Salta i links e vai al contenuto

Quanto tempo le devo dare prima di mettere fine a questa sofferenza?

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, dopo 2 anni meravigliosi sono stato lasciato dalla mia donna con la motivazione di voler stare da sola e vedere cosa prova per me!!! Dice che i sentimenti non sono più gli stessi e che non sente più tanto la mia mancanza… non ha più quella voglia di una volta nel fare l’amore con me!!! Mi sento morire… non riesco a non chiamarla… mi dice di tener duro che tutto si risolverà… ma come può una donna dire di amarti e dopo 3 giorni chiederti del tempo? Il mio lavoro mi ha portato a passare un mese difficile dove il mio stato d’animo era a pezzi… lei ha visto tutto ciò come un cambiamento in me ma conosce il vero Francesco chi è, il Francesco spiritoso,divertente e pieno di vita!!! Pensavo ad una terza persona ma mi ha assicurato che è solo un periodo di riflessione che le permetterà di capire cosa prova per me!!! Mi sento inutile, impotente, non riesco a fare null’altro senza di lei!!! Dice che la monotonia ha invaso il nostro rapporto quando poi è stata lei a diventare un pò più pantofolaia… films sul divano… uscite sporadiche e da soli senza amici…
Donne aiutatemi, non so più cosa fare!!! E’ giusto dare questo tempo di riflessione? quanto tempo le devo dare prima di mettere fine a questa sofferenza? può servire tutto ciò o e solo un campanello d’allarme che porterà alla fine di un sogno? vi prego aiutatemi… …sto veramente a pezzi!!! Grazie a tutti e scusate lo sfogo!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    guerriero -

    caro mio, lei ti ha detto le solite parole da donna, bla bla bla.
    fai una cosa, sparisci, nn farti sentire, anche se è difficile, ma fallo. E’ l’unico modo per farle sentire la tua mancanza, magari si vede con qualche stronzo di terzo incomodo, è un ipotesi da tenere in considerazione

  2. 2
    Isis -

    Posso solo dirti ceh se non ha un altro, forse avete lasciato che il vostro rapporto si affievolisse..e lei ora deve fare il punto della SUA situazione…
    LAsciala andare e non farti speranze, se torna sarà tua sempre…se non torna….è finita..
    Scusa la crudezza , io capiusco che sei angosciato ma….ormai di querste storie ne leggo troppe….
    Un abbraccio, Isis

  3. 3
    Leilaluna -

    quoto isis.. ha ragione da vendere.. mai dare nell’amore tutto per scontanto.. non smetterò mai di ripeterlo.

  4. 4
    kapanna -

    presic mi dispiace ma nel raccontare la tua storia mi hai ricordato la mia… che alla fine si e’ risolta male… aveva un altro. comunque altro o no non conta, la cosa che conta e’ che purtroppo si e’ spenta la passione e quando una donna ti dice cio’ che ti ha detto ce’ poco da fare,,,,,
    non puoi far nulla se non sparire e fargli sentire la tua mancanza,, poi chissa..

  5. 5
    Maxim_Max -

    Ciao Presic,

    scusami anticipatamente ma dovrò essere secco nella mia replica.

    Stai tranquillo, vista la solita “novena” di frasi femminili, ben conformate e consolidate tutte, ormai negli anni come formula espressiva generalizzata, per non dirti che c’è il “terzo incomodo”, una donna ti molla quando ha già la “scarpa” in un altro “piede”.

    Tu sparisci, se sarà un “fuoco fatuo” potrà succedere che ti ricercherà e poi starà a te decidere il da farsi, se invece è un “fuoco perpetuo” ti sei tolto dalle palle una deficente perchè piuttosto che lavorare per recuperare un rapporto serio e stabile preferisce il sistema consumistico del’usa&getta, volando su altri “pistilli”.
    Ma d’altronde, oggigiorno, il “baldraccame” è enorme e sempre in costante aumento.

    Maxim.

  6. 6
    celine -

    Purtroppo, caro mio, il copione si ripete, sempre uguale a se stesso. Lei, che da un giorno all’altro comincia a mettere in discussione i suoi sentimenti, guarda caso (ma che combinazione!) dopo un tuo periodo di difficoltà, lei che non tollera più la monotonia delle vostre giornate (ma lei cosa faceva per combattere la monotonia?), lei che ripete le solite frasi, trite e ritrite: devo riflettere, devo capire cosa provo, bla, bla, bla…
    Anch’io comincio a stancarmi della banalità sconcertante di queste persone. Vorrei leggere ogni tanto una storia un po’ più originale, che ne so: la mia fidanzata mi ha lasciato perchè ha deciso di fare l’anacoreta in Tibet; il mio fidanzato si è arruolato fra i guerriglieri palestinesi…
    Presic, ovviamente non ce l’ho con te e rispetto questo tuo momento di disorientamento. Riflettevo solamente sulla standardizzazione dei comportamenti di chi lascia. Quando sono stata io la vittima di questi comportamenti, mi è stato di grande sollievo capire che, in fondo, non avevo perso l’uomo straordinario e fuori dal comune, come credevo, ma solamente uno dei tanti, visto che si è impegnato abilmente a recitare il solito copione. Comincia, allora, a chiederti se meriti una delle tante o meno.

  7. 7
    guerriero -

    quoto Maxim e Celine.
    Sinceramente sta gente del cacchio ha rotto davvero, mai contenti, mai soddisfatti e pronti a saltellare da una persona all’altra, ad arrogarsi il diritto di decidere per se e per gli altri, pronti ad andarsene anche dopo anni, dopo aver illuso l’altro a progettare e pensare al futuro ecc.
    Andati via al primo accennare di crisi, ed al primo imbecille senza palle che si pone come novità (troppo facile così)ecc ecc
    Presic se ti può servire, pensa che nel mio caso lei, oltre a tutta una serie di minchiate, quando mi lasciò al tel.per il terzo incomodo e oggetto del tradimento colq uale aveva costruito una storia parallela,mi disse che le cose nn andavano bene negli ultimi 2 anni (su 5), però nel ftattempo è stata con me. capito??

    Dunque fatti forza e sparisci nel nulla, sta gente nn merita un c.., solo di prendere legnate a vita (magari fisiche), capiranno che in qualche modo, prima o poi ci si deve fermare, e che nn si dura tanto facendo le proprie scelte sulla pelle altrui.

  8. 8
    guerriero -

    aggiungo che, come di che Maxim, potrebbe essere che lei si rifaccia viva e sarai tu a decidere. Con me è successo, ma l’ho trattata per quello che meritava, memore del male immenso che mi ha fatto.
    Per ora sparisci, il tempo ti aiuterà a capire meglio tante cose

  9. 9
    josh -

    caro mio lei ha un altro scordatela.
    le donne quando conoscono altri uomini menano sempre la solita scusa ……….pausa di riflessione.
    la pausa di riflessione lei ,e scusami se sono cosi’ scurrile la sta passando a scopare con un altro.
    c son passato anche io che son sposato .

  10. 10
    elecina -

    Quoto in pieno Maxim e Celine. Bisogna mettere impegno nel recuperare un rapporto importante, non si puo`pensare che le cose si risolvano da se`, come se ci fosse sempre un auto-risanamento in virtu`dei sentimenti che hanno legato due persone. No, bisogna lavorare, scavare, assumnere responsabilita`, imputare colpe se necessario, ma lasciar perdere tutto e vedere la pasione che muore, e`inutile e da vigliacchi (io ne so qualcosa..).

    Celine, hai ragione, purtroppo sono davvero copioni, e recitati molto male dai soggetti in questione. Le persone non sono cosi`straordinarie come si mostrano in apparenza e lasciano noi con sentimenti veri, mentre i loro presunti si sono gia`dileguati nel giro di poco.

    A te Presic consiglio solo di riflettere attentamente. Io all`inizio non volevo dare ascolto a chi mi diceva che era stato falso con me e forse un giorno l`avrei capito. Scuotevo la testa e dicevo: “Lui? La persona migliore del mondo, che per me darebbe la vita?”, cazzate, in 15 giorni si e`dimenticato della mia esistenza.
    Rifletti, lavora su di te e dalle spazio per tornare solo se davvero lo merita. Ovviamente io mi auguro la riappacificazione, ma solo se la storia e`una vera storia d`amore. In bocca al lupo.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili