Salta i links e vai al contenuto

Una compagna che abbandona per mettersi con un amico

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti

61 anni io e 54 lei insieme da nove anni ci siamo conosciuti a marzo quando lei si stava separando ma era ancora nella casa coniugale fino a giugno per far finire scuola al figlio più piccolo e poi si è trasferita a casa dei genitori. I primi tempi era depressa per la sua scelta ma dava tanto amore. Lei è della Liguria io del Piemonte. Qualche anno abbiamo convissuto insieme a casa mia.. periodo bellissimo, ma poi ha trovato lavoro nel paese dove viveva con i suoi ed è iniziata una relazione a distanza. I primi tempi un fine settimana andavo giù io da lei poi quello seguente veniva su lei e quindi ci vedevamo tutti i fine settimana. Poi qualcosa sembra essersi rotto. Stava di più su fb in un gruppo chiuso. lei normalmente va dormire presto alle 9 di sera e dopo cena stavamo tre quarti d’ora al telefono e poi gli davo la buonanotte. Mi accorgo che poi stava fino a tardi su fb. un fine settimana che vado da lei affronto il discorso dicendogli che non era corretto e gli chiedo cortesemente di farmi vedere il suo fb e noto troppe confidenze con una persona di questo gruppo chiuso, poi scopro che la mattina presto si davano buongiorno, su wathapp si scambiavano foto ma i messaggi li cancella come li leggeva. Prima crisi di coppia anche se lei sosteneva che non c’era niente di male. Premetto che in una relazione  sono una persona onesta  con la mia compagna e pretendo lo stesso. finita la burrasca torna il sereno e sembra che si sia dimenticato di questo. Passa circa un anno, lei faceva la babysitter e a metà mattinata portava il bambino nei giardini quasi vicini. Fa conoscenza con un uomo che portava il cane(a lei piacciono molto)  ai giardini ma era un pretesto perché questo aveva casa adatta al cane con terreno vicino ai giardini e quando la vedeva con la scusa del cane si sono conosciuti ed in pratica erano incontri. arrivando a conoscenza di questo chiedo spiegazione e lei mi dice che parlando con questo lei conosceva sua ex moglie da ragazza lei gli chiede amicizia su fb. Altra discussione per questo nuovo amico. altro mese senza parlarci. Poi la cosa sembra scemare. si riprende a vivere la relazione, lei sempre in Liguria ed io in Piemonte ma ero andavo io da lei con la macchina perché per il treno era molto scomodo ma diciamo che volendo per amore qualche sforzo poteva farlo.. vabbè!! L’anno scorso di questi tempi un lunedì mattina verso le 7 usciamo da casa sua io per ritornare in piemonte e lei prima di andare al lavoro, andiamo al bar fronte casa sua e noto che c’è un uomo seduto al tavolino fuori che come passiamo saluta e vedo che fa gli occhi dolci verso la mia compagna. La sera per telefono chiedo spiegazioni su chi era questo e da quanto tempo c’era questa situazione. Lei dice che le mattine lei va al bar a prendersi il suo caffè e poi va al lavoro. Un mese dopo sono stato giù a casa sua e quando usciva io mi alzavo dal letto e dalla finestra ascoltavo che al bar questi due se la chiacchierano.. La sera gli chiedo di questo e lei mi dice che al bar con questo non si sono mai parlati. In tutto questo voi direte che sono geloso, che non mi fido ecc ecc. Ma prima non ero così!! Comunque anche per questa situazione creo una discussione e ci lasciamo. Poi come tutte le volte ero sempre io a rifarmi vivo tipo zerbino. Dopo un mese e mezzo ci rimettiamo insieme ma qualcosa è cambiato tra noi. Quando ero in giro con la mia compagna e vedevo questa persona mi sembrava un innamorato perso. questo ha 40 anni, la mia ne ha 54. In autunno si complicano le cose, non provo più attrazione sessualità nei suoi confronti, si dialoga sempre meno e negli ultimi tempi gli chiedo quali problemi ci fossero tra di noi e lei rispondeva che non c’era niente. A novembre scorso vado in pensione e sto giù 10 giorni anche per scaricarmi dello stress per raggiungere la pensione. Torno in Piemonte il 20 novembre lunedì e ci sentiamo la mattina per il buongiorno, verso mezzogiorno e alle 18 quando usciva dal lavoro. Ma quei giorni la sera mi chiamava alle 19 prima di cena dicendomi che usciva più tardi. Giovedì 24 novembre dopo cena al telefono era strana e gli chiedo cosa c’era e lei mi dice che in questi giorni ci aveva pensato e poche mi lasciava perché non mi amava più . Per me un bel colpo e gli auguro buona fortuna. 2 settimane dopo ci sentiamo al telefono per scambiarci le robe che lei aveva a casa mia ed io a casa sua e siccome dovevo andare a Ventimiglia per dei documenti portavo giù la sua roba e mi prendevo la mia. Con l’occasione gli avevo proposto di andare a pranzare in un ristorante e chiarirsi un po’ meglio a faccia a faccia. Lei mi disse che ci dovevamo scambiare solo la roba ed allora l’ho mandata a stendere. dopo qualche giorno che mi aveva lasciato sono diventati amici su fb e questo ha messo dei post amorosi però senza fare riferimenti diretti per le apparenze. Morale della favola se una compagna si coltiva un amico vedono che c’è feeling tra loro e lo tiene al caldo e non ci fa sesso, poi lascia il compagno per mettersi insieme a questo : si può definire tradimento? Anche perché i confini diventano sempre più sottili tra fedeltà e tradimento.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

464 commenti

Pagine: 1 2 3 47

  1. 1
    Angwhy -

    Scusa Nip ma tu a 61 anni hai ancora voglia di tribulare in questo modo?io ne ho parecchi di meno e da mò che mi sono rotto di tutte ste menate.se una vuol star con me ci sta alle mie condizioni e possibilmente a casa sua,se no passi lunghi e ben distesi

  2. 2
    Nip56 -

    Seconda parte

    Premetto che l’ho amata e la amo ancora,lei diceva di amarmi tanto e lo dimostrava con tante attenzioni, ma a mente più lucida credo che fino a quando abbiamo vissuto insieme lei era innamorata ma poi quando è iniziata la relazione a distanza non gli bastava e cercava nelle amicizie qualcuno che si innamorasse di lei, perché anche se andavo da lei ogni 15 gg penso che non gli bastava perché aveva bisogno di una presenza costante o cercava una nuova passione che tra noi avevamo superato questa fase e per certi versi era diventata una routine quando potevo fermarmi anche una decina di giorni. Tornando a quando mi ha lasciato comunicandomelo per telefono dicendo che non mi amava più, sottolineando che era lei che mi lasciava perché vuole starsene da sola. Come fanno tanti in questi casi dopo essere stati ladciati, guardavo i post che metteva di cui diceva : non sputo nel piatto dove ho mangiato ma ho fatto bene a cambiare piatto. e tanti altri. Preciso che lei ha 450 amici su fb mentre io ne ho circa 20.la persona che si incontravano a prendere il caffè tutte le mattine, dopo che un anno fa avevo fatto una discussione con la mia compagna per questo suo amico (40 anni,con figlio, divorziato)

  3. 3
    Nip56 -

    questo dopo qua settimana non andava più in questo bar, ed anche questa cosa mi insospettiva.e sempre questo nella sua pagina di fb sembrava quasi che non esistesse perché metteva qualche post ogni tanto e qualche foto. Dopo che mi ha lasciato la mia compagna ha messo dei post :ho conosciuto una stella spero di non perderla ; una settimana dopo un altro post con un cuore e diceva che : ho conosciuto una grande donna e mi sono perso dentro di lei. Ma senza fare riferimenti diretti, credo per le apparenze per far vedere che si sono conosciuti dopo che mi ha lasciato. La mia ex compagna adesso c’è l’ha nelle amicizie di fb. Parlando della mia crisi, due giorni dopo che mi ha lasciato gli mando msg dicendogli di starsene un po’ tranquilla, sta vivendo la menopausa, e a volte non riuscivo a starle dietro con i suoi repentini sbalzi di umore. Lei mi risponde al mio msg di non rompere e che non era mai stata così bene. Da considerare che fino a qualche giorno prima mi diceva :amore mio, ti amo ecc ecc. La blocco su tutto : fb, messenger, wathsapp e cellulare. Mi chiama un giorno con il cellulare della madre e quando mi dice che era lei volevo quasi attaccare.

  4. 4
    Nip56 -

    Motivo della sua telefonata è perché la mattina avevo chiamato suo cugino per auguri di compleanno, ma era 3 giorni dopo e la mia compagna non voleva che gli telefonavo,ma il cugino lo conoscevo bene e ho detto alla mia ex compagna che lei non deve dirmi cosa devo fare. Poi siamo stati 10 minuti al telefono.,non gliel’ho fatto capire ma stavo bene a sentirla al telefono e comunque a fine telefonata mi ha ribadito che era lei che mi aveva lasciato :io gli ho detto che se questo la fa stare bene glielo metto anche per iscritto. e gli dico di non chiamare più con questi sotterfugi. Un giorno ero in crisi, gli ho sbloccato suo numero del cellulare e gli ho mandato un msg lungo e sentimentale su wathapps dicendogli il mio amore, elencando le mie mancanze e rimarcando quanto aveva fatto lei per me, e più avanti potevamo rincontrarci se ci sentivamo più pronti. Da parte sua nessuna risposta. Da parte mia sulla mia pagina di fb pubblico dei post in base all’umore, a volte anche cattivi sui tradimenti ecc ecc. ma senza fare nomi ma i riferimenti sono chiari. L’altro giorno la barista sotto casa mia che si conosceva con la mia ex compagna mi dice se vedevo cosa stava postando su fb, gli dico che non so niente perché l’ho bloccata su…

  5. 5
    Nip56 -

    La barista mi fa vedere quello che posta su fb e mi dice che è in risposta a quello che pubblico io e che secondo lei non ha nessuno ma mette quei post per farmi incazzare.
    Scusatemi se ho scritto tanto ma questo sito è per raccontare e condividere le proprie storie e sentire le vs opinioni ed è una maniera per sfogarsi un po’ perché quando vieni lasciato c’è qualcosa che ti schiaccia e ti fa mancare il fiato e per un certo verso anche se le situazioni sono diverse ma i finali sono tutti uguali, al 90% se la donna lascia è perché lei ha già un altro.
    Aspetto Vs punti di vista.

  6. 6
    Nip56 -

    ciao Angwhy
    Probabilmente sono all’antica, e credo ancora nella coppia, però mi accorgo che le donne cambiano velocemente e quando inizi a capirle, loro hanno già fatto l’aggiornamento al 2.0.. Credo che oggi le donne ci stanno facendo diventare solo macchine da sesso,dopo le delusioni diventiamo più cattivi e saremo noi a lasciare e farle stare male, perché se metti i sentimenti sei fottuto. Credo di non adattarmi a questo pensiero perché, sarà l’età, ma non mi sento di fare il trombamico, dove tutti è due recitano la parte degli innamorati, ma chi casca è fottuto. Secondo me le donne non sanno cosa vogliono ma pretendono solo. Per noi uomini ho visto che l’offerta supera la richiesta e quindi possiamo iniziare a scegliere. Adesso che mi riprendo la mia vita in mano credo che sarò più duro.
    Ciao

  7. 7
    Annalisa -

    Lontano dagli occhi, lontano dal cuore.e di solito funziona sempre. Ho notato che quando si arriva ad una certa età si sfarfalla completamente. Si cambia. La signora in questione sta vivendo una seconda vita.il divorzio non è un bel periodo ma se ne esci fuori con forza e coraggio puoi di nuovo tornare alla tua vita. Magari ci si diverte come non si è fatto per tanti anni visto che si era dentro al matrimonio. La distanza vi ha ammazzati.magari sarebbe stato meglio che uno dei due si fosse trasferito. Forse la storia sarebbe andata avanti.. Comunque 9anni di alti e bassi non so come tu abbia fatto ad andare avanti. È ora come ora devi dire basta. La tua ex compagna lo ha fatto. Adesso tocca a te. Vai avanti perché ormai non c’è più niente da aggiustare.

  8. 8
    Nip56 -

    ciao Annalisa
    Hai ragione quando dici che ad una certa età si è più deboli per chi tira fuori i sentimenti. Gli ultimi anni che abbiamo vissuto a distanza andavo giù spesso da lei e quando non lavoravo che ero in mobilità stavamo insieme per tempi più lunghi. Ma alla fine si è visto che questo non gli bastava. Però come avevo detto che a novembre scorso sono finalmente riuscito ad andare in pensione, mi trasferivo giù con lei in un monolocale (che usavamo tutte le volte che scendevo per stare tranquilli) a fianco alloggio dei suoi e una volta al mese salivo a Torino per eventuali documenti e perché a casa c’era mio figlio. Come dicevo a novembre vado in pensione e sto giù una decina di giorni per riprendermi dallo stress di tutto l’anno per riuscire ad andare in pensione. Il 20 novembre ritorno a casa e ci sentivamo almeno tre volte al giorno e soprattutto dopo cena. Il 24 novembre dopo cena per telefono mi dice che non mi amava più e che voleva stare da sola.

  9. 9
    Nip56 -

    Scusa se sintetizzo quello che avevo descritto nella mia storia ma i primi anni che abbiamo vissuto insieme c’erano i sentimenti e quando è iniziata la relazione a distanza vedevo delle avvisaglie ma è difficile lasciare andare situazioni dove riponi le tue aspettative per il futuro. Quando ci sei dentro a certe situazioni cerchi di difendere quello a cui ci tieni. Ma bisogna essere in due a volerlo. Evidentemente fingeva bene ma ha preferito dirmelo per telefono senza accettare un chiarimento faccia a faccia. E così è stato. A distanza di due mesi, sto ancora soffrendo, ma mi domando se mi manca perché l’amavo oppure mi manca per il vuoto che sento per dipendenza affettiva.vorrei sapere secondo voi se dal suo comportamento aveva già un’altro amico al caldo.
    un saluto

  10. 10
    Angwhy -

    Ciao,è quel che volevo dire,l’età delle illusioni è andata e a questo punto se entri nella mia vita per migliorarla bene ma se è solo per complicarmela ne faccio volentieri a meno.attenzione,non faccio nessun distinguo tra donne uomini amore affetto o amicizia,oggi sono tutti confusi e io non ho assolutamente bisogno di ulteriori problemi,me ne sto tranquillamente da solo

Pagine: 1 2 3 47

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili