Salta i links e vai al contenuto

E’ lei la donna della mia vita… anche se non mi vuole più

Ciao a tutti, vorrei raccontarvi la mia storia… vi prego… ho un disperato bisogno di aiuto!
Circa 3 anni fa mi iscrivo all’università e qui incontro una bella ragazza, molto simpatica ed intelligente… cominciamo a sederci vicini a lezione, cominciamo a conoscerci… sin qui tutto a posto, fino a quando una mattina, mentre sono a casa, la penso per un attimo, ma immediatamente dico a me stesso che è meglio non pensarla, perchè lei non è e non sarà mai interessata a me, lei che è più grande di me di 4 anni e che inoltre è sposata… Obbedisco a questo mio comando perchè credo che sia giusto così… ma le cose cominciano a diventare strane… sembra proprio che lei sia molto interessata a me..mi tempesta di sms… io prima non penso che sia davvero interessata a me… poi non ci credo… come faccio a piacergli io, proprio io, che sono un tipo estremamente timido, chiuso e riservato, che a 20 anni non ha mai ancora avuto la ragazza… Sta di fatto che più passano i giorni e più questa ragazza mi “stressa”… fino a quando un giorno le chiedo se davvero le piaccio… lei mi risponde di si..che le piaccio… che mi vuole (in senso fisico… ) ed io le rispondo che non la posso accontentare… cerco le scuse più banali, del tipo che sono più piccolo, che sono vergine, che non voglio rovinare la nostra amicizia… che lei è sposata… Ma lei non si arrende e 3 giorni dopo mi porta nella sua vecchia casa per fare 4 chiacchere… si fa tardi, è il momento di andare via… lei cerca in tutti i modi di prendere tempo… mi fa contare da 0 fino a 60 e si mette davanti la porta… io non so più cosa fare, non mi ero mai trovato in una situazione del genere… io le chiedo per favore di aprirmi, ma niente… si avvicina a me sempre di più… mi ritrovo con le spalle al muro e allora lei mi dice: “Ti posso dare un bacio, solo uno e poi ti prometto che ce ne andiamo… ” Io non so cosa fare… cosa dire… la ragione, il cervello mi dice dirle di no, che non è giusto… ma il cuore dice tutt’altro… in fondo mi piace sin da quando l’ho vista… e mi piacerebbe baciarla…
E allora mi lascio andare… per una volta nella mia vita seguo il cuore… ci baciamo… è la prima volta che bacio una ragazza… è la prima volta che mi bacia una ragazza… FU IL GIORNO PIU’ BELLO DELLA MIA VITA… Continuammo a baciarci per più di un’ora..da quel giorno in poi ci vedevamo quasi ogni giorno… ci ritagliavamo il nostro mondo… tutto nostro… lontano dalla realtà… è vero… eravamo amanti… ma sembrava tutt’altro…
Dopo qualche tempo lei lascia il marito… lei mi dice che non è per colpa mia… ma lo so che in fondo è tutta colpa mia, anche se le cose tra loro non andavano bene già da qualche tempo… Con il passare del tempo ci innamoriamo l’uno dell’altra… per me è tutto nuovo… è il mio primo amore… la mia prima ragazza… il mio primo bacio… la mia prima volta… Stiamo benissimo insieme… lei è felice… io sono felice… anche se la nostra storia è meglio che non la venga a sapere nessuno, infatti ufficialmente per tutti siamo solo amici, buoni amici… Stiamo benissimo insieme, ci diciamo tutto, le racconto tutto di me come non ho mai fatto con nessuno, ci fidiamo l’uno dell’altro… la nostra intesa è perfetta… non mi sono mai sentito così bene… Nonostante qualche litigio normale, arriviamo ad un anno… siamo innamorati l’uno dell’altro… .
Purtroppo la clandestinità della nostra relazione pesa molto per lei… lei vorrebbe rendere pubblica la nostra storia… io un pò meno… ma solo per il fatto che il suo ex marito le possa dare problemi… .Nonostante i litigi stiamo ancora insieme… ci amiamo molto… questo è l’importante…
Verso la fine di dicembre io mi sento un pò giù… chiaramente non per colpa sua, gli esami e lo studio mi stressano più del solito… forse la trascuro un pò… non la faccio sentire più una principessa… non lo so… sta di fatto che a gennaio di quest’anno, dopo 1 anno e 7 mesi insieme mi lascia… così all’improvviso dice di non essere più innamorata di me… io sono disperato… ma poi quando mi dice che le piace un altro sono distrutto… vorrei morire…
Così, in un secondo, dopo aver conosciuto un altro (una sera che era uscita con le sue amiche) mi lascia e non solo… si innamora di quest’altro… tutto così… all’improvviso…
Adesso sto leggermente meglio… ma ho passato un mese di febbraio infernale… non riuscivo più a mangiare nè a dormire… lei non mi voleva più parlare, vedere o sentire… all’università non mi degnava più neanche di uno sguardo… quasi non mi salutava neanche… io desideravo solo morire e onestamente l’ho pensato più di una volta…
Adesso lei per fortuna mi parla… dice che vuole essere mia amica… dice che mi vuole bene… nel frattempo lei sta con quest’altro… lei è sicuramente innamorata di questo… questo forse la sta solo usando (è uno spaccone che a volte la tratta pure male e la fa stare male) io sono disperato…
Io sono innamorato di lei, è lei la donna della mia vita, ero pronto a cambiare per lei… vorrei tornare insieme a lei, ma ogni giorno che passa so che è impossibile… e non riesco ad immaginare la mia vita senza di lei… tra poco l’università finirà e forse non la vedrò mai più…
So che non potrò amare nessuno se non lei… so che non potrei stare con nessuno se non con lei… so che non potrei baciare nessuno se non lei… so che non potrei fare l’amore con nessuno se non con lei…
Vi prego aiutatemi, ditemi cosa devo fare… sono disperato perchè so che sarò per sempre infelice senza di lei e sarò per sempre arrabbiato con me stesso per aver perso la donna della mia vita… Ho paura della vita… ho paura del mio futuro… che cosa farò senza di lei?
Vi prego aiutatemi!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

354 commenti a

E’ lei la donna della mia vita… anche se non mi vuole più

Pagine: 1 2 3 36

  1. 1
    guerriero -

    lasciala perdere, hai 20 anni, ma quale donna della tua vita, si è voluta togliere uno sfizio con un po di carnefresca, e forse è anche un po t…..
    cerca una ragazza che ti faccia star ene

  2. 2
    Isis -

    Ciao 5 Giugno,mi dispiace molto che il tuo primo amore sia stato così…
    Comprendo come ora la vita ti sembri dura e difficile da affrontare, è normale che tu la veda così…di lei posso dire solo che è in cerca di emozioni forti, cerca di vederla dall esterno,capirai che persona avevi al fianco, vedi , lei s è innamorata di un altro proprio quando tra voi le cose si stavano stabilizzando, molto probabilmente è una persona che ha paura…una persona che ancora non ha trovato la propria strada…
    A te, dico di non lasciarti andare, devi combattere contro il dolore, e cercare la serenità…sembra sciocco vero scritto qui, ti domandarai che ne so io di quanto male stai…in realtà lo so, lo so bene, ora sembra di morire,ora sembra di sprofondare in un baratro senza uscita…ma poi, credimi con il tempo,un tempo tutto tuo non cronologico, pian piano il dolore si affievolirà, fino a rimanere un ricordo…il ricordo del primo amore…
    Ti sono vicina,un abbraccio, Isis

  3. 3
    micione72 -

    Scusami per la franchezza, caro 5 giugno, ma penso proprio che questa donna sia una GRANDE Z………… (chiedo scusa alla redazione, che molto probabilmente mi censurerà)!
    Un bravo e onesto ragazzo come te, come ha fatto a stare con una come questa?
    Ti avrà fatto saggiare i piaceri del sesso ed ora è quello che ti fa pensare di non poter piu’ fare a meno di lei??
    Ragiona, sei giovanissimo, sai quante altre donne migliori puoi trovare!?
    L’università, tra un po’ finisce? MEGLIO! Cosi ti sara’ piu’ facile dimenticarla!
    Questa è la classica donna immatura che ha paura di crescere e quindi anche di invecchiare, dato che se l’è fatto con uno piu’ piccolo!
    Il tempo ti aiuterà a lenire il dolore! Stanne certo!

  4. 4
    5 giugno -

    Grazie per i vostri commenti, cari guerriero Isis e Micione72. Lo so bene anche io che dovrei definitivamente voltare pagina e andare avanti, ma proprio non ci riesco…io ci provo seriamente, ma ogni giorno mi torna in mente qualcosa che abbiamo fatto insieme, un ricordo, un oggetto, un film… e mi prende a male…Quando la vedo mi sento bene, quando arriva il momento di salutarla sto male…
    So di aver sbagliato tanto con lei…magari la maggior parte della colpa della fine della nostra storia è mia…però penso che ci poteva pensare più di una volta prima di lasciarmi…sentivo che mi amava tantissimo…parlavamo del futuro…di un futuro insieme…
    Sinceramente quello che ha scritto Micione72 l’ho pensato anche io…però poi appena la vedo mi ispira una dolcezza, una tenerezza infinita… che non penso più quelle cose…
    Grazie davvero per i vostri commenti, vi prego continuate ad aiutarmi…grazie a voi e a questo sito almeno posso sfogarmi un pò e confrontarmi con altre persone sicuramente molto più esperte di me…

  5. 5
    Leilaluna -

    Ciao 5 giugno.
    mi fa molta tenerezza questa tua storia.. perchè il primo amore è sempre così.. un pò ingenuo, un pò tutta una scoperta e quando finisce ti senti così vuoto, vorresti morire.. ricordo

  6. 6
    Leilaluna -

    Caro 5 giugno.
    La tua storia mi fa così tanta tenerezza, sai il primo amore.. l’amore ingenuo della scoperta e del piacere vero di non sentirsi soli ma dividere con qualcuno la vita, poi quando finisce ci si sente un pò vuoti., ci si chiede come mai queste cose finiscono così all’improvviso.. e poi si scopre sempre che c’è di mezzo il terzo incomodo.
    Poi si prende sempre più consapevolezza e si capisce che in primis non ci si può mai fidare di nessuno nemmeno di chi ti sta accanto, che nella vita non bisogna mai dare nulla per scontato e la terza lezione che ho imparato è che quando si chiude una porta si apre un portone sempre.
    Ma tu dovresti chiuderla quella porta.. non so tu ma io non sopporterei mai di vedere il mio amore abbracciato ad un’altro e che sta pure male.
    Non mi piaceva prima che ha cornificato il marito per te.. ho immaginato che avesse fatto la stessa cosa con te perchè questa gente fa così lo fa una volta lo fa sempre.. non importa dopo quanto.. ma si stancano presto, sono frivoli, non sanno amare.. non sanno che significa nemmeno sposarsi figuriamoci costruire un’amore.
    Mi dispiace che ci sei andato di mezzo tu che mi sembri un bravo e ingenuo ragazzo.. ma credimi ti salvano i tuoi 20 anni, trovati qualcuno senza problemi, conquista un’altra persona come lei ha fatto con te.. chiudi i ponti con lei che non merita niente e costruisciti una vita sensata e piena di gioia.

  7. 7
    5 giugno -

    Cara Leilaluna, grazie di cuore per le tue parole…lo so bene anche io che dovrei tagliare completamente i ponti con lei…ma non ce la faccio proprio…Sai che è…la vedo quasi tutti i giorni (siamo colleghi di università…) ed il solo vederla mi fa stare meglio…figurati quando mi parla…
    Credimi, se già fa male pensarla con un altro, figurati vederla con un altro…e purtroppo mi è successo…
    La scorsa settimana aveva litigato con il suo nuovo lui e sai cosa fa…mi chiama, mi dice che sta male e che non vuole stare sola…
    Io, siccome sono un cretino, cosa faccio? vado da lei, anche se so che lei mi vuole vedere solo come amico…e ci vado più di una volta…Abbiamo passato molto tempo insieme, niente di che, ci guardavamo dei film insieme…voleva che le tenessi la mano, voleva che l’abbracciassi…ogni volta che la guardavo negli occhi volevo baciarla…ma non ho fatto niente, non volevo fare il bastardo e approfittare del fatto che lei in quel momento stava male… e forse avrei dovuto farlo…Poi, purtroppo per me, fa pace con il suo nuovo lui…il giorno dopo, il pomeriggio, mi dice se voglio andare da lei per vederci un film…chiaramente ci vado…la sera dopo (domenica scorsa) mi manda un sms e mi dice se volevo andare da lei a vedere un film…e ci vado…resto da lei dalle 22 alle 5…ci vediamo 2 film e ancora vuole che le tenessi la mano e che l’abbracciassi, ha voluto anche un massaggio alla schiena…mi da tanti baci sulle guance…
    Io non le ho detto niente su di noi, perchè tanto ormai è inutile, mi dice solo “Scusa, mi dispiace veramente, non avrei mai voluto farti soffrire…” ed in tanto ogni giorno che passa mi logoro sempre di più…

  8. 8
    Isis -

    Ciao 5 giugno….
    Io non sarei così disponibile con lei….capisco che sia più forte di te, l emozione supera la ragione, ma lei così facendo, a me sembra ti tenga come ruota di scorta, così, se le cose andassero male con il suo lui…ci saresti sempre tu, non farlo, non lasciarti usare, da lei!
    Pensa a te, al tuo dolore, a chi te l ha provocato…so che è presto che ancora sei troppo fresco dalla botta ma….cerca di razionalizzare, cerca di vedere sotto la patina dell emozione….questa donna mi piace sempre meno….ti sta usando deliberatamente per se stessa, lei sta male tu corri, lei non ha bisogno di te e tu rimani in attesa….no, no, non sei il suo cagnolino, questo lo devi mettere in chiaro, tu non sei pronto a far l amico e glielo devi dire, forse nel suo egoismo non sene rende conto, che tu l amico non potrai più esserlo come una volta….
    Adesso dovresti pensare a te stesso, a riprenderti, non prenderti cura di lei…lei, sa il fatto suo…altrimenti non avrebbe fatto tutto ciò che ha fatto…tienilo bene in mente…
    Un abbraccio, Isis

  9. 9
    guerriero -

    purtroppo gente di m… così ce n’è parecchia in giro

  10. 10
    Leilaluna -

    perchè non anteponi prima la tua persona a tutto?? e tu?? e tu che stai sempre male che non sai come comportarti?? e al tuo cuore che soffre?? e ti pare giusto che lei continui ad usarti come una bambolina di pezza?? lei sa che ti sfrutta..anzi benissimo.

Pagine: 1 2 3 36

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili