Salta i links e vai al contenuto

Piano piano non l’ho sentita più

Ciao a tutti, mi unisco al coro ma vorrei anche un consiglio. Ho vissuto una storia stupenda durata 5 anni. Purtroppo non andavamo molto d’accordo e ci siamo lasciati (lei era più convinta di me). Ho accettato a malincuore. Da quel momento non ho fatto nulla per riconquistarla se non sporadici tentativi. Purtroppo ogni volta si finiva col litigare, lei stava male, io stavo male. Pian piano non l’ho sentita più.
Dopo un anno, qualche telefonata, qualche incontro con amici in comune e dopo averci pensato e pianto tantissimo, la richiamo. Vorrei riprovarci. So che non ha un altro.
Ovviamente mi risbatte in faccia che ho fatto tutto questo tempo. Sto malissimo. Ovviamente non insisterò più. Probabilmente dovrà ripassare un altro po’ di tempo per riprendermi. Non so perché ho voluto farmi e farle male di nuovo. Mi manca tantissimo eppure non so perché appena lasciati non ho fatto nulla per riprendermela. Allo stesso tempo vedo il vuoto nel futuro.
Ma davvero stavo con lei solo per stare con qualcuno? Io l’ho amata davvero e lei ha amato me. È normale che dopo un anno ancora non sappia darmi delle risposte? Non faccio altro che farmi queste domande e fino a che non riuscirò a rispondermi, non finirò di torturarmi. Ho provato a uscire con qualcun altra in questo periodo, ma ho collezionato solo fiaschi: non sono riuscito a “esplorare” altri mondi. Mi mancava il mio di mondo, quello che avevo costruito con la persona che amavo. Lei mi ha cambiato tanto: non so se sia giusto o meno. Mi sento come un bambino sperduto, ancora una volta anche dopo tanto tempo…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Paolo -

    Mi pare autobiografica la tua lettera…anche io 5 anni e finita 1 anno fà, convivenza, era la mia vita e dopo un anno sono ancora qui a pensare a lei. Purtroppo è dura: dopo mesi che non ci sentivamo a Pasqua con la scusa degli auguri ci siamo visti, mi manca tantissimo e siamo stati bene su quel divano, 6 ore a parlare e ad abbracciarci. Le dico che io sono ancora qui, le scrivo lettere toccanti che lei apprezza ma non si sbilancia, ci rivediamo altre 2 volte: mi rendo conto che mi stò facendo del male, i dejavù sono mazzate, in un anno quante uscite con ragazze di cui non ricordo neppure il nome, che tristezza a 35 anni avere ancora un futuro così incerto ed una certezza che non c’è nulla da fare, è finita mio caro, è finita…non farti del male lo dico a te ed a me stesso, io personalmente le ho chiesto di non farsi mai più sentire…buona fortuna

  2. 2
    nonmollo -

    non l’hai cecata piu’ appena lasciati perche’ era finita, magari non te lo ammetti ma era cosi’.. cambia aria conosci altre, c’è pieno piu’ belle della tua ex e anche di sicuro piu’ brave.. tra un po’ di tempo dirai ma che stupido, volevo quella str…. la vedrai in altro modo amico credimi. ma ricorda ti serve un’altra figa… forza e coraggio…. dario

  3. 3
    Pippo -

    fatevi un’altra storia… sarà meglio della precedente…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili