Salta i links e vai al contenuto

A volte ritornano e fanno davvero male

Lettere scritte dall'autore  Isis
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

87 commenti

Pagine: 1 4 5 6 7 8 9

  1. 51
    Isis -

    Monk…non èdetto che il Bancopazz sia di un uomo per forza…forse se n’è fatta prestare uno dalla sua parente…era una carta ricaricabile…che sai…poi infondo non dovrebbe toccarti più, anche se posso capire che gusto non da….
    Azz che mentalità la tua ex….davvero dell 800….beh in fonod è meglio che sia andata così pensa che casino nel futuro che ti combinava una così…

  2. 52
    ondanomala -

    isis vacci piano!non giudicare la mente è strana…sotto stress anche io ho fatto una cosa assurda e ora non so come rimediare…mi rendo conto dell’enorme stupidità ma è troppo tardi per porvi irmedio. Parla con tua cognata tenta di capire se è lo stress della sua condizione o se è davvero così.

  3. 53
    Isis -

    Ondanomala…non la giudico, dico che sta male…mami fa rabbia, perchè non lo ammette e ha distrutto al sua famiglia, pur di non ammettere che sta male ed ha bisogno di aiuto…pensa che le sorelle e la madre non riescono a strale appresso lei rifugge pranzi e cene, non vuole sentirne di parlare ne tantomeno di mangiare…si sta iccidendo è questo il punto…. e non sai che rabbia ho dentro per non poter far nulla per lei,per non aver fatto nulla prima, anche se so che lei non me lo avrebbe mai permesso…per questo dico pena,pena perchè mi fa male sapere che sta male, che fa soffrire i suoi e la famiglia che si era creata…pena non pietà…è diverso…so come soffre, so cosa vuol dire soffrire non in quella dimensione( anche io comunque son stata 4 mesi a caffe e succo d arancia per carità manon era anoressia era un blocco psicologico a seguito dell evento di cui sopra…avevo anche le convulsioni…)…solo che non comprendo perchè non voglia vedere, perchè voglia lasciarsi morire…

  4. 54
    ondanomala -

    mi è capitato! mia sorella ha tentato di distruggersi, in realtà il suo era un modo di chiedere aiuto, un modo per dire “io esisto…” cosa ho fatto? aveva preso un intero flacone di Lexodan, non l’avrebbe uccisa ma se ne andava in giro per strada da sola, era un zombie e attraversava le strada….Dio la vidi quasi sotto le ruote di una moto….fui chiamata dai miei, ero al lavoro la cercai x il quartiere e la trovai. La caricai di forza in auto, avevo una vecchia Fiat Uno allora. La portai in costiera (Costiera Amalfitana, curve assurde, costoni di roccia sporgenti e sotto il mare), le chiesi “vuoi morire? moriamo in due allora!”. Guidavo in moto folle, sfiorando le rocce, il muro di contenimento e le auto…lei vide la morte con gli occhi (anch’io!) mi disse “portami a casa!”. Non dico che in quel modo la salvai, ma dal giorno dopo cominciò una lenta risalita. Io le avevo porto una mano e le avevo detto “x me esisti” “se muori tu muoio anch’io” lei in quel momento forse si è resa conto che contava…ora è sposata e ha una splendida bimba è felice…adesso vorrei che qualcuno portasse me in costiera in una folle corsa….ma io sono più forte!

  5. 55
    ondanomala -

    errata corrige
    pardon
    moto=modo

  6. 56
    Isis -

    Io ci ho provato varie volte…nei miei periodi neri…quelli in cui non mangiavo più…a morire…mapoi..vedere i miei in pensiero..vederli soffrire…m hanno fatto capire che nn valeva la pena..che non avrei risolto nulla..
    Ora non so che fare…per lei…se non stare con i bimbi e sperare che lei torni come prima, sana e felice…lei ha cambiato numero…contatto msn..non riesco a troarla…ci parlerei volentieri..potessi…
    Hai avuto una forza tremenda, sei stata forte e devi continuare ad esserlo!
    Ti sono vicina
    Un abbraccio Isis
    Ps buon w/e domani vado a Ferrara…alla mostra di Mirò..

  7. 57
    micione72 -

    Perbacco Ondanomala, che cosa stupenda che hai fatto per tua sorella!
    MIo fratello, piu’ piccolo di me, sta facendo la stessa cosa!
    Mi sta aiutando tantissimo a risalire la china!
    Mi sta aiutando a riprendermi la mia vita!
    Ed è piu’ piccolo di me! E’ mio fratello.

  8. 58
    ondanomala -

    Bè micio anche io sono più piccola di mia sorella, ma non so perchè ma sono sempre stata più forte. Però sono sincera, a volte non vorrei essere così forte, mi piacerebbe avere qualcuno pronto ad afferrarmi e a scuotermi in certi momenti, anche io ho i miei momenti bui e il fatto che io sia sempre riuscita a risorgere da sola non vuol dire che anche io non abbia il bisogno, l”esigenza di sentirmi importante…sono sempre pronta ad aiutare difficilmente nella mia vita (quasi mai!) ho detto NO! ma perchè quando sono io che grido AIUTO non sente nessuno? stamani ho chiamato mia sorella le ho raccontato cosa mi stava accadendo, ha sentito la mia tristezza sai cosa mi ha detto “e allora? e normale sono cose che accadono”. é vero accadono, ma stavolta è accaduto A ME.

  9. 59
    Isis -

    Non sai come ti capisco ondanomala…anche io sono come te,anche se sono la maggiore in casa….io ci son sempre…ma perchè gli altri non sentono quando grido aiuto io….per fortuna ho voi meravigliosi angeli virtuali che immagino angeli anche nella vita reale….,ormai mi sono abituata a risolver tutto da me, ad attendere, ad analizzare la situazione anche dall esterno…e proprio se non riesco, a chiedere cupporto…poi, non so forse a causa di quest incidente che mi ha tenuta a casa per 4 mesi…mi sono isolata, non ho gran che voglia di uscire…sarà che ho tanto da fare…non so ma sto bene così…anche se, anche se la voglia di uscire c’è e tanta,io sono sempre stata una vitale e iperattiva….adesso…adesso finite le mansioni casalinghe…sono stanca..me ne vado al letto…prima invece ero pronta ad uscire….cosa mi sta accadendo…

  10. 60
    ondanomala -

    Isis neanche io ho molta voglia di uscire, anche perchè mi ritrovo circondata da amiche sposate o fidanzate. Ho amici ma spesso mi trovo sola pechè loro hanno impegni familiari, figli….che fare? palestra, cinema…insomma un pò ci provo a VIVERE. Il mio limite è che non so essere FALSA… negli ultimi tempi sto imparando a mie spese che spesso bisogna fingere x tenersi un gruppo di persone intorno. Far finta di non sentire e di non vedere le AZIONI SBAGLIATE perchè se lo fai e ti ribelli ti trovi fuori dal gruppo…non mi piace! ma mi chiedo è giusto restare soli perchè non si riesce a scendere a compromessi, a fingere….voi che dite amici virtuali?
    Riguardo al tuo incidente che ti fa sentire stanca voglio raccontarti la storia della mia amica ANNA: medico, bella un marito 2 figli, era felice. A 37 anni (cinque anni fa) scopre di avere un carcinoma all’intestino, tre recidive e un tumore di altra natura, ora fa chemio e immunoterapia combatte ancora, ieri mi ha tel mi ha detto “sono a Ischia per un w.e. con mio marito. Lunedi faccio la chemio martedi mi accompagni a fare un giro x negozi, ho voglia di fare spese”!. Quando fa cosi sento DI AMARE LA VITA. AMALA ANCHE TU. baci da un’onda impazzita in mezzo al mare.

Pagine: 1 4 5 6 7 8 9

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili