Salta i links e vai al contenuto

E’ così sbagliato lasciarsi andare ad un capriccio?

Lettere scritte dall'autore  jessy
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

64 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

  1. 31
    Kid -

    @ Max

    Sicuramente . Ma quà , forse , c’era una forte speranza d’altro. Altrimenti dopo il primo invito , non me l’avrebbe riproposto altre due volte. Max oh…certe volte succede l’impensabile.
    Vuoi per non ferire , vuoi perchè dopo 5/6 anni da single , volevo una storia piu’ liscia possibile.
    Questione di tempi . Non mi sento senza macchia , solo che non voglio prendere in giro nessuno.
    Comunque non l’ho mai incontrata , pero’se fosse avvenuto , si finiva direttamente a letto.
    Ovvio.
    E , questa la pericolosità di internet , e cioè che vivi il tutto nella tua mente e quindi amplifichi molto le tue emozioni , e poi quanto ti vedi , stai tranquillo che la voglia di mettersi le mani addosso, prende il sopravvento.
    Quindi vedersi , equivaleva a mettere in moto un meccanismo che poi ci si rimane sotto , lo so’ e si finisce per fare male a qualcuno , anche di brutto.
    Molto piu’ graduale e tranquillo quando tutto nasce e prosegue dal vivo. Hai davanti a te una faccia ,per capire e per far capire parecchie cose.
    Infatti , guarda questa quà , come stà messa!
    Ci piange la notte per uno dall’altra parte del mondo e giusto che si son fatti due carezze.
    Perchè poi su skype diventa tutta una favola d’altri tempi da sognare e da vivere……..anche se per una notte ! E addirittura , secondo lei ,lui connettendosi e amoreggiando dimostra che ci tiene a lei….Omg!!!!Magari , non ha un cxxo di meglio da fare , invece! E poi , chiuso skype ,sotto a chi tocca! Apposta ti dico ,non è come nella vita reale . Ci si innamora piu’ facilmente , perchè ogni piccolo desiderio ed emozione è amplificata ,soprattutto se si attraversano crisi di coppia o come nel caso che ho raccontato , una separazione.

    Per il resto , sarà normale , non lo metto in dubbio . Non con queste modalità , pero’ , perchè vuol dire essere ingenui come pochi .
    Ma che perlomeno si faccia carico della propria vita e delle proprie scelte , a 38 anni mi pare il minimo.
    O , dobbiamo sempre trovarci di fronte a queste indecise che davanti e di facciata và tutto bene ma che prima cornificano , o pensano di farlo , e poi ti lasciano?
    Dov’è sto sesso forte? Ste donne che hanno coraggio e ci rimproverano sempre di essere pavidi?
    Andassero a prendere le sdentate anche loro , sulla propria pelle , e non anche su quella degli altri ;D Perchè questa sarà una sdentata come poche!
    Non sei d’accordo su questo Max?

  2. 32
    maximum -

    @K2

    sull assurdità del nostro tempo mi trovi d’accordo in pieno.

    ma “….può capitare di invaghirsi di un’altra persona ?Si certo per carità…a livello di attrazione fisica.”
    vedi, questo vale forse più per noi uomini ma le donne s’invaghiscono con i sentimenti e le emozioni (non sempre ma spesso..)…anche se alla fine si può trattare benissimo di una bolla di sapone..
    in principio poi io son d’accordo con te e con sospeso e con kid che dite tutti cose sensate sicuramente…
    ma dico anche che questo purtroppo o meno e al di la di tutte le considerazioni sensate…. succede e può succedere altroché… e dunque in se un fenomeno normale, fa parte della realtà. che ci piaccia o meno.
    poi chiaro si reagisce, o si dovrebbe reagire appunto.
    prendere una decisione, valutare la situazione….il fatto è che una volta scattata la follia non si è più lucidi per far questo nella stragrande maggioranza dei casi e come al solito quello/a che ha perso la testa, perde anche la ragione…
    questo è il problema.
    per cui per lo meno l autrice ha fatto bene a venir qui a chiedere opinioni che magari le faranno uscire dalla bolla di sapone…
    poi io non sto dicendo tradite tranquillamente tutti…sto dicendo che bisogna differenziare e che in un rapporto così lungo può anche esser compresa sta cosa…15 anni di fedeltà per il suo compagno sono già qualcosa al giorno d’oggi, no ? non è che la tipa sta tradendo il suo uomo da mesi o anni …che in quel caso ci starebbero pure bene i vari “fai schifo”.
    perché puoi pure perdere la testa e può scattarci il fattaccio ma se poi continui come se nulla fosse con l altro beh…allora si che proprio fai schifo, non c’è altro da dire…ma purtroppo proprio questo quante volte succede la fuori nella realtà di tutti i giorni, di tante coppie apparentemente solide, di famiglie che sembrano uscite dalla pubblicità del mulino bianco…ma dietro la bella facciata….

    “Quindi che ci frega dei sentimenti ? Troviamo una che ci piace punto, ci andiamo a letto e stop.”

    ahahah…l’hai detto amico!…ecco la mia coerenza…no scherzo, io ci metto tanto sentimento!…ahahah…

  3. 33
    maximum -

    @kid

    sul fatto dell “amore” in internet ti do ragione al 100%…infatti io non oso immaginare quanti casini in più ci siano oggi proprio per i vari chat e social networks…è una follia, un mondo folle ma è così…non li ho inventati io…se pensi che puoi chattare ed esser sempre presente su varie piattaforme virtuali con diversi profili magari… contemporaneamente anche in giro con lo smartphone…praticamente il flirt è dietro l’angolo…se non nella realtà vera, in quella virtuale, che poi può diventare facilmente reale…siam messi male !
    infatti oggi ci hai problemi di coppia ?, lei si stufa o si sente trascurata e zak —login…badooo…facebk…etc. etc…ohhh ciao caro !!!! amoooooreeeee !!! 😉

    “O , dobbiamo sempre trovarci di fronte a queste indecise che davanti e di facciata va tutto bene ma che prima cornificano , o pensano di farlo , e poi ti lasciano?”

    ehehehe…purtroppo kid sembra che questo sia il dazio da pagare se ti metti seriamente con una per un tot di annni, prima o poi ….

  4. 34
    Kid -

    k2

    Ti ripeto , internet amplifica molto le emozioni di chi si , insoddisfatto delle propria vita sentimentale , sogna ad occhi aperti.
    No , nessuna esperienza di una sera! C’ero in confidenza me l’avrebbe detto chiaramente e ,inoltre ,aveva la fila di baldi uomini/ragazzi che tentavano , come fà il tipo dell’autrice della lettera , di auto-invitarsi , promettendo mari e monti …etc etc.
    Fidatevi , in internet si invertono i canoni dell’attrazione.
    Nella vita reale la prima cosa è la fisicità , poi viene l’empatia, esci con la tipa, fai quel che devi fare e poi si valuta , con una certa leggerezza.
    In internet si crea ,facilmente ,un rapporto molto piu’ intimo e confidenziale e il fatto di provare certe emozioni senza praticamente vedersi , fà nascere l’empatia ed il coinvolgimento mentale, aprendo tutta quella serie di sensazioni che nella vita reale subentrano solo dopo l’attrazione fisica . Poi , solo dopo ,subentra la fisicità , inviando qualche foto.
    E quando te le chiedono , con una certa insistenza ,una breccia l’hai già aperta .
    Seppoi ,la fisicità risponde ai gusti , quella è la ciliegina sulla torta , che apre la porta della disponibilità al contatto.
    Dal fatto di pensarti o pensare alle cose dette in chat, si passa al fantasticare condito dal desiderio vero e proprio del contatto.
    Che non è altro che l’innamoramento , detto in soldoni.
    E , con quasi tutte quelle che ho conosciuto in internet,è stato così.
    Un’altra tipa anche peggio , mi mandava almeno 6/7 mail d’amore ( e a volte d’odio)al giorno ,almeno per un anno, alle quali non rispondevo e s’era messa via i soldi per venire in Italia , scappando dal marito e da una figlia. E a parte quattro chiacchiere ogni tanto , manco me la filavo, ne immaginavo questa sua infatuazione , finchè proprio non è andata in tilt , palesandola in tutte le maniere possibili.
    Per questo ho chiuso con le chat, perchè c’è gente che s’innamora davvero e sarebbe capace di mandare a monte la propria vita, visto che è un modo semplice per fuggire dalla realtà e sognare il grande amore. Se non fosse così , allora chiedetevi come mai da quando c’è facebook o altre robaccie , c’è stata l’impennata dei tradimenti coniugali . Che nella vita non potevano tradire lo stesso? Il motivo è quello che ho spiegato : Si raggiunge facilmente una confidenza , empatia , affinità che nella vita reale deve prima superare tanti preconcetti e sovrastrutture . Se poi , dalle foto gli piaci e c’è anche un periodo di crisi col marito o col compagno, la brocca parte per davvero.
    Questo , anche , per spiegare come mai l’autrice della lettera si senta davvero male o pianga, quando non lo sente e si sia costruita tutto un castello di illusioni , pensando di dissacrare 15 anni di fedeltà , per una botta e via . Chiaro l’effetto che fà?
    Che non avrebbe altri uomini disponibili nella realtà, se volesse?
    O comunque non c’andrebbe per una sera e basta , come ha dimostrato per 15 anni.
    Invece con lui..si!
    Chiaro l’effetto che fà?

  5. 35
    jessy -

    @kid,
    voglio analizzare meglio l’ultima parte del tuo commento, cosa sulla quale avevo riflettuto poco. difatti sul luogo in cui ci siamo conosciuti, c’è stata grande attrazione fisica e di cuore da parte mia, ma quando lui mi ha accarezzata io sono indietreggiata. metti la paura di essere scoperta, metti perché quella non sono io, mi sono tirata indietro.
    invece con la distanza mi sono lasciata andare e ho fatto e ricevuto complimenti, confidenze, parole d’amore. se fossi rimasta non sarebbe mai successo. perché è vero che le occasioni ci sono state a bizzeffe negli anni, ma non mi passava per l’anticamera del cervello di tradire.
    una mia amica mi ha detto:”se ti fossi fatta una pomiciata sul momento non ti trovavi in questa situazione”. e sono sempre più convinta che sia vero. come sono convinta che se lui venisse qui, non mi spingerei oltre. però devo fare una scelta, perché in tanti mesi la cosa non è scemata.

  6. 36
    andy -

    ma la volete capire che dopo tipo 15 anni con la stessa persona, anche se gli vuol bene, anche se tutto è a posto può succedere di invaghirsi o di aver voglia anche solo di andare a letto con un altro/a ?
    ma è normale.
    c’è attrazione, c’è feeling…possibilissimo anche con un altra persona…
    l assoluta monogamia è contro natura, ci può stare fin che dura, fin che è reciproca e fin che è una scelta ma non la si può imporre.

    wild steel hai letto?
    hai visto?
    mi sono bastate un paio di letture per capire con chi avevamo a che fare.

    sono costoro le vere femmine.
    non le femmine.
    ricordatelo.
    costoro che osano infangare il nome dei miei, dei tuoi genitori.
    costoro che osano tradire i loro, perchè sono nati, cresciuti e pasciuti nella normalità della moralità ferrea e delle unioni familiari giudicate.. per poi maturare queste idiozie mer*avisive dimenticando cosa hanno fatto.. da dove hanno avuto il privilegio e la fortuna di provenire.
    sono gli stessi che ci ricadranno: gli egoriferiti.
    i peggiori.
    i più pericolosi.. coloro per i quali il nostro sistema giuridico e morale è diventato una barzelletta.. e per cui ora le femmine fanno quello che vogliono, legittimate da queste stupidaggini.
    gli egoriferiti.. coloro che credono di aver capito tutto.. e non hanno capito nulla non riuscendo ad andare aldilà del loro naso.. del loro opportunismo.. del loro egoismo.

    mi erano bastati un paio di interventi.. e già avevo capito tutto.. e cioè che costoro non hanno capito nulla.. egoriferiti perchè nel momento in cui sono appetibili e possono bombarsele tutte se ne fregano degli altri e sguazzano nello schifo perchè conviene anche a loro non cambiare il sistema.. quindi non lo fanno perchè hanno intuito che non c’è soluzione alcuna ed è l’unica difesa rimasta, sperando che le cose vengano stravolte e CONVINTI IN MENTE E CUOR LORO che è solo il DOVERE che può ristabilire l’equilbrio e che è per il dovere che si dovrebbe lottare.
    e sarà proprio nel momento in cui perderanno la loro appetibilità che piangeranno come gli altri.. dato che egoriferiti come sono, credono solo in ciò che ottengono e degli altri non gliene frega nulla, cambiando idea solo in base a ciò che loro conviene, risultando in pratica.. COME LE FEMMINE.. anzi PEGGIO perchè sono uomini con il cervello da femmina.
    c’è voluto tempo per spiegartelo.. tanto ti dovevo.. credo che ormai non ci sia più molto da dire.. ti rendi conto che ci sono 40enni che mandano le proprie femmine nei night e cosa scrivono? non ha senso ormai scrivere più se non ridere amaramente di ste assurdità che si leggono.

    sognidoro maximum.. dormi bene sollazzato dal tuo egoriferimento, mi raccomando..
    e non preoccuparti.. che saprò bene come spernacchiarti in futuro quando ci ricascherai.. perchè oooh si che lo farai.. anche se non lo scriverai qui.

  7. 37
    sospeso -

    @Andy/maximum/ Luisa se uno vuole stare in una coppia accetta il compromesso…oppure se ne sta solo e libero (accettando anche qui il compromesso del vivere solo ). Se uno decide di fare per esempio il calciatore professionista rinuncia ai sabati sera e ai bagordi, alle sizze e all’alcool. Se uno vuole fare il dottore chirurgo rinuncia a molta giovinezza per stare a casa a studiare. Se uno vuol dimagrire rinuncia a dolci e pastasciutta e va in palestra a sudare.
    Se UNO VUOLE AMARE X DAVVERO e monogamicamente una persona ( “accontentarsi” quindi del “solo”AFFETTO vero) , formare una famiglia salda, ED ESSERE AMATO X DAVVERO monogamicamente … rinuncia alle scopatine, al tradimento, alle cotte ed ai calori..all’ipocrisia di un atteggiamento da falsi se fatto di nascosto o in evidente contrasto con la “tipologia di vita scelta”. Molto semplice da capire andy e company.. mi pare davvero semplice.

    Se uno invece non vuole rinunciare ai sabati sera, alle scopatine, ai dolcetti (nn c’è niente di male se così facendo è felice, anzi fa bene)…semplicemente non fa quello che non è in grado di poter fare.. xchè non ci è portato! Non è così scemo da continuare perchè sa bene che non dimagrirà mai, non diverrà mai medico, ne calciatore professionista. ..etc etc.

    Se lei quindi è in calore e non resiste ai fremiti della sua vagina, o del richiamo della foresta, allora lo dica al ragazzo (ma dirlo prima è questione di dignità ) e cammini poi ,pure, su tutti i marciapiedi che preferisce caro andy!!!!!Non ci sarebbe nulla di male se lei è felice cosiì! Insomma, ognuno è libero di fare quel che vuole…ma senza rompere i cog lioni agli altri (farsi portare in vacanza o regalar gioielli…mantenere e così via) senza distruggere l’autostima degli altri facendo le cose di nascosto . Se tu cioè vuoi diventar ricco ci provi per conto tuo…ma senza sparare al prossimo x rubargli il portafoglio!!!! spero che il concetto vi sia chiaro una volta per tutte. La natura è quella che dite voi? Benissimo…probabilmente si…condiviso qst pensiero..ma allora basta cagare il caxzo agli altri che invece preferiscono vivere e soddisfare la loro illusione…e che per voi, poveri ingenui…magari le rinunce la fanno volentieri!!!!

    quindi è molto semplice: ognuno è libero di far quel che vuole della sua vita, non c’è niente di male, ma senza rompe il joystick agli altri, senza usare ipocrisia,perpetrare tradimenti, inganni. Non bisogna vergognarsi del porprio io. Si fa outing liberamente, non c’è nulla di male, e poi ci si gode la propria vita (tutto da dimostrare) e si soddisfano i propri calori. Ma senza rubare agli altri, recitare, prendere in giro, non dire la verità. Chi lo fa è una persona che vale poco, di bassa lega, perchè arreca un danno ad un altro in modo infimo!E’ un quaquaraqua, un infame. chi invece è onesto e sincero con se stesso e gli altri merita solo rispetto

  8. 38
    maximum -

    si andy, certo…. solo tu e wild steel siete i veri e unici uomini, paladini della giustizia l’abbiam capito…
    quand’è che vi mettete insieme ?
    ahahha…
    lo sai che ai tempi di platone l amore tra uomini andava forte…tu che vuoi tornare indietro…ahahah….
    io comunque son più socrate…
    vabbè dai…quando ci ricascherò sentirò le tue spernacchiate e mi risveglierò in tempo dalla bella sirena di turno…(io comunque la firma coi tempi che girano non ce la metto)

    @kid

    quello che dici sull incontrarsi in web è vero, l affinità, il montare e proiettare a gogo…
    però come sempre ci sono anche lati positivi nella tecnologia, un mio amico ha trovato la sua donna in internet e oggi convivono (per ora) molto armoniosamente, proprio perché si son trovati a livello di gusti e di idee prima e poi si son piaciuti anche dal vivo.
    cioè è anche inutile demonizzare la tecnologia in se…ci sono pro e contra come in tutte le cose e dipende sempre dall uso (o abuso) che se ne fa…
    chiaro che però rimane una grossa tentazione…come detto magari stai con una/o per un tot di anni, c’è inevitabilmente routine, e toh…incontri uno/a in internet (o dal vivo..) che ti risveglia l’interesse, la voglia di conoscere un altro, etc. etc…
    questo succede perché è UMANO.
    siam fatti così è inutile pensare che siamo infallibili, immuni, perfetti…quando poi in realtà fai acqua da tutte le parti…
    un altro invece ha trovato una in internet e poi ha però notato che lei continuava a usare la piattaforma dove si son incontrati…allora le chiede il perché…e lei “niente, voglio solo mantenere un paio di contatti amichevoli che ho fatto li…”.
    seeeee…alla fine salta fuori che la tipa si vedeva e prendeva per il cxlo almeno 3 tipi diversi contemporaneamente….per dire….

  9. 39
    maximum -

    @andy

    tra l’altro…la tua sacra famiglia, costituita da padre perfetto e madre immacolata, non mi sorprenderei se invece tuo padre fosse stato sotto sotto un pxttaniere e la tua immacolata madre una meretrice a tempo perso come in chissà quante altre famigliole perfette dei tempi.
    uhahahahh….
    io comunque, indagando un po e chiedendo a vari famigliari ho scoperto un quadretto assai diverso dall apparenza, che non avrei mai sospettato e che non differisce troppo da quello appena fatto.
    mio padre che era sempre in giro per lavoro…sta sicuro che così casto come voleva far credere non lo era stato…
    mia madre una volta mi confessò la cotta che ci aveva avuto per un altro…e per un altro ancora..(mentre mio padre era in giro per lavoro…).son sempre stati insieme, 40 annni di matrimonio e la famiglia era intatta e immacolata ovviamente.
    aho andy!!…che te devo di….siam pxttanieri perché siam tutti figli di….

    ahahahahhahah….

    su, fatti una risata pure tu ogni tanto!…

    ps: so già cosa mi rispondi…ma come osi!!!!! tu mxrdasettiano !!!!! tu uomo dalla testa di femmina!!!! tu il peggiore e più pericoloso!!!
    uuuhahahah…..

    you made my day

    XD

  10. 40
    LUNA -

    la cotta in internet è estremamente solitaria e proiettiva, come dimostra l’aneddoto raccontato da kid. Ed è anche molto ‘solitaria’ perché di fatto ti chiude anche in internet tante tante più ore al dì. O ti ci fa restare. Però internet oltre una certa misura non è per niente un mezzo sociale, ma il suo contrario, anche se in teoria parli con 250 persone al secondo. Jessy, sei sicura di sapere il confine tra una tua momentanea dipendenza da questo tizio e la valenza che in questo momento gli dai e una tua momentanea dipendenza da internet? Parli di skype etc con sintomi tipo quando uno gioca alla roulette. Certo, perché apri skype e sai che provi ‘una scossa’ però sei certa che è perché c’è proprio lui dall’altra parte? Maximum, le nostre azioni CI portano conseguenze, anche a noi stessi e comunque interagiamo con gli altri. Ed esiste una cosa chiamata compulsione. Agire in una direzione compulsivamente può rivelarsi un grosso guaio. Non c’è manco la ‘catarsi’ l’ho fatto per me, perché lo volevo davvero.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili