Salta i links e vai al contenuto

Voglio solo lei

Sono qui perché non posso parlare con nessuno di questa cosa che mi schiaccia dentro.
Ho avuto una storia d’amore di 3 anni con una ragazza. Con lei ho condiviso tutto, passione, momenti e anche progetti. Poi non so cosa sia successo, sentivo il bisogno di stare solo, di cambiamenti. Lo so, forse sono stato uno stupido, irresponsabile, egoista. L’ho fatta stare male, scappavo invece di guardare in faccia ai problemi. L’attenzione di altre ragazze mi ha fatto ubriacare, non capivo nulla. Dopo 3 tre anni ci siamo lasciati, ma lei continuava a provare amore per me, passavano i mesi e io non facevo nulla. Pensavo che magari, un’altra relazione, un’altra ragazza potesse farmi dimenticare il passato, appagarmi, ma invece no, tutto è come prima. Oggi lei non vuole parlarmi, dice che ha fatto di tutto per starmi accanto ed io ho saputo solo ignorarla. Lei ha ragione, è una ragazza fantastica e capisco, purtroppo solo ora, che voglio lei, che amo lei. Io ho 29 anni, lei 24, vorrei tornare insieme, gioire ancora di tutto quello che abbiamo avuto. Se le persone vogliono davvero, si puo’ cambiare ed io sono pronto a fare tutto. Il mio dubbio oraè faccio bene a ricontattarla? Dentro di me lo farei, ma ho paura che lei ci stia ancora male, che non capisca le mie motivazioni. Devo aspettare forse? Vorrei regalarle un viaggio insieme, proporle qualcosa per farci ritrovare quella magia che era dentro di noi e che so esiste ancora. Voglio riconquistare la sia fiducia. Lo so, non è facile, devo fare tanto, ma sono pronto
Vi ringrazio per i consigli.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Andrea -

    Secondo me hai irrimediabilmente spezzato il legame che avevate. Potresti anche provare a riconquistarla e magari lei potrebbe anche darti un’altra possibilità ma molto probabilmente non sarebbe più come prima. Non hai avuto una crisi di una settimana, tu parli di mesi nei quali sei stato anche con altre..non è cosa da poco..

  2. 2
    debydeby -

    Sono quasi d’accordo con Andrea. Il quasi sta nel fatto che credo che tu non sia innamorato di lei, ma solo travolto da un marasma di sentimenti che non controlli! Lasciala stare, perché come dice Andrea fra di voi le cose non possono tornare come prima, perché lei non sarà mai disposta a farsi spezzare il cuore una seconda volta. Se cerchi una ragazza con cui avere un rapporto serio, cercala con calma da qualche altra parte, mentre se vuoi metterti a posto la coscienza regala alla tua ex qualcosa di costoso, utile, non personale e di semplice utilizzo accompagnato da un biglietto essenziale tipo: “scusa, sono stato un im…..le, non mi meritavi, ti auguro una vita fantastica, addio”. Non fissarti, anche perché forse non hai fatto un errore, forse davvero tu non eri pronto, o forse con lei non vivevi il brivido di cui avevi bisogno, succede, e magari adesso sei nella fase in cui ripensi ai bei tempi e la tormenti, ma la vita è lunga. Coraggio!

  3. 3
    giorgio -

    Tu cosa faresti al tuo posto? puoi solo chiederle scusa… come dicono gli altri, anche secondo me il rapporto e´ irrimediabilmente spezzato

  4. 4
    laurì -

    …io credo che tu debba solo ascoltare il tuo cuore…se in questi mesi di distacco ti sei reso conto che quello che provi per lei è importante e sincero…allora prova a riconquistarla…magari lei ti sta solo aspettando…a volte quando noi donne diciamo di no vuol dire si…si tratta solo di trovare il modo giusto…magari iniziando dal chiederle scusa e dimostrandogli di tenerci veramente…si dice che in amore e in guerra tutto è permesso…e allora perchè tirarsi indietro???…non è mai troppo tardi se di amore si tratta…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili