Salta i links e vai al contenuto

A volte ritornano e fanno davvero male

Lettere scritte dall'autore  Isis
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

87 commenti

Pagine: 1 7 8 9

  1. 81
    Isis -

    Fatto più votle…si scuote ..fa qualcosa,poi tornsa quello di qprima…dice che non saprebbe che fare ( abbiamo un area della mansarda da mettere in ordine ma per lui dovrei farlo io..), che poi magari amio padre potrebbe non andar bene…scuse..poi ok ha un eriema sotto i piedi fastidioso ma cavoletti, dak dottore non ci va, la crema non la mette, le garze di connettivvina no…in pratica non vuol guarire…e sene sta li sul divano a dire che non ha soldi per uscire per cui sta in casa….see coodo qwuando pago io…ieri se n è riparlato e lui, mi cìdice appena ho dei soldi mi prendo un appartamento, se vuoi venire con me bene , ma no fare che poi torni qua ad aiutare i tuoi sennò ti sbatto fuori (???) oppure scegli tu se venire o meno…beh sulmomento ho pensato che era bene se ne andasse, data la rabbia, adesso invece i penso, amarlo lo amo, ma così….così è pesante…
    Io faccio ilmio lavoro di fabbrica e il alvoro a casa…che dovrei dire?
    Inoltre, Monk anche lui a volte fa 12/15 ore di lavoro e lì chi gli dice nulla..ma…quando ne fa 8 dice che deve recuperare…un giorno si , due forse ma poi???
    Inizio a perder la speranza…l amore c’è ma per vivere insieme non basta…è possibile esser così a 37 anni??

  2. 82
    Monk -

    Isis, credo sinceramente – e non voglio giudicare, ma è una mia opinione, comprendimi – che certe parole che ti ha rivolto siano veramente pesanti.

    Ad ogni modo, l’amore non deve mai essere cieco, Isis. Solo questo so dirti, e l’ho imparato amaramente a mie spese, come ben sai, siccome sei una delle persone che, insieme a Micione e Guerriero, ho conosciuto quando sono approdato su codesto sito. Amore sì: amore cieco no. Anche perchè va a finire che la sfiga ci vede benissimo, e ci colpisce, in un rapporto sentimentale, quando meno ce lo aspettiamo.

    Forse devi iniziare a chiederti se puoi immaginare una vita insieme a questa persona. Anzi, te lo sarai già chiesto, ed in parte ti sarai anche data una risposta positiva, visti i suoi momenti anche di dolcezza, di cui dici. Ma si può vivere di briciole?

  3. 83
    Isis -

    no Monk non si può vivere di briciole, inoltre che futuro ho con quest uomo…che futuro? Io non riesco a vederne, se non io che mi sbatto come una matta e faccio sacrifici, sono anni che non mi compro uno straccio, o cose che non siamo per cibarci o per il menage familiare…io posso crescere una famiglia con uno così? E quando i miei saranno troppo anziani per mandare avanti la zienda che faccio la vendo??

  4. 84
    ChiaraMente -

    Cara Isis, finalmente trovo la tua lettera alla quale avevi accennato in risposta alla mia. Adesso capisco! Per carità, non farti infinocchiare, te lo dico per esperienza. Anche io ho dato tanto solo per vedere che da un dito ci si prende un braccio, e non va affatto bene le cose che ti dice, come si permette? Capisco che ti dia tanto per altre cose, io stessa sto ancora rimpiangendo i baci, le coccole, i momenti sereni, ma se voglio essere onesta devo ricordarmi anche di quelli brutti, in cui davvero ero esasperata e l’unico desiderio che avevo era che sparisse dalla mia vista e dal mio udito perchè non ne potevo più del vittimismo, dei problemi scaricati sulle mie spalle e delle squalifiche puntuali alla mia persona quando cercavo di trovare soluzioni. Tra l’altro lui mi sembra un pò troppo prepotente, non è solo questione che si accomoda troppo, è questione che siamo già alle pretese che tu faccia ciò che dice lui! E’ pericolosissimo un atteggiamento del genere! Cosa gliene importa se tu andresti ad aiutare i tuoi genitori? Ti vuole come serva personale? Per carità, Isis, amalo quanto vuoi ma non amarlo mai più di quanto devi amare te stessa. Tu lo sai, io ho rotto per non rovinare un rapporto che stava andando in quella direzione, e ti dico la verità soffro e mi manca, ma poi penso a tutto quello che dovrei sopportare per godere un solo giorno di pace e davvero trovo che non sia giusto. Vedi, già non trovo conveniente che viviate assieme tanto vicino ai tuoi perchè rischi di coinvolgerli in cose che son solo tue, e poi si sa i genitori ne soffrono. Insomma, la mansarda è bella ma solo s e ci stai da sola. Se si deve andare in due si dovrebbe cambiar casa senza appoggiarsi dai genitori, non perchè ci sia qualcosa di sbagliato ma perchè è più igienico. Pensa solo cosa succede se litigate e tu lo vuoi fuori e lui non vuole andarsene. E poi a metter da parte la caparra di un affitto non ci vuol tanto se si lavora e si è spesati dell’affitto, cosa aspetta? Ma come spende i suoi soldi? Attenta, perchè poi certa gente è difficile da gestire.

  5. 85
    Isis -

    Hai ragione chiaramente amalo non piu di quanto ami me stessa….beh alla fine cio parlato ci sono andata giu dura e neppure un poco…è tornato un agnello…mi sa che sono io che gli do troppo….mmmm…si si…io che mi autodistruggo ogni volta, io che per avere dignità devo farmi un poco calpestare…ceh allora ora si cambia musica, e gia da un giorno che è cambiata, inoltre, scemetta io avevo dimenticato una cosa fondamentale e grave che ieri c era, che lo angoscia e lo rende nervoso e cattivo, come rende me ansiosa e debole…semra l abbiamo superata, vedremo piu in la, non posso dire cosa, comunque è una questione legale molto stupida ma molto grave se non si risolve come deve…insomma adesso, sembra che vada bene, forse devo essere piu dura con lui…ma se non funziona neppure così…poi ci devo pensare bene, poi devo prendere in mano la cosa e fare…
    Ps la mia mansarda è enorme…;o) tra qun po metto la cucina poi e chiedo l abitabilità…se però sarà così mi stacco da bollette e tutto il resto..ma non so forse è emglio ua casa staccata, non mi va neppure a me di stare qua anche se ci lavoro qua…

  6. 86
    ondanomala -

    ma il suo è amore?
    mi spiace ma credo sia solo oppotunismo….mandalo lì da dove è venuto…in strada! che capisca cosa perde?!!!!

  7. 87
    Isis -

    Lo feci l ano scorso consapevole di amarl alla follia, è tornato , e tutto andava bene, sai cos ha Onda…è che se non lo sistimola tende facilmente al lasciarsi andare, lui si fa prendere antissimo dai problemi dellavoro, dai problemi legali, da quelli logistici ed io rimango indientro, io che invece ho bisgono di lui, non di sentirmi amata ma di sentirmi con lui…non credere immagino che un po sia anche colpa mia, che dopo quella brutta esperienza di cui sopra, sono diventata piu sensibile e delicata nei sentimenti…è veor un pò è prepotente ma perchè glielo lascio fare io, che spesso sbaglio , che pernon incavolarmi lascio correre, ma poi appena accenno ad irritarmi lo metto in riga…il fatto è che so che mi ama, e so che nelle dimostrazioni non eccelle,ma lo so quanto ci tiene a me, anche io non sono pari tra quel che dimostro e quel che provo come lui ma io sono piu espansiva, il fatto poi che io a volte sia dura e anche un po cinica sempre per quella cosa accadutaz, non penso lo porti ad esser tenero con me, a volte dice che ha l impressione di parlare con un uomo, per certi miei atteggiamenti, per il fatto che in casa faccio lavori anche prettamente maschili..ma il tutto in ironia,perhcè comunque conservo lamia femminilità, aparer suo..
    Non so come andrà piu in la adessovoglio vedere se è solo questo periodo, che ripeto ha dato ansie e preoccupazioni anche a me, per via di questa situazione legale incerta…se invece continua su questa strada se ne torna dai suoi…per quanto lo ami non posso stare sempre a vigilaresu di lui, non sono sua mamma..( e dire che la madre è+ una in gamba che gli ha insegnato a fare tutto in casa e a comportaarsi in modo retto…non è che era senza bussola…bah..)
    Vediamo, se non reggo, passo, per quanto sia doloroso…

Pagine: 1 7 8 9

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili