Salta i links e vai al contenuto

Non voglio essere un bozzolo, voglio essere una farfalla

Lettere scritte dall'autore  

Di solito sono allegra e ogni cosa per me è vita, ma evidentemente oggi sono stanca… vedo tutto così difficile, non mi manca l’amore, ma io mayte sono stanca… non c’ è niente di male vero? A volte quando il mio fisico non risponde alle mie voglie mi domando se starmene seduta qui a fissare il muro e a non pensare a niente, sola, sia l’unico mezzo per allontanare tutto il male che percepisco a volte.., io che sbatto la porta, che faccio a volte fatica a chiedere scusa, che davanti a un problema vado come un treno, che affronto cosi tanto… e poi mi ritrovo fragile, sono qui vorrei che qualcuno mi donasse una caramella, parlare con il mondo e non dover stare attenta a difendermi… ma penso anche a mia madre, al mio amore, ai miei amici… vorrei averli tutti insieme… devo dire a mamma che in realtà quando ho rifiutato la sua maglia non era perchè i suoi gusti non mi piacevano, ma ormai ho i miei… ma potevo essere più buona…, dovevo dire al mio amore che a volte sono stata debole e ho perso a volte la fiducia in lui, ma che gli voglio un bene immenso perciò mi sto impegnando un sacco e voglio essere più migliore… eh già devo essere migliore…. ok prendo e vado… parlo… anche se mi costa, ma non voglio essere un bozzolo… voglio essere una farfalla… ora volo…

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Ombra -

    vuoi essere più migliore?
    ………………………………………..

  2. 2
    raffaele -

    Mayte, vuoi troppe cose, anche le caramelle dagli sconosciuti, lo sai che è pericoloso ?

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili