Salta i links e vai al contenuto

Gli piaccio e con me sta benissimo ma non vuole una storia

  

Ciao a tutti..sro cercando di metabolizzare la cosa ma sto troppo frastornata e triste x essere obbiettiva quindi chiedo pareri a voi…cerco d essere breve. Abbiamo più d 30 anni. Conosco questo ragazzo usciamo la prima volta ed è subito feeling. M fa uscire con i suoi amici e x un paio d settimane ogni giorno m chiede d vederci. Al telefono è presentissimo. Sempre buongiorno buonanotte e messaggi durante la giornata. Sin da subito m dice che s è lasciato da poco (1 mese) dopo una storia d 7 anni alla soglia della convivenza e che ora non pensava ad impegnarsi ma che sono capitata io. Che gli piaccio e con me sta bene quindi s decide d viversela e vedere. Nel frattempo abbiamo rapporti e lui cmq sembra veramente preso. Anche quando usciva con gli amici m scriveva giusto x dirmi che m pensava. Poi d punto in bianco cambia. Parte x alcuni giorni con gli amici e sparisce del tutto (s limita a rispondermi in maniera fredda). Dopo alcuni giorni gli chiedo d vederci x parlare. Lui m dice che lo ha richiamato l’ex ma che non s tratta d riallacciare con lei ma che la discussione lo ha portato a capire che in questo momento non vuole rendere conto a nessuno. Che continuando così la nostra sarebbe diventata una storia ma lui ora è confuso. Ma nel frattempo m dice anche che se è li a parlarne è perché non è chiusa e piu volte m dice ” non t sto dicendo che non c rivedremo piu”. Ormai è passata una settimana e non s è mai fatto sentire. Io non riesco a capire. M verrebbe d cercarlo perché m manca ma rispetto lui e me è quindi sto ferma e zitta. Non so come s riesca a cambiare così d netto atteggiamento. Io lo vedevo veramente preso anche x come s comportava. Ripeto sempre attento e presente e carino. Io m stavo innamorando…e lui pure era preso…e allora perché? Perché chiudere così d netto?lasciandomi anche appesa ad un filo d speranza…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

22 commenti a

Gli piaccio e con me sta benissimo ma non vuole una storia

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Bohemien82 -

    “Non so come s riesca a cambiare così d netto atteggiamento.“

    Hai mai lasciato un tuo fidanzato? E lui ti scriveva ti prego ripensaci, mi manchi ecc.? Ricordi qual era il tuo mood? Si che lo ricordi. È così.

  2. 2
    Lau85 -

    Ho lasciato ma non così. Ho detto prima x piu volte che così non andava. E non sono sparita ma ho parlato prima d lasciare..d’ molto diverso. Lui prima d partire è venuto a farmi una sorpresa a casa. Fino a prima sempre msg e poi è sparito. Abbiamo parlato perché io ho chiesto d vederlo e soprattutto quando chiudo non illudo dicendo sono confusa e cmq c rivedremo

  3. 3
    Capadic -

    Lau85, sai com’è: noi uomini siamo dolcemente complicati…

  4. 4
    beetlejuice -

    Lau in realtà sembra anche tutto abbastanza semplice.. storia lunga, lasciato da poco, no ha testa. Sicuramente la frequentazione con te è stata (o sarà) un’esperienza piacevole e appagante, ma può anche rimanere tale. Il discorso è più o meno sempre lo stesso, quando si iniziano rapporti con persone non completamente libere (intendo anche solo mentalmente) il rischio è di finire in situazioni come questa. Fai attenzione perché di sicuro tornerà..

  5. 5
    Gimmy -

    Lau in realtà cè poco da capire, lasciato da un mese dopo 7 anni, diciamo che tu sei stata una finestra per fuggire dalle difficoltà che stava attraversando e non pensare a quanto gli fosse accaduto. Non è pronto per una nuova storia, ci sono strascichi di una sofferenza troppo fresca che non si può assorbire come un colpo di spugna. Se la sua mente fosse stata serena, non avrebbe avuto nessuna confusione, è inutile fossilizzarsi sulle sue parole, ahimè frutto di uno stato emotivo non proprio lucido e sicuramente dettate dal suo desiderio di evasione. Capisco la tua delusione, ma a 30 anni e dopo le varie esperienze della vita penso che uno/a dovrebbe anche imparare a prendere con le pinze tutto quello che viene detto da una persona appena lasciata. Non devi rincorrere nessuno, se ti vuole davvero lo deve fare lui libero dai sui spauracchi, tanto sa dove sei e come trovarti; se storia deve essere ritorna.

  6. 6
    Lau85 -

    @bettlejuice magari tornasse ma non m sembra l’aria…Io con lui stavo veramente bene. Erano anni che non mi sentivo piu così.. capisco il suo non volersi impegnare ma dal frequentarsi allo sparire e così all’improvviso ce ne passa…se stavi bene e t piacevo s poteva continuare magari rallentando un po’. È stato lui a partire in quarta!! E poi ciò che non capisco perché allora s comportava da fidanzato se non aveva la testa…Io non riesco a capire

  7. 7
    Lau85 -

    @gimmy condivido a pieno il tuo pensiero. Sapevo che stavo correndo il rischio ma volevo vivermela perché ero presae vedevo lui andare in una direzione nonostante le parole “non m voglio impegnare”. Quello che m lascia frastornata è stato il cambiamento improvviso.il troncare di netto.

  8. 8
    Yog -

    “Al telefono è presentissimo”. Vabbè, ad agosto 15 giorni ce li pigliamo tutti, proprio per non essere presenti. Stai tranquilla, fa parte della vita moderna.

  9. 9
    Mister T -

    I casi sono due: o é ritornato con la ex anche se a te ha detto che non gli interessava piú ( prima bugia xchè dopo 7 anni e a solo un mese dalla rottura é impossibile ) oppure veramente e giustamente non ha la testa x qualcosa di serio. Devi convincerti che tu per lui sei stata solo il famoso chiodo scaccia chiodo e te la sei pure cercata xché hai aperto il tuo cuore a una persona che x forza di cose al momento non é in grado di vivere alcuna relazione. Non ci pensare piú e volta pagina.

  10. 10
    Lau85 -

    @Mister T A mano a mano che passano i giorni metabolizzo. È che io m stavo veramente innamorando e mi manca da morire.m sento male al pensiero di come prima una persona ti faccia sentire x poi con un colpo di spugna dimenticare che esisti. Dico solo che se lui giustamente non era pronto allora avrebbe dovuto comportarsi diversamente e non da fidanzato perché con me è cioè che ha fatto. È lui che è partito in quarta prendendo subito la strada d una relazione ecco perché ho provato a rischiarla. Perché lo vedevo veramente interessato. Almeno non ho rimpianti. Ma credo d averci perso veramente tanto e vorrei tanto tornasse ma non c spero più…eravamo le persone giuste al movimento sbagliato…e la cosa m fa molta rabbia perché dopo 3 anni dalla fine dell’ultima storia ero felice e “innamorata” come non credevo di poter più essere…e adesso niente c’è da star male d nuovo

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti per lettera ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili