Salta i links e vai al contenuto

Il problema sono io sono loro

Mi chiamo massimiliano ho 44 anni e so di non piacere alle donne solo perché mi ritengono non bello, io per loro non sono normale perché nella nazione chiamata italia quello che conta è il tronista la tronista quindi se non sei sul trono non conti, io posso essere pure più intelligente di loro ma le donne guarderanno sempre loro e non me. Io ho sempre detto che la rovina di tutto che rovinava il cervello delle donne era la favola del principe azzurro che gli raccontava la mamma quando erano piccole infatti i genitori raccontano alle figlie femmine un giorno verrà un bel principe sul cavallo bianco per sposarti. Quando sono fuori di casa a fare la spesa al supermercato mi capita di guardare le donne quando mi va di farlo certe volte non le guardo ma per loro uno le guarda sempre.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Il problema sono io sono loro

  1. 1
    E -

    Ma chi, scusa? Non si capisce (dal titolo). Cioè intendo dire il problema da risolvere qual è? Tu esisti e non per volontà tua, perciò evidentemente sei un dolce “problema” per Chi ti ha creato. Il resto? Di che si tratta? Le donne che vogliono il principe? Basta guardare come sono ridotte su sto forum. Loro non vogliono te ma TU vuoi loro? Stai bene? Statti bene!!! Take care!

  2. 2
    Anika -

    Ciao, sinceramente non capisco il senso del tuo messaggio. Sei brutto e quindi le donne non ti guardano? È questo il problema? Non lo so non si capisce. È vero che nella nostra società l’aspetto esteriore conta molto, si sa che l’occhio vuole la sua parte. Ma guarda che non è xhe tutte le donne siano troniste in cerca di tronisti. Io sono una ragazza né bella né brutta e ho un partner che non è certo Ryan Gosling, eppure ci siamo innamorati. Io amo il suo carattere, i suoi modi di fare e viceversa. Certo ovviamente provo anche attrazione fisica, ma riconosco che ci sono uomini più attraenti. E quindi? Non ruota tutto intorno al corpo. Certo che sei non sei un granché bello, sei timido e non ti sai rapportare col prossimo allora parti svantaggiato. Ma il problema non è la favola col principe azzurro, sei tu che non vuoi migliorarti evidentemente. Io ho degli amici brutti come la fame che però si sono sposati, perché hanno usato altre doti per conquistare la loro donna.

Lascia un commento

Max 2 commenti per lettera ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili