Salta i links e vai al contenuto

E’ così sbagliato lasciarsi andare ad un capriccio?

Lettere scritte dall'autore  jessy
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

64 commenti

Pagine: 1 3 4 5 6 7

  1. 41
    Alessandra -

    Leggendo questa storiella e i commenti non posso che commentare pure io accipicchia….visto che mi sento colpita!
    Cara Jessy, secondo la mia modesta opinione il tuo non sarebbe proprio un comportamento corretto nei confronti del tuo compagno…visto che affermi di tenere a lui e che in fondo sarebbe soltanto la pazzia di una “notte” per intenderci…e che poi ritorna tutto come prima…anzi anche meglio!Per chi non ha valori è un gioco da ragazzi ….mi viene da pensare…per chi non sà che significa la parola rispetto verso il prossimo (in questo caso verso il tuo compagno)…poi ci stanno i 15 anni di unione….l’abitudine…la monotonia…la mancanza di tutto …e va bene….ma poorca trotaa…premeditare un tradimento bello e buono e fare finta pure che sia una cosa innocente…mi sembra troppo!Non ti sembra più corretto lasciare il tuo compagno…e viverti le tue esperienze straniere senza ledere nessuno????Non sono una bigotta…ne tantomeno un ipocrita…ad ogni essere umano capitano certe distrazioni mentali nella vita….io sono sposata da 10 anni, sono madre di due figli e mi è capitato di aver quasi perso il lume della ragione per un amico ritrovato dopo secoli tramite un social network dell’accidenti (badoo)un sito visitato per una curiosità cretina ed infantile…(MAI PIUì E DICO MAI PIU’ UNA COSA DEL GENEREEE!!!)e di ritrovarmi a messaggiare di nascosto con questo “caro amico”, così speciale…separato con figli…sembrava una storia d’altri tempi guarda, tutto perfetto…il mio “caro amico”non ha assolutamente pensato al male che poteva creare…nel distruggere una famiglia ad esempio…nessun tipo di scrupolo….ma la colpa è stata mia che gli ho permesso di farmi la corte senza mandarlo a fare in C…O da prima…ed ora interrogo me stessa e mi domando….DOVE DIAVOLO AVEVO LA TESTA??COSA ANDAVO CERCANDO?Alcune risposte me le sono date alla fine…dopo mesi di sofferenza…di sensi di colpa anche per il solo fatto di aver interloquito con un altro uomo…che non era mio marito…non ho mai pensato di tradirlo però…ne desiderato come invece fai tu di fuggire da quelle che sono le responsabilità ed il rispetto verso per poi di tornare a casa facendo finta che nulla fosse accaduto e anzi….avere un’emozione!!Dico beata te se ci riesci guarda…io mi frusterei dalla mattina alla sera soltanto per il fatto di essere caduta così in bassooo…però capita…sbagliare è assolutamente umano….ovviamente se uno non lo fà volontariamente….senza premeditazione…come invece mia cara stai facendo tu!!!RIFLETTI

    P.S. PER KID….quanto è vero ciò che diciii!!!!PAROLE SANTE

  2. 42
    sospeso -

    ahah jessy jessy…una pomiciata equivale ad una supertrombats. non c’è nulla di intimo e profondo come un bacio. lui proverebbe un dispiacere ,il tuo poveraccio, inimmaginabile. Vedo cmq che cambi idea ogni giorno! prima dici “non rispondo piuì” e poi “la prox volta lo bacio e basta”. HAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHA dio mio sei l’esempio da portare a scuola ai bambini per fare “educazione sentimentle/matruimonilae”.ahhahahahah

    Vai x conto tuo e lo dici al tuo compagno. poi fai tuute le spremunte di limonata che tanto hai bisogno…così fondamentali!!!! Non lo devi fare di nascosto, lo devi fare dopo esserti assunta le tue responsabilità.
    La cosa x te non è scemata perchè non vuoi farla scemare tu, molto semplice, se uno soffia sul fuoco…qst divampa!!!! vedi almeno di non rovinare quel poveraccio facendolo di nascosto..se no 6 una donna do zero valore…ma tranquilla…son così tutte E Infatti tutte pagano poi, te lo assicuro (ne son così certo che potrei scommettermi un braccio) . Al massimo possiam dire che non sei certo unica e speciale…sei solo una ” standard ” fra tante. Insomma un prodotto commerciale.. e il dolce (?)- (hahahaha) straniero ci ha visto bene!!! ahhaha vi fanno su come vogliono..(in camera quello si tiene “l’abaco” delle ingenue!) hahahaha. vai e divertiti con lo straniero vai….vai vai che ride bene chi ride ultimo. Poi non dire che non eri stata avvisata, mi raccomando: “altro dirti non vò..e che la tua festa, c’anco tardi a venir…non ti sia geve” (Leopardi)! in bocca al lupo, ne hai bisogno perchè vedo proprio un gran tempaccio x te!!!O se lo vedo! Fai pure quello che vuoi!

  3. 43
    sarah -

    mi viene da piangere…

  4. 44
    Kid -

    @ sospeso

    Eh no carissimo , quà mi cadi in fallo!
    Per noi ragazzi , di una certa generazione , aggiungo,un bacio era un qualcosa di molto intimo ed importante.
    Ma per le ragazze un bacio non significa nulla.
    Questo perchè nell’adolescenza baciano molti piu’ ragazzi , di quante ragazze noi baciamo . Si chiama limonare:P

  5. 45
    Kid -

    @ Andy

    e sarà proprio nel momento in cui perderanno la loro appetibilità che piangeranno come gli altri.. dato che egoriferiti come sono, credono solo in ciò che ottengono e degli altri non gliene frega nulla, cambiando idea solo in base a ciò che loro conviene, risultando in pratica.. COME LE FEMMINE.. anzi PEGGIO perchè sono uomini con il cervello da femmina.

    Hem…ma se non sbaglio non eri tu che mettevi l’accento anche sul farsi il fisicaccio e bombarle tutte ?
    Mi pare quindi , che così facendo , tu stesso inviti il maschio a rendersi piu’ appetibile al fine di ottenere sguardi , apprezzamenti e risultati . Esattamente come una ragazza normalmente carina.
    Sicchè…..non è che anche tu , involontariamente , propini sto cervello da femmina . Cioè posso scegliere , perchè sono figo , quindi scelgo. No perchè la domanda mi viene spontanea .

    @ Maxiumum

    Beh mi son fatto due risate , non “osare” piu’ maximum offendere la memoria dei nostri avi. Augh!
    Si figurati ,di un mio nonno non so’ nulla anche se era ammirato da un sacco di donne anche da sposato , ma di un altro , so’ che era tomber des femmes . Le donne erano piu’ fedeli , ma piu’ che altro per “paura”. E , non delle botte , ovvio, che a casa mia nessuno si è mai permesso di toccare una donna.
    Mio padre era sveglio , mia madre è buona buona , ma avranno avuto entrambi le loro simpatie . Poi , vale sempre il discorso fatto sopra.
    Mia madre avrà evitato le tentazioni e mio padre potrà avere,qualche volta, ceduto , ma come si dice “Mordi e fuggi”.
    E con tanti amici s’è fatto sto discorso e tra nonni e padri , pure i loro , magari non sanno i nomi e cognomi delle varie femmine , ma sanno che all’occorrenza si davan da fare.
    Concordo con te , è normale , nessuno di noi è cieco.
    Poi , occorre sempre aver rispetto del proprio partner , non solo nel bene ma anche nel “male”.
    Hai capito Jessyyyyyyyyyyyyyyyy!!!!!???
    Vorrei vedere se avessi beccato il tuo uomo fare quello che fai tu!!!
    Senza manco poter capire cosa c’è stato e fino a che punto ci si è spinti ….che mal di testa e notti insonni!
    Jessy , jessy , ma sti 15 anni , e tutto il bene che vi siete voluti e dimostrati , a che son serviti?
    Tante persone vi invidierebbero, soprattutto ragazze, perchè da come descrivi il tuo uomo deve essere un ragazzo in gamba, e tu stai sporcando tutto così? Per uno che stà dall’altra parte del mondo e non ti è niente? Io mi vergognerei solo a di parlarci di nascosto.
    Piuttosto lascerei la mia donna , perchè è una cosa troppo meschina e
    soprattutto adolescenziale, vedere come và e come butta e che mi dirà stasera . Ma sta col tuo ragazzo che dovreste farvi una famiglia , invece , che buttare via il tempo , con ste minchiate .
    A 38 anni dovresti pensare a fare la mamma ! Che fai aspetti lo spirito Santo?

  6. 46
    sospeso -

    “Ma sta col tuo ragazzo che dovreste farvi una famiglia , invece , che buttare via il tempo , con ste mi….ate . A 38 anni dovresti pensare a fare la mamma ! Che fai aspetti lo spirito Santo?”

    ahhahahahahahha sacrosante parole kid! queste ancora si credono delle teenager!!Non si accontentano mai…manco se fossero insieme a Brad Pitt. Prima rivogliono la libertà.. ma una volta che son sole…rivogliono il guinzaglio. ahhahahahah che robbbbba da matti. Davvero son senza cervello e senza cuore.

    Se a tentare Adamo nell’eden con la storia della mela, quegli autori del mondo antico, ci han messo la donna a mandare tutto in vacca…non è mica stato un caso!

  7. 47
    Andrea74 -

    @Sospeso: “Io dico semmai non mettetevi insieme x nn soffrire (come andrea del night)”

    Osservavo questo topic senza intervenire, ma se mi ci tiri dentro a sproposito allora dico la mia. Il mio caso e quello di Jessie sono molto diversi, non capisco come tu possa trarre conclusioni simili commentando due storie così lontane. Hai la soluzione per tutto? Leggendoti non mi pare..

    Quanto al resto, so che sono in una posizione difficile e molti mi diranno banalmente che proprio io non ho il diritto di giudicare (come se gli altri invece lo avessero!!), ma io sono in una situazione estrema nella quale mi si dice di non fare il gelosone e nella quale sto provando a concedere un po’ di fiducia alla mia compagna, quindi leggere di certi amorosi e sospiranti carteggi virtuali mi fa venire la scabbia, con tutto il rispetto per la beginner del topic.. Ma sto combattendo con la gelosia, il sospetto, il timore di perderci tutti i giorni, e non posso non ravvisare un principio di manifesta malafede nella condotta della beginner. Ma ovviamente io sono l’ultimo dei “paria” ed ora arriverà il fesso di turno a ricordarmelo..

  8. 48
    Andrea -

    @Jessy.. “se ti fossi fatta una pomiciata sul momento non ti trovavi in questa situazione”. e sono sempre più convinta che sia vero. come sono convinta che se lui venisse qui, non mi spingerei oltre.

    Oh Mon Dieu ora Madame Bovary avrà crisi esistenziali e dubbi amletici: “pomiciare o non pomiciare, questo è il problema!”
    Dai io spero che scherzi.. Non ci credi nemmeno tu mentre lo scrivi che tutto il tuo scoramento possa risolversi su una panchina del parco, perché se è così ci stai prendendo per il c..o, in un modo o nell’altro.. O quando parli di sofferenza o quando parli di bacetti da quindicenni. Ah già scusa.. io sono quello che banalizza e non capisce.. ma sai che c’è di nuovo? Quella che sta banalizzando, sul lungo periodo, sei tu. Perché nel tuo ultimo intervento parli di una pomiciata come della soluzione del problema. A livello dialettico sei una schiappa, quindi non so, qua dentro, se sei tu o i “commentatori feroci” a non riuscire a raggiungere un certo grado di analisi.. Pensaci. Anzi, non pensarci, se no il prossimo dilemma potrebbe essere ancora più banale e sconcertante degli ultimi..

  9. 49
    sospeso -

    @andrea74: come puoi notare dai vari interventi di “lasciati e lascivi”…(mi sembran ce ne sian migliaia sul sito..e se guardo nel mondo reale pure vedo solo questo alla fine) le relazioni sentimentali son tutte destinate a spegnersi o cmq far soffrire (come nel tuo caso). Qua sopra abbiamo l’esempio di una che è stata fedele 15 anni e poi se ne esce con queste min kiate. Cioè, neanche dopo 15 anni (e pure l hai trattata bene) puoi dirti sicuro della tua donna, del suo affetto e rispetto (guarda un po’ che roba che ha scritto questa!).Cioè’, per come sono fatto io non concepirei dal mio “fagottino che tanto amo” neppure un discorso come quello sopra, un tradimento già bello che avvenuto a livello mentale (a lei adex del suo tipo nn gli importa nulla, dopo 15 anni lo tradirebbe col primo pirl one). Quindi l’equazione è semplice (certo avrai ragione nel dire di difficile attuazione)= non mettersi + insieme a nessuna e smettere di credere in questa illusione, x preservare il proprio benessere psicofisico, evitar problemi.Aggiungerei il consiglio di stare attenti allo sperma x evitare tutte le conseguenze. D’altronde se 1 è consapevole che la poesia avrà una scadenza un giorno, che inevitabilmente porterà delusione, è cmq ben libero di farla questa esperienza monogamica,l’importante è che sia consapevole della sua brutta fine x abbassare, quando succederanno cose molto tristi, la soglia del dolore, la sua intensità.
    A conti fatti, infatti, son più i dolori che le gioie che derivano da questa “illusione”. Il mio Nn è un giudizio cattivo ed in malafede, solo una presa di coscienza della realtà. Se su 100 rapporti 100 finiscono in vacca o comunque connotati nel tempo con problemi che limitano fortemente la serenità di un individuo, costellati di dubbi, incertezze, sofferenze,negano la gioia del sentirsi sicuri con la persona amata, insinuano la gelosia lancinante, la sofferenza emotiva…beh, mi pare evidente che la questione “amore” sia molto + chiara e di facile lettura di quanto noi tutti ci sforziamo di credere. Sia che tu sia stato perfetto, sia che tu abbia commesso errori,il risultato è sempre, sempre, sempre lo stesso.Alla fine vince sempre la “voglia di libertà”, il desiderio sessuale irrefrenabile, il bisogno di cambiare.
    Mi spiace se te la sei presa, nn ho nulla contro di te, ma è quel che penso e noto ogni giorno realizzarsi nel concreto.é un fatto oggettivo e direi insindacabile. La mia frase che tu hai copiato è semplicemente la deduzione più logica e razionale, la soluzione per evitare di continuare a farci del male.Io nn ti auguro nessun dolore,anzi sono con te, di cuore, e se la tua situazione dovesse risolversi con la celeberrima frase (fiabesca e non reale) “e vissero felici e contenti” io posso solo essere felice di prenderne atto (visto che il mio cervello la pensa così, ma il mio cuore spera sempre, x via del malato imprinting culturale ricevuto da piccolo).Io nn ho soluzione x aggiustare i problemi, ho un consiglio x evitarli!

  10. 50
    Kon Kon -

    Mah…
    a quelli che scrivono che è normale dopo 15 anni avere voglia per una sera di non mangiare più la solita minestra rispondo che sarà anche vero. In fondo l’ineffabile Jessy sta dicendo questo. Stiamo sicuri che non lascerà il suo uomo, che è tanto buonino e la fa stare così tranquilla e sicura al caldino… Solo, farà un pò di ginnastica da camera con il “timido straniero”. Con buona pace di noialtri zoticoni che non abbiamo capito nulla della sua “complessità interiore”. Ma mi chiedevo: sarà mica colpa del progresso che ha allungato la vita? Giulietta e Romeo potevano ben giurarsi amore eterno, la vita media nel ‘500 era di 40 anni, poi si moriva e buonanotte al secchio. E a ben vedere, anche allora gli amorazzi nascosti prosperavano. Invece oggi si campa troppo a lungo e troppo bene. Che faticaccia Jessy! Fossi vissuta pure tu nella Verona di Shaskepeare, magari ci saresti riuscita a promettere amore e fedeltà fino al trapasso. Ma qui, è praticamente una impresa al di sopra delle possibilità. Dai, lui non c’è… accendi Skype.

    K.K.

Pagine: 1 3 4 5 6 7

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili