Salta i links e vai al contenuto

Sono stato nuovamente lasciato… ho 29 anni e non riesco a reagire!

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti!
Era molto tempo che volevo scrivere su questo portale, ma non ne avevo il coraggio… è che ora ne ho proprio bisogno!!
Allora… 5 mesi fa la mia attuale ex-ragazza mi invita nel pomeriggio a cena per San Valentino dicendomi che mi amava da morire!! Era già tre anni e mezzo che stavamo insieme tre anni felici… con i suoi problemini certo ma ne ero totalmente innamorato!!!
Il giorno stesso viene da me si siede sul mio letto e mi dice: “Scusa… io ho i miei problemi e tu hai i tuoi, io non posso pensare anche a te ora e poi ho 23 anni e mi voglio divertire” mi molla così… prende e se ne va!
I primi giorni ancora mi cercava e stava malino… poi dopo 7 gg prende e torna con il suo ex davanti a tutti i miei amici… loro me lo dicono… io la chiamo… e chiudiamo definitivamente con lei che mi dice “non ti amo più” scusa però se mi sono comportata così… non ti ho portato rispetto! mi dispiace!
Usciamo nel solito posto… e tutte le sere mi toccava vederla… e pensate… in termine di 4 mesi se ne è girati 5 dei suoi amici… e tutti davanti hai miei occhi!!! Anzi se la rideva anche davanti a me!!
L’ho sempre trattata con amore… ho sempre cercato di renderla felice.
Forse a volte avrò sbagliato sicuramente con lei… ma non ho mai agito per farle del male… anzi!!!
Tutto questo mi è successo perché ho passato un 2008 molto stressante… mia sorella ha perduto la sua bambina appena nata, mia nipote…. il lavoro mi prendeva molto tempo ed energie… ho pure iniziato a perdere i capelli…. !!!
E lei ad un certo punto mi ha abbandonato come un cane… fregandosene… anzi ora sta con il suo collega che è riuscito a far lasciare dalla sua ragazza con la quale stava da più di 10 anni.
Lui un pottino alto 170cm con la macchinona e spocchioso come pochi!!
Tutti i miei amici e i suoi ex-amici (l’hanno subito mandata in c…) mi dicono che mi son levato una bella rogna…. ma io mi sento senza forza… non riesco a reagire… la vedo e sto male… la rabbia mi assale… le delusione idem… non ho più fiducia in me stesso, nella gente, mi sento uno sfigato totale e non vedo più un futuro sentimentale per me!!!!
Mi vedo orribile e brutto….
Non so come fare a reagire!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

48 commenti

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    ste1985 -

    Caro losxo,
    credimi che a me vengono i brividi nel leggere la tua storia, perché a me è successa una cosa analoga. Se ti può interessare, qualche mese fà ho pubblicato anch’io una lettera su questo forum raccontando la mia storia, dal titolo “un amore finito per il ritorno dell’ex”… credo che leggerla ti potrà almeno aiutare a capire che purtroppo la tua ex è solo una delle tante ragazze egoiste, immature e superficiali (con la differenza che la mia aveva 26 anni, il che forse rende il tutto ancora più patetico).
    In breve, abbiamo avuto una storia di 5 anni stupenda: lei mi dipingeva come l’uomo della sua vita, i suoi genitori mi adoravano, eravamo una coppia affiatata in tutto e lei è riuscita a fingere di essere la donna più felice ed innamorata fino al giorno prima di lasciarmi. Pensa che l’ultima sera ero a cena a casa sua ed ha avuto persino il coraggio di parlare di progetti per il futuro (matrimonio, casa, ecc…) davanti ai suoi genitori!!! Senonché il giorno dopo (per telefono, fra l’altro) di punto in bianco mi confessa che aveva ripreso i “contatti” con il suo primo fidanzato (con il quale era stata 9 anni prima), che aveva riprovato un sentimento per lui, e che forse questo ritorno del primo grande amore poteva essere un segno del destino… mi disse di essere convinta che con me sarebbe stata la donna più felice del mondo, che ero meraviglioso, che mi amava ancora (insomma, le solite cazzate che dicono in tali circostanze) ma che purtroppo non poteva ignorare questo nuovo sentimento che provava per questo str… e che quindi era meglio lasciarci.
    Morale della favola? Dal giorno dopo che ci siamo lasciati si è messa con quest’altro, e a distanza di un mese già parlava di sposarlo entro un anno!!!!! Lascio a te ogni eventuale commento!

    Per quanto mi riguarda, mi sono ritrovato nella tua stessa situazione.

  2. 2
    ste1985 -

    Sebbene dall’inizio ho trovato la forza di evitare ogni contatto (pensa che non gli ho mai fatto neppure uno squillo. Anzi, all’inizio era lei che mi cercava, ma non gli ho mai più risposto), dentro di me ero semplicemente distrutto: mi erano crollati 5 anni di sogni, convinzioni, progetti; mi sentivo tradito, arrabbiato, non riuscivo a dormire di notte, non mangiavo più; sentivo come se la mia vita fosse vuota e non avesse più un senso, insomma… avevo toccato il fondo, dovendo persino rivolgermi ad una psicologa che mi aiutasse ad uscire da questa brutta depressione.
    Ora sono passati 4 mesi. Non posso dire di stare bene perché sarei un ipocrita: continuo a pensarla di continuo, talvolta provo a trovare una spiegazione al suo comportamento, ecc… ecc… . Ti dico tutto questo per farti capire che condivido pienamente il tuo stato d’animo e le tue sensazioni, credo che chiunque si trovi nei nostri panni abbia provato tutto ciò.

    Al contempo però, gli unici che possono aiutarci a superare questa crisi, purtroppo, siamo noi stessi. E a dirti la verità con la forza di volontà, anche se la strada è lunga e ci vuole tempo, piano piano si riesce a stare meglio.
    Innanzitutto, devi capire dentro di te che ragazze come la tua e la mia, alla luce di come si sono comportate, forse è meglio averle perse ora piuttosto che dopo. Devi renderti conto, anche se fa male, che la persona che hai amato in tutto questo tempo e che idealizzavi in realtà non era quello che credevi fosse, bensì il contrario.
    In secondo luogo, devi sentirti fiero e sicuro di Te. Da come hai scritto è evidente che sei un bravissimo ragazzo, con sani principi, onesto, rispettoso e che nei confronti della persona che amava ha dato sempre il massimo per renderla felice. Ebbene tutto questo deve aiutarti a capire che il problema non sei assolutamente te, bensì lei che non ha saputo apprezzare chi l’amava veramente.

  3. 3
    Sergio -

    Ragazzi sono anche io in una situazione bruttina e per la seconda volta di seguito.

    SIETE STATI FORTUNATI!!!!
    Io credo che la vita ci metta in queste situazioni per farci capire cosa potremmo rischiare.
    Sono problemi di chi se le prende ste persone.

    Prima o poi lo rifanno, tutte.

    io nella vita ho sfiorato anche la morte, e a volte penso che queste persone siano uguali… meglio sfiorare la morte e capire quanto è importante la vita…
    meglio sfiorare le zo……..per capire che ci sono persone con sani principii

  4. 4
    Antuan -

    Mi dispiace.

    Sai cosa ti dico? Che i tuoi amici hanno perfettamente ragione! Meglio essere solo che aver una persona del genere vicino! Ti ha mentito, ha cambiato ragazzi come fossero le mutande e tutto questo senza pensare un minimo momento ai tuoi sentimenti. Capisco il dolore che senti dentro… Scommetto che non avresti mai immaginato che lei potrebbe diventare una tipa del genere. Vero? Eh beh caro losxo, ti assicuro che una persona non si può mai conoscere del tutto. Purtroppo il mondo che ti sei creato e crollato come un castello di carte… Se sei stato un bravo ragazzo ti merita sicuramente di meglio.

    La vita è fatta di alti e bassi… Tu ora hai toccato il fondo, quindi puoi solamente risalire. Buona fortuna.

  5. 5
    ste1985 -

    Insomma, devi camminare a testa alta perché hai la coscienza a posto, e stare certo che prima o poi troverai una ragazza che saprà veramente apprezzarti e che soprattutto saprà apprezzare quello che sei capace di dare.
    Quanto alle nostre ex, certo non ne sono convinto, ma se esiste una giustizia in questo mondo voglio credere e sperare che prima o poi raccoglieranno i frutti del loro comportamento… e probabilmente staranno peggio di noi quando apriranno gli occhi e capiranno di aver sprecato e buttato al vento una storia importante per chissà quale fantasia o sogno che si sono costruite nella testa… e a quel punto saremo noi a ridergli in faccia, specialmente se dovessero avere il coraggio di tornare a cercarci e trovare davanti a loro una bella porta murata!

    Sono questi i ragionamenti che ho cercato di mettere in pratica per uscire da questa brutta situazione… star male per persone del genere non solo è inutile, ma è anche un errore grave, perché così facendo in fondo in fondo non facciamo altro che continuare a fare del male a noi stessi senza risolvere niente, anzi peggioriamo ancora di più il nostro stato d’animo… e ti sembra una cosa giusta continuare a soffrire per le nostre ex mentre loro, che a differenza nostra dovrebbero sentirsi come cani per come si sono comportate, vanno tranquillamente avanti con la loro vita senza preoccuparsi minimamente del doloro e della sofferenza che hanno provocato???? Dobbiamo rispondere a questa domanda, dobbiamo capire e convincerci di questo ragionamento… e forse allora riusciremo piano piano a ricominciare a riapprezzare la vita per tutto il resto che offre.
    Insomma losxo, spero di non averti annoiato con le mie parole… ho cercato semplicemente di esprimere la mia comprensione ed il mio appoggio a chi, come te, sta attraversando la mia stessa situazione. Spero di esserti stato d’aiuto… forza e coraggio!

    Ste1985

    PS: dimenticavo… oltretutto il mare è pieno di pesci!!!! 🙂

  6. 6
    Val -

    Tu uno sfigato? Perché? Non hai fatto nulla di male, non addossarti colpe… sono cose che succedono. Cose brutte, ma che non ti devono rovinare. Cerca di ricostruire la tua vita, piano piano, pezzo per pezzo… costruiscila solidamente, senza fretta. Datti del tempo. I risultati arriveranno. Ho avuto una vicenda simile alla tua. Quando finalmente ho deciso di vivere nel presente, e non nel ricordo e nella sofferenza, ho avuto una vita meravigliosa. E quando lei è tornata da me – è tornata, è tornata… – con mia grande meraviglia ho scoperto di non provare più interesse nei suoi confronti. Morale: lei non c’é più, ma la persona più importante della tua vita sei tu. E ci sei ancora.

  7. 7
    Davide -

    Ciao a tutti,
    mi fa molto piacere poter dire anche la mia su questo articolo.Come vedo siamo in tanti nella stessa situazione…non sto a raccontarvi la mia storia in quanto è molto simile alle vostre,vi dico solo che la cosa che mi ha fatto più male era il coraggio con cui mi guardava in faccia e mi diceva “ti amo”,”nella mia vita ci sei solo tu”.Più le davo fiducia più si prendeva gioco di me.Che schifo,una storia tossica e malata.
    Ragazzi penso una cosa,che i più grandi insegnamenti si hanno dalle più grandi delusioni,per fortuna al mondo tra le mille e più persone false,opportuniste e menefreghiste,ci riserva anche qualche bella sorpresa.Magari è li ad un passo,ad uno schiocco di dita e non ce ne siamo mai accorti.
    La mia vita ora è uno schifo,non ho voglia neanche di alzarmi al mattino,ma non voglio perdere la speranza un giorno di poter tornare a sorridere ed è quello che auguro anche a tutti voi.
    Ai compagni di sventura,
    Davide

  8. 8
    paolo74 -

    Lui un pottino alto 170cm…cavolo è alto quanto me…guarda che uomo basso….va bè a parte gli scherzi non uso parole dolci come gli altri per non essere ripetitivo, in giro non è pieno di pesci ma pieno di F..a, passerà, ma non paragonare mai una delusione d’amore con l’amore per la vita, posso capire ti senti amareggiato, ma la vita ha di certo più valore che una zo…a. Saluti a tutti, anche ai pottini 🙂

  9. 9
    Sergio -

    Il problema non è il pottino o meno 🙂

    Il problema sono loro.
    Sono malate.
    Credono che tutto gli sia dovuto.

    Io sono praticamente il nemico della mia ex, e a lei ho dato solo amore…
    perchè se ti ho amata mi devi odiare? perchè ti ho chiesto più volte spiegazioni? perchè ti ho chiesto più volte la verità?
    Io con la mia ex avrò avuto un paio di discussioni per stronzate in 4 anni, discussioni superate in 10 minuti.
    Mi sono sentito dire che tra noi c’erano più problemi che cose positive… la nostra storia era tutto cuore e amore, addirittura ci chiamavano “panna e fragola”…
    Il problema della nostra storia era un dj brutto e sporco di 21 anni e la superficialità di lei…

  10. 10
    losxo -

    Prima di tutto grazie mille a tutti…!!! DAVVERO!!!

    Vorrei subito dire che se le cose son andate a finire così in parte è stata anche colpa mia… forse alcuni atteggiamenti sono stati sbagliati… avevo bisogno di rassicurazioni e sicurezza visto il periodo e forse ero un pò più giù di morale… e a lei si è rotta e a mollato tutto!

    Pensare che poi son venuto a sapere che si messaggiava da un anno con un mio conoscente e intanto si lamentava di me che non gli davo fiducia!
    Potrei raccontarne milioni di queste scenette!!!
    Il mio più grosso sbaglio è stato quello di continuare a stare con lei anche se non mi fidavo al 100%.

    Ho chiuso tutti i rapporti con lei.. non la chiamo più e non la saluto se la vedo… per me è come morta… anche se lei se la gode e sorride soddisfatta…. ancora devo capire cosa …. le ho fatto!!!!

    Delle volte se ci penso un pò più lucidamente mi accorgo che non è del tutto rifinita di cervello! Una reazione cosi è assurda!
    Cmq è finita e io ho cercato di non perdere il controllo e di non fare scenate o sclerate… è che poi son passato da quello debole che non ha palle… e alcune persone mi considerano cosi!

    Ho paura che non ci sia mai più la possibilità di dare il mio amore ad un’altra persona… vedo tutto chiuso… tutto finito sotto il profilo dell’amore!

    E per me è una delle cose più importanti!
    Non voglio una persona che si accontenti di me… vorrei una persona che sia contenta con me!!!!

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili