Salta i links e vai al contenuto

Sono un padre divorziato con affidamento totale dei miei 2 figli

Lettere scritte dall'autore  

Sono un padre divorziato da circa 5 anni a da tale periodo ho avuto tramite sentenza del tribunale l’affidamento totale dei miei 2 figli, ora di 17 e 14 anni, per i quali percepisco un assegno di mantenimento di 100 euro a figlio.
So che la cifra è risibile ma non mi è mai interessato il valore, a me importa sopratutto che i miei figli stiano bene.
La sentenza è pervenuta dopo che ho richiesto una consulenza psicologica sui minori e sul fatto che stessero a disagio con il compagno della mia ex.
Ora la mia ex pare abbia deciso sposarsi nuovamente e con l’occasione mi ha richiesto l’affidamento congiunto della bimba 14 enne, la piccola è molto confusa al riguardo e pare indecisa sul da farsi, ma penso ceda alle pressioni della madre, che promettendole la cameretta nuova ed altre amenità, dà l’impressione di plagiarla.
Altro discorso per il maschio che con ben altro carattere minimamente pensa di tornare dalla madre.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

7 commenti

  1. 1
    viseminara -

    Beato te, i rapporti tra genitori e figli vale poco in certi casi, ti può capitare di avere due genitori dispotici, la cui parola npon vale nulla e che si fanno comandare da cani.La cui parola vale meno!E che mettono zizanie in casa! Perchè nessuno li supporta. Pizzo a parte.Ma il cane non comanda mai!

  2. 2
    viseminara -

    Due che si vendono i figli per i loro egiosmi, io li conosco e ti conviene avere buoni rapporti da ora con i tuoi figli, da ora , e non prenderli mai per il culo perchè se ne accorgeranno, e poi ti odieranno! A VITA . Rapporti che non si possono più cucire!

  3. 3
    ghiaiatinna -

    Me ne intendo di frasi egoiste tipo: Lo facciamo per il tuo bene su cose che non condividi che non gli hai mai chiesto ne hai mai voluto, ma tu sei cretino e non capisci.Non capisci che è solo il loro egoismo e che non si può fare mai niente.

  4. 4
    viseminara -

    SI,GHIAIA …..Il genitore Padrone. Ma ad una certa età è assurdo, quanti hanno hai?LO dovrebbero capire, che non esiste il figlio cretino, sono loro che sono sbagliati.

  5. 5
    fragola -

    Io dico che hai un bel coraggio a fare cio che hai fatto!!!
    Hai tolto i figli alla madre perkè aveva un nuovo compagno? Gli hai fatto passare psicologi etc per toglierli?
    Io non ho parole …. a meno che il nuovo compagno di tua moglie nn sia un alcolista, un tossico o uno che poteva importunare in chissa quale modo i tuoi figli !!!!
    Una donna puo rifarsi una vita avendo i figli proprio come voi uomini no?
    Mi spiace ma gia a priori non sono daccordo con qst, perlomeno non conoscendo i motivi di qst tuo gesto.

  6. 6
    medmax -

    brava Fragola, hai detto bene.. non conosci i motivi..

  7. 7
    siria -

    salve ho 40 quasi divorziata con due figli stupendi 12 e 15 anni,il mio ex marito alcolista ci ha fatto passare l’infernonegli ultimi 5 anni….ora ex alcolista ha ripreso i contatti con i figli tramite gli spazi neutri e vuole l’affidamento condiviso…ho paura che il giudice possa permetterlo togliendomi l’affidamento esclusivo dei figli,qualcuno conosce sentenze a riguardo? grazie

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili