Salta i links e vai al contenuto

Vi prego cercate di consolarmi

Lettere scritte dall'autore  

Ciao, sono un ragazzo di 17 anni e mi sono appena lasciato con la mia ragazza dopo 1 anno e mezzo….. ci siamo lasciati perché lei aveva gravi problemi in famiglia, ed io non ero in grado di starle vicino…..ha detto che per un pò preferiva che stavamo lontani, ma che sarebbe tornata da me…… sono passate quasi 3 settimane da quando ci siamo lasciati, lei sembra non pensarmi più, sembra essersi scordata di 18 mesi passati meravigliosamente insieme, non mi cerca più, e sta sempre con i suoi amici, in particolare con il suo ex che è ancora innamorato di lei….. e stanno sempre insieme……. io non so più che pensare… vorrei che tornasse da me, ma a questo punto non so più se tornerà……che devo fare?? Non so più dove sbattere la testa, sto soffrendo come un cane…. non riesco a dimenticarla… non faccio altro che pensare a lei, ogni cosa mi ricorda qualcosa della nostra storia….. vi prego cercate di consolarmi perché non so più che fare… è normale questo suo comportamento?? Ho paura che vada da altri….vi prego…..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    Riccardo -

    Coraggio, ci siamo passati tutti.
    Fa parte dell’esperienza della vita quella di saper accettare l’abandono ed il dolore.
    Concentra la tua attenzione su altro. Impegnati su questo!
    Trova persone con cui condividere il tuo dolore e il tuo bisogno di non sentirti solo.
    Apriti con i tuoi genitori. è importante che tu lo faccia. Non vergognarti. Prova a confrontarti con il tuo amico più fidato.
    Se non trovi risposte, vai anche dal parroco della tua parrocchia e chiedi consigli anche a lui, sperando sia una persona in gamba. Se ci sono i Salesiani nella tua città, prova lì. Loro hanno una vocazione per i giovani.
    Comunque, la vita è fatta di cambiamenti e questa per te è certamente una opportunità per imparare a conoscere come funziona la vita e a conoscere te stesso.
    Un caro saluto.

  2. 2
    maria -

    Caro Matty, io son perfettamente d’accordo con Riccardo.. ti ha dato il consiglio più giusto e maturo che ci sia..
    Hai 17 anni e mille donne che saprebbero apprezzarti e farti stare meglio..
    attento perchè non mi sto riferendo alla tattica del “chiodo scaccia chiodo”..ora come ora così facendo rischieresti soltanto di far star male qualcuna anche peggio di come stai soffrendo tu!
    Prima di amare un’altra persona bisogna star bene con se stessi, abbi rispetto di te, non annullarti per una ragazza che fortunatamente per te sicuramente non tornerà, e cerca di concentrarti su tutto ciò che ti rende felice!
    Esci, conosci gente nuova, apriti al mondo, alla vita, agli amici più cari, alla tua famiglia e ricorda la cosa più importante : SARAI TU A VINCERE QUESTA BATTAGLIA, SARAI TU A VINCERE LA VITA, CON TUTTA LA FORZA CHE PUOI CE LA FARAI, NE SONO SICURISSIMA!!
    Ho 23 anni e di tranvate ne ho prese abbastanza, ne ho anche date tante però.. si sbaglia e si paga.. tutto ha un prezzo da pagare.
    Ma è così che si cresce!
    Credi in te stesso.chi non ti vuole non ti merita e semplicemente non è la persona adatta a te, non saresti mai stato felice con una ragazza come lei fidati.
    Spero io sia riuscita a darti un buon consiglio e in bocca al lupo!
    CE LA FARAI.. PER TE STESSO..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili