Salta i links e vai al contenuto

Gli strascichi degli ex nelle nuove vite

“Dopo tanto soffrire adesso sto finalmente bene e ho capito che è andata meglio così, anche se a malincuore, poteva essere e non è stato, non era la persona giusta per me, mi ha fatto del male e mi fa schifo come persona”
A chi di voi non è capitato di pronunciare o anche solo pensare queste parole.
Ma a quanti di voi ancora in realtà piace l’ex, che nonostante la sua viperaggine e malignità si è trasformato/a nella nostra testa nell’unico capace di generare emozioni simili, solo guardandolo/a negli occhi?
Chiunque ci attiri un minimo incombe nell’impietoso confronto, e il più delle volte quella figura mitizzata vince sempre, mettendoci i bastoni tra le ruote nella nostra nuova voglia di relazione.
No, ci si dice, non voglio tornare a pensare a lei/lui solo perché il suo viso con le sue espressioni mi facevano impazzire, mentre, dopo un euforia iniziale, non sono sicuro che altrettanto possa fare l’altra persona che mi piace.
Spessissimo, come nel mio caso, tale mitizzazione non è tanto a livello umano quanto a livello fisico, soprattutto di viso.
Si tende a pensare che nessuna nuova persona sia in grado di essere altrettanto bella per noi, mentre la precedente non ci dava neanche un dubbio.
Ma non ci stiamo più insieme e non si può, per fortuna, tornare indietro.
Dopo circa un anno dalla rottura allora, come comportarsi? Ci si butta pur non essendo a mente libera? O si resta single aspettando che il tempo cancelli anche questo rimasuglio agrodolce dell’ex, accantonando la presente in attesa di una persona, che potrebbe non esistere, talmente attraente sotto tutti i punti di vista da spaccare ogni ricordo?

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

32 commenti a

Gli strascichi degli ex nelle nuove vite

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    obiuan -

    dici parole che calzano a pennello col mio stato d’animo. dopo un anno non ho trovato ancora un altro viso che mi abbia dato le stesse emozioni, un viso così bello ed apparentemente puro da ogni genere di inquinamento. in realtà inquinata lo era, una gran vipera e come dici tu, è un luogo comune ma mi è andata bene così. però mentre lei si è rifatta una vita io sono fermo al palo ed evito tutti i posti che lei frequenta per non vedere il suo viso. sono stanco di soffrire ancora ma sembra che sia un percorso necessario. non so quale sia la ricetta e se ci sia. buona giornata e speriamo che un altro viso copra il suo.

  2. 2
    colam's -

    Per esperienza, bisogna girare violentemente la pagina, per il nostro bene. Tagliare i ponti, buttare tutti i ricordini, cancellare ogni traccia da cell e pc. Se e’ finita un motivo c’e’, e tanto basta.

  3. 3
    Mariù -

    Ciao. Ancora una volta mi ritrovo nelle tue lettere.
    Ma sai che ti dico? Che bisogna voltare pagina! E vivere! Perché se decidiamo di “aspettare che il tempo cancelli anche questo rimasuglio agrodolce dell’ex” allora finiremo col crogiolarci ancora di più in un dolore che non supereremo mai!
    ti spiego ad esempio la mia situazione. Dopo una storia importante e dolorosa (di cui gia ti avevo parlato ora sto con un ragazzo che amo da morire e mi fa sentire libera e me stessa, da 6 mesi quasi..con lui ho tutto il bene possibile eppure penso sempre che il nostro rapporto,sarà si più sano,ma forse non intenso come fu il mio rapporto con l’ex!E questa cosa mi affligge perchè il mio raga mi dice ke me ha trovato l’amore vero,mentre io non posso dirgli lo stesso,anzi!:(
    Inoltre spesso mi vengono in mente come dei flash della mia storia con l’ex,momenti belli,messaggi,parole..! A volte addirittura e’ come se volessi ricostruire ogni parola e particolare di un preciso momento..e i ricordi mi assalgono,accompagnati a volte da una certa nostalgia..Ad esempio ieri io e il mio raga attuale Siamo usciti e dopo che ero tornata a casa mi ha chiesto di affacciarmi:mi aveva preso dei fiori lilla,i miei preferiti..io sono rimasta felice ma quei fiori mi hanno ricordato il prato di 1 film ke vedemmo la sera ke tornamo insieme io e l’ex,prato ke mi era piaciuto molto,si!ricco di fiori lilla ma ke mi ricordano sl l’ex
    Poi a volte sogno ke lui torni da me o che stia con un altra (è fida anke adesso)..tutto questo sparisce appena vedo il sorriso del mio ragazzo attuale….mi basta anke solo vederlo da lontano 🙂 quando sto con l’ex poi quasi non ci parliamo! Non lo cerco mai,nn ci parlo mai ank xk se penso a cm stavo cn lui,qnt poche attenzioni mi dava e come mi trattava negli ultimi mesi,a com’è con le ragazze e a come è diventato cinico son sicura che con lui non tornerei mai! specialmente avendo l’altro ke è l’opposto e mi ama come nessuno ha fatto mai..e mi fa star bene come nessuno ha fatto mai..

  4. 4
    Mariù -

    Eppure ho sempre questo stupido senso di ricordi,nostalgia e soprattutto queste domande sull’amore ke provavo per l’ex e quello che provo x l’attuale adesso..ad esempio adesso io non dipendo dal mio ragazzo,com’era invece con l’ex,non vivo solo x lui e in funzione di lui,ho degli amici con cui esco anke se lui non c’è..Eppure non so se questa cosa è un bene o un male,se il nostro rapporto è più sano perché ho imparato dai miei errori pagandone le conseguenze (cadendo nel baratro) oppure se queste sono solo conseguenze del fatto che il mio amore x l’attuale non è travolgente come qll ke fu x l’ex …Anke se quando sto con lui mi brillano gli occhi e mi batte il cuore,lo amo tanto ripeto e sto benissimo…
    Di queste cose io ne ho parlato con l’attuale,perché non ci nascondiamo mai nulla,lui m’ha detto solo che mi passerà e ke mi ama..E io son serena perchè so di amarlo ed essere amata,so che tutto questo è solo la ripercussione dell’affetto che mi ha legata all’ex per tanto tempo.
    Tutto questo te l’ho raccontato per dirti che gli strascichi ci sono,e anke mooooolti paragoni,ma non dobbiamo piangerci sopra,ma affrontarli,per il nostro bene! Pensando che sbagliavamo vedendo la felicità nostra con delle “vipere”. E che il futuro ha in serbo per noi molto di più,perché lo meritiamo.

  5. 5
    TiPrendoeTiPortoVia -

    Ciao
    Non vorrei andare, come spesso accade, contro corrente…ne tanto meno togliere speranze alle persone che vengono lasciate, ma, penso, e ne sono convinto, che un grande amore e’ impossibile da dimenticare…anzi, con il tempo, quando piano piano comincerà a diminuire il rancore che proviamo verso questa persona, il ricordo della sofferenza lascerà il posto alla nostalgia profonda che, come nel caso di Mariù, arriverà con violenza e prepotenza e sarà talmente impetuoso da farci mettere in discussione o comunque differenziare il rapporto nuovo…non ci sono cure ne medicine purtroppo…rimane solo l’attesa e la speranza di riuscire a convivere con questa cicatrice profonda, che nessuno potrà mai piu’ cancellare dal nostro cuore.

  6. 6
    Almost-Imperfect -

    Io non sono normale… così tra la paura di soffrire ancora, la paura di essere fraintesa, le difficoltà a trovare una persona compatibile, l’impossibilità di giungere a compromessi fasulli, la mia brutta tendenza a sfuggire alle situazioni quando mi sento troppo coinvolta e visto che questa è solo la punta di un iceberg molto profondo, mi sono privata quasi del tutto dei sentimenti e vivo in una continua ferrea “dieta” da amore. Niente di niente ed il tempo passa… Un giorno sarò troppo indurita per farmi sorpendere da qualcuno

  7. 7
    silvana_1980 -

    mah…io non la vedo così, se non riesco a creare una storia degna di essere creata tale non è colpa dei miei ex
    è colpa mia perchè ho la mania di cercare situazioni impossibili
    ed è colpa dei nuovi ragazzi che conosco che non hanno voglia di venirmi incontro
    metà e metà
    i miei ex non mi passano manco per l’anticamera del cervello, e meglio così senò mi vien su nervoso valà!
    guarda l’unica cosa che gli uomini che scelgo hanno in comune hanno coi miei ex è che sono tutti un pò modello “stronzi strong”, ma di viso, corporatura e modi di vivere e di porsi sono uno diverso dall’altro, davvero!
    ma magari sono un eccezione alla regola…tanto per cambiare: tendo a fare un RESET ALL alla fine di un rapporto, per la mia sanità mentale

  8. 8
    Mariù -

    Almost-imperfect…perché ti vuoi tanto male?:(
    Lascia che la vita faccia il suo corso,non impedirle di offrirti altre emozioni e opportunità fantastiche..

  9. 9
    Mariù -

    @ TiPrendoeTiPortovia
    E’ vero,i grandi amori sono impossibili da dimenticare..e con cio? Preferisci rimanere per sempre nel ricordo,nel dolore e nella confusione per tutta la vita?oppure è più normale riporre nel cassetto dei ricordi la tua bella storia e pensare al futuro?
    Io non vivo la mia storia nel ricordo di quella passata,se è questo che hai capito dal mio post.. Ma vivo la mia storia avendo come punto di riferimento quella precedente,per impararne gli errori ed evitare di ripeterli in quella nuova..e per vivere momenti tanto e più intensi col ragazzo che amo.

  10. 10
    rossana -

    sono d’accordo con te, TiPrendoETiPortoVia: “un grande amore e’ impossibile da dimenticare”. può essere eclissato soltanto da uno più grande ancora…

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili