Salta i links e vai al contenuto

Vorrei rifare il seno, ma ho paura delle complicazioni

Lettere scritte dall'autore  francy1982

Salve,

chiedo questa opinione in quanto ho una prima di seno, piuttosto moscia e svuotata quando sono senza pillola. Avendo tendenza alla policistosi, prendo per periodi di 3-4 anni la pillola, con sospensione. Quando la prendo, il mio seno è sodo, quando non la prendo è inguardabile e lo odio, vorrei fare una mastoplastica ed ho già fatto tutte le visite del caso, sarei pronta all’intervento. La mia grande paura sono eventuali complicazioni negli anni, essere sempre in manutenzione, come se la mia vita non sarà mai più la stessa. Sono magra, mi impegno in palestra, mi manca solo il seno. Sono spesso a disagio da nuda (senza pillola) e forse mi aiuterebbe nelle proporzioni. Sono sola, non ho un compagno e pochissimi flirt. Ho fatto un lipofilling al volto per occhiaie tempo fa, che mi ha molto reso felice, bellissimo effetto. Sono molto in dubbio sul da farsi, vorrei rifare il seno perché non voglio vederlo mai più cosi moscio e brutto, mai più, ma nello stesso tempo non so se poi prendere la pillola tutta la vita (ho quasi 39 anni) sia davvero sensato, e se si può..
Idee confuse, ma avendo quasi 39 anni devo prendere una decisione. Grazie a chi vorrà consigliarmi.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Vorrei rifare il seno, ma ho paura delle complicazioni

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Salute

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Angwhy -

    Scusa ma non l’hai gia chiesto una volta? si mangia sempre meno pesce in questo paese

  2. 2
    Bottex -

    Avevo già risposto alla tua lettera dello scorso 16 novembre e ribadisco le stesse cose. Saluti. Almeno una volta alla settimana il pesce cerco di mangiarlo 😉

  3. 3
    Bohemien82 -

    E pensare che persone a me molto vicine mi chiedono perché a 38 anni non la smetto di uscire con ragazze molto più giovani e non mi trovo una quasi coetanea con cui sistemarmi….??

  4. 4
    Riccardo -

    Se pensi che rifacendoti il seno avrai maggior successo con gli uomini, ti invito a fare una piccola riflessione : a un uomo pelato che intende farsi il trapianto di capelli per piacere di più alle donne, tu che cosa risponderesti ? E a un uomo complessato dal pene piccolo, consiglieresti di sottoporsi a un intervento chirurgico per l’allungamento ?

  5. 5
    Trader -

    Come stanno dicendo gli altri commentatori, ti abbiamo già risposto nell’altra lettera. Sei vuoi altri consigli, chiedi, ma senza aprire nuove lettere, sennò non sappiamo più dove risponderti. Mi sembri troppo complessata dal tuo aspetto fisico, rilassati, nessuno/a è perfetto/a. Pensa che Piazza Affari sta perdendo oltre l’1% e le quotazioni non puoi gonfiarle con il chirurgo.
    Single e senza seno, è un caso che dà ragione alla teoria di Maria Grazia!

  6. 6
    Marco -

    I ragazzi che commentano tralasciano il fatto che a fare la differenza tra un capriccio e una necessità è appunto il motivo per cui questa ragazza vorrebbe affrontare questa Operazione. Se è semplicemente un seno piccolo come molti ne ho succhiati goderecciamente, non vedo dove stia il problema. Ma se si tratta di un problema clinico vero e proprio, allora la chirurgia estetica diventa automaticamente miracolosa. Chiedilo a te stessa e risponditi onestamente, dopodiché chiedi il parere Ad un medico chirurgo donna , disinteressato quanto più possibile . E poi richiedi la stessa cosa ad un secondo medico. CiauZ

  7. 7
    nip56 -

    essere o apparire.
    se non ti piaci, come possono accettarti gli altri. lascetelo dire, fatti meno complessi, perché si vedono proprio delle cesse che se la tirano (che la metà basta)e a tanti morti di f.ga non interessa che dimensioni hanno le tette.

  8. 8
    Gabriele -

    Avevo risposto seriamente anche all’altra lettera che avevi scritto. Se vuoi sentirti bella, per te stessa e non per soddisfare un uomo, non è sicuramente facendoti il seno che otterrai ciò che vuoi. Ti devi accettare così come sei, perché sicuramente non sei brutta, ma il problema è che nessuno ti ha mai detto quanto sei bella. Io per lavoro, sono circondato da ragazze, molte delle quali si caricano di trucco, si piastrano i capelli, Perchè magari sono ricce e pensano, che ricce non possano stare. Altre si rifanno il seno, e sono scontente, perchè, il seno DOPO, è duro, non morbido come quello naturale, ed anzichè avere più avvenenza e soddisfazione con gli uomini, ottengono proprio l’effetto contrario.
    So, che vedi il tuo corpo, magari sei soddisfatta del tuo fisico, ma trovi il tuo seno, “sgraziato” se rapportato al resto del corpo. Io credo che si tratti di un complesso, qualche tuo uomo, ti deve aver fatto sentire non a posto sotto quel profilo, o addirittura ti ha lasciato per via del seno, oppure qualche uomo ti ha detto ripetutamente che hai un brutto seno. Cazzate, tutte cazzate. Lasciali stare, non cambiare niente di te, perché poi non si torna più indietro e l’effetto che vuoi comunque non lo raggiungi. Sei bella?

  9. 9
    Rossella -

    Prova con la mastopessi. Un bel lifting. Cosa ne dici? Non è invasivo. Ma, guarda, anche le protesi non si sentono affatto. Il punto è che l’organo adiposo diventa fondamentale quando la ghiandola è piccola. Liposcultura? Funziona sai. Ma se non te la senti… non lo fare.

  10. 10
    Yog -

    Non è affatto vero che il seno “pompato” di silicone è più duro di uno naturale. Il bravo chirurgo ti proporrà la scelta del materiale più idoneo all’uso, figurarsi, oggi si fa qualunque cosa. Basta pagare.
    Comunque la prima è tristissima e va risolta, in ogni caso non è che ti mettono dentro il silicone del box doccia o del caminetto.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili