Salta i links e vai al contenuto

Mio marito mi ha lasciata sola con due bambini

Ciao a tutti.
Che dire…. Sto male, lui se ne è andato da un mese. Ha detto che non mi ama più, che la nostra vita l’ha reso infelice… che vuole vivere veramente adesso.
Siamo sposati da 12 anni con due bambini di 6 e 3 anni… lui dalla nostra routine si sente soffocato, dice che sono cambiata, che a 37 anni non può essere solo casa e lavoro….
Così…. Ha fatto le valigie, e se ne è andato in un bilocale poco lontano da casa…. sono certa che c’è o almeno c’era un’altra… lui nega.. nega… Ma da agosto è stato strano, distaccato, litigioso…. Di notte il cell si illuminava… Ma io facevo finta di niente, non volevo vedere!!!! Abbiamo due bimbi… credevo in una fase passeggera, invece no. Lui è convinto.
Adesso quando viene a prenederli con me è gelido!! Vuole la separazione. Io gli ho detto di no, ma lui dice di non costringerlo ad andare x giudiziale. Lui mi ha detto che vuole essere finalmente sereno. Lo so che dovrei accettare, se è quello che vuole lui, ma perché così presto. Non possiamo aspettare??? So che tenerlo legato a me obbligatoriamente, non è giusto e servirebbe solo a farlo arrabbiare ancora di più. Ma dopo 12 anni mi sento buttata via come una scarpa vecchia. Piango tutto il giorno tutti i giorni. Certo colpe ne ho: concentrata su bambini, lavoro, casa…. ma mi piaceva fare progetti con lui, ristrutturare casa, viaggi…. Ora sono sola…. Con chi faro questi progetti??? Lo so ho solo 40 anni…. di possibilità ne avro’ ma ora vedo solo solitudine, sogni crollati, macerie nel cuore… Non riesco a tirarmi su ne col lavoro, ne x i bambini. Cosa devo fare? Agli amici non lo voglio dire, nemmeno ai miei!!! Ho paura che a dirlo si avvera, anche se in effetti è già realtà!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

37 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Angy -

    insomma.. questo tuo marito è stato un traditore sin dal primo anno di matrimonio… mi dispiace molto per te ma lui non merita il tuo dolore e le tue lacrime.. ti ha tradita più volte..

  2. 2
    Joshua -

    Barbarab, mi dispiace. Tuo marito, molto semplicemente, non si sta comportando da uomo, almeno secondo il concetto di uomo che ho io. Sta cercando una serenità ed una felicità che probabilmente non troverà.
    Questo non ti consolerà, così come immagino non ti consoli il fatto che in Italia una donna nelle tue condizioni è tutelata.
    Posso solo darti il consiglio di ripartire dai tuoi figli e, per amor loro e grazie a loro, trovare la strada per uscire dalla tua sofferenza, di cui non hai, ricordalo, colpe. Coraggio!

    PS: la nostra società fa schifo!

    PPS: Angy, ma che film hai visto?

  3. 3
    Morgan -

    Che vergogna sti omuncoli.
    Fuggono anche davanti a prole e responsabilità come una famiglia.
    Rispetto il tuo dolore perché lo capisco, è un dolore che provano anche molti uomini che vengono lasciati con le stesse metodologie.

    Come vedete non odio il genere femminile, io le capisco. Son le femmine odierne e gli omuncoli quelli che condanno fermamente. Sei stata lasciata con motivi cosi insulsi, per di più in una società dove chi sbaglia ormai ne paga ne si prende le responsabilità, e viene costantemente giustificato su tutto. Siamo allo sfascio, per questo i matrimoni continuano a sfasciarsi. Tutti son liberi di distruggere tutto, senza che nessuno dica o faccia niente

    Io lo rispetto il dolore, indipendentemente dal sesso, basta che sia dolore vero e non ipocrisia e lacrime di coccodrillo.

    Comunque c’e qualcosa che non mi torna Barbarab
    Nel 2009 avevi scritto altre due lettere, dove affermavi:
    -che eri stata tradita
    -di essere sposata da 5 anni
    -di avere una bimba di 3 anni
    Com’è che in questa lettera 5 anni dopo scrivi che:
    -sei sposata da 12 anni
    -hai due bimbi di 6 e 3 anni?

    Inoltre, scusa vuoi dirmi che dopo che t’aveva tradito nel 2009 tu ci hai fatto comunque un altro figlio?

  4. 4
    mr x -

    Una mitomane….che pena.

  5. 5
    Aton -

    1 agosto 2009
    Siamo sposati da 5 anni con una bimba di tre. Dopo un anno di matrimonio mi ha tradita, con immensa fatica l’ho perdonato, dopo 3 anni di matrimonio ha avuto un qualcosa di poco chiaro ma di brave durata, e ora dopo 5 anni ci risiamo.

    ____________________________________________

    21 dicembre 2009
    Dopo 5 anni di matrimonio e due di fidanzamento, con una bimba meravigliosa di 3 anni… mio marito stasera se ne è andato
    ____________________________________________

    Boh. Qui sopra c’è il tuo curriculum coniugale. Vedi un po’ tu. Bel matrimonio, comunque. Almeno potevate usare degli anticoncezionali. Fossi in te farei anche qualche esame, perché la gente non se ne ricorda mai, ma i tradimenti spesso hanno anche degli interessantissimi risvolti clinici. Interessantissimi per gli anatomopatologi, ovviamente, per i pazienti sono solo rogne grosse. Prevedo una causa di separazione in via giudiziale, comunque sia tu caschi in piedi, è l’altro Fanfulla da Lodi che ti ha sposato che si mangerà il patrimonio.
    Cosa devi fare? Trovati subito un buon avvocato divorzista e non stare a tirare troppo sul prezzo.

  6. 6
    Angy -

    Joshua, ho solo letto le altre lettere precedenti dell’autrice…

  7. 7
    Joshua -

    Angy, hai ragione. Io non le avevo viste…

  8. 8
    barbarab -

    Aton…si …si ho fatto un’altro figlio…recidiva..forse…illusa…anche…pazza…di certo.
    12 anni , 10 di matrimonio e 2 di fidanzamento…hai ragione,facciamo i conti giusti…,evviva la precisazione…ma poco cambia….

    nulla forse…

    chi è il fanfulla di lodi???

    oggi c’è il sole..va un po’ meglio, ma com’è difficile, non accetto di essere abbandonata, e lo riaccolgo ogni volta, pur di non vedere la fine del nostro matrimonio, forse, se tornasse , lo accoglierei ancora. per i miei valorio, per l’idea di famiglia unita da dare ai miei figli. e se tornasse…che vita sarebbe…lo so, altre bugie, altre notti ad aspettarlo a chiedermi dov’è e se mi ha ancora mentito..ma come posso preferiere le bugie al fatto che lui non c’è??? forse devo entrare in terapia.
    il mio CV matrimoniale è disastroso…grazie x avermelo messo sotto gli occhi..ma forse è proprio aprire gli occhi che mi aiuta …

  9. 9
    Aton -

    Fanfulla da Lodi è una figura semileggendaria, un tipo che ha partecipato alla disfida di Barletta, ma è anche il titolo di una composizione goliardica. Non posso dire nulla sulla necessità effettiva di una terapia: parlerei piuttosto di un supporto, quello lo puoi trovare anche al Consultorio Familiare della tua ASL. Risparmia semmai i soldi per un buon avvocato, hai in mano asso tre e re e la mano è tua.

  10. 10
    Luna -

    Forse davvero e’ stato un bene che qualcuno abbia collegato le lettere… Il supporto secondo me non guasta. Comprendo il dolore B, ma se essere imprigionata inconsapevolmente in “schemi” e aspettative, sul rapporto, lui e te stessa, oltre a quelli che chiami valori, ti ha qualche modo “costretta’ a non vedere… Dici bene, e’ gia’ realta’, anche senza i comunicati stampa al mondo su come va la tua vita privata. Fermo che comprendo questo tuo estremo meccanismo di difesa e anche la riservatezza. Pero’ sei tu che devi metterti in moto sul piano di realta’, indipendentemente da che ne pensino o dicano amici e parenti. Guarda, a volte possono anche dire le cose sbagliate, pure in buona fede e quindi io comprendo chi, del suo privato, non fa un annuncio. E’ giusto anche che tu senta a chi dirle le cose. Pero’ 1) rischi di vivere tu in una realta’ parallela e una commedia degli equivoci, tipo di dover mantenere una facciata sprecando tante energie 2) rischi di non avere il conforto, appoggio di chi magari te lo darebbe se tu dicessi la verita’ 3) rischi di prendere la cosa come un fallimento personale piu’ ancora di quanto gia” ti appare tanto piu’ se pur di non essere una separata ti riprenderesti in casa anche uno stronzo /ti parlo cosi’, mi permetto, da persona strariservata. Poi leggendoti penso a coloro che, pur non permettendo ingerenze e commenti nongraditi, l’hanno detto, e’ finita. Un mio amico che avuta la certezza del tradimento la sera faceva le valigie alla moglie e pochi giorni dopo era dall”avvocato e pure se ha dovuto vendere la casa dice “mi sono salvato dall”agonia’. La mia ex collega, mollata dopo tanti tanti anni, due figli, il piu’ piccolo di un anno e mezZo diceva “miomarito si e’ innamorato”. Se hanno sofferto? Certo. Ma credo che guardare in faccia

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili