Salta i links e vai al contenuto

Un arabo che vive lontano mi ha fatto sentire desiderata in chat

Lettere scritte dall'autore  

Mi è successo qualche mese fa. E vorrei avere un consiglio da qualcuno… L’ho conosciuto in una chat internazionale, lui un uomo arabo di 31 anni io più vecchia di lui. Lui sposato, io convivente. Abbiamo fatto amicizia, anche perchè parla bene italiano. Gli dissi subito che non volevo storie d’amore o sesso o cose del genere. E lui mi disse ok. Ci siamo visti con la web, abbiamo iniziato a parlarci tutti i giorni quando eravamo soli in casa. All’inizio non pensai che mi piaceva fisicamente. Lui invece mi disse subito che secondo lui ero molto attraente. Parlavamo dei nostri problemi, di religione, dei problemi del posto in cui vive e di tante cose. Stavo bene e non mi accorgevo che tutti i giorni aspettavo il momento di parlare con lui. Dopo poco inizia a dirmi che “mi ama”. All’inzio mi sembra impossibile. Mi ci viene da ridere poi però mi accorgo che è dolcissimo con me, sempre parole dolci, sempre a dirmi “ti amo…ti amo”. Non mi accorgo che questa storia piano piano mi travolge. Parto per le ferie e vado proprio dove vive lui, ma non si fa vedere. Quando torno gli chiedo perchè e lui mi dice “non credevo che venivi davvero qui…!” …. e io resto allibita. Volevo anche solo incontrarlo e salutarlo…possibile che lui non provasse lo stesso desiderio??? …. la storia va avanti ma inizio ad essere arrabbiata con lui perchè non mi aspettavo che reagisse così. Allora una sera piangendo mi confessa… sua moglie è incinta. Io resto senza fiato… eppure era una cosa normale lui era sposato, ma la moglie era già incinta prima che io lo conoscessi, e lui non me lo aveva detto… inizio a scoprire che mi aveva detto un sacco di bugie. Inizio a stare male, ma lui continua a dirmi che mi ama, che non ama la moglie ma nella società in cui vive lui non può mollare la moglie, perchè lì prima viene il matrimonio e fare figli. se c’è amore bene, se non c’è pazienza. Io cerco di capire. Perdono le sue bugie. Continua la storia. Gli dico non so quante volte di chiudere, ma lui è sempre lì, e io non ce la faccio a chiudere. Lui dice che mi ama. A volte mi dice ok lasciamoci, poi mi dice che non ce la fa a chiudere mi ama troppo ma non potrà mai stare con me. Mi aveva perfino detto “sono ricco, ho un sacco di soldi”, qualche giorno fa scopro che invece non ha niente è un povero impiegato e non aveva il coraggio di dirmelo. Negli ultimi giorni gli ho detto che non ce la faccio più a sopportare le sue bugie, che mi ha preso in giro fin dall’inizio per non so quale motivo, e che non mi fido neanche quando dice “ti amo” gli scrivo una mail tremenda, lo offendo nei peggio modi. e gli dico basta…. (però i miei sentimenti sono sempre molto forti per lui) Lui allora si collega su msn e mi dice chiudiamo per sempre questa volta è meglio per tutti e due, stiamo sempre a litigare, io ti faccio soffrire, e non volevo farti soffrire, non posso essere tuo e tu non puoi essere mia. Così questo è stato il suo ultimo messaggio, di ieri.
Non so come farò a chiudere così anche perchè da 5 mesi tutti i giorni stavamo insieme, e lo so che sembrerà assurdo ma veramente ci cercavamo in continuazione, lui mi chiamava, io lo chiamavo. e ancora io non capisco perchè ha iniziato questa storia con me, e cosa cercava…… vorrei dimenticare tutto, anche perchè io devo risolvere altri problemi nella mia vita e non riesco a capire come ho potuto arrivare a provare un sentimento così profondo per un uomo che vive lontano, sposato che non sono riuscita ad incontrare, che mi ha spesso raccontato bugie, ma al tempo stesso mi ha fatto sentire desiderata e…. sembrerà assurdo… ma “amata”…. anche se non in modo completo. Grazie. Ciao.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Attualità - Mondo

123 commenti

Pagine: 1 2 3 13

  1. 1
    giorgio1769 -

    Lascia perdere.
    I bugiardi di qualsiasi parte del mondo sono pericolosi.

    Lui a capito la tua voglia di sentirti amata e desiderata…ha giocato.
    Scappa il virtuale ti porta guai se lo idealizzi.
    la mente ci inganna se siamo soli.
    Solo se lui era sincero sarebbe stato meraviglioso.

    Te lo dico col cuore, non impelagarti con certa gente.
    1 bacio.

  2. 2
    ely -

    Giorgio, ti ringrazio tanto per il tuo consiglio. Ho capito cosa vuoi dire. Io ho creduto a quella piccolissima probabilità che tu definisci “meraviglioso”. Volevo aggiungere una cosa alla descrizione della mia storia: io amo molto i paesi mediorientali e del Mediterraneo, specialmente la loro storia antica, la loro cultura, e mi piace conoscere anche le problematiche sociali di quei paesi (ho viaggiato in Israele, Giordania, Turchia, Egitto, Tunisia e Marocco), e così mi piace anche conoscere la gente di quei posti, e la loro vera vita. Non è che non conosco certe realtà, anzi io le conosco molto bene…..ci sono persone che vanno per anni per esempio a Sharm El Sheik in ferie, ma non hanno la più pallida idea di cosa sia l’Egitto quello vero.
    In questi paesi ho incontrato ospitalità, genitlezza, cordialità. Mentre quando sono andata per esempio a Madrid, mi sono sentita trattata in modo molto scortese dagli spagnoli, o per lo meno senza cordialità……cioè non c’è proprio paragone. Allora ho pensato che forse la nostra sfiducia nei popoli arabi è insita nel nostro animo, mentre se li conosciamo davvero capiamo che riescono ad amare come noi e forse di più, sanno essere amici, gentili, ospitali. Però so bene che il buono e il disonesto esistono in ogni parte del mondo, qui in Italia ne ho trovati parecchi, non importa andare molto lontano.
    E’ per questo motivo che io non ho pregiudizi nei confronti di culture diverse. Mai ne ho avuti. Questo per precisare meglio, del motivo per cui ho iniziato una amicizia in chat con un uomo arabo con cui volevo solo fare amicizia.
    Non so se mi ha preso in giro, ma è arrivato a chiedermi se potevamo restare amici tutta la vita, perchè non voleva perdermi. Ha detto che ama la mia personalità, il mio modo di amare, oltre che il mio aspetto fisico. Sarà vero..non so…può uno mentire a dirti queste cose????
    Grazie e ciao.

  3. 3
    ChiaraMente -

    dovresti informarti sul significato reale che culturalmente hanno le parole da lui pronunciate circa il verbo “amare”, comprese le implicazioni di genere uomo-donna di cui possono sfuggirti le sfumature in uno scambio puramente verbale. Le chiacchere stanno a zero.

  4. 4
    DAGO44 -

    il mondo virtuale è un mondo di evasione.Non ci si conosce,quindi ci si raconta un mucchio di balle,è praticamente come dormire e sognare,però troppo speso come acade quando il sogno finisce e ci si sveglia il risveglio è tragico.Il mondo Orientale è molto bello,variegato,affascinante,per loro la parola amore è molto diversa dalla nostra.Loro hanno gli harem e la possibilità di amare molte donne.Lascia perdere baracca e burattini,e se proprio ti fa star bene il sentirti desiderata guardati intorno.Ciao DAGO44

  5. 5
    Ari -

    Ma certo che lo ami!
    Molla tutto e va da lui. Che t’importa se è sposato? Lui può averne quante ne vuole, di mogli, ci stai anche tu.
    Sarete molto felici.
    Spero che ti dia un sacco di legnate. Anche. E sul groppone.

  6. 6
    raffaele -

    Brava Ari, qui concordo in pieno con te !

  7. 7
    ely -

    E’ evidente che chi ha risposto NON SA che ci sono anche i CRISTIANI in medio oriente.Nessuno di voi ha pensato che fosse CRISTIANO il tipo di cui sto parlando…….arabo NON VUOL DIRE NECESSARIAMENTE MUSULMANO (e musulmano non vuol dire necessariamente sposare piu di una moglie);
    Per meglio spiegare a chi ha problemi di comprensione…è come dire che in Italia esistono solo uomini biondi. (dalla Val D’Aosta alla Sicilia!!!!!!)……..
    naturalmente speravo che rispondessero solo persone che conoscono VERAMENTE certe realtà, non persone che basano le loro opinioni solo su PREGIUDIZI nati dall’IGNORANZA, ma che non conoscono NIENTE del medio oriente. Solo notizie FALSIFICATE ai telegiornali. E’ vero che il mondo virtuale può fare danno, e ringrazio chi mi consiglia di lasciar perdere per questo motivo, cioè perchè il virtuale può essere solo inganno e niente realtà, ma è anche vero che l’IGNORANZA fa un grosso danno AL CERVELLO DI MOLTE PERSONE!!!!!!!! Meno male che nei miei viaggi ho imparato qualcosa almeno non sono come qualcuno qui che ha risposto a presa di c……parlando di cose di cui non conosce niente.
    Ringrazio chi è intervenuto in modo cortese solo per darmi un consiglio, e pregherei le persone IGNORANTI di astenersi da commenti che non c’entrano niente. Se siete intervenuti solo per prendere per il c…….e per offendere come il caro Ari.. che mi augura di prendere le bastonate sul groppone, bene te le sei dato da solo visto che hai dimostrato di essere un bell’ignorante. La differenza tra me e le persone come te è che io posso chiudere col tipo senza tanti problemi e pensare alla mia vita, tu invece resti sempre un ignorante che non sa di cosa parla. Ti consiglio in futuro di non intervenire in cose di cui non conosci onde evitare di fare figurette oltre che di ignorante anche di cafone. Grazie a tutti. PS gli harem è da quel dì che non esistono più……..

  8. 8
    miodio -

    Quanto siamo soli gente, quanto siamo soli e disperati e carenti. Siamo realmente patetici in tutto questo bisogno di amore che ci fa bere come vino pregiato le piu limpide bugie.

  9. 9
    ely -

    Meno male che in Italia esistono gli uomini santi sinceri e per bene, che non ti prenderebbero mai in giro anche in chat, le cazzate non te le racconterebbero mai………gente i consigli li ammetto, il razzismo e l’ignoranza no. Il bisogno di amore capita a volte, e si può cadere nella trappola di qualcuno che dice bugie, ma il razzismo e le offese gratuite io non le ammetto. Mi rivolgo agli ignoranti: su questa palla chiamata “Terra” esistono 199 stati, non esiste solo l’Italia, e ci sono quasi 7 miliardi di abitanti, non esiste solo la nostra città, il nostro posto di lavoro, la nostra bella auto, i nostri bei vestitini di marca, i nostri occhiali alla moda, i locali del ca….o dove è “in” ritrovarsi con gli amici ad inquinarsi lo stomaco di alcool….esiste un mondo un pò più in là del vostro bel nasino….capisco che è difficile provare a pensare che esiste anche il RESTO DEL MONDO, forse è uno sforzo troppo enorme per i cervellini di certe persone, persone che comunque sanno essere più offensivi e cafoni di un arabo….ahhhh dimenticavo che forse non sapete cosa è il cristianesimo….quella religione che insieme all’islam e all’ebraismo formano il gruppo delle 3 grandi religioni monoteiste mondiali (saprete cosa vuol dire monoteiste….???? ….ma….sarà), tre religioni professate da milioni e milioni di persone in tutto il mondo che praticamente sono nate tutte e tre nel medio oriente….ma meglio che non vado avanti perchè mi rendo conto che per certi cervelli è al di sopra delle loro possibilità capire certe informazioni…….a dimostrare che scrivere una cosa del genere qui a proposito di un arabo….hanno risposto solo i razzisti…..per me è stata anche una sfida scrivere questa storia qui, vedere quanto noi italiani siamo ignoranti in certe cose ma non ci tiriamo indietro a parlarne….siamo così…razzisti cafoni e ignoranti. Grazie cari….e viva gli uomini italiani, che sono santi e pieni d’amore…..Io sarò anche patetica perchè per un momento della mia vita mi sono sentita sola….ma questi interventi così “intelligenti non me li aspettavo qui……che delusione…..

  10. 10
    DAGO44 -

    Ely il mio è stato solo un pensiero,nulla di più,infatti confessando la mia ignoranza sui paesi medioorientali ho solo espresso un mio modestissimo parere.Se poi a te sta bene tutto ciò non perdere tempo qui.Sarai efferratissima sul mondo di laggiù,ma mi sembri molto indecisa sul da farsi.Quando scrivi qua devi essere anche cosciente di beccarti risposte che non possono piacerti,oltre a quelle che ti fanno piacere.Questo si chiama libero scambio di opinioni.Ti saluto.DAGO44

Pagine: 1 2 3 13

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili