Salta i links e vai al contenuto

Ho perso il mio migliore amico

Salve a tutti. Ho un problema che mi fa stare male. Avevo un amico fantastico, l’unica persona che mi capisse davvero, una persona che aveva le mie stesse paure e difficoltà. Qualche mese fa l’amico in questione mi ha confessato di essersi innamorato di me, ma io non condivido i suoi sentimenti… Così ha deciso di chiudere ogni rapporto con me perchè standomi accanto soffre…così dice… Io però sento tanto la sua mancanza e non so come fare…aiutatemi, datemi dei consigli…grazie…

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

25 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Colplay -

    Pensa, quello che sta succedendo a me!Io mi sono innamorato della mia migliore amica. Eravamo entrambi, felicemente fidanzati…poi prima lei…adesso io…ci siamo ritrovati a confessare le nostre delusioni amorose, lasciti entrambi dai rispettivi fidanzati.
    Un pò di tempo fa, gli ho detto che mi ero innamorata di lei…ma conosci la “regola dell’amico”….
    “…se sei amico di una donna non ci combinerai mai niente…non potrei mai vederti come fidanzato…!!!”.
    Adesso ci sentiamo…ma l’imbarazzo per me è forte!

  2. 2
    scalamir -

    E lui sarebbe un tuo amico? Secondo me nn esiste amicizia tra uomo e donna….cmq mi dipsiace coraggio

  3. 3
    Davide1987 -

    Ciao Angioletta, anch’io penso che la vera amicizia tra uomo e donna non esista. Probabilmente questo tuo amico è così sensibile come lo sono io, tanto da capirlo. Forse anch’io avrei fatto la stessa cosa. Se mi fossi davvero innamorato di una mia “amica” senza un qualcosa di corrisposto più sarei stato vicino a lei, più la vedevo irraggiungibile e più mi sarei martoriato il fegato. Certo, interrompere i contatti in questo modo è forse una reazione brusca fatta senza pensarci il dovuto tempo. Ma credimi, quando ti trovi accanto a una ragazza “irraggiungibile” c’è chi se ne frega (i soliti ragazzi fighetti bulli) e chi come me e come il tuo amico sta male. Per rimarginare un po’ questa delusione l’unica cosa da fare è stare lontano dalla sua fonte di dolore cioè te. Lo avrei appoggiato se avesse deciso di staccarsi un po’ da te, lo capisco ma non lo appoggio solo per il fatto che voglia interrompere bruscamente i rapporti con te. E’ una storia un po’ articolata e secondo me si potrebbe risolvere parlando a quattr’occhi. Chi pensa che possa esistere un legame di amicizia tra uomo e donna sbaglia. Ma ognuno è libero di pensarla come vuole.
    Le mie parole non sono da ragazzo 21enne egoista, sono di un ragazzo che ha sofferto e sofferto ed è arrivato a questa conclusione. Prova a parlargli, prova ad avere te un contatto con lui. inventati qualcosa se ci tieni veramente a lui. Ne vivrai di situazioni così nella tua vita… 🙂
    Tanti auguri, speriamo si possa risolvere questa situazione.
    Se vuoi passare nella mia lettera in home page e scrivermi qualche commento o qualcosa sulla mia storia o sulla tua fallo pure. Io sono Davide1987 e la mia lettera è intitolata: “idee confuse per una ragazza” sicuramente avrò bisogno anche di un tuo consiglio. 🙂

  4. 4
    VeramenteDisperatissima -

    cerca di capire te stessa. Magari sbagli nel volerti intestardire con la faccenda dell’amicizia.

    Forse lui ti ha parlato prima che ti accorgessi tu dei tuoi sentimenti, forse è solo questo o forse no. Cosa temi in un fantomatico rapporto con lui? Ti sembra giusto infliggergli quella pena?

    prova a parlargli, almeno nel ricordo della vostra bella amicizia, vi dovete una spiegazione civile, cortese e intima.

  5. 5
    Spectre -

    esiste, esiste, non dite di no.
    io ero amico della mia ex… e sono stati ANNI insieme, difficili, ma da ricordare anche per tante cose positive.

    … e la smettessimo di catalogare gli uomini? vuoi mai che tra i ns. amici ci fosseo il ns. grande amore?

  6. 6
    psYco -

    L’amicizia esiste solo se… uomo e donna sono fidanzati (e si è escluso che NON si vuole una storia insieme). Altrimenti la cosa è rischiosa, molto rischiosa…

  7. 7
    emisquiz -

    Ciao Angioletta,
    non vorrei che ti fossi illusa sulla vostra amicizia…
    Sai quella di fare “l’amico fantastico, l’unica persona che ti capisce davvero, la persona che ha le tue stesse paure e difficoltà” spesso è solo una tecnica di corteggiamento maschile. E solitamente cessa nel momento in cui viene avviata una relazione o viene rifiutata una relazione.
    Fossi in te mi cercherei un’amica. Etero.
    Bacini.

  8. 8
    Stronger -

    innamorarsi di una amica/o è un comportamento da vigliacco…
    da deboli…con tutte le donne e uomini di questo mondo..proprio dell’amica/o…chissa perchè?…perchè non avete il fegato di aprirvi a nuove persone e quindi tentate la strada dell’usato sicuro…ma quale tensione erotica ci puo essere tra 2 persone che sanno tutto l’uno dell’altro..
    nessuna…oppure siete talmente imbranati che fate l’errore piu grande…arrivate come amici..entrate in sintonia con la persona in questione che vi accorda la sua amicizia e la sua fiducia…poi regolarmente vi confessate ” innamorati “..e vi prende male se l’altro/a giustamente si arrabbia…addirittura come in questo caso fanno pure gli offesi…

    Guarda amgioletta l’offesa devi essere tu…lui ha tradito un patto non scritto ma fondamentale…e lo dico da uomo..

    Mi permetto proprio di dire che qui cè molta gente che usa le parole “innamoramento” e “amore” veramente a sproposito…
    l’amore è ben altra cosa…

  9. 9
    angioletta -

    Ragzzi le ho provate tutte…più volte gli ho chiesto di starmi vicino perchè ho bisogno di lui. Così ricominciamo a parlare, ma poco dopo mi confessa ancora di provare sentimenti forti per me e che non riesce a starmi accanto solo da amico…Quindi siamo di nuovo punto e a capo…

  10. 10
    Davide1987 -

    [ innamorarsi di una amica/o è un comportamento da vigliacco…
    da deboli…con tutte le donne e uomini di questo mondo..proprio dell’amica/o…chissa perchè?… ]

    Non è un comportamento da vigliacchi, e non è neanche questione di volerlo o no. Non sei tu a decidere quando innamorarti di una certa persona. I sentimenti vivono parallelamente al nostro volere, e le due strade non si toccano mai. Proprio perchè si credeva che ci fosse una vera amicizia, proprio perchè la conoscenza era ben approfondita che questo ragazzo si è innamorato di Angioletta. Non esiste amicizia tra uomo e donna. Ho anche io delle amiche ragazze della mia età … ma non sono vere vere amiche. Se ci fossero dei legami così stretti mi troverei nella stessa e identica situazione di questa ragazza e del suo amico.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili