Salta i links e vai al contenuto

Instaurare una semplice amicizia

Ho bisogno di qualche parere.
Io credo nell’amicizia tra maschio e femmina, ma molti dei ragazzi che conosco io a quanto pare no. Sono stufa di parlare con un ragazzo e avere sempre il dubbio che ci stia provando con me!
Mi piace conoscere gente nuova, ma non per forza per trovare l’amore o una relazione, anche solo per nuove amicizie!
Per esempio ho conosciuto da qualche settimana una ragazzo un po’ più grande di me, ed io ci uscirei anche qualche volta da amici, per conoscerci meglio. Ma ho paura che stia fraintendendo e potrebbe pensare che mi interessi andare oltre una semplice amicizia.
E’ simpatico, ma non è il mio ragazzo-tipo, lo vedrei solo come un amico!
Sabato scorso sono andata a ballare ed ho notato come mi guardava, che ci provava.
Dite che già in partenza, con queste premesse, non potrà nascere una SEMPLICE amicizia? Che è poi quello che cerco…
Datemi un consiglio, sono nelle vostre mani!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

32 commenti a

Instaurare una semplice amicizia

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    cupido -

    prova a mettere le cose in chiaro da subito, poi se non lo vedi più…avevi ragione!!!!

  2. 2
    silvana_1980 -

    Mi dispiace deluderti, ma se c’è già attrazione fisica da parte sua l’amicizia può essere soltanto una grande bugia di facciata.
    C’è una tendenza generale tra uomo e donna a confondere amicizia con relazione ma attenzione: perchè alla fine le bombe sotterrate esplodono…
    E lasciano dei bei solchi profondi facendo il vuoto attorno.

  3. 3
    hunter24 -

    Ciao,
    sono convinto che la semplice amicizia tra uomo e donna possa esistere certo….ad una sola condizione però…che nessuno dei due sia attratto o provi qualcosa di più profondo per l’altro. Per esperienza personale ti dico che se uno dei due ha intenzioni differenti, con il tempo il rapporto potrebbe rivelarsi un po complicato. Il mio consiglio è quello di parlargli prima possibile e di essere chiara e sincera con lui. Una volta fatto questo capirai che tipo di rapporto vuole anche lui, perchè se continua a frequentarti vuol dire che ci tiene all’amicizia, altrimenti significa che cercava una tipo di relazione differente. L’importante è la sincerità….il proverbio dice….patti chiari e amicizia lunga….un saluto.

  4. 4
    Almost-Imperfect -

    No, secondo me no
    L’amicizia tra un uomo ed una donna è quasi impossibile. Forse con le persone con cui si è cresciuti, allora può essere che rimanga un rapporto “puro”, ma quando si incontrano nuove persone è difficile che la curiosità sia spinta solamente dalla voglia di conoscersi senza niente di più, spesso c’è alla base un interesse.
    Questa è la mia esperienza; ma io l’ho capito con il tempo, a forza di volermi illudere del contrario, ma ogni volta il rapporto si chiudeva con l’amaro in bocca da parte di entrambi, io perché a mio avviso subivo delle accuse o avances che non mi sarei aspettata (e non era del tutto vero), lui perché voleva di più. E adesso mi dico: che stupida che ero a non voler vedere!
    Che vuoi che ti dica, a volte si vuole essere ciechi e trincerarsi dietro scuse, ma adesso lo so, quello che mi serviva era solo attenzione e averla da un uomo a “costo zero” era molto più facile che averla da una donna, cioè era più complicato trovare un’amica.
    Perché un rapporto di amicizia ha bisogno di basi profonde, si costruisce piano piano, è basato sulla fiducia, sulla stima e perche no sulla simpatia e sul piacersi; da quel qualche cosa in più che fa si che due persone si scelgano ed abbiano voglia di passare del tempo insieme; un po’ come l’amore, ma sta su un altro piano. Oggi parto dal presupposto che un uomo che mi cerca è sempre interessato, anche se non lo dimostra; a queste condizioni è molto più facile “legare”, all’inizio pur di stare insieme lui si fa andare bene tutto… E si fa finta di non leggere i segnali, ma ci sono e come se ci sono, è come ottenere il massimo input con un minimo sforzo, ti sembra? Una situazione troppo di comodo.
    Inutile negare, c’è sempre quella componente di attrazione nel mezzo, quel qualche cosa che può far pendere le cose da un lato o dall’altro e se poi uno dei due si sbilancia troppo son dolori.
    No meglio essere coerenti con se stessi e con gli altri; i miei rapporti generali sono migliorati molto da quando ho deciso di mettermi in gioco, crescere e smettere di nascondermi dietro a falsi cliché; così adesso quando mi capita di conoscere un uomo che mi invita fuori solo per fare nuove conoscenze, se non sono interessata dico di no e se lo sono… Mi appuro che non chieda a tutte di uscire in amicizia…

  5. 5
    Mezzaluna -

    A me hanno sempre detto: ma come fai a dire che mi vedi come amico che non ci conosciamo nemmeno? Oppure: non puoi dire che non sono il tuo tipo se nemmeno mi conosci. E infine: mi hai lasciato credere che, mi hai illuso che, pensavo che visto che mostravi interesse.
    Giusto o sbagliato non lo so, ma mi sono trovata nella tua situazione parecchie volte.
    Amicizie ottenute? Poche e saltuarie. I miei amici maschi si contano sulle dita di una mano (bastano eh, non credo negli elenchi infiniti di amici) uno fidanzato, uno sposato, uno gay, uno single col quale a tratti riemerge la traccia sbiadita di un’ambiguità precedente, un ex col quale ho mantenuto un bel rapporto ma che, per quanto platonico, proprio amicizia non chiamerei…
    E anche con loro non ho rapporti esageratamente profondi o frequentazioni assidue.
    In fin dei conti la sessualità catalizza la stragrande maggioranza di rapporti e situazioni dato che è la nostra componente fondamentale.
    Poi magari si creano situazioni e si vive e per caso si aggiunge qualche amico sulla via.
    Non so quanto renda la “caccia all’amico”!
    Un abbraccio
    Mezzaluna

  6. 6
    Luca -

    Mai e poi mai! Un femmina è solo per l’accoppiamento, non serve ad altro! Amicizia? Ma chi ti credi di essere e poi per cosa, per farti compagnia mentre fai quel cavolo di shopping! O per sentirti dire quanto è str...o il tuo nuovo ragazzo, ultimo di cento che non ti capisce! Per favore, cresciii! Si dice che siete più mature, ma quando, ma dove! Cresci e dimostra che se matura, vuoi un amico, cercatelo gay! Noi uomini abbiamo bisogno di accoppiarci, di aggiungervi all’elenco, non di perdere tempo con le vostre stupidaggini femminili!! Cresciii maledizione cresciii

  7. 7
    Mezzaluna -

    Maschio, intanto lei ha un nome, usalo. E poi scommetto che anche te all’inizio dovrai come tutti gli altri maschi fare la patetica sceneggiata del conoscersi, dei caffè, delle birre e tutte quelle minchiate simili che fanno i maschi medi (per intenderci non quelli veri coi quali ci accoppieremmo anche subito) altrimenti con uno che parla così non si accoppierebbe proprio nessuna! Quindi evita di offendere ed impara a esprimere le tue patetiche idee con educazione.

  8. 8
    Sunshine. -

    Luca, qui quello che deve crescere sei tu.
    Una femmina è solo per l’accoppiamento, non serve ad altro? Avete bisogno di aggiungerci all’elenco? Tu si che sei un ragazzo serio e maturo eh.
    Non ti permetto di dire che l’amicizia tra maschio e femmina non possa esistere, perchè l’ho provata sulla mia pelle, e questo grande amico è ormai un anno che non c’è più; ma sicuramente tra noi c’era AMICIZIA.
    Se te non ci credi, compila pure il tuo elenco, ma tienitelo per te, grazie.

  9. 9
    cupido -

    Luca,
    mi sembri esagerato ed inverosimile. Io sono uno che è incazzato di brutto in questo periodo con le donne, anzi la mia ex, però leggerti è quasi uno spasso..ma sei fuori…non esiste quello che dici, c...o sono stato abbandonato dopo 8 anni, sono pure estremamente di destra ma quello che dici è ridicolo anche per me!
    Senza offesa…

  10. 10
    dancan -

    l’amicizia tra uomo e donna puo esistere ed esiste. ma serve mooolta forza di volontà da parte di entrambi per mantenere l’amicizia. su dai, siamo seri un attimo.. se c’è attrazione , non si parla piu di amicizia. poi ovviamente… amici amici, ma poi quando hai un ragazzo, che fai? perchè ovviamewnte al tuo rahazzo/ragazza i cosiddetti girano, quando tu stai con gli altri e non con lui. quinadi alla fine, siamo sempre li. dall’amicizia si passa all’amore. punto e basta. poi alcuni cercano solo sesso, altri cercano molto di piu. ma che fai, la vai a dare a uno che hai conosciuto da 20 minuti? guarda che il colpo di fulmine è abbastanza raro… piu tempo passi con una persona, piu la conosci, piu il sentimento di amicizia cambia. in un senso o nell’altro. e non ci puoi fare nulla… una domanda: ma di amici maschi, che te ne fai? te lo chiedo perchè le mie amiche femmine, usano me per tutte quelle cose che i loro compagni sono negati. ( sistemare le cose, lavori vari, e ovviamente lo sfogo sulle altre amicizie che non vanno e lamenti vari. ora, dato che a me servono soldi e ho una situazione familiare ok, non mi pongo neppure il problema. ma è perchè iuo sono sicuro di cio che faccio)
    ci vai a fare shopping, con un amico uomo? non credo. ci vai in giro? e perchè dovresti andare in giro ‘da sola’ con un uomo, e pensare che poi lui non fraintenda? ah già. fa comodo un amico uomo, che ti porta in giro, magari ti paga pure gli ingressi. e che magari accetta tuto questo perchè in fondo tu, a lui, piaci. quindi, quella che manda messaggi equivoci, sei tu. non stupirti delle reazioni, se sei tu che lasci intendere che magari sei interessata. anche perchè quando qualcuno non vi piace, glielo fate capire benissimo. quindi non fare finta di non capire.
    a proposito… evita la frase ‘ e simpatico, ma non è il mio ragazzo-tipo’ è abbastanza patetica, e fa capire che tu cerchi il famoso figone. intanto ti fai portare in giro dallo sfigato simpatico, che magari crede che gli interessi. coerenza, no, vero? eppure gli esseri superiori siete voi, come vi vantate sempre di essere…

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili