Salta i links e vai al contenuto

Eccovi un altro esempio di maschio italico

Lettere scritte dall'autore  

Dopo la fine della mia ultima love story eccomi di nuovo invischiata con l’ennesiono uomo che credo già si dimostrerà tutto un programma.
Dopo il ricco gradasso di cui avevo già scritto chi ti incontro???? Il bamboccione.
Il tipo in questione si presenta anche lui bene dal punto di vista fisico o sarebbe meglio dire che mi piace.
Sguardo dolce carino insomma.
Ci esco un paio di sere e si dimostra pure acuto ed intelligente quanto meno sembra uno che ha fatto esperienze interessanti; mi incuriosisce!!!
Poco dopo si lancia incredibilmente in una dichiarazione d’amore pazzesca che al di là delle sincerità vera o presunta risulta poco credibile visto il breve arco di tempo in cui ci frequentiamo.
Ma soprassiedo perchè ne sono comunque attratta e mi piace. Continua così per una paio di settimane in cui è sempre lui a cercarmi ma c’è qualcosa di strano che non capisco infatti le ns uscitre sono sempre serali mai nessun pomeriggio nemmeno di domenica quindi mi assale un dubbio ” Non sarà mica impegnato oppure sposato???” Inoltre spesso quando lo chiamo non risponde e richiama subito dopo facendo finta di niente e dicendo frasi del tipo “Non avevo sentito il telefono”.
Sulle prime rimango tranquilla poi mi insospettisco e mi chiedo cosa combina sto qua???
Ieri(Domenica pomeriggio) sviluppo inaspettato lo chiamo per chiedergli se gli va di fare due passi ma non risponde, mi richiama lui dopo 5 min e mi dice che non può perchè più tardi sarebbe stato impegnato con il lavoro(cosa credibile visto il suo lavoro)io penso ok ma più tardi e adesso??? Cosa stai facendo!!!!Mi assale un dubbio ” Questo è sposato e non lo dice e mi sta prendendo in giro alla Grande” Sembreava proprio che volesse nascondere qualcosa, cosa fare??? Dovevo capire!!! Lui mi dice che sta prendendo il sole in terrazza io allora penso ” Forse è un solitario infondo e ama stare da solo ” “bho??” ma allora che vuole da me ????”. Francamente la domenica pomeriggio vorrei stare insieme alla persona che frequento ma in ogni caso vorrei essere invitata e non propormi con prepotenza enigma.
Insomma alla fine salto in macchina e vado a vedere con chi è sulla terrazza!!!!!
Incredibile sta con mammina!!!Il tipo esce solo quando mammaina va a letto ma during the day sta con lei a ciabattare per casa.E parliamo di un 45enne.
In effetti da quello che mi aveva raccontato ha un forte legame con i genitori da cui non riesce a prescindere psicologicamente credo.
Mi fa perfino tenerezza la mamma gli prepara la pappa ogni giorno e lo governa a dovere…..lui d’altro canto si sente protetto nella sua ovatta familiare ma ogni tanto cerca una donna d’altra parte l’om è om e ogni tanto si deve pur sfogare…..mai però in lui sorge l’idea di farsi una vita indipendente!!! A lui non serve l’indipendenza sta bene lì ci vuole stare proprio lo si vede che è rilassato e che per lui non è affatto una limitazione.
Che vi devo dire!!!! Mi verrebbe da regalargli con affetto una bella scatola di biscottoni PLASMON e un bel litrozzo di latte alta qualità così crescerà forse oppure magari fa merenda la sera con mamma e papà.
Non vi nascondo che un pò le braccia mi sono cascate ma senza cattiveria; è legittimo stare con i genitori ognuno della sua vita può fare ciò che vuole…..però lui si vergogna della situazione: non mi ha mica detto sono qui con la mamma!!!
Insomma mi sa che sparisco anche sta volta così nel nulla come faccio sempre e mi dispiace ma ognuno è fatto a suo modo e ognuno merita rispetto se non fa niente di scorretto: IO, IL BAMBOCCIONE, IL RICCO GRADASSO….ALLA PROX

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

55 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Cristina -

    Cara aurea scappa piu’ veloce che puoi e te lo dico x esperienza personale… Una persona a 45 anni cosi’ attaccata alla famiglia (non che sia peccato) non ha alcuna intenzione di essere indipendente ..rimarrà sempre attacato alle gonne della mamma..
    Mettici una bella X sopra..
    Buona fortuna

  2. 2
    kombo -

    Ahahah potresti scrivere un romanzo…

  3. 3
    vera -

    per essere amate bisognerebbe anche dare. E tu non lo fai dalle tue lettere. Tu pretendi. Possibile che ogni uomo si dimostri a te in modo diverso da come lo avevi immaginato dopo qualche sera o poco tempo? Non pensi allora di dover poter aspettare un po’ prinma di infilarti nel suo letto per poi deluderti da sola? Forse questi insuccessi ti capitano perchè corri troppi..poi sarà pur colpa dei maschi ..di quelli che incontri tu o del genere maschile! Ma anche tu fai la tua parte, corri subito il rischio e vedi che i rischi ci sono. Prova a non offrirti subito come una frequentazione bella e buona ma soltanto come amica. Abbi pazienza e intuito, aiuta molto. E cerca chi più simile a te. Perchè prendersela sempre con questi poveri uonmini? Prima vi piacciono poi quando sbagliano non vi piacciono più? Quando sono loro stessi non vanno più bene??!!! Ma dov è finita la vera conoscenza? Il dialogo per capirsi? Devi ricercarlo assolutamente. E devi farlo tu. Gli uomini non sono portati a farlo. E per avere una storia non basta neanche che una persona sia normale, come forse lo vorresti. Ci vuole ben altro. ciao:)

  4. 4
    Guesty -

    Ecco un altro esempio di femmina italica.
    Fa proprio bene a stare con sua madre, lei almeno non lo lascerà per un capriccio o un’illusione in chissà chi o che cosa. Per il resto sono daccordo con te. Dileguati, lascialo in pace e non rovinare la sua serenità.

  5. 5
    T.D._ -

    Sei brillante e ironica da come scrivi. E’ piacevolmente divertente leggerti. Credo che per arrivare a “riderci su” bisogna averne viste di cotte e di crude prima di non disperare…
    Ma, perdonami se ti dico la mia, una parentesi: secondo me sparire è un pò vigliacco, considero molto più corretto affrontare la cosa e fine delle discussioni e delle possibili (per quanto remote) paranoie.
    Ciao.

  6. 6
    KRI5TIAN -

    Si ma ti prego non generalizzare, con “uomo italico”, io è da quando ho 13 anni che vorrei andare a vivere da solo e ora a 20 anni ci sono vicino, ti assicuro che non è facile avere la possibilità economica!!

  7. 7
    Stefano614 -

    Non è mai semplice giudicare la vita degli altri. E’ una responsabilità dei genitori, della madre in particolare crescere un figlio libero e poi tagliare il cordone ombelicale ad un certo punto. Per fare si che quel figlio diventi uomo. Ho l’impressione che tu giudichi invece di amare. Hai la possibilità di fare qualcosa per questa persona, perlomeno indicargli il problema. O forse preferisci semplicemente aggiungere un’altra tacca al tuo stiletto..

    Stefano

  8. 8
    Mau -

    Buongiorno.
    Leggendo la tua prima lettera mi ha colpito questa frase:
    ‘ Non ritengo di essere migliore di lui. In me convivono grandi contraddizioni e questioni non risolte, insomma pochezza umana come in tutti; me ne faccio carico ogni giorno trascinando il mio fardello…’
    Questa frase, di opportuna e sincera onestà, entra in conflitto, a mio giudizio, con il messaggio che aleggia sui tuoi scritti, soprattutto sui ‘titoli’ in quanto sembrano richiamare ( a me fa questo effetto) a un giudizio (negativo) più complessivo per noi maschietti, che piuttosto sulle esperienze circoscritte alla tua vita personale.
    Anche la fine di questa lettera….’alla prox’ ….sembra presagire uno scontato incontro con un altro maschietto rappresentante di una ulteriore tipologia ‘tutta italiana’ (italica) che metterà a dura prova il tuo carattere ‘ben corazzato, attento e curioso’ (vedi prima lettera).
    Come dire…’Il peggio deve ancora venire…’!
    Si è vero…le tue lettere sono condite anche di frasi conciliatorie (..ognuno è fatto a modo suo.., ecc..), ma resta questa forte critica di fondo ponendo questi due esempi (..in attesa del terzo..) come specchio di tutti noi, poveri uomini italici.
    Penso di poter affermare senza possibilità di smentita che noi uomini ‘italici’ siamo di gran lunga migliori di quanto le tue esperienze personali (anche di quelle che devi ancora avere…) ti abbiano finora rappresentato.
    Cordialità.
    Mau.

  9. 9
    Andrea -

    Ottimo il commento n°3 di Vera. Credo più che altro che queste lettere siano semplicemente delle provocazioni, l’autrice vive un grosso disagio verso se stessa e gli altri per cui scappa ogni volta adducendo scuse più o meno improbabili..leggevo questa lettera e pensavo..bhè ora salta fuori che è un serial killer..invece è semplicemente un tizio molto legato alla madre. Sicuramente Aurea è la classica donna (ragazza?) in età da figli che però non vuole crescere, intrappolata in questa pretenziosità e ricerca della perfezione che è la principale causa di insoddisfazione delle donne italiane. Lei stessa è bambocciona, senza nessuna voglia di fare i conti con sè stessa e con l’età che avanza..

  10. 10
    aurea -

    Buonasera a tout le monde!!!! Vorrei solo precisare che io non cerco un uomo necessariamente e che non mi sono certo infilata in nessun letto. Per quello(l’infilarsi nel letto) mi devono proprio conquistare…..ci vuole che nasca una storia!!!!
    Ma che dialogo ci dovrei fare con sti tipi qua!!!!Ci posso solo scambiare qualche idea un pò di conversazione cercando di apprezzare il più possibile la persona.
    Il bamboccione non è una cattiva persona solo che non capivo cosa facesse nei week end…e poi l’ho scoperto.
    Non ce l’ho con nessuno sebbene il riccone mi ha fatto un pò in…re perchè è lui che voleva schiacciarmi.
    Ma adesso mi è già passata perchè infondo sono una buona e non mi dispero……non ci penso proprio a disperare io ho il mio fardello da portare avanti e ognuno ha il proprio…
    Lo so che ci sono anche uomini stupendi e mi è capitato anche di incontrarli ed è difficile anche con loro potersi prendere l’un l’altra perchè le persone sono complesse e fatte di 10000 sfaccettature che spesso non si è in grado di metabolizzare, di fare proprie, di superare.Ritengo che nel mondo bisogna starci a cuor leggero cercando di ridere ed ironizzare il più spesso possibile. kisses

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili