Salta i links e vai al contenuto

Non ci voglio credere…. sto morendo

Non ci posso davvero credere…. sto morendo dentro, mi sento malissimo….
Non ci posso davvero credere…. sto morendo dentro, mi sento malissimo….
Dopo 2 anni di fidanzamento, io 21, lei 20, dopo che ho conosciuto tutta la sua famiglia, aver fatto con lei 1300 km per conoscere i nonni, dopo che mi sono in mutande per lei, mi lascia, proprio come un padrone abbandona il cane in mezzo alla strada….. dopo soli 2 mesi di crisi nel quale litighiamo per cavolate lei prende la decisione di lasciarmi….
Fino a 3 mesi prima diceva di amarmi, che voleva solo me, che per lei io ero tutto, questo dopo due anni, quindi le cose sembravano andare sempre meglio…. nei mesi successivi inizia ad essere sempre più fredda, sempre più distante, sempre più litigate,.. finché mi fece capire di non voler stare più con me,.. mi lascia con un messaggio…
Il bello sapete qual’è… ? Vengo a sapere che subito dopo avermi lasciato lei è già andata a letto con un altro, vedo i cuoricini che si scambiano in face, e lei ora è felice così, me lo ha dtt di persona…. come se io non ho mai contato niente… se non mi vuole ok, ma come fa ad essere felice così… ? Come fa a non starci male… ? Lei, proprio lei che sembravva una ragazza così seria, con dei principi…. voi cosa dite… ? Non mi ha mai amato… ?
Io non riesco a lasciarla andare anche dopo quello che mi ha fatto…. non posso credere che mi ha fatto questo… non riesco più a riprendermi… aiutatemi voi per favore…. quando la vedo non posso che pensare che lei era la donna che un giorno avrei voluto sposare, era quella perfetta per me…. si può amare e poi avere un comportamento come il suo… ?!? Non so davvero cosa pensare….

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

58 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Max (Lighthouse) -

    Infatti, non ti amava e ti è andata bene così, fidati, riprenditi, ma soprattutto riprenditi la tua vita, è quello che conta adesso

  2. 2
    Angwhy -

    Ma davvero?prima volta che sento una storia simile,sopratutto su questo sito

  3. 3
    Morgan -

    Eccone un altro!
    E’ sempre il solito copione… pare di stare in una recita dove tutti hanno lo stesso copione.
    Senti a me, quella con quell’altro già ci stava durante la “vostra crisi” che altro non è che solo uno stupido capriccio della femmina viziata in questione.

    “come se io non ho mai contato niente”
    No no contavi finché le facevi comodo, adesso però -per lei- vali meno di un morto di fame.

    “se non mi vuole ok, ma come fa ad essere felice così… ? Come fa a non starci male… ? Lei, proprio lei che sembravva una ragazza così seria, con dei principi….”

    Ma che seria e principi..
    Lo volete capire che non potete credere a tutto quel che vi si dice? Che poi i fatti parlano chiaro e come sempre i bei discorsi fatti crollano come un castello di carte.
    Io non so come facciate a fidarvi di una generazione di femmine cresciute in mezzo a oscenità televisive come Beatiful, Forum e Uomini e donne.
    Son fatte con la carta carbone, tutte identiche.
    Guarda che viviamo in una società dove ormai tutto è permesso, e chi può fa mentre chi non può soffre come te. “Tanto ormai lo dice la tv, tanto ormai lo fanno tutti, eppoi siamo nel 2014” è questo quello che pensano eh, non esiste più una moralità, si fa tutto senza pudore. Prendono lasciano, fanno, distruggono, tradiscono, divorziano, separano, insomma le è tutto permesso, magari fanno anche le vittime.

    Come fa a non starci male? Ma è semplice, non ti ha mai amato, oppure lei era convinta di esserlo ma in realtà era solo opportunismo mascherato. Tutta scena insomma.
    Probabilmente è una delle tante ragazze carine che hanno la fila, e appena incontrata la novità o alla prima difficolta ti ha dato il “ben” servito.

    Ma tu immagina se ad ogni momento della giornata potessi far sesso come, quanto, dove e con chi vuoi. Immagina d’aver la fila di femmine e immagina che tu debba solo scegliere. Ed è esattamente quello che vive giorno per giorno una femmina carina, è questo è direttamente proporzionale alla loro bellezza. Una pacchia no?

    E’ chiaro che a te sembra forte, in realtà trae la sua forza da tutta quella fila. E’ come se si trovasse in pasticceria è potesse prendere tutti i pasticcini che vuole. Appena ne vede uno più vantaggioso per lei lo prende subito.

    “si può amare e poi avere un comportamento come il suo”
    NO.
    Ripeto, è opportunismo, è convenienza non amore. Vai a vedere dai tuoi nonni che cos’è il “coltivare un rapporto” o l’amore.

  4. 4
    Aton -

    “Dopo 2 anni di fidanzamento, io 21, lei 20″… BUAHHHH! Ma alla tua età ti pare che si va a pensare al matrimonio oppure a farsi 1300 Km per conoscere i nonni di lei???? O ti metti a conoscere tutta la sua famiglia???? Ma ripassatene altre venti prima di farti venire in mente queste genialate! Hai altri vent’anni di virilità al massimo grado da sfruttare, di che vai intrigandoti? “Sto morendo”! BUAHHHHHHH! Ti avrei mollato anch’io!

  5. 5
    Je_suis_moi -

    Se ti vai a leggere un pó di lettere e di risposte qua dentro ti accorgerai che la tua storia è molto simile a molte altre. E non solo qua dentro, ma pure fuori, ovviamente!
    Evitando le solite considerazioni sulle ragazze italiche di questo momento storico , ti dico: hai avuto una gran fortuna , pensa se la sposavi, ti eri rovinato la vita. Adesso se sei furbo stai passando solo un periodo triste e breve della tua vita.
    La tua ex rappresenta il 98 % delle donne italiane. Impara da questa storia. Hai 21 anni, credimi che sono pochi e hai davanti a te ancora molti anni da vivere da giovane !
    Dimentica questo essere con il quale sei stato insieme. Lo so non è facile, ma perché stare male su una persona che nella realtà non esisteva? Te la eri idealizzata tu credendo alle solite stronzate ipocrite che propinano il 98% delle ragazze. Come fai a star male per una persona che ti ha tradito in questa maniera? Non vale neanche la pena ricordarla. Fidati. Fai la tua vita, esci con amici, impegnati nel lavoro o nello studio , fai cazzate fai quello che vuoi, ma DIVERTITI perché gli anni che stai vivendo sono un tesoro immenso: hai un qualcosa che tanti vorrebbero avere: la gioventù … Te ne accorgerai fra 30/40/50 anni cosa vuol dire… Che senso quindi ha stare male per una cretinetta? Si è una cretinetta, fatta in serie….

  6. 6
    Roby -

    Si, si può credere di amare e anche forse amare, o avere una grossa passione che poi passa, non è la donna che porterai all’altare, amerai altre donne anche se adesso ti sembra impossibile crederlo, il tempo e la tua età ti saranno galantuomini, te lo dice uno che è stato lasciato a 40 anni, ora dopo un anno e mezzo a disperarmi sto bene, mi è tornata la progettualità e la voglia di vivere.

    Non ti passerà subito, sarebbe impossibile e non saresti neanche umano, però ti passerà, soffri, tanto nella tempesta ci devi passare a tutti i costi, se puoi sfogati con amici anche di quel poco ma ti darà un sollievo momentaneo, odiala se ti serve, poi passerà anche quello, sii forte, lo so, ci si sta male veramente, in bocca al lupo, questo tormento ti passerà.

  7. 7
    Anna -

    non stai morendo… avanti, rialzati. hai ancora tutta la vita davanti, ne avrai altre occasioni.. questa ragazza non era molto innamorata, o comunque questo lo ha capito verso la fine della relazione. non puoi fargliene una colpa, poteva capitare anche a te che dopo un certo tempo ti accorgessi che non era la donna giusta. quindi non prendertela anche tu con le donne come fanno tutti gli uomini del sito.. piuttosto vai avanti, considerala un’esperienza con una ragazza che evidentemente non era la donna giusta. arriverà, ne hai di tempo per trovarla, sei giovane. ottimismo 🙂

  8. 8
    cam -

    Ti capisco. Anche io ero messa come te fino a qualche mese fa. Anche io ho fatto i km per andare a trovare la famiglia, abbiamo fatto le vacanze insieme, uscivamo insieme con gli stessi amici, dormiva da me, veniva ai pranzi di famiglia e poi, tutto d’un tratto, non contava più niente nulla di tutto quello che abbiamo vissuto.
    La sera prima il mio ex dorme da me, era strano, il giorno dopo se ne va presto da casa mia. La sera viene da me per lasciarmi, definitivamente. Senza rimpianti, senza perplessità.
    Arriva la mazzata, così, come un fulmine a ciel sereno. Sono stata malissimo, anche fisicamente, oltretutto! Non dormivo la notte, ho perso peso e ho avuto attacchi di panico.
    La cosa che fa più male in questi casi è che ti trovi disorientato. Il giorno prima lei era tutto, adesso non è più niente. Non è nemmeno la stessa persona che amavi e che ami.
    Fidati, fa malissimo, ti capisco quando scrivi che ti sembra di morire. Io mi alzavo tutte le mattine dopo tre ore di sonno con un mal di testa allucinante e con gli occhi piccoli e gonfi. Ogni volta che temevo di incontrarlo mi sentivo mancare le gambe; piangevo senza un motivo in qualsiasi posto in cui mi trovavo…vedrai che passa. I primi momenti sono dolorosissimi e la giustificheresti anche se attentasse alla tua vita. Ci speri poiché non riesci a farne a meno; e soffri perché qualsiasi cosa faccia, ti sembra lo faccia per te. Non è così. Lei aveva già deciso come il mio. Questo ragazzo di cui parli probabilmente esisteva già da prima. Credo che anche il mio ex si frequentasse già con un’altra.
    Quando ti lasciano in questa maniera subdola, probabilmente incolpando sé stessi, accusando di essere in crisi con sé stessi, in realtà stanno solo cercando di scaricarsi la coscienza.
    Sanno benissimo di essere nel torto, ma è più forte di loro. Interrompi i contatti, subito. E non pregarla, non cercarla. Io l’ho fatto e ho sbagliato. Lui è arrivato ad augurarmi la morte e a dirmi di sparire.
    Pensa che quando ha saputo (non si sa da chi) che uscivo con un altro, dopo un po’ di tempo, mi ha apostrofata con epiteti spiacevoli e volgari che puoi immaginare. E sai perché? Perché probabilmente lui non aveva una nuova vita dopo di me oppure era rimasto deluso dalla tipa con cui si vedeva e sperava di tornare dal ramo solido. Infatti mi aveva chiesto di rimanere amici per tenere un piede in due scarpe.
    A distanza di cinque mesi torna da me con la scusa del nonno malato. Non si sa a che pro.

  9. 9
    cam -

    Dopo un giorno in cui non avevo la minima idea di cosa fare, ho optato per rispondergli che mi dispiaceva molto. Lui ha colto la palla al balzo, ha insistito, mi ha mandato la buonanotte, ha provato a chiamarmi e a chiedermi come andava. Ha detto che doveva parlarmi. Io gli ho chiesto se la smetteva.
    Mai riprendere questi esseri meschini, confusi che ci trattano male. Lasciamoli nel loro brodo, tanto se ci caschiamo cominciano con le loro tecniche da manipolatori da quattro soldi per piantarci di nuovo.
    La sofferenza svanirà. All’improvviso come è venuta, e dopo non ne vorrai sapere nulla. Perché per te non esisterà più. Non sarrà rancore, niente di tutto ciò, semplicemente comprendi nel tuo cuore che lei non vale la tua sofferenza. E proprio ce la metterai tutta per provare tenerezza verso di lei, ma non ci riuscirai. Più. Per fortuna. Un abbraccio

  10. 10
    Incaxxato! -

    Ciao lorenzo,benvenuto!
    Purtroppo quando una ragazza lascia vuol dire che era gia premeditato da molto tempo il fatto di chiudere,almeno a te lo ha fatto capire il mesi di litigate,a me invece lo ha detto dall’oggi al domani!
    Non starle dietro ormai sta gia con un altro e i sentimenti che nutriva nei tuoi confronti ormai li ha x una terza persona,alza la testa e rimettiti in gioco,cerca di migliorarti e vai avanti,nn ce molto altro da fare,fatti vedere forte xke tanto nn serve piagnucolarci addosso te lo assicuro

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili