Salta i links e vai al contenuto

E’ così sbagliato lasciarsi andare ad un capriccio?

Lettere scritte dall'autore  jessy
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

64 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 7

  1. 21
    jessy -

    due precisazioni: primo, il titolo della mia lettera è fuorviante, ma non l’ho scritto io, e chi ha già postato lo sa; secondo, il mio commento è stato messo in attesa di revisione prima di essere pubblicato ed è stato “superato” dagli altri commenti. niente di subdolo, quindi.
    a parte Andrea e Stefano, che ringrazio, mi spiace vedere quanto molti uomini siano superficiali. difatti gli uomini pensano subito al lato sporco della cosa, che non c’è e non ci sarà.
    se ho sottolineato che il mio compagno è su un piedistallo, è proprio perché anche in partenza, quando non dormivo perché mi chiedevo come mai fossi assillata dal pensiero dell’altro (e non mi posso crocifiggere per dei sentimenti che non riesco a controllare) non ho mai messo in dubbio la mia vita di coppia. ho capito sin dall’inizio quando ero sconvolta, ed ora che sono più lucida, che dipende tutto da me e dalla mia insoddisfazione personale. il mio uomo è il migliore al mondo, non lo sostituisce nessuno, ma evidentemente anche il grande amore e il grande rispetto hanno dei cedimenti dopo secoli e nessuno di voi può fare Dio e dire che questo non può succedere, perché è successo. che faccia schifo lo fa, ma perché ci si crede integerrimi solo finché la ruota non gira e tocca a noi. io non desidero fisicamente l’altro, non fantastico, eppure ho una morsa al cuore quando lo vedo.. faccio schifo? ok, ma non ci posso fare niente. ho provato a non vederlo, e mi sono ammalata, faccio schifo? non ci posso fare niente.
    ho continuato quindi a vederlo, nella speranza che tutto scemasse. ma non scema. evidentemente anche dall’altra parte del mondo c’è bisogno di affetto. così grande che è lui a voler venire qui da me. sapendo anche che forse non ci sarà sesso (il forse lo dice lui perché spera che io cambi idea..)
    la mia domanda, che molti hanno capito, era se il tradimento reale, e parlo di vedersi, passare insieme del tempo, abbracciarsi e baciarsi, e FORSE fare l’amore, può mettere fine all’idillio, e può essere chiuso in un cassetto per sempre, per trovare la serenità e una nuova euforia in una coppia che evidentemente si è affievolita.
    ringrazio per chi comprende la complessità e mi ha consigliato, dandomi peraltro conferma di quelli che sono sempre stati i miei valori di persona, non solo di compagna, che partono col rispetto.

  2. 22
    K2 -

    No Jessy mi dispiace ma non regge.
    Ok le tu precisazini ma il discorso non regge. Amore è anche rispetto. Ma che senso ha quello che dici e scrivi ? No non pensare che ci si crede integerrimi finchè la ruota non gira. Anche a me la ruota ha girato. E’ facilissimo avere delle sensazioni per una “novità”. Ma attenzione a non confonderla con l’Amore. L’amore se c’è è unico, altrimenti non è Amore. E quando la ruota ha girato a me, ho “girato” l’angolo dando spazio a quello che è il vero Amore e mene son fregato delle “morse al cuore del momento”. Ci sono cose importanti SE sono importanti. E se sono importanti non si mettono in discussione….MAI. Un conto è amare davvero una persona e un conto tradire. Come fai ad avere una morsa al cuore se vuoi bene realmente ad un’altra persona ? E come fai a pensare che quella che tu chiami una morsa al cuore possa essere risolta con un tradimento reale ?
    Mettiamoci d’accordo una buona volta: o siamo uomini o siamo bestie. Perchè se siamo bestie allora libero sfogo agli istinti animaleschi.
    E quindi l’uomo, inteso come maschio. è giusto che in base agli istinti non abbia una sola compagna, ma vada ad accoppiarsi con chiunque gli passi a tiro.
    Cerchiamo di non confondere amore con sesso. E’ normale che dopo secoli (come dici tu, magari fossero secoli vuol dire che camperemmo 400 anni) ci possa essere un calo di passione. Ma cosa volete le farfalle nello stomaco tutte le volte ? Jessy, lui non cerca amore ma solo una sc….ata. Fai, vedi scegli, agisci come meglio credi. Ma poi non venire qui a raccontarci che ami il tuo compagno.
    Perchè lo stai solo tradendo e mancandogli di rispetto. Rispetto e fiducia cose basilari in un rapporto.
    Mettitelo in testa cara Jessy che di testa in questo momento (scusa) ne hai ben poca.
    Ciao

  3. 23
    andy -

    l’avevo detto che il signor egoriferito maximum non aveva capito nulla di niente.

    non finisce mai di dimostrarlo.

    comunque questo per me è un fake.

  4. 24
    sospeso -

    @maximum odio l’ipocrisia. io capisco la natura,ma a differenza degli altri animali abbiam la ragione. Io non sono un cattolico moralista…sono uno che crede nella parola data. Se una sa di esser cosi’ in calore (o anche uno) e vuole star libero di fare quello che vuole per me è libero di farlo. C’è una bella differenza però a tradire la fiducia e l’affetto di una persona..quello non lo giustifico.!!!! Io che so che son mixxxte mi guardo ben dal mettermi insieme…ma ti assicuro che io so distinguere una trombata da un tradimento. Se io faccio una promessa la mantengo xchè son fatto così, anche se mi costerà sacrifici (e se volessi “vender le azioni” prima lo direi al socio, come sarebe giusto). Qui nn si tratta di fare i bordelli o le coppie religiose, si tratta di rispetto, dignità, amor proprio. Son cose che per me importanti. Se poi uno vuol essere libero di fare il farfallone o la zozzona per me è libero di farlo..ma senza prendere in giro terze persone perchè ci fa comodo. Questo lo detesto e lo condanno. Io non mi fido delle donne percio’ le chiavo e basta…ma qst non giustifica che se una donna fa una promessa io la incentivi a tradirla. Allore Prima lei lo deve dire al tipo, si prende le sue responsabilità, e poi si fa lo straniero. Allora massimo rispetto…ma la verità…sempre per rispetto a chi la tratta come una diva..la deve dire.altrimenti è una persona che vale zero. E’questo il succo maximum. Libero/a e consapevole è bello. Una promessa ad un’altra persona è un altra cosa. L’ipocrisia non la reggo per nulla al mondo, la falsità è dei mediocri, dei ladri, dei bugiardi. Ti dico come andrà la faccenda…questa se lo fa di certo e poi continuerà a stare con l’altro..a farci le vacanze spesate e ad accettare regali e gioielli. Questo mi fa schifo. Se vuole fare la libertina rinunci a queste cose e abbia il coraggio di dirlo in faccia. Ma non lo farà mai perchè non vale niente. Comoda cosi’ e? E quel povero pir la del compagno allora? No, io queste cose non le giustifico..metterei certo in guardia lui con gli stessi discorsi che mi hai visto fare in altri post..ma tradire la parola è da persone che valgono zero, senza dignità, senza affetto. Ognuno puo’ far quel che vuole di se stesso e del proprio corpo,ma senza prendere in giro, senza offendere, senza umiliare. Sono convinto maximum che capirai quel che voglio dire. Lei vuole trombarsi quel povero extracomunitario? niente di male..ma che si prenda le responsabilità e lo dica a quella persona che le muore dietro. Le donne hanno ormai la libertà (giustamente) quindi non regge più il discorso di fare le cose alle spalle. questo non lo posso accettare, lo trovo infimo, viscido, sporco, di bassa lega. Lei lo dica al ragazzo chiaro e tondo …vediam se ha un po’ di dignità almeno di farlo,x rispetto di lui
    ps:trovami un solo messaggio in cui io inciti al tradimento di ragazze/i o amici/che. Io dico semmai non mettetevi insieme x nn soffrire (come andrea del night).

  5. 25
    jessy -

    grazie Maximum e grazie K2. (e grazie a chi verrà dopo!)
    praticamente siete tutti la voce della mia coscienza.
    vorrà dire che cercherò -per l’ennesima volta-di tagliare netto con questa persona e se soffrirò, non sarà più di quanto già non soffra.. e se in questi 5 mesi non ho ancora risolto.. ce ne metterò con impegno altri 5, o quelli che ci vorranno.
    sempre che l’indomani desisterò dal rispondere alla sua chiamata pensando:”è l’ultima volta, tanto per vedere il suo sorriso”.
    la magra consolazione è che lo straniero per me è e resterà unico, e se ne esco indenne posso tirare un sospiro per il futuro, perché di certo non mi innamoro di chi passa.
    comunque, non auguro a nessuno di dover affrontare tutto questo, perché se hai una morale ti logora e ti consuma.

  6. 26
    Kid -

    @ Jessy
    Io vorrei solo che tu risponda a questa domanda .
    Perchè non vai tu da lui , se sei così presa e , invece , attendi che venga lui da te e FORSE farete l’amore , per poi chiudere FORSE , tutto in un cassetto!?
    Questa è la cosa piu’ grave verso il tuo fidanzato e verso te stessa.
    Come ti dice Luna , dopo sarà peggio .
    Ti faccio una confidenza , affinchè ti sia utile.
    Una donna straniera molto bella , e in via di separazione , mi ha offerto 3 volte , in 3 posti diversi , due vicino all’Italia ,il volo pagato e l’hotel. Gentilezza sua ,iniziativa sua.
    Nè ci chattavo , così di fitto. Ma ha percepito che ero tranquillo e non il solito affamato sbavante e pieno di complimenti e rose virtuali ,inviate alle 8 di mattina.
    Io ero anche single , quindi , sarei potuto andare.
    Ma , per onore di cronaca , sapendo entrambi che io non l’avrei seguita e sapendo che aveva bisogno di sentirsi amata profondamente ,non me la sono sentita. La storia di una notte o di un week-end è , in casi di crisi conclamata ,solo un surrogato , un palliativo , ad un disagio piu’ grande.
    Per me il one-night stand (Detto anche “una botta e via”)puo’ capitare solo con chi non te ne frega nulla e se la cosa è reciproca. Niente sentimenti di mezzo: Nessuno ferisce nessuno , nessuno convince/illude nessuno ,e nessuno si aspetta nulla da nessuno! Gli amoreggiamenti sarebbero solo ipocriti.
    Quindi ,pur sapendo che il 99% degli uomini , avrebbero , nelle mie stesse condizioni o taluno anche se impegnato , firmato col sangue per quell’incontro (Idem io se non ci fosse stato questo inconveniente di sapere troppe cose di lei ), l’ho elegantemente evitata , senza entrare assolutamente sull’esistenziale .
    Poco dopo , io incontrai una ragazza , lei un uomo adatto a lei .
    E’ felicemente sposata e adesso vive in un altro Paese.
    Quindi , rifletti , perchè se un uomo ha un pizzico di rispetto nei tuoi confonti , non ti mette le mani avanti per poi continuare ad intortarti con frasi e messaggini , per tastare quando e come potrai sganciargliela , tanto poi , per via della distanza , ognuno rimarrà a casa sua . Per questo ti dico che non sei certo l’unica con la quale amoreggia.
    Se non sei piu’ soddisfatta del tuo uomo lascialo e vai , ma il tutto a viso aperto e non alle spalle.
    Se , invece per te vale , riscopri i tuoi sentimenti e staccati da quella situazione , perchè è la peggiore situazione che puo’ capitarti,sia a livello di dignità che di rispetto per te stessa e , indirettamente , per il tuo uomo.
    Un tradimento è sempre un tradimento , se solo immagini che da questo vengano stimoli per ravvivare il rapporto , stai solo cercando una patetica scusa.
    Nè serve andare con un altro per capire se un rapporto è finito.
    Nè serve restarci insieme solo perchè lui è bello e bravo e ti ama , se non hai piu’ la capacità di fare altrettanto e guardare al vostro futuro , in cui questi 15 anni dovrebbero avere delle conferme e degli sviluppi importanti e non questi esiti svilenti!

  7. 27
    Andrea -

    “non mi posso crocifiggere per dei sentimenti che non riesco a controllare”: scusami se ti ho detto che fai schifo, non mi posso crocifiggere per dei sentimenti che non riesco a controllare..
    “ho provato a non vederlo, e mi sono ammalata, faccio schifo?”: sì, perché il tuo uomo ufficiale non merita una cosa del genere. Lascialo ed avrai tutta la stima del mondo per il coraggio dimostrato.
    “evidentemente anche dall’altra parte del mondo c’è bisogno di affetto”: a volte piove anche.. Sei ridicola..
    sapendo anche che forse non ci sarà sesso (il forse lo dice lui perché spera che io cambi idea..): il forse lo dice perché è quello che spera di fare. Certo. Non è questo lui, a lasciarmi a bocca aperta. ‘Sto ragazzo è invaghito e vorrebbe farsi una bella sc…a con una donna che gli da corda… Ha la ragazza? No, mi pare. Non deve rendere conto a nessuno.
    “ringrazio per chi comprende la complessità”: ma guarda che non è che chi non la vede come te è più cretino e non capisce. Sembra di sentir parlare Madame Bovary… in torto e pure presuntuosa…

  8. 28
    LUNA -

    jessy, io non credo sia questione di morale. Credo che se fai male a qualcuno che ami stai male anche tu. E non perché c’è uno schema che dice di no. Non vivo in una campana di vetro, ma non credo che ci si possa innamorare, davvero, di una persona e restare dove sei per mero dovere morale. Allora è altro. Non necessariamente voglia di sesso. Ma se hai bisogno di affetto comprati un cane, e non è ironia. Se hai bisogno di conferme stai attenta. Se ti sei presa una cotta perché uno ti conferma stai attenta. E stai attenta a internet, perché ci si chiude in internet quando si è persa di vista la vita e le emozioni si possono gonfiare.

  9. 29
    maximum -

    kid, che cavaliere senza macchia che sei…
    mah proietti troppe paranoie, la tipa si sarebbe fatta il bel we con te e basta…oggi starebbe con quell altro comunque, avreste avuto una bella esperienza insieme senza dover far male a nessuno…
    pensi davvero che una donna se lo fa con te poi è super innamorata o altro ? ma guarda che son molto più pragmatiche di quello che credi…

    ma la volete capire che dopo tipo 15 anni con la stessa persona, anche se gli vuol bene, anche se tutto è a posto può succedere di invaghirsi o di aver voglia anche solo di andare a letto con un altro/a ?
    ma è normale.
    c’è attrazione, c’è feeling…possibilissimo anche con un altra persona…
    l assoluta monogamia è contro natura, ci può stare fin che dura, fin che è reciproca e fin che è una scelta ma non la si può imporre.
    cioè un conto è se succede 6 mesi o un paio d anni dopo il fidanzamento/matrimonio ma dopo 15 ANNI…è normale.
    la via più matura sarebbe di parlarne con il partner, di mettere in tavola le cose…magari anche il suo uomo ha vissuto una cosa simile, magari anche a lui andrebbe un diversivo…oppure che ne sappiamo, magari lui c’ha l’amante o le amanti da anni ! ahahah….
    ma tutto sto “fai schifo” etc.etc. che gli avete sputato addosso al autrice della lettera è ridicolo, è medioevale…

  10. 30
    K2 -

    Maximum
    Sono d’accordo con te riguardo la risposta fatta a Kid. In effetti la tizia, anche secondo me voleva un’esprienza di una sera punto e basta.

    Ma permettimi di dissentire in toto riguardo la seconda parte della tua lettera.
    Nella società attuale ormai priva di valori stiamo facendo una gran confusione in tutto. Ma veramente in tutto non solo per ciò che riguarda le vicende amorose.

    Potrei prenderti ad esempio centinaia di situazioni che testimoniano le assurdità del nostro tempo: si depositano soldi in banca ed invece di ricevere interessi sei tu che devi pagare le banche (???!!!); una volta i contratti venivano controfirmati “in calce” mentre oggi valgono i contratti “a voce” tipo quelli telefonici (???!!!); si pagano mutui trentennali per “buchi” di 50 mq quando persino Giuseppe il falegname padre putativo di un certo Gesu’ Cristo aveva un tetto dove ripararsi ???!!!); crediamo alle “crisi economiche” quando le società telefoniche (e non solo) incassano miliardi tramute sms, telefonate e vendite di telefonini mentre un tempo stavamo al telefono le ore pagando la bellezza di sole 127 lire (???!!!); ci fanno credere che la società più ricca sia la Cina quando questa ha una popolazione che supera il miliardo di persone (???!!!). E potrei andare avanti ancora.

    Ma rimaniamo nel tema amoroso. Parli di un rapporto di 15 anni in cui vige amore, rispetto e fiducia e dici che può capitare di invaghirsi di un’altra persona ? Si certo per carità…a livello di attrazione fisica. Perchè no ?
    Ma un rapporto di 15 anni di Amore è fondato appunto su rispetto e fiducia per cui certe tentazioni anche se sono umane le lasci da parte.
    Altrimenti, e l’ho già scritto nel mio precedente post, mettiamoci d’accordo: o siamo esseri umani o siamo bestie. Per cui se siamo esseri umani dobbiamo anche rispettare quelli che sono i sentimenti e non pensare di modificarli come fossero lettere sbagliate.
    Poi se siamo bestie allora libero spazio. Ed in particolare a noi uomini che in natura siamo nati per accoppiarci e basta con più compagne. Quindi che ci frega dei sentimenti ? Troviamo una che ci piace punto, ci andiamo a letto e stop. Tanto a differenza delle donne per farci una sc….ata in genere non abbiamo bisogno di essere coinvolti sentimentalmente.
    Un po’ di coerenza maximum

Pagine: 1 2 3 4 5 7

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili