Salta i links e vai al contenuto

Bisogno di urgente aiuto

Lettere scritte dall'autore  Jana

Salve aiutami vi prego!. Sono una donna macedone mi chiamo Blagica Lamova(Dolce) e sono vedova mia marito era Italiano, ho due figlie Jana e Leila Rovella di 2 anni e 3 anni e mezzo!

A mezzo Marzo mi hanno detto che c’è un nuovo operatore sociale e che dobbiamo vederlo, ma gli ho detto di non aver bisogno di loro e di non volerlo perché ci hanno creato solo problemi e difficoltà in più da sostenere! Mi chiedevano di lavare le coperte sei divano ogni singolo giorno, di pulire da cima a fondo il frigo ogni settimana in periodo quanto mio marito era malato. Io non sono perfetta ma sto facendo tanti cambiamenti e mi sto chiedo. A marzo all’appuntamento con gli operatori sociali sono venuti anche il fratello di Patrizio e la zia. Loro hanno detto che Io amo molto i bambini ma che non ho fatto tanti cambiamenti come vorrebbero loro. L’educatrice ha detto che i bambini stanno sul vasino e mangiano li, invece è successo solo una volta perché stavo cambiando i vestiti all’altra bambina! Io penso di aver fatto tanti cambiamenti, io sono migliorata tanto!

Leila da gennaio non usa più i Pampers e Jana ha iniziato a camminare dopo 2 mesi di scomparsa di suo padre! Ho chiesto un documento di certificazione del perché mi seguano pero loro detto no esiste de c’è legge italiani per proteggere bambini??? Mi hanno anche detto che devo andare in comunità altrimenti mi prendere bambini ma io ho detto di no, fratello e zia hanno detto di sì.

Mi hanno detto che per la legge italiana se non vado in comunità i bambini vanno in affidamento! Ho chiesto aiuto all’avvocato di successione e mi ha risposto che non è male stare in comunità e dura solo 3 mesi dopo torniamo a casa. E Accetto però no con volontà.. prima mi hanno detto 3 mesi poi 4 mesi, mi chiedono di seguire le regole che cambiano a loro piacimento ogni 5 minuti. Sto lavorando tantissimo faccievo tutto come in un albergo.

Dilla i bambini non stavano bene sempre tristi , Leila non mangia è nervosa, Jana piange di notte. Bambino la butta sempre giù, la spinge e quando la difendo sono sempre colpevole per loro. Se andiamo da qualche parte ci seguono sempre costantemente come degli stalker e serve il permesso ogni volta dell’operatore sociale e della comunità per poter uscire. Io non dormivo alle sera, perché bambini era terrorizzato! In comunità era accolta a livello di un pazzo che nutre e sgrida i bambini, che li faccio ammalare sempre, che curo subito i bambini e do loro medicine di cui non hanno bisogno, il che non è vero. Questi solo uno dei problemi che hai con gli assistenti sociali che Insieme alla famiglia di mio marito vogliono darmi del pazza mi fatto visitare psicologo che hanno convinto darmi bere beve pastiglie dopo gocce sta cercando per qualsiasi motivo fare de Io sono pazza anche di restare in comunità e pendere mie bambini ma non mai tornare la nostra cassa insieme.

Martedì 04/08 Comunità mi hanno detto devo andare firmare foglio di assistente sociale in Cavallermaggiore senza avvisare di cosa puntuale si tratta Io lasciato bambini con educatrice e detto loro Mamma torna subito. Pero sono stata soppressa quando visto carabinieri e mi hanno detto de sono molto cattiva madre e lascio bambini sola e mi anno detto in questo momento mi hanno preso bambini e Io devo tornare a casa in Cherasco (Cn) . Io piangevo Io pregato de sono buccia e de no prendere mie bambini loro appena perso suo padre e no posso senza me anche e Io senza loro.

Non hanno ascoltato le mie preghiere e mi hanno lasciato a Bra con alcuni vestiti portati dalla Comunità come straccio.

Per tutti accuse Io c’è lo testimonianza che racconta altro e più Consulta Macedonia e involti di questo e garantire per mriprenderàe che assistente sociale e Comunità sono contro me perché sono straniera e per loro conto tanto perché no faccio come italiana.

Io mai fatto male mie bambini solo amavo tanto, grande insegnato anche leggere e solo 3 anni.

Per favore, poi aiutare per riprendere mie bambini , visite con mie bambini che vedo sono solo 30 min. una volta a settimana ho notato bambini sono psicologico torturati, mi sembra sono in Comunità di minori no in famiglia , quando fatto vedere Leila e parlato macedone de no tornare mai in casa lei conferma con testa però mi dato premesso giocare con lei però con sguardo di educatrice?? Se e educatrice. Piccola filato tasta in mia braccia quando questi sei ami ancora mamma e mi rispondo con testa si però con paura tu no vedere educatrice??. Ultima vista visto loro sono malati e so no portano a medico, sono sempre mal vestiti e no ben guardate. Un cosa terribile loro preparare bambini per essere adottare.

Ho chiesto aiuto a varie organizzazioni e agenzie, al ministero della Giustizia, alla chiesa e a tutte le televisioni, da marzo quando sono entrato a far parte della comunità ma nessuno voleva aiutarci o raccontare la nostra storia. Ciò include l’Ambasciata della Macedonia e prima ci hanno provato, ma hanno rinunciato perché gli assistenti sociali hanno raccontato loro un mucchio di bugie e inoltre il tribunale ha detto loro che non hanno il diritto di interferire anche se i miei figli hanno la doppia cittadinanza. Quando eravamo all’udienza, la corte ha chiesto chi avrebbe adottato i bambini e non sarebbe tornato dalla loro madre biologica,
mi tratta addirittura come se non esistessi per loro perché sono una straniera senza diritti.
Anche il mio avvocato mi dice che non ho molte possibilità che i miei figli vengano restituiti.
Vi prego noi no posiamo vivere una senza altro abbiamo casa, ho la pensione di mio marito e più stipendio dove lavoro. Ho aperto anche un conto per i bambini, noi non vogliamo nient’altro che vivere la nostra vita e la libertà e la felicità dei miei bambini che qui soffrono anche più di me! Il mio telefono e : 3383757204, contattare con me alle 13.00 o dopo 18.20, o via whatsapp o e-mail, vi prego per loro , vi mando anche documento di Tribunale anche loro foto. Vi prego Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Bisogno di urgente aiuto

Lettere correlate a:

Bisogno di urgente aiuto

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili