Salta i links e vai al contenuto

Amore e sensi di colpa.. sto sbagliando tutto?

Ciao a tutti,

sono incasinato e vorrei sapere se qualcuno ha vissuto la mia stessa esperienza e può quindi condividere con me il suo vissuto.
Allora.. io sono insieme ad una ragazza, e vi giuro che ho cercato di esserle infedele, ma è stato più forte di me.. non sono riuscito a tradirla. So che forse sto sbagliando, che non dovrei, ma secondo me molti di quelli che adesso stanno leggendo le mie parole e scuotono il capo con disapprovazione, al mio posto forse farebbero lo stesso. E solo chi si trova nella stessa situazione può davvero capire. Facile dire: “bastava andare con un’altra e adesso non saresti qui a pangerti addosso, non ti sentiresti in colpa a causa della tua fedeltà. Perché ricordati che TU hai scelto di essere fedele, nessuno ti ha puntato un revolver!”
In realtà le cose non stanno così, non sono così semplici. Avete mai pensato all’amore, alla passione, alle sensazioni forti? Ebbene, ho provato a ricordarmi quanto è bello andare con altre, ho cercato di uscire dal tunnel della fedeltà, ma alla fine, brutto da dire, non me la sono sentita di uscirne.. Ed ho continuato a stare solo con la mia Lei, pur sapendo che in fondo questa cosa possa risultare censurabile, soprattutto per coloro che non hanno vissuto la stessa esperienza.

Concludo ammettendo le mie colpe.. in fondo sono stato io a scegliere di essere fedele e quindi ne accetto le conseguenze, spero solo che chi commenterà non si dimostri troppo moralista e dimostri un po’ di apertura mentale, perché chissà.. magari anche a voi, anche se dite “nooo non è possibile, a me non capiterà mai!”, potrebbe succedere di non resistere e diventare fedeli.

Attendo con ansia i vostri pareri…

L'autore ha scritto 11 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

63 commenti a

Amore e sensi di colpa.. sto sbagliando tutto?

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    dan -

    Ma stai scherzando???????
    Da quando in qua la fedeltà è una colpa? E l’infedeltà qualcosa che va addirittura cercata? Assurdo… Perchè dovresti stare con una persona se devi tradirla?
    Quello che hai scritto per me non ha proprio senso…e non riesco nemmeno a credere alla serietà delle parole che leggo.
    Quando si è in due la fedeltà deve essere alla base del rapporto…e poi chi ama veramente una persona non trova nessun motivo per esserle infedele…poi se si è in due a vivere un rapporto “libero” ben venga ma a cosa può portare questo?
    A meno che tu non ti sia spiegato bene o parti dal presupposto che la tua lei sia infedele o non so che altro veramente non concordo in niente di quello che hai scritto…

  2. 2
    cyber81 -

    Scusa ma se la ami perchè vuoi metterti nei casini? Stai fermo lì dove sei, se non la ami invece è un altro discorso..
    Se ci stai così per passare il tempo lasciala.. no?

  3. 3
    kiky9326 -

    Non vorrei risultare presuntuosa, però mi sembra che tu abbia avuto una delusione molto forte in amore, quella classica che distrugge, dove uno da tutto all’altro, e l’altro ti lascia con meno di niente. Te lo dico perchè anche a me è capitato una grossa delusione quasi 2 anni fa e in questo periodo (in questa settimana), mi capita quasi la stessa cosa col mio attuale ragazzo. Quasi perchè invece di pensare di tradirlo, sto pensando se lui sia davvero quello che voglio. Ho imparato che ci sono periodi come questo, in cui ogni minima mancanza da parte sua, mi fa venire voglia di scappare, ma non perchè non lo amo più, perchè ho paura. Mi viene in mente che lui potrebbe tradirmi, che non mi ama più, che mi voglia abbandonare ecc… ma questo l’ho dovuto capire con molta (moltissima) introspezione, perchè prima le cose precedentemente elencate, erano solo un mix di paura, nervosismo, tristezza e una specie di malinconia. Scusa se ti sembro presuntuosa, ma potrebbe darsi che tu a livello di subconscio, hai paura di un’altra delusione, quindi ti vai a cercare qualcun altra, ma sempre a livello di subconscio, tu mami questa ragazza e quando è ora di tradirla, prevale più il sentimento per lei che la paura di soffrire di nuovo.

  4. 4
    Cristina -

    Forse il suo voleva essere un discorso provocatorio ma se così nn fosse reputo l’autore alquanto superficiale ..parla dell’infedeltà come di un valore quasi assoluto.. Cosa vuol dire che sei uno sfigato se ai giorni d’oggi non tradisci?? Ne hai di strada da fare per maturare un po’..qui ci si dimentica o forse non si e’ mai conosciuto il valore dell’amore e quindi del rispetto.

  5. 5
    sarah -

    ragazzi è una lettera a senso provocatorio per gli incornatori…avete visto chi l’ha scritta? 😛

  6. 6
    Clacla87 -

    Ciao Andrea, sinceramente non ho capito perchè vorresti tradirla. Evidentemente tu hai troppo rispetto del prossimo per fare un torto del genere e questo ti fa solo onore. Concordo con quello che dice Cyber, se stai cercando l’amore e pensi che non potrai mai innamorarti di lei lasciala, se invece sei innamorato che bisogno hai di tradire? Non tradire non fa di te un fesso, fa di te una persona matura e saggia. Poi non lo so, se vi siete messi d’accordo sull’essere una coppia aperta è un altro discorso, ma se comunque non ti senti di tradirla non farlo.

  7. 7
    cerchio -

    Ahahah!Ci sta prendendo in giro!!!

  8. 8
    Clacla87 -

    Ah beh… ecco spiegato tutto, allora mi unisco alla risata collettiva!

  9. 9
    Andrea74 -

    @Cerchio: complimenti, hai capito al volo!

    @Sarah: Chery Tu non potevi non saperlo.. ma sei arrivata al momento giusto lo stesso. In tutti i sensi..

  10. 10
    luna -

    Suonava paradossale, sì 😉 e ho guardato di chi era. Pero’, anche se non espressa in maniera cosi ben articolata, c’e’ chi,.secondo me, sta para se la fa…

Pagine: 1 2 3 7

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili