Salta i links e vai al contenuto

A volte ritornano e fanno davvero male

Lettere scritte dall'autore  Isis
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

87 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 9

  1. 31
    Isis -

    Ieri ho avuto una brutta notizia e mi chiedo perchè, perchè certe cose debbano accadere….Mia “cognata” (compagna del fratello di M. è andata fuori di testa, ha lasciato il compagno e due figli piccoli per….per cosa?
    Tra anoressia ( da cui al 100% non è mai uscitae ci è ricaduta pesantemente) e senso di costrizione ,lei dice che non respirava più ed ora vuole uscire viaggiare stare con le amiche (?!)….durante la settimana in casa come niente fosse, il fine settimana fuori, sempre fuori…un fine settimana i bimbi con il padre, un fine settimana con la nonna materna…ma che senso ha?
    Se penso a quei due poveri bambini…piccoli ma non tanto da non capire…che angoscia ragazzi..i miei problemi ora sono marginali,ora che so di avere sostegno, non riesco a non soffrire e a preoccuparmi per loro….

  2. 32
    Silvia75 -

    Isis,
    mi dispiace molto per tutto, non sapevo nulla di te e, sono commossa da quanto ho letto…
    Se posso permettermi, fa quello che senti analizza bene tutto, condivido in pieno quanto chiaramente micione e gli altri ti scrivono…
    ti sono vicina.

  3. 33
    lipsia -

    Cara Isis chi lo sa cosa ci spinge a compiere gesti, che magari col senno di poi non faremmo. Certo è, che basta proprio poco per sconvolgere la mente. Non serve cercare un filo logico, perchè non c’è.

  4. 34
    Fire -

    Cara Isis, sai che direbbe ora Guerriero su tua cognata? un’altra egoista in giro! …Di certo i problemi di anoressia che ha sempre avuto nascondono un disagio più profondo, e deve essere ben radicato se arriva ad “abbandonare” i figli nel fine settimana per andare a svagarsi!!!! Mio Dio, che situazione…e tuo fratello come sta? (domanda scontata….)

  5. 35
    Fire -

    opss…non tuo fratello, il tuo compagno…scusa, non avevo letto bene…

  6. 36
    Fire -

    …intendo dire, che ne pensa il tuo compagno della situazione? Spero sia legato a suo fratello, in queste situazioni la famiglia è importante per il sostegno morale….

  7. 37
    heidi82 -

    cara isis, ti ringrazio per l’aiuto che hai dato a me, e non pensavo tu fossi in questa brutta situazione..ti posso solo dire di seguire il cuore..non privarti di una gioia così grande come quella di avere un figlio con una persona che ti sta dimostrando così tanto amore e comprensione…e poi, vista anche la brutta situazione di tuo cognato, potresti passare un pochino di tempo con i tuoi nipotini..a loro servirebbe sicuramente per distrarsi dalla mancanza della mamma..e nel frattempo tu potresti cominciare a “fare pratica”!!!ti auguro tutto il bene del mondo..

  8. 38
    Isis -

    Grazie ancora a tutti ragazzi…
    Si M è molto legato al fratello ed ha una rabbia dentro verso la cognata…che non vi dico…non solo per il fratello che insomma alla fine dei conti potrà anche rifarsi una vita..ma…per i piccoli…loro poverini che c entrano se la madre è fuori di testa…
    Ho passato tutta domenica con loro…son iperattivi e tanto afettuosi, si vede che hanno bisogno di attenzione….il fratello di M….niente non ne parla, fa finta che tutto sia ok…anceh se si vede quanto soffre….
    Io non vorrei pensar male..ma a 36 anni con due figli piccoli voluti quasi per forza da lei….boh non so ma se una persona non si sente pronta per occuparsi anche di un figlio non dovrebbe averne…
    poi va vestita appariscente…boh non so…non so proprio cosa pensare…
    Mia suocera poverina si dispera, è una persona così delicata e forte allo stesso tempo…
    Lei, mia cognata,m ha sempre dato lidea di una persona che ha bisogno di attenzione, che ha bisogno di esser rassicurata…ultimamente diceva di sentirsi trascurata dal compagno ( mah….se lei parte presto la mattina e lui torna tardi la sera..c’è poco da vedersi per forza di cose…)….ma ai miei consigli per ricavarsi spazietti con lui lei non reagiva…diceva…si ma tanto lui pensa ad altro…invece lui cercava spazi con lei…l anoressia…gia..è fissata con lo stare in forma…non vi dico dopo il parto quante ne ha fatte per dimagrire..ultimamente faceva senso.troppo troppo magra…le faceva di tutte per saltare i pasti….
    Ma il vero problema è…ma se rinsavisse….sarebbe perdonabile?
    E come farla rinsavire?

  9. 39
    micione72 -

    Carissima Isis, da persona d’ animo nobile quale sei, non hai potuto fare a meno di avere parole di disperazione per delle povere anime indifese: i figli di questa donna tanto immatura, quanto egoista!
    E anche stavolta, non posso fare a meno di ricordare i fretelli “ciccio e tore”, frutto dell’ Amore (o presunto tale), quello dei genitori, e vittime dell” egoismo di chi li ha concepiti!
    Isis, sei una persona speciale e, in quanto tale, estremamente sensibile!
    Vorrei che la tua sensibilità, cosi come la mia, non ci portassero pero’ a soffrire ancor di piu’!
    Aiutare e Amare chi soffre non è parte di un progetto, ma è dono di Dio!
    TI saluto con affetto!

  10. 40
    Monk -

    Credo che possiate solo parlarle, e tanto anche. Finché non accetterà di avere un problema e non sarà disposta a farsi aiutare, sarà – almeno credo – inutile qualsiasi tentativo concreto di aiuto.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 9

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili