Salta i links e vai al contenuto

Smettere con la ex… più facile smettere di fumare

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, mi ritrovo invischiato da praticamente un anno in un gioco perverso da cui non riesco a trovare una via d’uscita.
In pratica dopo esser stato lasciato dalla mia ex un anno fa, non ci siamo mai del tutto staccati. La cosa folle è che io ho fatto di tutto per allontanarla dalla mia vita, ho messo in pratica il no contact piu totale solo che in un modo o nell’altro lei è sempre riuscita ad intervalli regolari a rientrare nella mia vita e creare una sorta di illusione auto indotta nel mio io che mi facesse e mi fa completamente abbassare le difese nei suoi confronti.
Mi spiego meglio, mi ritrovo con questa persona che si ripresenta nella mia vita, ricomincia a frequentare me e i miei giri però lei non fa intendere in nessun modo che la sua decisione sia revocabile (ossia ritornare insieme) solo che in pratica i suoi atteggiamenti nei miei confronti la smentiscono.
Ma forse sono solo io a vedere qualcosa che non esiste o a cercare qualsiasi minimo accenno a una speranza, che se anche la parte razionale di me etichetta fin da subito come una pura illusione, poi alla fine mi tiene soggiogato in questa realtà fittizia.
Eppur non riesco a “liberarmi” di lei…come dice il titolo. E’ come il fumo, una dipendenza da cui non riesco ad uscire o forse da cui non voglio uscire.
Peccato che il valore aggiunto di tale dipendenza sia pari a zero e lo scotto da pagare in termini di autostima, dignità e serenità sia decisamente elevato, per non parlare poi della mia vita che ne viene comunque influenzata in maniera deleteria.
Odio me stesso e odio lei per questa situazione patetica con cui mi trovo a convivere, ma nella pratica dei fatti emerge sempre la parte di me più idiota e irrazionale che non mi permette di affrontare di petto il tutto.
Per il momento non vedo una reale via d’uscita, c’è piu la speranza che il tutto scemi con il tempo fino a trasformare il tutto in una sorta di indifferenza che sarebbe la cosa migliore.
E per questo scrivo a voi, anche se mi aggrappo a una speranza vana che la mia situazione si sistemi da sola, c’è comunque quella parte di me che vuole rialzarsi e prendere in mano la sua vita. Vi prego ditemi voi qualcosa.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    tucano -

    mi fanno sempre tenerezza le frasi “si è venuta a creare una situazione”
    Tenerezza perchè le situazioni noi ce le creiamo,non si vengono a creare.
    Lei con te vuole chiaramente una Trombamicizia. se tu sei forte (molto forte, devi essere d’acciaio) accetta e vai.
    ma se non sei così, sappi che starai ancora peggio della prima volta che t’ha mollato.
    E’ tornata perchè gli è andata male con l’altro?
    Non riesci a staccarti? tu non vuoi staccarti perchè ti piace stare male, così..
    Hai fatto pure no contact e poi vai a crollare sui suoi tentativi per vedere quanto potere ha su di te?? naa…dai..fai l’uomo!!
    Un abbraccio
    Tucano

  2. 2
    credoalvero -

    Per me sei sulla buona strada! vedrai che prima o poi con il tempo riuscirai pure ad essere “coerente” con te stesso e piano piano te la dimenticherai.. pensa a chi in situazioni simili neppure si rende conto della realtà dei fatti

  3. 3
    swist -

    @tucano
    No, non credo voglia un trombamico, in realtà da quando mi ha lasciato di fisico cè stato gran poco, per non dire nulla. Diciamo che è stato una sorta di rapporto platonico probabilmente unilaterale.
    Probabilmente è questa la differenza, a lei vado bene come amico e a me no.

    A me francamente sembra di essere a un esame di cui so tutta la teoria ma che poi al momento di applicarla mi sfugge.
    Sono cosciente del fatto che se una persona puo avere dei ripensamenti di sicuro in un anno te lo fa capire in maniera chiara, cosa che non è avvenuta, ma ugualmente non riesco a staccarmici.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili