Salta i links e vai al contenuto

Vizio del sesso

  

Salve da quando mi sono lasciato con mia ragazza non faccio altro che pensare al sesso e a farlo con chiunque ragazza sempre con protezione ovvio ma è diventato una droga … a volte mi sembra di impazzire… Cosa devo fare per calmare sto desiderio di sesso sfrenato..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Me Stesso - Sesso

9 commenti a

Vizio del sesso

  1. 1
    bollicina -

    se ti rendi conto di non riuscire a “calmarti” da solo vai da qualche specialista. Alla base ci sarà il dispiacere di essere stato lasciato, forse se superi quello ti viene meno questa voglia matta di fare sesso 🙂

  2. 2
    facu -

    il problema è che non voglio andare di specialisti o robe varie … non mi sento a mio agio … 🙁

  3. 3
    facu -

    cmq grazie per il consiglio bollicina ( bel nick ) ….

  4. 4
    Selene -

    Spiacente fac, ma come ha già detto bollicina andare da uno specialista è l’unica soluzione se non riesci a contenerti da solo.
    Prova a fare un esercizio intanto. Quando vedi una donna con cui vorresti fare sesso prova a contare fino a cento prima di avvicinarti e a respirare lentamente. Se ciò non dovesse servire, puoi contattare uno specialista. Sta a te scegliere se recarti da un sessuologo a pagamento o se scegliere uno psicologo dei consultori Asl della tua città. Il migliore che può aiutare a frenare questo tipo di impulso è sicuramente il sessuologo. Poi c’è lo psicologo con specializzazione sul cognitivo-comportamentale che cura anche casi di ansia.
    Io credo che la tua sia una forma di ansia, ma potrei anche sbagliarmi.
    Buona vita.

  5. 5
    bollicina -

    ma dai è il loro lavoro, chissà quante storie simili alle tue hanno sentito di certo non si scandalizzano…. tu vai lì con l’idea di essere il meno problematico di tutti quelli che vanno =) però fai poi quello che ti viene consigliato.
    ciao

  6. 6
    facu -

    ok ci provo ….

  7. 7
    edie -

    fiori di bach…sono miracolosi e curano qualsiasi tipo di problema il nome del fiore è HEATHER e lo puoi trovare in qualsiasi farmacia omeopatica è del tutto naturale e non ha nessuna controindicazione ciao

  8. 8
    Rossella -

    Nel mondo di oggi si parla, anche a ragione, di sessualità responsabile, ma io mi chiedo come mai un discorso che, non da oggi, vivacizza il dibattito anche all’interno della chiesa, proprio in quella sede, non abbia incentivato i padri sinodali a spostare l’attenzione sul dono della libertà e sul bell’amore. Se siamo adulti lo siamo fino in fondo. Il tuo ragionamento non mi scandalizza… si tratta di una scelta che non riesco a condividere, ma che merita tutto il mio rispetto. A maggior ragione non riesco a capire perché ad un certo punto quello che magari era un signor nessuno mi fa entrare in una favola (che sostanzialmente è la sua)e magari mi riscopro sedotta e abbandonata. “Ho fatto parte della sua vita.” Ho capito. Ma magari nelle scuole diciamo anche questo. Guarda: per me ci può stare. Ma diciamolo. Non ci nascondiamo dietro un dito… evidentemente gli uomini e le donne hanno una mentalità differente. Gli uni e gli altri meritano rispetto. Come ti dicevo io non giudico nessuno perché ancora non ho tagliato il cordone ombelicale e non me la sento di giudicare una donna che è entrata nel suo sogno. La capisco. Infatti non vedo malafede. Per me la libertà è ancora uno spazio metafisico che vola sopra le nuvole… sono libera, ma non mi sento libera come una sposa o come una suora.

  9. 9
    Rossella -

    […]Mi muovo nel mondo cercando di essere adeguata al contesto e non riesco a riconoscermi nella sposa che fa discorsi in pubblico perché per me vivere la scena pubblica da signora (moglie di) significa potersi permettere il lusso di essere una persona di passaggio. Lusso che mi concedo a mie spese facendo tutte le rinunce del caso. Quando incontri un uomo con il quale riesci ad essere imbranata è fatta. Si passa tutta la vita sotto la lente d’ingrandimento. Questo non può essere il mio sogno nel cassetto. Evidentemente no.
    Ti auguro buona domenica! Un grande abbraccio 🙂

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili