Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato e fa come se non fossi mai esistito

Ciao a tutti, ho 20 anni e tre settimane fa la mia ragazza mi ha lasciato, e sono a pezzi. Siamo stati insieme un’anno e mezzo. Vi spiego tutto brevemente. I primi mesi mi sembrava di stare in paradiso, stavamo benissimo, la volevo sempre vedere, la cercavo sempre, poi però purtroppo a Luglio scorso mio padre viene a mancare quindi potete capire che periodo della mia vita è stato. Lei mi fu molto vicina, mi faceva da mamma da migliore amica e da fidanzata. Dopo la morte di mio padre siamo andati al mare per staccare un po’ ed e da lì che inizió tutto, lei una notte mentre dormivo mi apre il telefono e vede dei messaggi con delle mie ex che risalgono ai primi giorni che ci frequentavamo. Da lì fu una tragedia si mise a piangere e sembrava fosse finito tutto, però mia madre la fece ragionare e diciamo che tutto tornó come prima ( più o meno) nei mesi successivi non la sentivo come sempre, era la mia fidanzata certo, però la sentivo più staccata, più fredda (non sempre) e quindi decidi di dirglielo che la vedevo così. Lei mi ha sempre detto che era il momento ecc ecc.. poi arriva Aprile e mi dice che vuole andare a Ibiza con le amiche pur sapendo che mi dava tantissimo fastidio e pur sapendo che sono gelosissimo. Decido di lasciarla sperando che lei mi corresse dietro, ci lasciammo 2/3 giorni e subito tornó. Torniamo insieme e mi sembra di aver riacquistato il rapporto che avevamo i primi mesi, innamorati pazzi. Passa un mese e una domenica di Maggio lei mi dice che è confusa, e io scoppiai dalla rabbia e iniziamo a urlare facendo il pazzo. In poche parole mi lasció. Ora sono passate tre settimane, tre settimane dove faccio di tutto per dimenticarla ma mi torna spesso in mente. Lei mi blocca e mi sblocca sui social, non si fa sentire e vedere da quella domenica e mi sono giunte voci che lei mette foto abbastanza provocanti ( Che non è da lei perché lei è una ragazza fragile e timida) . Io in questo anno e mezzo non so con chi sono stato perché non mi sembra giusto che dopo tutto quello che abbiamo passato lei fa così, come se non fossi mai esistito. Voglio andare avanti ma non ce la faccio credetemi mi manca troppo ma ho il terrore di vederla e di scriverle anche perché sono orgogliosissimo, come faccio a superare tutto questo? Scusatemi il poema.. ma ho bisogno di sfogarmi con qualcuno.. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

30 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Attimo Ogi -

    Allora mio caro ragazzo…

    Il tuo errore è il seguente: “mi faceva da mamma”. Tu eri dipendente da lei in modo errato, ti fidavi di una donna italiana!

    Riguardo a lei:

    Primo errore: ha spiato i tuoi messaggi. Si tratta di un reato penale (VIOLAZIONE PRIVACY)
    Secondo errore: qualsiasi messaggio tu abbia scritto alle tue ex, SE LEI SAPEVA che avevi avuto delle ex, allora non può lamentarsi di nulla. Le paranoie che ti faceva ti ferivano moralmente (VIOLENZA PRIVATA).
    Terzo errore: se lei aveva perso la passione verso di te, doveva semplicemente lasciarti e non aspettare “il momento buono” (OPPORTUNISMO).
    Quarto errore: Non si va in vacanza con le amiche se hai il fidanzato. Al 99,9% si fa questo per trovare qualcun’altro (cioè trombare con altri uomini). E a mio avviso è quello che è successo (TRADIMENTO).
    Quinto errore: una volta completata la copula con terzi, lei è tornata tra le tue braccia facendoti credere che nulla era capitato (FRODE).

  2. 2
    Attimo Ogi -

    Spero avrai capito che questa ragazza è “nè fragile nè timida”. La persona che pensavi di conoscere tu NON è mai esistita. Ringrazia Dio che è sparita dalla tua vita.

    Ora che ti è stata detta la verità, TU NON POTRAI CREDERCI, perché sei assuefatto dal tuo TESSSOOORO.

    Leggi qui:

    https://www.letterealdirettore.it/lui-lei-oro/

    Sai quanti ne arrivano come te su questo sito ? E sai qual è la comune costante tra di loro ?

    Hanno dato totale fiducia ad una donna italiana, con gli occhi foderati non hanno saputo osservare la realtà oggettiva delle cose e poi arrivano tutti alla stessa conclusione:

    Direttamente dalle tue parole: “Io in questo anno e mezzo non so con chi sono stato perché non mi sembra giusto che dopo tutto quello che abbiamo passato lei fa così, come se non fossi mai esistito”.

    Speriamo che ti passi presto questa “sbornia”. Purtroppo il ragno ti ha avvelenato il cervello; la tua famiglia non ti aveva preparato a questo schifo.

  3. 3
    E -

    Ma che commenti sono? Vale anche al contrario, per l’uomo italiano, che è corrotto cioè traditore seriale, e pappone?

  4. 4
    Francesco62 -

    La cosa che mi fa più male è che è sparita, di solito iniziano i tira e molla dopo che una coppia si lascia invece con lei no. Non per vantarmi o altro ma ho avuto parecchie ragazze e sono quasi sempre stato io a mettere il fine ad una storia invece con lei no, è stato tutto troppo, e tutto troppo diverso, mi ha rubato la testa e il cuore, sto cercando di farla gelosie in tutti i modi perché so che guarda le mie cose con i profili social delle sue amiche, ma niente da fare. Sembro invisibile ai suoi occhi e credetemi che sono davvero giù di morale quando ci penso. Non vedo una fine a tutto questo, e sono terrorizzato al fatto di andare con altre ragazze perché io mi sento ancora di sua proprietà..

  5. 5
    Francesco62 -

    Ho provato a parlare con tutti anche con gli psicologi perché credetemi che mi ha veramente distrutto, mi ha fatto piangere e io sono un ragazzo che piange davvero davvero poco, dopo che l’ho persa ho capito quanto ci tenevo a lei ( perché prima non la trattato sempre al migliore dei modi) ora sono sicuro che lei si senta con altri ragazzi perché è una bellissima ragazza ed e la cosa che mi fa più male credetemi..

  6. 6
    Attimo Ogi -

    Caro/a E,

    Sto rispondendo alla lettera di un ragazzo che parla di ciò che ha fatto la sua ragazza, nel caso specifico. E rispondo come mi aggrada.

    Se io fossi una donna risponderei da donna. Dato che sono un uomo parlo per me e di come la vedo io, senza essere tenuto a parlare come se fossi una donna.

    Nulla ti vieta di dare il tuo prezioso contributo, esprimendo la tua opionione, senza chiedere a me di darne un’altra.

  7. 7
    Francesco62 -

    Attimo ogi secondo te cosa dovrei fare? Visto che mi sembri una persona più grande di me che mi può dare consigli, perché purtroppo ho sempre creduto di poterle “avere in pugno” e ora ho capito che non è così

  8. 8
    Attimo Ogi -

    Si Francesco62,

    il tuo TESSSOOROOO ti tortura l’anima.

    https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=BrPemVWQQso

    Guarda come si diventa se continui su sta strada.
    Cercatene un’altra, ce ne sono milioni, una peggio dell’altra )))

  9. 9
    Attimo Ogi -

    Francesco62,

    si direi che ho molta esperienza con le donne.
    Tanto è vero che, come diceva il grande Itto Ogami, le donne è meglio cercarle all’est perché da quelle parti amano costruire famiglie. Se ti servono consigli… tutti i miei amici sono felicemente sposati con donne dell’est.

    Le ragazze odierne non sono quelle tenere creature che ogni uomo italiano vorrebbe avere. Per questo motivo devi selezionare accuratamente, e poi ancora pensarci e ripensarci, prima di rimettere la tua anima in mano a qualcuno.

    Tu di cuore ne hai uno solo, perché lo metti in mano di una merdina ?

    Fatti le dovute considerazioni: sei giovane, puoi piacere a molte donne. Vai per la tua strada, cercane altre.
    Seleziona quelle che vogliono fare cose serie. Le riconosci subito perché anziché parlare tanto si impegnano nei fatti concreti.
    Dubita di tutte le parole dolci. Non credere nell’amore di lei se non dopo anni. Ascolta accuratamente ciò che la donna dice, non illuderti di ciò che pensi tu.

  10. 10
    Attimo Ogi -

    Molte volte infatti sono gli uomini a sbagliare perché non sanno ascoltare i segnali delle donne.

    Inoltre devi trattare la relazione non solo come un passatempo piacevole, ma come un vero e proprio contratto tra due individui. Se vedi che lei non rispetta il contratto, immediatamente devi allarmarti e capire che cosa succede.

    Inoltre non cedere la tua posizione solo perché qualcuna ti fa gli occhi dolci, nè tantomeno devi cedere se vieni ricattato tramite il sesso: molte donne ad esempio tolgono il sesso al marito per obbligarlo a fare quello che dicono loro. E tu vai con altre !

    Non rimanere imprigionato da una donna. Un giorno troverai una creatura davvero perfetta alla quale potrai dare tutto te stesso, e lo farai con fiducia perché sentirai che non ti farà del male.

    Quando si incontra il vero amore non ci sono questi giochetti da quattro soldi. Una donna veramente innamorata vede solo te. E non va in vacanza lasciandoti solo !

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili