Salta i links e vai al contenuto

I sensi di colpa mi divorano

Mi ritrovo qui a scrivere…. il perché? non lo so bene neanche io… forse per cercare un po’ di conforto visto che sto attraversando un periodaccio!
Ho 35 anni, sono sposata da 8 anni e ho due figli meravigliosi… il mio matrimonio è stato fortemente voluto…. ho sempre amato con tutta me stessa mio marito… non gli ho mai fatto mancare niente… nonostante lui abbia impiegato un po’ di tempo per diventare marito e padre… per maturare insomma… per capire l’importanza che ha la “famiglia”… ho dovuto ingoiare rospi amari in questi anni… la sua poca presenza…. il fatto che mettesse in primo piano amici e anche suocera… però ho continuato ad amarlo… e ad essere paziente… ad aspettare che capisse anche lui determinate cose… ora le ha capite finalmente ed io sono felice e soddisfatta di questo… mette me ed i miei figli in primo piano, le “uscite” con gli amici sono notevolmente diminuite e anche il rapporto morboso con la madre è terminato! È un uomo intelligente… ed è arrivato da solo a quel che era giusto…. meglio tardi che mai insomma!
Ho voluto fare questa “piccola” premessa in modo che si possa capire meglio tutto.
Dunque unione felice, fino a che… un bel giorno dello scorso anno ritrovo una persona a me cara…. un mio amico di vecchia data che non vedevo da diversi anni… lo ritrovo tramite un social network piuttosto famoso… (l’ho capito dopo) , il sito in questione è badoo… un sito di incontri… di flirt… che una persona come me (donna sposata e con figli) non avrebbe mai dovuto aprire ne frequentare…. ma è capitato… mi sono iscritta per curiosità… contrariamente a quel che si può pensare… non cercavo nessun flirt… nessun incontro… sono venuta a conoscenza dell’esistenza di questo sito tramite una specie di domanda a cui dovevo rispondere…. domanda che mi è stata postata su facebook da mio cugino…. questa è la verità, il fatto di essere poco tecnologica mi ha portato ad inserire la mia mail e a comporre la password ed entrare in una chat!! Inizialmente pensavo addirittura che fosse come facebook…. poi invece ho capito che non era così… sono rimasta addirittura sconvolta per aver visto mariti di mie carissime amiche disposti ad incontrare e flirtare… poi vedo una foto… la guardo bene… la riguardo…. e dico a me stessa “È luiiii….. non posso crederci… è una vita che non lo vedo!! “Specifico che il mio ingresso su questo social network è avvenuto senza mostrare la mia immagine… c’era soltanto il mio nome e la mia età… poi ho capito che così fanno quelli che vogliono nascondersi…. sono sveglia eh?
Comunque ritornando all’amico… domando a me stessa…. “che ci fa qui?? “Alla fine decido di scrivergli… inizialmente non svelando la mia identità…. mi rispose in maniera cortese e carina… molto educata.. la bella persona che ricordavo insomma… dopo averci scambiato qualche frase… dopo avergli detto che fossi sposata con due figli… decisi di rivelargli chi fossi… fù una sorpresa per lui come per me d’altronde… era contento di risentirmi dopo una vita… ed io pure! Chiudendo il pc quel giorno… dissi a me stessa…. non c’è niente di male… lui è una brava persona… il mio migliore amico è anche il suo migliore amico… questo mi ha spinto ad espormi così tanto… l’inizio dell’errore!
Dopo giorni…. rientrai su badoo… lo trovai in linea… e gli dissi che visto e considerato che il contesto non mi si addiceva e non mi piaceva…. mi avrebbe fatto piacere mantenere i contatti… gli chiesi se aveva facebook… mi rispose che lo aveva e così gli proposi di cercarmi tra le amicizie dell’amico che avevamo in comune e che ci saremo sentiti in questo modo… accettò molto piacevolmente questa mia “proposta” e così si riallacciarono i rapporti dopo tanto anni…. nel frattempo anche lui si era sposato… separato e aveva un figlio… nei miei sporadici ingressi su facebook… dove le amicizie erano veramente poche… mi lasciava dei messaggi di saluto… ed io ogni volta rispondevo… contentissima di farlo.
Abito in città… dopo questo incontro virtuale… dopo secoli che non lo vedevo… lo incontro per caso… ricordo le risate di quel giorno… non ho mai pensato avesse pregiudizi, che avesse pensato male della mia persona per il fatto di avermi ritrovato in quell’ambiente… l’ho sempre reputato una persona intelligente… e dunque ero serena… continuavo a ripetere a me stessa che non vi era poi nulla di male… ed invece stavo sbagliando… avevo omesso questa cosa a mio marito… alla persona che amavo.
Dopo esserci incontrati per caso quel giorno… decidiamo di rivederci.. per un caffè… questo avviene dopo una settimana circa… beviamo questo caffè tra risate e racconti… tutto bene… nessun tipo di pensiero peccaminoso da parte mia… nessuna attrazione nei suoi confronti… informo mio marito di averlo rivisto… non volevo nascondergli questa cosa… di aver rivisto quel mio “amico”di tanti anni fa… l’inizio della MENZOGNA! Poi al mio caro amico serviva un favore lavorativo, che mi presto a dargli… gli fornisco il mio numero di cellulare… per eventuali necessità… secondo errore da parte mia.
Mi spedisce un sms… molto simpatico… di saluto e di ringraziamento per il mio lavoro e per la mia disponibilità al quale rispondo in maniera altrettanto simpatica…. da lì l’inizio di una serie di errori… messaggiare con un altro uomo… è di per se già sbagliato anche se il tutto è stato fatto in maniera molto goliardica ed innocente… fino a che dopo due mesi circa… mi giunge un altro sms nel quale mi viene fatta una sorta di dichiarazione… dove lui mi dice non proprio chiaramente di provare qualcosa per me… io in quel momento crollo ma affronto la cosa e cerco di minimizzare…. tenevo a lui… dunque mi dispiaceva se i rapporti si fossero rovinati…. era normale che questo accadesse invece… volevo conservare l’amicizia…. ma soltanto ora capisco che non era proprio fattibile! Dovevo chiudere qualsiasi tipo di rapporto… visto che ero sposata…. e visto che non si può proprio essere amici se si provano determinate cose! Dunque il mio atteggiamento è stato voler minimizzare a tutti i costi… facendo finta che non fosse stato mai detto nulla da parte sua… ed io suo atteggiamento è stato volermi dare una stretta di mano con un “dimentichiamo tutto”… dunque fiduciosa sono andata avanti…. lo vedevo ogni tanto… e continuavano gli sms… mi faceva ridere… mi faceva stare bene questa persona… non avevo capito nulla di quel che provava… pensando gli fosse passata…. ed invece succede che…. si dichiara apertamente…. dicendomi di provare qualcosa di forte per me…. che non si trattava di amicizia… che voleva me… lì sono crollata nel vero senso della parola… non nascondo che questa persona mi piacesse…. anche molto… però sono sincera nel dire che non ho mai pensato a qualcosa di più…. non ho mai pensato di abbandonare quel che ho… mio marito ed i miei figli… la mia famiglia.
Ho chiuso ogni tipo di rapporto con il mio “amico”… non ci sentiamo da mesi… avrei voluto conservare un’amicizia… ma non è stato possibile… le domande che pongo a me stessa sono sempre le stesse…
mi sento in colpa nei confronti di mio marito per aver omesso il fatto di come l’abbia rincontrato
in colpa nei confronti di mio marito per aver messaggiato con il cellulare
in colpa nei confronti dei miei figli
in colpa nei confronti del mio amico… che probabilmente ho illuso involontariamente
in colpa nei confronti del mondo in definitiva
Ho cercato di dare una spiegazione a questo mio atteggiamento… forse mi sono sentita poco apprezzata…. forse poco motivata…. e sono caduta in errore… ero instabile emotivamente…. sono una persona molto sensibile ed esagerata a volte…. forse mi faccio troppi problemi… ad ogni modo non riesco a vivere più serena la mia vita… i sensi di colpa mi divorano… mi sento una merda di donna anche per il solo fatto di aver omesso queste cose a mio marito…. so che ci sono cose peggiori e che non ho tradito e che per come sono fatta non lo farei mai… però odio me stessa con tutto il cuore e penso di aver rovinato tutto… la mia vita e non riesco a ritrovare la serenità… e non riesco ad essere più sorridente come invece ero prima… ho perso 10 kg nel giro di due mesi… questo per farvi capire che sto male… ho pensato di raccontare tutto a mio marito….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

28 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    claudio32 -

    nn essere troppo severe, nn hai fatto nulla di male, e sentirsi desiderata da un altra persona fa solo piacere, ripeto nn hai fatto nulla di male…se tutte le persone fossero come te…sai che tristezza di mondo! Scherzo, era per ribadire che se stata onesta e leale con tuo marito!

  2. 2
    IO -

    ciao,
    ho letto con attenzione il tuo messaggio e sinceramente prima ancora di leggerlo, semplicemente dal titolo, sapevo già dove saresti arrivata, ma invece con grande gioia mi sono sbagliato.
    Ti assicuro che invece sei da ammirare e non ti devi fare nessun senso di colpa.
    Non hai fatto niente di male e questo sito è pieno di donne di M che non fanno altro che cornificare fidanzati e mariti con chiunque.
    Tu dovresti essere da esempio al 95% delle ragazze che circolano qua e di quelle che portano i propri fidanzati a scrivere in questo sito perchè traditi e lasciati.
    Non hai fatto niente di male anzi sul dinque lo hai mandato a quel paese, il non aver detto tutto al 100% a tuo marito non ha importanza, l’importante è che tu non abbia ceduto e non lo abbia tradito.
    Spero che le ragazze che ti leggeranno si facciamo un bell’esame di coscienza e ti dirò di più, tuo marito è fortunato ad averti sposato, di donne come te purtroppo non se ne incontrano quasi più.

  3. 3
    Ste -

    Grazie @Sandra, grazie infinite.
    Capisco perche’ questo tuo “amico” abbia sbandato, ti definirei una Donnna con la D maiuscola.
    Succede che la routine molte volte diventi stretta per chi vede le cose in maniera positiva, tu cercavi una crescita, un q.sa che ti permettesse di capire di essere ancora viva (anche apprezzata, nb non ci vedo nulla di male in questo).
    Secondo me ti stai colpevolizzando troppo.
    Quoto @IO

  4. 4
    giulia -

    Ciao ,ho letto anche io attentamente la tua lettera…sapevo già dove saresti arrivata ed invece mi sono sbagliata e sono felice di questo
    Non devi assolutamente sentirti in colpa, nei confronti di nessuno!
    Per quanto riguarda il tuo “amico”,il suo è stato un atteggiamento assolutamente sbagliato…tu gli hai dato disponibilità e sei stata sincera ed onesta…non si sarebbe mai dovuto permettere di dichiararsi…cosa si aspettava?fatti questa domanda…se si è reso conto che provava qualcosa per te…doveva tenerlo per se ed allontanarsi…invece ha prevalso l’egoismo secondo il mio punto di vista…gli sei piaciuta (perchè donne come te penso se ne trovino veramente poche)e c’ha provato!Lui non aveva nulla da perdere…visto che è separato!!
    Sei stata una grande DONNA, non hai tradito tuo marito e hai fatto la cosa migliore!Hai dimostrato rispetto ed amore per la tua famiglia, valori che ormai la stragrande maggioranza delle persone ha dimenticato!!!Vivi serenamente la tua vita, il tempo aiuta a dimenticare tutto, la tua è stata un’esperienza che ti ha messo alla prova e tu ne sei uscita brillantemente….ce ne fossero di più di persone come te!Tuo marito è fortunatissimo e deve soltanto essere fiero …di te…e tu devi essere fiera di te stessa anche se non hai detto tutto al 100%…eeeh che saràà maaaiii!!!!Ognuno di noi ha dei piccoli segreti…e svelarli in questo caso non ha proprio senso!

    Spero tu possa ritrovare la serenità che meriti 😉

  5. 5
    sospeso -

    spero tanto di incontare una donna come te ..me la sposerei!!! e detta da me..una cosa del genere qui sul forum…la dice lunga.Io che non darei più , “alla categoria donne ed all’illusione della monogamia”…neppure due lire. Ti adoro, non cambiare mai (ma nn tornarci più su badooo magari eh!!??’) ahhahah mitica davvero. beato tuo marito

  6. 6
    glosstar -

    Hanno già scritto tutto, e curiosamente l’approvazione e’ unanime, uomini e donne. Vorrei soltanto aggiungere che la prova con te stessa, l’hai vinta tu e puoi andarne fiera.

    I sensi di colpa passeranno quando realizzerai di essere un persona per bene che non ha ceduto alla propria debolezza, ma che anzi ne esce consapevolmente fortificata.

    Le 100 fatiche le hai superate tutte brillantemente, non perderti ora davanti al traguardo raccontando a tuo marito qualcosa che MAI comprenderebbe e metterebbe a prova durissima il tuo finalmente e faticosamente equilibrio familiare.

    La prova e’ finita. E sei stata tu a deciderlo. Che altro dirti se non BRAVA!

  7. 7
    sospeso -

    ahhahaha non te la prendere…ma ormai son così straniato da una lettera del genere (che ho ri ri ri riletto..) che mi chiedo se non l’abbia scritta un uomo :). Mi sembra così assurdo ormai (date le innumerevoli esperienze) sentire una donna parlare così altruisticamente, per suo marito e la sua famiglia…manco fossimo in un film.

    Se così non fosse rinnovo la mia stima

  8. 8
    K2 -

    Sandra 77 lo scrivo in caratteri grandi:

    FINALMENTE UNA VERA DONNA !!!!!!!!

    Sei semplicemente fantastica ! Fortunato tuo marito ad averti incontrato!

  9. 9
    Kon Kon -

    Una sola domanda: ma per caso sei cinese? No, perché per trovare una Donna con la D come te a me è toccato andare fino a Singapore!
    Chapeau.

    K.K.

  10. 10
    sandra77 -

    Salve a tutti!Sono una donna…semplice, sensibile e con fragilità e debolezze…un essere umano insomma, che si accontenta di veramente poco…perchè quel poco per me è già tanto.Sono sempre stata altruista…l’egoismo non fà proprio parte del mio carattere…riflettendoci bene non so se può essere definito un pregio o meno…visto che l’altuismo porta le persone a pensare più agli altri dimenticandosi di se stessi.La sensibilità poi…ti porta a soffrire parecchio…io la vedo quasi come un peso ormai! nonostante questo, preferisco essere così….non penso di poter cambiare!Non sapete quante volte, soprattutto in questi mesi…ho sperato di svegliarmi e di dire “Ma chi se ne frega!”, mi avrebbe aiutato a stare meglio…ma purtroppo non ci sono mai riuscita aimhè..(chi nasce quadrato non può morire tondo)Non mi sembra di aver fatto nulla di speciale…anzi mi sono sentita sbagliata e questo penso si sia evinto dalla mia lettera…certo è, che non mi aspettavo così tanti commenti positivi…quando una persona è abituata a vivere nell’onestà e nel rispetto e quando soprattutto per quest’ultima la parola AMORE esiste, penso sia naturale avere questo atteggiamento..lo reputo normale…forse sono io che vivo in un altro mondo…chissà,però, ripeto, amo mio marito, i miei figli… non farei mai nulla che possa ledere e rovinare tutto quel che ho!Non sono stata capita, sono stata fraintesa… dire che sono innumerevoli le mie paranoie è riduttivo…far star male gli altri è una cosa penso bruttissima, ho pensato al fatto di aver fatto male al mio amico eh…probabilmente ha sofferto, ho pensato di averlo illuso…ma poi analizzando tutto non è stato così!Mi ha sempre stimato come donna,ritenendo mio marito fortunato…ora non mi saluta più, avrà cambiato opinione…mi dispiace
    Il mio problema, se così si può definire, è sempre stato quello di vedere il bene in tutto,ma non è così,piano piano anche io stò imparando!Questa esperienza mi ha segnato profondamente,mi sono consumata…la prova costume sarà ok:-)ironizzo ora…E’ stata una prova,penso aiuti a crescere e a capire ulteriolmente le cose e se stessi.I sensi di colpa dopo queste opinioni si alleviano un pochino e sono contenta di questo.Sono una persona che non ha mai chiesto niente,nessun aiuto a nessuno,me la sono sempre cavata da sola…di questo ne ho parlato soltanto con mia sorella,che è più grande di me,di anni ne ha 50 e non vi dico l’espressione che ha fatto quando le raccontavo tutto…si è incazzata parecchio…cercando di tranquillizzarmi al massimo…sostenendo come voi che il mio è stato un super atteggiamento…che non dovevo sentirmi in colpa nella maniera più assoluta…però sapete, lei è di parte,dunque, ieri cercando disperatamente un caso analogo al mio, ho deciso di dare libero sfogo a quelli che erano i miei pensieri e il mio malessere…mi vergogno un pochino di questo eh…però ora sono contenta di averlo fatto e vi ringrazio:-)ciao a tutti
    p.s per sospeso…SONO UNA DONNA!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili