Salta i links e vai al contenuto

Separazione, affidamento dei figli al padre

Lettere scritte dall'autore  marattilio

Caro Direttore, ho 40 anni è la mia situazione con mia moglie è oramai alla fine.
Tradito con un altro uomo, vorrei sapere se l’affidamento dei figli di 12 e 6 anni in caso di separazione possono essere affidati a me.
Certo di una vostra cordiale risposta porgo i miei saluti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Separazione, affidamento dei figli al padre

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

39 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Monk -

    Se POSSONO? Teoricamente sì, ma devi dimostrare che sussistono gravissime ragioni per ottenere l’affidamento esclusivo (e le gravissime ragioni vengono raramente rilevate dai Tribunali, dal momento che, ad esempio, sono rappresentate da genitore e/o suo nuovo compagno violento o gravemente pregiudizievole per la crescita morale e materiale del minore).

    Altrimenti, chiedi l’affido condiviso (ex l. 54/2006).

  2. 2
    Pasuqalino -

    caro direttore sono stato in scozia per 3 anni e ho avuto un bambino con una ragazza di la, poi decisi siamo tornati in italia per un lavoro migliore,lei dopo che io e la mia famiglia abbiamo fatto il battesimo;in un giorno normalissimo tornando da lavoro e scappata con l’oro e il bambino,comunque la mia ex ragazza e la sua famiglia sono degli alcolizzati. Un giorno la mia ragazza si decide e mi riporta il bambino e adesso lo rivuole “io ho fatto una querela ai carabinieri”. Volevo sapere se e possibile chiedere l’affidamento. Se la situazione non è chiara la scriverò di nuovo la prego risponda. Distinti saluti e grazie.

  3. 3
    matteo -

    buon giorno ho 26 anni una figlia di 4 anni sua madre soffre di crisi epilettiche ci siamo separati 3 anni fà e la bambina è sempre rimasta con me. ora ha inviato una lettera dell’avvocato che la vuole lei perche un’anno fa si è trasferita a 100 km da me che era rimasta in cinta di un’altra persona e ha deciso di abortire.non ha una situazione famigliare stabile non ha lavoro fisso. sono disperato insiste con il fatto che l’avra lei io non voglio per la bambina ho paura che ne resti traumatizzata da questo cambio improvviso poi vorrei tenerla io.ho possibilità che rimanga con me? distinti saluti

  4. 4
    ercole -

    buon giorno ho 48 anni sposato da 10 mia moglie e tunisina. ho un problema voglio separarmi perche mia moglie e diventata alcolizatta abbiamo una bimba di 6 anni posso chiedere laffidamento esclusivo.

  5. 5
    elena -

    se riesci a dimostrare che è alcolizzata lo ottieni sicuramente: ma ci vogliono analisi cliniche o riprese, altrimenti non ti crederanno mai (i testimoni poco contano!), anzi, rischi che te la levano per calunnia.
    i tribunali vogliono solo prove concrete: niente chiacchiere!
    ciao

    ps:vale anche per matteo, devi dimostrare con documentazione ciò che dici!

  6. 6
    el assl ech cherki -

    bona sera sono cettadino marocchino sposato in marocco nell 1992 con una marocchina . abiamo 4 figli .
    mia moglie da quando ha trovato il dattore di lavoro che porta i suoi :fratello e sorella dall marocco ha eneziato il il suo percorsso di allantanarimi di casa a provocarmi alla violenzia mi ha fatto subire tutti i suo sadismo di odio tra noi perchi no l avevo defesa mai quando guerra con mei sorelli durante i nostre viagge in marocco (fini 2000 ni cui mi aveva vedicato qui in italia) e con la moglie di il mio frattello a macerata durante a una vesita annuale a loro (1999)
    e chi il mio frattello ha portato per la sua moglie la sorella e il fratello .
    io aspetavo l intervento di nostre famigliare in marocco depo una vesita preve in marocco mi sono accorto che era daccordo con i suoi e mi nascondono loro arrivo in italia .
    con l aiuto di nostra figlia che l avevanno preparata aquisto i assistente sociale…….mi hanno allontanato di figli e casa 7 mesi depo la longato trebonale dei minore dal23 marzo 09 allora dal 08 19 08 no ho visto mei figli no ho avvecinoto da casa mentre in questo periodo la molgie mia conggellato di residenza e depo 2 mesi dell provedimmeno mi ha levato del stato di famglia e andata a lavorare con regola (ha lavorato sempre in nero anchi in ascosto e trancorava il suo dovere comi casa lenga figlia da 12 anne li fa la bebiseter….
    con la sua ressa e calloni ho scoperto chi mi ha fatto un altra denuncia pesso la caserma di carabiniere a un alro communi dove habita la sua avvocatessa….il 23 06 08 al uficio di atti ho scoperto che sono condannato a4 reate grave art pe 558 art pe 612 bis ….ho capito chi questa bona madre vole allontanarmi del tutto del italia con un reato ..e di mei figli che io ho lavorato 19 anni in itaila otanamente mi sono coportato cevile la fatto la padente e la macchina dal 98 per interesse di nostra famiglia invisce per lei per lavorare per fare affare in marocco co la mamma sua….io mi ha preso un caos dormi

  7. 7
    antonietta -

    sono una donna separata da quasi tre anni ho due figli una di 14 anni l’altro di 9,ho l’affidamendo esclusivo di entrambi ma ho un problema,il mio ex marito ogni volta che si porta i bambini al loro rientro mi dicono tutte le paroli volgari che il loro padre usa nei miei confronti cosa posso fare per far si che questo non accada più?anche perchè ho paura che si fanno una brutta idea sulla loro madre.Faccio presente che mi dovrebbe anche passare il mantenimento che da tre anni non ho mai visto,e quindi sono costretta ad alzarmi alle quattro di mattina ed andare a lavorare in campagna per non fargli mancare niente.AIUTATEMI GRAZIE.

  8. 8
    daniel -

    buongiorno
    sono daniel cittadino italiano ,ho contratto matrimonio ala fine di maggio 2009 a rabat con cittadina italiana
    dicendo proprio tutta la verita’ son stato a fare questo viaggio di 5 giorni con amica sempre marocchina che vive in italia da 4 anni e mi ha fatto conoscere questa ragazza no ho avuto nessun rapporto con lei , ma la mia ” AMICA ” al 2 giorno mi ha supplicato se potevo sposarla visto che avevamo gia’intrapreso la via del visto turistico purtroppo negato supplicando continuamente l’ho sposata in marocco
    la mia domanda e’ questa dopola trascrizione in italia che avverra’ a fine agosto visto che i documenti sono gia’ arrivati nel comune di residenza gli obblighi sono quelli di marito e moglie e valgono leggi italiane
    come posso essere tutelato in senso economico divisione dei beni , notaio la mia AMICA dice che non pretendera’ mai niente da me ma solo tanti grazie da parte della sposa ma io vorrei andare da un’avvocato per una scrittura sperando ci fosse la possibilita’ che lei non pretende alcun mantenimento mensile anche perche’ a fine maggi ero dipendente di una ditta inquadrato a tempo pieno 1250 nette mensili ora sono part time a 20 ore con mutuo per finanziamenti con la banca di 600 euro mensili
    ultima domanda mi scusi tanto ma sono molto agitato lo so ho solo sbagliato e non mi fido dell’AMICA la residenza vivo non solo ma con i miei e naturalmente non ho possibilita’ di affittare mono/bilocale , lasciandola a casa dell’AMICA per i vari controlli e residenza di entrambi per il pds cosa posso fare?
    confidando in una sua pronta risposta la ringrazio in anticipo
    buonasera daniel disperatos

  9. 9
    Diana -

    Sono una donna nubile, in attesa. Ho scoperto che il mio compagno che risiede a 600 Km da me è sposato, separato e ha una bimba di 6 anni, per cui il nostro progetto di matrimonio è stata una farsa! Ora devo pensare alla bambina che sta per nascere, ovviamente fra di noi è finita anche perchè lui non ha intenzione per ora di chiedere il divorzio! Premetto che il mio unico obiettivo è di dare una vita serena a mia figlia, soprattutto tenendo conto della distanza a cui vive il padre. Lui vuole riconoscerla ma sono sicura, perchè lo ha detto, che non le darà assegno di mantenimento. Premetto che vede con assiduità l’altra figlia di 6 anni,versa l’assegno di mantenimento, passa le vacanze estive con la sua ex e famiglia, sarà possibile che vista questa situazione di disparità io abbia l’affidamento esclusivo della bimba?

  10. 10
    nino -

    Mia moglie mi ha tradito e spesso lascia le bambine (5 anni e 2 anni) dai parenti per vedersi con l’amante. Nella seprazioe posso avere l’affdo dele mie bambine?

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili