Salta i links e vai al contenuto

Curiosità: voi uomini che cosa cercate in una donna?

Lettere scritte dall'autore  JE86

Premetto, sono fidanzata : -}, però mi incuriosisce capire a fondo cosa un Uomo cerchi in una Donna.
Vorrei guardare attraverso gli occhi di voi uomini.
Vi sembrerà sciocco, ma credo che di questi tempi sia andato perso qualcosa, qualcosa di molto importante.
Sono una Donna e mi rendo conto quando sono a contatto con il pubblico, di come in alcune coppie c’è il predominio totale della Donna.
Per chiarire eventuali fraintendimenti… Voglio solo vedere da una prospettiva diversa. Non intendo offendere nessuno e non voglio aprire una discussione tra “fuoco e fiamme”.
È pura curiosità.
E vorrei che i maschietti chiamati in causa dicessero la verità senza essere condizionati dalla società.
So che non è facile ma la fortuna di questo blog è che sei anonimo! fatevi sotto! ; -]

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Curiosità: voi uomini che cosa cercate in una donna?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

123 commenti

Pagine: 1 2 3 13

  1. 1
    Sergio -

    é così difficile da capire? Cerchiamo l’onestà e la lealtà.

  2. 2
    jeko87 -

    Io cosa vorrei da na donna?beh:sincerità,tanto amore,brava ragazza,e carina….STOP!non chiedo la luna!
    Ma oggi giorno non se ne trovano,specialmente di brave ragazze e sincere!ciao..

  3. 3
    chicco76 -

    ciao, non so cosa cerchino gli altri ma io cerco questo…
    Inizialmente un’emozione. Nel senso che per pensare di poter iniziar un rapporto serio Lei deve colpirmi dritto al cuore non appena la guardo negli occhi.
    Nel senso che al primo sguardo deve trasmettermi qualcosa, quantomeno un’idea ben precisa.. che nello specifico credo sia quella di una ragazza seria , per bene, di valore e che creda ancora in certe cose…e sopratutto in certi valori.
    Ora come ora lei deve esser molto materna…nel senso deve trasmettermi quel senso di dolcezza, femminilita’, semplicita’, sensibilita’, rispetto e fiducia che mi faccia pensare di poter , un giorno, arrivare a quello che piu’ desidero..una famiglia.
    Ora come ora Lei deve esser una ragazza che sappia dimostrarmi che al primo posto mette i sentimenti. Lavoro,carriera,svaghi,divertimenti, amicizie ecc ecc sono solo il contorno (importante)di una vita di coppia che per come la vedo io , vorrei fosse centrata sul portar avanti NOI DUE cercando una profonda conoscenza l’uno dell’altro.
    La cosa che piu’ mi interessa è comunque l’aver di fianco una ragazza cosi’ molto molto dolce…deve riuscire a farmi spontaneamente desiderare di darle mille attenzioni. Non so come spiegarmi…deve esser un po’ come fosse uan meravigliosa bambolina da accudire ed accarezzare ogni giorno.

  4. 4
    Older -

    Semplicemente una donna per me dovrebbe essere tale. Femminile, nel corpo, negli atteggiamenti, nei pensieri e nelle ambizioni.
    Non è una cosa così banale, dato che la società maschilista e consumista, assieme al femminismo ha portato la donna a invidiare la posizione dell’uomo e a perdere quindi la sua identità.
    Vai a trovare una donna al giorno d’oggi con dei sani valori, che desideri prima essere madre e poi anche lavoratrice… qua tutti vogliono fare carriera, tutti vogliono il massimo sempre, di tutto e da tutto/i.

    Questo quindi. Poi beh certo, credo che quei talenti come “simpatia”, intelligenza, personalità, modestia, pazienza sembrerebbe addirittura scontato citarli, e se così non fosse sembrerebbe di chiedere troppo.

    E infatti lo è.
    Alla fine sapete cosa deve avere una donna per me? Amore. Deve amare, ma col cuore. Può mancare di tutto, ma se ama… da lì cresce tutto. Una donna invece che HA TUTTO in qualità, materiali, bellezza ma poi un bel giorno si alza e per sms ti dice “sai, non ti amo più…” non serve a NULLA.

  5. 5
    andy -

    sono tutte balle.
    l’uomo oggi vuole una donna della “porta accanto” inteso come una donna dal viso “dolce” acqua e sapone, un altezza media rispetto a lui, un bel seno e solitamente magra con un sedere normale, (la cellulite non è quasi mai importante per gli uomini).

    ecco un prototipo di ragazza ideale.
    http://img.studenti.it/images/girlpower_new/gossip_show/donne/quattrociocche18.jpg

    questo prototipo va associato a un modello caratteriale “debole”, cioè che si deve far guidare nei passi importanti della vita, quelli “sociali”, ma deve essere decisa nelle mansioni pratiche quoitidiane, quelle della casa.
    tutta questa evoluzione che voi avete pensato di aver fatto non esiste, l’uomo è rimasto sempre quello e vuole sempre la stessa cosa.
    il problema è che una ragazza del genere che pochi anni fa rimaneva esclusivamente al PRIMO o massimo al SECONDO uomo che la conquistava altrimenti era classificata come MERETRICE SOCIALE, OGGI non solo vive camminando ovunque viziata dalla fila di zerbini, quanto si sceglierà ogni volta che lo riterrà opportuno il primo della lista, quello più figo oggettivamente e che le trasmette più sicurezza, per poi RICATTARLO alla prima occasione perchè sempre forte della continua espandibile fila di zerbini.
    quindi riterrà opportuno non svolgere un bel niente: “o mi prendi e mi accetti così come sono, cioè opportunista o mi prendo il primo della lista”, per cui l’uomo pensa che se non vuole rientrare in fila e aspettare settimane e settimane di astensione dal sesso (specie se 30enne) che è meglio accettare i patti e continuare a fare sesso con la propria ragazza della porta accanto che nel frattempo ha capito di aver trovato un fessacchiotto e fin quando le conviene imporrà i suoi tempi, fino a diventare padrona anche del matrimonio.
    una volta fregato il fessacchiotto e svanita la magia della sognatrice del cavolo che è, tempo un paio di anni e si fotte tutto.
    casa, figli e stipendio del fesso che era meglio andasse a meretrici.

  6. 6
    andy -

    in pratica ciò che gli uomini NORMALI vogliono è impossibile da concretizzare.
    una femmina del genere è tra le più viziate (altro che incomprensibile, ma quando mai è così facile comprendere il loro opportunismo) del creato, nonostante il suo faccino pulito e dolce e tenerla affianco per lunghi periodi è solo una illusione.
    per cui le soluzioni sono due:
    1) lascia perdere quello che vuole e ripiega sulle cesse che nessuno calcola per poi tradirla appena una di queste ci sta sessualmente (cosa rarissima).
    2) abbandona lo status di uomo normale, se ne va in palestra, diventa FIGO, rientra nel 10% degli uomini che possono permettersi tutto e invece di avere UNA SOLA donna della porta accanto fa sesso con loro quanto volte vuole e se quella osa lasciarlo tempo un paio di mesi di rigenerazione, se ne trova un’altra e ricomincia.

    peccato che gli uomini strafighi (intesi come potenti, calciatori, atleti vari, attori, bellissimi, politici e ricchissimi) siano solo il 10% come le stracesse.
    quindi il 90% degli uomini soffre e il 90% delle femmine fa quello che vuole senza nessun impedimento, anzi gli fanno la privacy e lo stalking.

    l’unico modo per poter risolvere il tutto è una bella legge marziale che punisca e castighi le meretrici che “improvvisamente” dopo anni di fidanzamento, si innamorano del primo figo che passa.

    la donna DEVE TORNARE ai FORNELLI.
    è inutile che ci prendiamo in giro, al lavoro, circondata dai tanti zerbini, vi TRADIRA’.
    non sarà oggi, non sarà domani, ma prima o poi la perderete.
    poi è chiaro se vi siete messi con una stracessa del 10% e alla lunga causa abitudine vi azzerbinerete pure.. beh ma affari vostri.. eh.. per quanto mi riguarda in questa italietta io non voglio nulla, perchè già so che non ci sono possibilità concrete di avere ciò che voglio e i miei sacrifici non li regarerò a una estranea. quindi preferisco andare in palestra e FACCIO IO LA FEMMINA come dico io però. e ti assicuro che sono molto più spietato di voi.

  7. 7
    key -

    Non vorrei appiattire sempre la conversazione ricorrente uomini e donne.
    Ma non ho ancora sentito dire..cosa cercate in una persona? Dettagli, forse, per me essenziali.
    Nella lettera c’è già un indizio importante sulle persone alle quali è rivolta la lettera, “uomini cosa ne pensate” e poi “credo che di questi tempi sia andato perso qualcosa, qualcosa di molto importante.”
    infine
    “in alcune coppie c’è il predominio totale della Donna.”
    Infatti ecco il tracotante elenco degli eletti e sopracitati, fluire fantasiosamente: beh cerco la dolcezza, bellezza, sincerità, lealtà,sensualità, le buone maniere, addirittura uno si vanta di volere una specie di bambolina che ti faccia desiderare di accudirla…ahi ahi ahi.
    Sembra di essere a piccoli fans.
    Poi sono stufa di sentir parlare di perdita dei valori e baggianate simili, allora le persone per bene le conosco solo io?
    Io pure cerco una donna, cerco me stessa, tutto ciò che voi cercate negli altri cercatelo prima in voi stessi, vediamo cosa ne esce fuori.
    Parto dal presupposto che tutti siano dotati di nobili valori finchè non mi dimostrino il contrario, ponendosi in positivo le brave persone arrivano e soprattutto mettiamo la gente in condizione di dare il meglio di se stessa, diversamente, ponendoci schivi, restii, dubbiosi, scettici e privi di fiducia, riceviamo esattamente ciò che ci aspettiamo dagli altri.

  8. 8
    Sergio -

    Key un discorso senza senso:

    Io ciò che voglio è lealtà e sincerità. Io sono così e non ho bisogno di scoprirmi.
    Se fossi un pervertito cercherei una pervertita…

  9. 9
    glosstar -

    Una compagna in un rapporto fra uguali dove sia la condivisione dei valori a indicare la strada ma la differenza su come affrontare il viaggio a garantire l’arrivo a destinazione.

    Una donna che possa complementare le mie carenze di uomo in un rapporto paritetico dove il risultato è molto più che la somma delle due unità che lo compongono.

    Una complice che sappia leggermi negli occhi anche quando sono di spalle e faccia fronte con me quando il mondo non è così amico.

    Una femmina che sappia esaltare il mio essere maschio in un scambio di emozioni reciproche.

    Una persona con cui vivere la quotidiana esistenza nel rispetto delle reciproche differenze che proprio in quanto tali, costituiscono l’unica vera forza capace di unire e sollevarsi dalla mediocrità.

    G.

  10. 10
    glosstar -

    Key capisco il tuo sconforto ma questo e’ un forum frequentato da adolescenti che, non avendo ancora imparato a dare un nome alle PROPRIE emozioni mescolano in un unico grande pentolone innamoramento e amore, sesso e passione.

    Tra te che parli di vita vissuta, e loro che la devono ancora vivere, esiste un differenziale dato dall’eta’ e dall’esperienza. Questo per alcuni si colmera’ con gli anni, per altri purtroppo non si colmera’ mai.

    A dimostrazione di quanto affermo come puoi ben leggere tu stessa, vi sono adolescenti in un corpo ormai adulto che continuano a reiterare gli antichi rancori senza averli metabolizzati, maturati ed evidentemente superati. Per dirla come Gaber, sono quelli che non “apriranno le ali, perche’ come gabbiani ipotetici ormai hanno peduto anche l’intenzione del volo”.

    Provo per questi un’immensa compassione.

    G.

Pagine: 1 2 3 13

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili