Salta i links e vai al contenuto

A volte ritornano e fanno davvero male

Lettere scritte dall'autore  Isis
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

87 commenti

Pagine: 1 2 3 4 9

  1. 11
    Fire -

    Cara Isis, nemmeno io sapevo….Ti ammiro, nonostante la vita ti abbia inferto un così duro colpo e nemmeno lontamente posso immaginare cosa hai sofferto non avendo mai provato nulla di simile, sei una donna di carattere, ed insieme dolcissima…
    Effettivamente un consiglio è difficile dartelo, è solo il tuo cuore che può decidere…ma, come ti hanno detto tutti gli altri, non privarti della felicità che il presente ed il futuro con M. ti riserva…E’ proprio perchè hai subito questo grave lutto che hai pienamente diritto ad essere felice! Non vedere M. come la tua seconda scelta, è solo una persona diversa da R., M. è una persona che può camminarti vicino per il resto dei tuoi giorni, con amore immenso e darti gioia e serenità. SII FELICE, TE LO MERITI! baci

  2. 12
    micione72 -

    Carissima Isis, per molto tempo ho pensato alla tua lettera ed ancora non mi sento in grado di darti un “consiglio” su cio’ che stai vivendo”!
    Effettivamente, non sappiamo quale dolore stai fronteggiando! Tuttavia, posso solo immaginare quanto esso sia grande ( e assai piu’ grande di quello che sto digerendo io!)
    Il ricordo, forte, fortissimo, di una persona Amata con l’ anima , non puo’, nè deve essere cancellato dal cuore! Tuttavia, esso puo’ fare spazio al vivere, nel presente, un’altra storia d’ Amore!
    Il dubbio/interrogativo che ti poni è lecito: “pur di non restare SOLA mi accontento…. anche se so bene che non è cosi!
    Credo che questo dubbio nasca dal fatto che il tuo nuovo compagno, non voglia sentire parlare, nè nominare il tuo primo (e forse unico) Amore!
    Non dobbiamo, nè possiamo essere certo noi a dirti di fare quello che il tuo cuore ha gia’deciso!
    Parla con M., “qualsiasi cosa accada”, e digli che il tuo Amore per lui è grande e che se il suo nei tuoi confronti è lo stesso, DEVE LASCIARTI VIVERE IL RICORDO DI UNA PERSONA CHE HAI AMATO TANTISSIMO!
    Digli pure che l’Amore che provi per lui non è secondo, nè piu’ debole di quello che hai provato R., ma è semplicemte un NUOVO AMORE!
    E ancora mi sento in difficoltà nel darti questa specie di consiglio!
    Ti abbraccio forte!

  3. 13
    Ari -

    Cara Isis, la tua storia è toccante.
    Sai già che non dovresti vivere con un piede nella tua vita e uno nella sua bara, e che lui, che ti ha amata, non lo vorrebbe.
    Lo sai, ma i sentimenti a volte ci travolgono, soprattutto quando sono malsani.
    Vivi, mia cara.
    Vivi la tua parte di vita senza rimorsi.
    Ne abbiamo una fetta così piccola che è un tremendo errore sprecarla malamente.
    Prendi tutto il buono che il tuo ragazzo ti offre, te lo meriti.
    Prendi tempo.
    Non pensare troppo e lascia scorrere la tua vita.
    E se ti è possibile, cambia casa, amici, città.

  4. 14
    confusione84 -

    forse non sarò capace di darti il consiglio giusto,cara isis:quello che ho vissuto io è una inezia rispetto al dolore con cui tu convivi da tanto ormai.e proprio perchè non posso capire quanto fa male vivere con una simile lacerante contraddizione dentro ma voglio starti vicino come tu hai fatto con me,mi limiterò a dirti che forse hai bisogno di allontanarti un pò da tutto questo..io intendo mentalmente e se vuoi anche fisicamente…non ti sto consigliando di lasciare il tuo nuovo amore,sarebbe un grosso errore:se ci pensi in lui vive anche un pezzetto dell’amore che R. provava per te e poi lui ti ama sinceramente…senza condizioni,senza mezze misure…non puoi privartene.il mio consiglio è solo quello di fare un pò SILENZIO…fuori e dentro di te,per cercare di capire dove andrà la tua vita.e se il tuo cuore ti dirà che non puoi farcela,credo che in ogni caso il tuo nuovo amore capirà e ti sarà vicino.se però il tuo cuore ti dice che puoi ricominciare,non sentire di tradire R. perchè lui ti ama e non può che volere la tua gioia..forse(scusami per la frase forte!)lo tradisci di più così,stando male,fermando la tua vita…..scusami per le mie considerazioni che forse troverai inadatte…ripeto:so di non poter capire il dolore lacerante che provi ma volevo solo esserti vicina!noi tutti ci siamo…….

  5. 15
    guerriero -

    isis, mi dispiace per lui, ma nn condivido affatto il suo atteggiamento, dimostra di essere poco comprensivo e rispettoso verso chi nn c’è + e l’amore che provavi per lui, almeno io la penso così.
    ci si dovrebbe preoccupare di + per i vivi che fanno danno

  6. 16
    Mara -

    E’ davvero difficile dare consigli in una situazione così difficile,l’unica cosa che mi viene spontanea dirti è parlaci ,apriti con lui e digli tutto vada come vada….ma almeno sarai sincera fino alla fine.Una cosa anche devo dire non trovo corretto e nè bello che M non voglia sentir parlare di R e addirittura proibirti di andare al cimitero. Se non puoi condividere un dolore così grande con il compagno della tua vita allora con chi lo dovresti condividere e superare…….censurare un nome non è la soluzione!
    P.S. un messaggio a Micione…non volevo assolutamente offenderti con “Bacchettone” ho capito dai tuoi interventi che hai sofferto molto….la tua storia non la conosco ma ho letto tutti i tuoi interventi e in realtà ti stimo per ciò che scrivi,sembri una persona che crede ancora in certi valori…..ma non tutte le donne hanno le stesse dinamiche mentali.Un bacio a te e a Isis

  7. 17
    Illusionist -

    Sembrerà cruda la mia risposta…ma ovviamente la cosa da fare è iniziare una nuova vita.. credo di capire quello che provi Isis. Nessuno può colmare i pregi e difetti della persona che per prima ha rubato il tuo cuore..E’ sempre così e lo sarà per sempre.
    Su una cosa però i ragazzi qui hanno ragione. Il tuo R non ti ha abbandonata..ne è fuggito..il destino crudele ha voltuto così…adesso tu puoi fare una cosa.
    Vivere il resto della tua vita stando male ma non ferendo altre persone oppure troverai un ragazzo che ti farà passare questo pensiero o perlomeno farà si che tu decida di costruire una famiglia. Non sentirti in colpa. Non puoi farci nulla. Ma prima di decidere e parlarne con M pensa anche alle conseguenze…Alle volte l’amore si alimenta con l’amore..Pensaci..un bacio

  8. 18
    ondanomala -

    sei splendida…un grande cuore che sarà in grado di amare un uomo e un bambino..accogli la vita e tutto si colorerà di rosa. Ti sei conquistata degli amici con le tue parole. Auguri

  9. 19
    Isis -

    Vi ringrazio tutti cari amici, grazie Guerriero, grazie Micione, grazie Ari, grazie Illusionist, grazie Ondanomala, grazie Mara, grazie Confusione84, grazie Lipsia ( nessun problema), grazie Stelvio ( le tue parole, come sempre mi scaldano il cuore), grazie Fire, grazie Giulio, grazie Anonimo80, grazie Stellinanera, grazie Saponetta….grazie a tutti di cuore, con le vostre parole m avete commosso e dato forza insieme…
    Pian piano ci ho parlato, piano piano è uscito fuori il discorso, ed io, io che ho sempre paura di ferirlo e perderlo…invece……ho colto la palla al balzo….
    Non me l’aspettavo…l ho sottovalutato…mi capisce!
    Lo capisce davvero…mi ama , lo so che mi ama, ma non immaginavo sino a questo punto, ho tirato fuori tutto, senza mezzi termini tra le lacrime e il dolore e lui..lui che di solito non sopporta vedermi piangere perchè vorrebbbe vedermi sempre felice, m ha parlato, m ha coccolato, mi ha compreso, m ha detto che se non me la sento per questi motivi, non fa nulla…aspetterà…e che se anche non sarò mai pronta…non importa, l’importante è avermi accanto a se…non perdermi mai….che persona straordinaria ho accanto a me, dice che ci sarà sempre, per ogni mia caduta, che il suo braccio sarà sempre pronto ad accogliermi quando sarò giù..che se anche è un dolore per lui che io pensi ancora ad R, ora comprende e neppure vuole che io lo dimentichi, perchè secondo lui, sono quello che sono anche grazie a R….
    Non ho parole, per definire lo stato di sollievo, lo stato di calma che ora sento dentro…i problemi ci sono e vanno affrontati,ma sapere di non esser sola mi da forza…..grazie ragazzi/e, senza le vostre parole non sarei mai arrivata al punto di parlarne, magari rischiando di scivolare giu..da dove sono riemersa….

  10. 20
    Isis -

    Un piccolo appunto,non è che non voglia che vada al cimitero, ma certamente non gli fa piacere, è ovvio, purtroppo lui quando m ha conosciuto non sapeva nulla di me…poi conoscendoci ha saputo e quando ci siamo messi insieme…quel senso di seconda scelta gli si è appiccicato addosso, non per mia causa, ma in automatico…io lo comprendo ed è per questo che mi angoscio tanto, invece, forse per la durata della nostra storia, forse per i problemi che abbiamo superato…ha cambiato ottica…ora mi capisce di più…
    Ma io non lo sapevo, perchè di certe cose non se ne parla di solito…nel senso lui sa che tutti i miei dolori interiori derivano da questo ma non se ne parla direttamente…un pò io sono restia per me e per non fargli del male, un pò ovviamente lui evita come è naturale che sia…
    Vedete, io ho provato a mettermi nei panni suoi e se anche lui sbaglia ilmodo di dirmele le cose, a volte ( lui molto diretto e rude…io…dipende dalla situazione, ma per lo più delicata) io lo comprendo che la sua posizione non sia comoda..è come se fosse il nuovo fidanzato di una che ancora stravede per l ex….questo all inizio ovviamente…ora invece…ora sembra tranquillo…ma la sensazione che avevo io era la vecchia…
    Con tutto ciò non voglio dire che la cosa si chiuda qui..ho molta strada da fare..per risorgere…pensavo di avercela fatta del tutto…ma non è così…
    Un abbraccio, enorme e sincero a tutti,siete unici, Vi voglio bene, Isis

Pagine: 1 2 3 4 9

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili