Salta i links e vai al contenuto

Lo strano vizio di mio marito

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti. Sono sposata da nove anni, quasi dieci, ho appena iniziato una relazione extraconiugale con un tizio conosciuto in una chat ma amo ancora mio marito solo che lui da un paio d’anni ha la pessima abitudine mentre facciamo l’amore di immagiinare di farlo con altre  donne e pretende che mi immedesimi. Il top è arrrivato quando ha voluto immaginare di farlo con mia sorella. Gli ho  spiegato che non ne potevo più di questa sua mania ma non c’è stato  nulla da fare. Per tutto il resto vi garantisco che è il miglior marito che una donna possa desiderare e come vi ripeto io lo amo ancora. Almeno da quando faccio sesso con l’altro lui non immagina nulla, è ben felice di  avere me fra le sue braccia. Che devo fare? Mio marito non  perde sto vizio perchè sa che non lo lascerò mai quindi non posso ricattarlo su questo piano.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Famiglia - Sesso

86 commenti

Pagine: 1 2 3 9

  1. 1
    Ari -

    Potresti farlo con l’altro tizio pensando di farlo col fratello di tuo marito.

  2. 2
    topodiddl -

    Sinceramente non so se sia meglio farlo con il proprio partner e immaginare di farlo con un altro o farlo davvero con un altro.

  3. 3
    letitia -

    mi stai dicendo che devo diventare una depravata come mio marito? non mi passa proprio per l’anticamera del cervello

  4. 4
    Giulio -

    Sei già una depravata, dal momento che tu lo hai tradito realmente.

    Abbastanza squallidi, onestamente.

  5. 5
    Ombra -

    beh visto che già ti dai da fare con un altro.. potresti per prima cosa preoccuparti del tuo di strano vizio, almeno tuo marito lo immagina e basta mentre tu non lo immagini… lo fai.
    oppure quando stai con lui digli che ti piacerebbe ma che ci fosse anche un altro maschio… così magari ve la spassate tutti e due senza troppi problemi..

  6. 6
    Fabio47 -

    Paradigma dell’interrelazione uomo/donna: se lui SOGNA solo, ma lealmente, il “famolo strano”, lei lo cornifica e, non solo si sente a posto con la coscienza, ma vuole pure metterci parola; se lei SOGNA il “famolo strano”, poi lo fa concretamente con un altro ed è colpa del marito che non è abbastanza presente o cose simili. Se fosse successo l’inverso, cara Letitia (ammazza, che nome appropriato …), staresti qui a farti compatire da tutti noi su quanto è s****zo tuo marito, eccetera, eccetera, eccetera ……
    Cosa dire, ne ho conosciute di p***ne, ma come le donne ….
    Fabio.

  7. 7
    giorgio -

    Ma non credi che la “anormale” dei 2 sei proprio tu? Tuo marito cerca soltanto un pò di trasgressione, carburante per il cervello e per la carica erotica di un uomo, ma tu non riesci a capirlo come mai capirai la complessa sessualità maschile! Anzi lo tradisci e cerchi come giustificazione alle tue nefandezze il fatto che un uomo che tu stessa dichiari essere “il miglior marito” che una donna possa desiderare, abbia segreti “sogni erotici” con cui alimenta la sua sessualità! Ma sarebbe grave se non fosse così !!! Ribadisco che sei proprio tu la persona che deve vergognarsi di più! Scusa la mia gretta sincerità !

  8. 8
    Domenico -

    Non so cosa ci sia di depravato nell’immaginare di farlo con altre. Ognuno ha i propri gusti sessuali. Non credo che tuo marito è andato con tua sorella. Ha me sembra che vuoi trovare una motivazione al fatto che hai una storia con un altro. Se le cose con tuo marito non vanno perchè non lo lasci? C’è qualche cosa che ti impedisce di farlo?

  9. 9
    Ari -

    La mia era una battuta perchè pensavo che la tua lettera fosse uno scherzo.
    Se è vera, preferisco non commentare.

  10. 10
    Fabio47 -

    ….. mi associo alla precisazione di Ari.
    Fabio.

Pagine: 1 2 3 9

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili