Salta i links e vai al contenuto

La pillola del giorno dopo va presa entro 72 ore, ma prima è meglio?

Salve a tutti,
ho bisogno urgentemente del vostro aiuto, non per me però, ma per una mia cara amica! Vi spiego:

Ieri sera (26.08) verso le 23-23:30, la mia amica era con il suo ragazzo e hanno avuto un rapporto sessuale non protetto. Lui è venuto, ma non è sicuro che il suo liquido fosse del tutto fuori dalla vagina. Così, il giorno dopo (27.08) si sono diretti al Consultorio e si sono fatti prescrivere la pillola del giorno dopo e le hanno prescritto la “Lonel”. La mia amica non ha mai preso in vita sua la pillola del giorno dopo, questa è la prima volta che la prende. L’ha presa alle 18 e qualche minuto. La sua ultima mestruazione è stata il 17 di Agosto, ha un ciclo più o meno regolare, se non con 1-2 giorni di anticipo o di ritardo. Secondo la dottoressa del Consultorio, il periodo di tale avvenimento è più vicino a quello dell’ovulazione. Sono molto preoccupata per la mia amica. Lei è molto agitata, in piena ansia e vorrei aiutarla in qualche modo. Ovviamente i genitori non sanno niente di tutto ciò. Mi sono fatta dare tutti questi dettagli perché a quanto so servono per capire quanta sia alta la possibilità che possa rimanere comunque incinta nonostante l’assunzione della pillola.
Vi prego, se qualcuno tra di voi è medico o comunque è esperto in questo campo, vi prego, commenti e mi dia qualche risposta.
A quanto so, la pillola dev’essere presa entro 72 ore ma prima è l’assunzione della pillola, meglio è. La mia amica l’ha presa dopo 19 ore.
Vi prego, rispondete in fretta!!!

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Salute - Sesso

28 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    unless -

    Perchè non vi proteggete non lo so … spero vi serva da lezione.

    Io fossi in te farei chiamare la guardia medica dalla tua amica, che darà sicuramente consigli su cosa fare. Anche solo per telefono.

    Ricordati che con il salto della quaglia l’inculata prima o poi te la prendi, uno perchè anche prima della eiaculazione abbiamo comunque delle piccole perdite di cui non ce ne rendiamo conto e due perchè a volte si può sbagliare il “tempo di uscita”!

  2. 2
    Andrea74 -

    Entro le 24 ore il rischio di gravidanza indesiderata è pressoché nullo. Diverso sarebbe stato se ci fosse stato più di un intero giorno di attesa tra il rapporto non protetto in piena ovulazione e l’assunzione del contraccettivo abortivo, perché il Lonel è un abortivo, ma tanto questo dettaglio che ti importa? Non sei tu no, è la tua amica…

  3. 3
    IO -

    puoi dire alla tua amica di stare tranquilla.. a me è successo con due ragazze la stessa cosa (si era rotto il profilattico) e loro l’hanno presa il giorno dopo nel pomeriggio e posso assicurarti di non aver figli sparsi in giro per il mondo 😀

  4. 4
    Andrea74 -

    @IO: “alla tua amica”… AHAHAH, è ovvio che è LEI l’interessata..

  5. 5
    pucioladoro -

    @Andrea74: non avrei avuto problemi a dire che l’interessata ero io se era davvero il mio caso, ma dato che non lo è… quindi ti consiglio di provocarmi… Potrei risponderti per le rime 😉

  6. 6
    Andrea74 -

    “quindi ti consiglio di provocarmi… Potrei risponderti per le rime ;-)”: ah mi consigli di provocarti? Ok, accolgo il consiglio (donnetta che NON rilegge manco i suoi post prima di pubblicare..).. C’è mio cuggino che ‘sta con una romena che ha lavorato al night, c’è un mio vicino che ha perso il lavoro, c’è un mio amico che sospetta di avere le corna..

    AHAHAH!

    La mia amica… AHAHAH! Dai che NON sei incinta se hai già abortito col Lonel

  7. 7
    pucioladoro -

    Mi perdoni se NON ho visto di NON aver messo il “NON” nella mia affermazione. Allora le faccio il replay del mio commento: quindi ti consiglio di NON provocarmi… Potrei risponderti per le rime ;-). Comunque NON credo sia il caso di perdermi in chiacchiere con un idiota patentato. Se proprio vuoi continuare, cosa di cui spero bene tu sia abbastanza intelligente da dire “NO”, ne parliamo per via e-mail, anche se NON nego che mi scoccerebbe! NON sono proprio il tipo da fare polemiche/tarantelle dal vivo, figuriamoci su un forum!
    Ps: ah tesoro, a casa mia “CuGGino” come l’hai scritto tu, si scrive con una sola “G” = “Cugino” e “Romena” sempre come l’ha scritto il cui presente Professor Andrea, sempre a casa mia ed in tutto il resto d’Italia si scrive “Rumena” con la “U”. D’altronde se vogliamo fare i professori di lingua italiana, sarà bene correggere dove si sbaglia, no? Tra professori ci si intende, no @Andrea74?

  8. 8
    Davide -

    Ciao, a prescindere delle critiche dell’uso del preservativo, che quello è fondamentale, la pillola del giorno dopo andrebbe presa 12/24 ore dal rapporto sessuale. Al massimo 72 ore. Ma dato che la percentuale non è mai piena (funziona se preso nel giusto orario al 95%) se lo prendi dopo 72 ore la percentuale scende maggiormente. Un abbraccio

  9. 9
    Andrea74 -

    Senti io non ti ho offesa quindi vedi di smetterla, non ti ho MAI appioppato appellativi quindi vedi di fare altrettanto, maleducata!

    Cuggino è un refuso, molto meno comico di chi invita a non provocare scordando il non e quindi “invitandomi” a provocare.
    Rumena è un caxxo di errore, molto diffuso, sedimentato, mai rilevato da nessuno (anche perché vengono ritenuti cittadini di serie C) e presente addirittura su documenti ufficiali, ma è SBAGLIATO, perché vengono dalla ROmania, non dalla RUmania, o tu ti ritieni Utaliana? Casa tua, mi dimostri, non è proprio l’Accademia della Crusca..

  10. 10
    piove70 -

    Pucioladoro scusa se mi intrometto nella discussione tra te e Andrea74.. vorrei però precisare che chi non conosce la lingua italiana sei proprio TU!!! Chi vive in Romania si dice ROMENA… Rumena è un termine che noi utilizziamo, e che in effetti si può utilizzare, ma il termine più corretto è ROMENA… quindi prima di rispondere e magari farci anche qualche brutta figura ti converrebbe consultare il dizionario!!! Anche la lingua parlata in Romania è la lingua ROMENA (lingua peraltro imparentata con l’italiano.. in quanto provengono entrambe dal ceppo neolatino). E te lo dice una che fa davvero l’insegnante di Lettere al Liceo..In quanto a CUGGINO scritto con due G, era una provocazione di Andrea, ma che tu evidentemente non hai colto!!! Mi permetto infine di correggere la consecutio temporum di una tua frase (giacchè siamo tutti prof.. nessuno si potrà offendere per una piccola correzione)”non avrei avuto problemi a dire che l’interessata ero io se era davvero il mio caso”… SE ERA DAVVERO IL CASO… forse nella protasi di un periodo ipotetico bisognerebbe utilizzare il CONGIUNTIVO… sicuramente lo sai, ma ti è sfuggito.. problemi di battitura!!! Saluti!!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili