Salta i links e vai al contenuto

Siamo stati ancora insieme e per la prima volta mi sono sentita usata

Mi ha corteggiato spudoratamente per quasi 20 giorni, dicendomi cose bellissime che non mi sentivo dire da molto tempo… E ciò mi ha letteralmente mandato in confusione… Perchè? Perchè mi piaceva? E se si, cosa? Ero attratta da lui… tanto… Non lo conoscevo, l’ho conosciuto pian piano, e più lo conoscevo più cresceva l’attrazione verso di lui. Ma cosa mi attraeva così tanto? Il suo aspetto fisico? Non credo. Carino, ma non da togliere il fiato. Ha un volto molto dolce, un sorriso stupendo, due occhi che ti trasmettono tenerezza… e poi… quanto è dolce e affettuoso con le ragazze… sa benissimo cosa dire e cosa fare per far star bene una ragazza. Ed è divertente… a me piacciono i ragazzi divertenti, che dicono stronzate, in continuazione, ma quando vogliono sanno anche essere seri, e fare discorsi seri e impegnati, che hanno cervello, tanto. Ecco, io pensavo questo di lui… e mi piaceva… tanto. Ma sinceramente non avrei mai pensato che potesse provarci con me. Mi sarebbe piaciuto… cazzo se mi sarebbe piaciuto. Ed è successo. Ha incominciato a corteggiarmi… a dirmi cose bellissime… quanto ero bella… quanto si sentiva attratto da me… quanto desiderava baciarmi… e fare altro…tu sei bella per come sei… sei come sei… hai un volto che dice tutto di te… guardo i tuoi occhi e riesco a capire perfettamente quello che stai pensando… Mi scioglievo… e sentivo che non avrei desiderato altro… Ma allo stesso tempo ero spaventata, tanto spaventata, da quello che sarebbe potuto succedere… perchè sapevo che se avesse provato a baciarmi non sarei riuscita a fermarlo… se avesse provato ad accarezzarmi non sarei riuscita a fermarlo… se avesse provato a togliermi i vestiti non sarei riuscita a fermarlo… se avesse provato a portarmi nel suo letto non sarei riuscita a fermarlo. E non sono riuscita a farlo. Tutto l’amore che provo per il mio fidanzato non è riuscito a impedirmi di andare a letto con lui. Lo desideravo tanto… troppo. La prima volta che mi ha baciato, l’ha fatto con tanta di quella passione che era impossibile resistergli. Sentivo il suo desiderio di baciarmi, lo sentivo, e più lo sentivo e più cresceva il mio… e senza tanti problemi ho fatto l’amore con lui… non mi preoccupava niente, non pensavo al mio fidanzato, mi interessava solo stare con lui e fare l’amore con lui. E l’abbiamo fatto, più volte… Il mio desiderio di stare con lui non diminuiva… E la sera della festa… cazzo quanto l’ho desiderato!!! Non aspettavo altro… non vedevo l’ora che mi dicesse ti porterei a casa mia… e ci siamo andati… e sono stata benissimo… non mi sentivo in colpa verso il mio fidanzato… perchè per me eravamo solo due persone che si desideravano tantissimo a vicenda e che non potevano fare a meno di accarezzarsi, baciarsi, amarsi…

Era ovvio che non poteva durare tanto. Ha incominciato ad allontanarsi da me, pian piano, senza dire niente, senza spiegazioni. Non penso che sia stato l’arrivo in Italia di un’amica, era una cosa che già era iniziata prima del suo arrivo. Oppure si, non so… non mi è chiaro il motivo. Potrebbe essere l’amica, oppure potrebbe aver capito che si stava legando troppo a me e sapeva che non avrei mai lasciato il mio fidanzato, oppure più semplicemente non mi desiderava più. Abbiamo fatto l’amore ancora qualche volta prima che lui se ne andasse dall’azienda in cui lavoravamo entrambi. Ma non era più la stessa cosa. Quando lo baciavo, non sentivo più tutto quel desiderio che mi ha impedito la prima volta di resistergli. Sentivo solo il mio desiderio di fare l’amore con lui… e questo mi faceva stare malissimo… non sono mai stata male così tanto in vita mia… dal punto di vista sentimentale intendo. Stavo male, perchè sapevo che non sarebbe più stato meraviglioso come era all’inizio, sapevo che non potevo fermare questa cosa, che non avevo il diritto di oppormi, e stavo male quando facevo l’amore con lui perchè iniziavo a sentirmi in colpa nei confronti del mio fidanzato… non eravamo più due persone che si desideravano perdutamente… ero solo io che continuavo a desiderarlo perdutamente… Ci stavo male, veramente male.

E poi ha cambiato lavoro. Il giorno dopo sono stata malissimo… se fossi stata da sola avrei pianto dalla mattina alla sera… sapevo che difficilmente l’avrei più rivisto… sapevo che non mi avrebbe quasi più cercato… sapevo che lui si sarebbe facilmente dimeticato di me e di quanto era successo fra di noi… e così è stato. Ci siamo rivisti una sola volta… siamo stati a letto insieme… e per la prima volta mi sono sentita usata. Lui non mi cerca… non mi chiama… non si interessa di me. E allora, io mi chiedo… perchè lo cerco ancora? perchè non me lo levo dalla testa? perchè continuo a chiamarlo? perchè continuo a pensarlo? perchè continuo a volerlo e a desiderarlo? Sapevo fin dall’inizio che questa cosa non poteva durare, sapevo che prima o poi uno dei due doveva dire basta. Eppure non riesco a chiudere… non riesco a dire “addio”… lo devo fare… sto cercando… eppure ogni volta ci casco e lo richiamo… per sentirmi ancora peggio… perchè lo sento sempre più distante.

Non mi sono innamorata di lui… almeno credo… almeno spero… è solo che mi mancano le sue attenzioni… mi manca la sua dolcezza… mi manca la sua tenerezza. Non voglio perderlo… gli voglio troppo bene… mi sento terribilmente legata a lui. Mi piacerebbe che sentisse l’esigenza di chiamarmi ogni tanto, solo per sentire come sto. Mi piacerebbe che avesse voglia di uscire con me, non per portarmi a letto, ma solo per il piacere di stare con me. E’ quello che voglio da lui… ma non so… non penso sia quello che vuole lui. Cazzo, perchè non possiamo essere amici? Siamo stati a letto insieme, ci siamo sentiti attratti l’uno dall’altra, ci siamo desiderati.. ok… ora non mi desideri più… ma perchè non puoi volermi bene come una semplice amica? Non so che fare… non so come comportarmi… non so se cercarlo ancora… o lasciare che sia lui a cercarmi… sono combattuta… a volte mi viene voglia di lasciarlo andare… altre invece lo chiamerei tutti i giorni.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

26 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    silvana_1980 -

    eh…la luna, le stelle, il firmamento….diffida da chi ti fa troppi complimenti in troppo poco tempo e conoscendoti superficialmente…altro che storie sto qua ti ha invarigolato ben bene
    mi dispiace dirlo ma ti ha usata e sta prendendo le distanze da te questo è poco ma sicuro
    ma che vada!
    domanda: sei sicura di volere amicizia da un essere simile Violetta? Io te lo sconsiglio anche perchè ti vedo ancora tanto presa e quello che provi per lui non è amicizia
    sai, a lui andrebbe bene anche l’amicizia (magari trombereccia, immaginando il tipo qua) ma tu lo ami ancora
    staccati o ti continuerà usare, anche solo per il suo narcisismo

  2. 2
    Pessa -

    Dimmi Violetta81….sono proprio curiosa di sapere cosa ti aspetti di leggere in risposta a questa tua lettera….Consigli?..incoraggiamento?….Sicuramente ci sarà qualcuno che ti appoggerà e che dirà che in fondo sbagliare umano…Ma io no…Io non tollero queste cose…ma come si fa a stare insieme a una persona e desiderarne un’altra….desiderare di fare l’amore con lui….di essere considerata…..Ma non ti senti neppure un pò sporca????….Può succedere di invaghirsi di un’altra persona per carità…siamo fatti di carne e ossa….ma anche di cuore e anima…Quindi perchè stare con due piedi in una scarpa…Anche per te stessa..un pò di pudore…Ed ora ti chiedi perchè il tuo “ex amante” non ti cerca…?Dai…trai le conclusioni da sola…non ti reputerà sicuramente una persona seria…..Non voglio essere cattiva o giudicarti duramente anche perchè nn sono nessuno per farlo….Dico solo che non serve piangersi addosso ora….perchè la vita è una ruota che gira e se fai del male…..torna…..Fatti un esame di coscienza….Ma tu ci credi nell’amore?…Sai cos’è?…..Vabò…ti saluto…Non volevo ne offenderti..ne scagliarmi contro di te…..non prenderla male….Ciao Pessa

  3. 3
    moni -

    vIOLETTA 81 COME TI CAPISCO..A ME STA SUCCEDENDO LO STESSO…ho scritto al fine di un amore che ti sconvolge…dopo 3 anni sono stat alscaita dal mio ex..poi credevo di aver trovato l’uomo della mia vita e invece…siamos tati insiem 2 mesi da dio lui mi dava tutto..era tutto ciò che volevo e mi sentivo come te…poi mi ha lasciato perchè pensava sempre alla ex..abbiamo continuato a vederci e fino a qualche settimana f a fare l’amore…ma per lui nn lo è piu..
    io non riesco coem te a chiudere..ho voglai dis entirlo di vederlo..per ora ci vediamo con gli amici ma è dura…e lunedi ci sono uscita ci ho provato e lui mi ha rsistito..nn c’è stato e io impazzisco!!!!
    ti capisco ma dobbaimo andare avanti…
    baci
    Moni

  4. 4
    claudio -

    Il classico caso dove il sesso conta di piu’ di altre cose. Inutile imbastire una lettera dicendo che aveva modi e tempi di corteggiare che a te piacciono . La verita e’ una sola: Affinita’ sessuale. Sai quella a pelle? dove si sa prima di farlo che sarebbe stato fantastico? Ecco…Quello! Sesso!

  5. 5
    Alessio79 -

    Mi sta bene che hai provato emozioni particolari ma mi chiedo con che faccia ti presentavi dal tuo ragazzo!!!Insomma se hai ancora il coraggio di guardarlo negli occhi. Mi sembra che prima di tutto hai pensato a te stessa e non alla coppia…mi sembra un pò ingiusto per il tuo vero ragazzo…cmq ognuno e’ libero di fare cio’ che vuole…ti domando e se lo facessero a te cosa penseresti?

  6. 6
    violetta81 -

    Lo sapevo che la mia lettera avrebbe prodotto reazioni come quelle di Pessa o Alessio79. Anche io come voi qualche mese fa ad una lettera del genere avrei risposto esattamente come voi. Ma è successo… ci sono certe cose che non si possono prevedere. Ci sono certe cose che non si possono neanche fermare. Succedono e basta. Non ho scritto per avere l’approvazione di qualcuno. Conoscevo anche le risposte che mi sarebbero arrivate. So che è meglio lasciar perdere una persona del genere e, sì, mi sento sporca… Ma è una situazione che, vi giuro, mi sta sconvolgendo… e avevo bisogno di raccontarla a qualcuno…

  7. 7
    ChiaraMente -

    Come si dice..non si pianga sul latte versato. Adesso le opzioni sono tre: 1) lasci il tuo fidanzato perchè stai troppo male per un altro e ti concentri su quello
    2)non lasci il fidanzato ma gli confessi il tradimento così ti lascia lui e verifichi se soffri più per il tuo fidanzato o per l’altro
    3)ti tieni il fidanzato e lo prendi in giro finchè non ti passa la sbornia
    Naturalmente non mi azzardo a consigliare una delle opzioni perchè ognuno fa come crede però……di solito se non scegli tu scelgono gli altri al posto tuo. Fatti un pò di conti…e la prossima volta prova a pensarci:essendo già fidanzata con un altro come speravi di esere presa sul serio?

  8. 8
    moni -

    Violetta come stai??io male..lo scorso fine settimana sono stata al amre da lui con i suoi amici e nonostante ic fossero loro è risuccesso…abbiamo ridormito insieme…e abbiamo rifatto l’amore..almeno per me era fare l’amore pr lui non lo so…forse era solo sesso??non ci siamo parlati..lui mi ha tenuto tutta la notte abbracciata..ma so che non potremo più essere una coppia..che devo fare???adesos sto amle..ho vissuto il mometno ma ora mi ritrovo a piangere….
    un grosso bacio
    aiutatemi!!

  9. 9
    violetta81 -

    Ciao moni,

    quanto ti capisco… E’ un po’ che non lo vedo… tre settimane… è in vacanza. E ora come ora il mio cervello mi dice di lasciar perdere tutto, di non tornarci più a letto… che è la cosa più giusta da fare… per tutti… ma soprattutto per evitare di starci male ancora. Lo rivedrò di sicuro… quando torna… e ho paura di ricascarci ancora. Devo chiarire le cose con lui… questo è certo. Devo parlargli e dirgli che non ci sto più… che se vuole ha la mia amicizia, niente altro. Questo è quello che ho intenzione di fare, spero di riuscirci…

  10. 10
    moni -

    violetta io l’ho detto mille volte e questo fine settiman ci sono ricaduta…come ti ho scirtto
    ti prego aiutami te che mi capisci…stamqani l’ho sentito perchè forse stasera ci vediamo con gliu amici..gli avevo amdanto un semplice sms…e lui mi ha risposto ps: grazie per la dolce notte passata insieme…
    che significa??gli ho detto ceh non deve ringraziarmi elo sa..
    ma ancora nessuna risposta….
    bacio

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili