Salta i links e vai al contenuto

Il solito me..

  

me che continua a chiedersi le stesse cose con un approccio morboso.. snocciolo qui i miei dubbi e le mie paure.
Perché ci sto mettendo così tanto a dimenticare? Sono stato 2 anni e mezzo, lasciato da uno e mezzo e sono ancora li che mi sembra di essere stato lasciato ieri.
Non ho avuto ne baciato nessun’altra ragazza. Lei è stata anche la mia prima volta e non ne ho avute altre ne tantomeno me la sento. Non riesco a togliermi dalla testa il suo ricordo che non ho rimpiazzato con nient’altro. Sono stufo perché ancora un po’ di tempo che passa finirò per stare peggio di come sono stato finora. Sono stufo perché continuano a rimbalzarmi in mente tutti i ricordi e le sue promesse (esagerate) disattese.
Sono tornato a trovarmi solo con me stesso, infelice di una vita a cui non chiedo molto se non di amare nella mia totale mediocrità. Inadeguato perché vedo solo tanta superficialità e apparenza.. vorrei tornare indietro e prendere altre strade.. sto buttando via la mia giovinezza e ciò sarebbe potuto non accadere.
È colpa del destino si.. ma perché certe persone hanno un destino facile e certe altre un destino difficile? Perché se prima o poi l’anima gemella arriva per tutti a qualcuno arriva a 15 anni e ad altri a 40? Perché non ho il coraggio di buttarmi? Cosa nascondiamo a noi stessi per giustificare la nostra indolenza?

L'autore ha scritto 28 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

51 commenti a

Il solito me..

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    camy -

    ho visto che hai scritto lettere su lettere, ma tu non hai bisogno di questo sito, hai bisogno di parlarne con uno psicologo. fidati, comincia ad andarci, ci sono anche quelli dei consultori familiari che sono gratis. vai, aiutati.

  2. 2
    iris10 -

    piu tempo perdi a rivangare i ricordi che hai con lei, più tardi troverai un’altra persona che ti faccia battere il cuore.
    essendo la tua prima relazione seria è normale che tu ci metta del tempo a metabolizzare l’abbandono, ma vedrai che nessuno è insostituibile. non si muore di amore per fortuna.
    adesso coltiva la tua persona, riprenditi i tuoi spazi, coltivati degli hobby. è vero non tutti siamo fortunati, non tutti troviamo subito l’anima gemella. te lo dice una persona che è stata fidanzata per 9 anni con un ragazzo per poi essere tradita con la prima incontrata. in fondo tu ne hai passati solo 2 con lei. con questo non voglio mettere in dubbio la qualità e l’intensità del tuo rapporto, ma solo dire che se ci sono riuscita io a dimenticarlo, ci riuscirai anche tu. io ho fatto in tempo anche a cadere in un’altra storiaccia che mi ha fatto non poco male.

    forse dovremmo imparare a selezionare meglio le persone. i bravi ragazzi/e sono un po scarsi ultimamente, ma ci sono.

  3. 3
    Lara87 -

    Ciao jonnyno..io a differenza di te sn riuscita a dimenticare il mio ex, forse tu la stai invece idealizzando troppo. Cmq io mi sento molto depressa, non ho voglia di fare niente e mi manca non riuscire a trovare un amore corrisposto. La solitudine mi sta schiacciando. E fingere anche con gli amici che non hanno voglia di ascoltare sta diventando pesante. So che di sicuro con questo stato d animo non troverò di certo qualcuno che mi ami. Qualcuno in una tua lettera precedente ti aveva consigliato di dedicarti prima di tutto a te stesso..ma non è x niente semplice anche se dovrebbe essere così. X me il problema è che non riesco a dedicarmi a me stessa semplicemente perché mi manca una motivazione che potrebbe arrivare dagli affetti, da una persona che mi ama. Ma non c è ed è veramente difficile reagire. Ho anche un carattere molto chiuso quindi faccio il doppio della fatica a conoscere non dico dei ragazzi, ma anche solo degli amici. Anch’ io me lo chiedo sempre, perché x alcune persone sembra tutto più facile? E altri invece in una vita non hanno avuto niente? Qual è il senso di una vita così?

  4. 4
    jonnyno -

    @camy, già andato. so che ho scritto un mucchio di lettere anche discordanti tra di loro, se può dare fastidio che le mie lettere intasino la timeline allora smetterò di scrivere.
    @lara87..era l’ultima cosa che volevo, a causa dei miei pochi amici, poco carattere e supertimidezza..ora non sono piu felice, per quanto mi renda benissimo conto che ci siano problemi molto ma molto piu gravi

  5. 5
    camy -

    non volevo dire che danno fastidio le tue lettere, mi hai fraintesa.. volevo dire che il tuo purtroppo è un problema che noi utenti di LAD non riusciamo a quanto pare a risolverti….

  6. 6
    Lara87 -

    Hai tutto il diritto di sentirti così anche se sicuramente intorno esistono problemi più gravi. Forse anche a te cm a me manca la spinta x ricominciare. Che potrebbe venire dal lavoro, dalle amicizie, ma devono essere molto forti, da una passione, da un passatempo qualsiasi che ti piaccia e che ti dia soddisfazione. Da scartare nel modo più assoluto rinchiudersi in casa cm capita a me certi giorni come questo.
    Anch’ io ho un carattere molto chiuso quindi so bene di cosa parli..
    Io ho provato a conoscere qualche ragazzo iscrivendomi su una chat visto che nella vita di tutti i giorni di ragazzi neanche l ombra. Nessuno di loro era l anima gemella nonostante fossero delle persone cmq interessanti ma un po mi è servito x risollevare la mia autostima. Avrebbero voluto rivedermi e mi hanno riempito di complimenti e di gentilezze..cose che dal mio ex non sono mai arrivate, nonostante sn sicura che mi amasse ma proprio x carattere era un tipo molto freddo e non si sbilanciata più di tanto..xké diceva anche di essere stato deluso troppe volte..altro comportamento che minava la mia autostima visto che spesso mi portava a pensare di essere x lui sl una ruota di scorta.
    Adesso sto parlando sl di me scusami..vorrei poterti dare dei consigli concreti e dirti che funzioneranno di certo ma purtroppo anch’ io a distanza di mesi ho ancora alti e bassi. Io penso che tu non rimpianga più la tua ex, bensì la vita felice che avevi con lei. Ma una vita felice la puoi avere anche con un altra persona senza fare però l errore di annullarti correndo ultimi rischio di tornare ad essere uno straccio cm ora. Un grande in bocca al lupo..continua a scrivere xké non sembra ma uno sfogo e qlcn che chascolta è tantissimo! Camy intendeva

  7. 7
    Lara87 -

    Camy intendeva che dalle tue tante lettere si intuisce il tuo profondo disagio e che quindi in certi casi bisogna chiedere un aiuto psicologico che potrebbe servire di più. Non da affatto fastidio a nessuno che scrivi anzi dai la possibilità anche ad altri come me di confrontarsi su problemi che sicuramente con le amiche non si possono affrontare, xke nessuno vuole intorno gente depressa. Io stessa cerco sempre persone positive e allegre nonostante io per prima non lo sia proprio.

  8. 8
    cogito -

    non passerà mai..impara a conviverci.
    conosco personalmente un paio di simpatici vecchietti single sull’80ina che ancora hanno in testa il loro amore di gioventù. se lo sognano spesso ancor oggi e spesso raccontano episodi della loro storia d’amore..
    noi siam fatti così, amiamo e non dimentichiamo. mai!
    personalmente ho un amico stretto che a distanza di 12 anni ancora non s’è dimenticato il suo amore. e comunque puoi leggere anche tu stesso qui nel forum di uomini che nonostante siano passati tanti anni ed abbiano avuto altre storie che comunque non si sono mai dimenticati dell’amore della loro vita!
    le femmine no. sono incapaci di amarci (è scientificamente provato!) e per questo ci dimenticano e pure in fretta. loro provano solo attrazione per noi(gli str0nzi eh? mica i bravi ragazzi..), ma non è amore.
    gli unici che amano sono i figli.
    infatti prova a chiedere ad una femmina che ha perso un figlio, anche a distanza di tanti anni, se se l’è dimenticato. ti darà la stessa identica risposta che diamo noi quando abbiam perso l’amore della nostra vita!
    ricordatelo.
    benvenuto nel club amico

  9. 9
    jonnyno -

    grazie a tutti per le numerose risposte..soprattutto @lara87 sei riuscita a capire a pieno il mio problema.
    ho in parte recuperato gli amici che avevo perso e ho fatto nuove conoscenze, sono un po meglio di prima dal punto di vista delle relazioni..ma è ovvio che nessuna delle persone che frequento sarebbe disposta a sopportarmi, ogni volta che ci si vede, metnre parlo della fine della mia storia (ricordo avvenuta un anno e mezzo fa)..Ed è per questo che trovo utile un blog come questo su cui scrivere..Sono andato dallo psicologo, non ho fatto grandi progressi anche se mi ha fatto capire molte dinamiche del mio pensiero. eppure la pensavo perfetta, certo non mi piaceva tutto ma erano cose su cui si poteva venire incontro e infatti riuscivamo sempre a trovarci..poi è cambiata. nel giro di qualche mese l’ho vista cambiata..ed è finita con io che sono stato da cani..ora mi sento un po meglio si, ma sono pieno di dubbi e di paure..non ho avuto il coraggio di provarci con nessun’altra ragazza da un anno e mezzo a sta parte perchè non me la sento, mi sembra ancora di tradirla quando so bene che lei ha avuto molte relazioni e molti uomini..e io non riesco ad andare avanti. vorrei tornare a quando stavamo insieme per impedirle di cambiare..perchè quel suo ”staremo sempre insieme” rimanesse tale..e invece sono qua, su questo letto a sentirmi uno SFIGATO perchè la fuori ci sono ragazzi che nel giro di un mese ne escono e iniziano nuove storie. se non le vivi adesso le emozioni dell’amore di quando si è giovani quando le vivi? che ricordi avrò di questo periodo di vuoto totale? perchè non posso vivere senza questo peso di dover assolutamente avere qualcuno al mio fianco?! perhcè tutti i ragazzi hanno numerose relazioni e conoscenze e io zero? ho quei pochi amici ma non ho conosciuto ancora ragazze interessanti, non ci sono uscito da solo..sono un rammollito e non so prendere iniziativa. ci sono bambini di 16 anni che mi danno il fumo in materia di ragazze e di provarci..mi sento così immaturo e fuori luogo, diverso da tutti i ragazzi. mi sembra come se su di me dovesse sempre vegliare qualcuno perchè io non combini guai..insicuro come sono, come faccio a trasmettere sicurezza?

  10. 10
    maschio -

    Cogito, sei praticamente un coglio.. sei tutto quello che un uomo non deve essere…..povero a chi ti da retta, impara a vivere….che brutta visione che hai del mondo femminile e dell’amore in generale……vai a raccogliere le mandorle

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili