Salta i links e vai al contenuto

La mia vita è troppo complicata e vorrei scappare da questo paese!

Mi sono separata da poco, anche se ho lasciato mio marito ancora un anno e mezzo fa perché mi voleva solo per interesse, e non ne posso più della mia vita, sembra un libro, oppure mi sembra di vivere 10 vite in una! Le persone qui in paese sparlano di me a causa del mio ex marito perché va a dire che l’ho tradito perché ho frequentato due persone in fase di separazione, la seconda delle quali sto praticando tutt’oggi. Il primo ha messo un sacco di casini nella mia vita, ero invaghita di lui ma non abbiamo mai consumato, e oggi va a dire in giro che io e lui sco****mo anche quando ero sposata, tutto perché dopo averlo conosciuto un po’ gli ho detto che non lo volevo più vedere. È una persona molto pazza e cattiva, ha picchiato l’ex moglie incrinandole due costole e la perseguita e non sa su chi sfogare la sua rabbia. Il secondo è un ragazzo anche troppo dolce e tranquillo, ma anche sessualmente, in cinque mesi non abbiamo quasi consumato, è carino e più giovane di me, però è forse un po’ troppo rammollito. Devo prendere sempre io l’iniziativa su tutto, non ha una macchina, non ha una casa e vive ancora con la moglie, sono separati solo a parole. Però sono sicura che tra di loro è finita perché lei è una mia cara amica e mi racconta tutto anche sugli uomini che frequenta. Però questa storia, il fatto che la gente mi vede uscire col marito della mia amica, porta altre malelingue e cattiverie su di me. Io poi sono in crisi totale, da una parte voglio tanto bene a questo ragazzo perché è buono e non se ne trovano così, dall’altra penso ancora ad una persona che è stata innamorata di me x tre anni, io ricambiavo ma poi per la lontananza e la differenza di età abbiamo lasciato perdere. Lo penso sempre e lui si è rifatto una vita, ha una fidanzata da quasi un anno ma piango per lui ogni giorno. A condire il tutto c’è mia madre che abita sotto di me e spia tutto quello che faccio e giudica tutti i miei movimenti. Senza parlare appunto del mio ex marito al quale lascio vedere nostro figlio piccolo quando vuole ma quando viene a prenderlo è sempre arrabbiatissimo e mi rimprovera sempre davanti a lui. Non ne posso più, secondo voi potrei essere più serena trovandomi una persona di fuori così la gente non mi vedrebbe più tanto in giro e io starei un po’ più in pace?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

5 commenti a

La mia vita è troppo complicata e vorrei scappare da questo paese!

  1. 1
    Dafne -

    Guarda non ti giudico ma a un certo punto non puoi pretendere che (in un paese) la gente non parli, perché nessuno si fa i fatti propri e ti consiglio di cambiare condotta ora prima che sia troppo tardi..
    ti piacerebbe che i tuoi figli vengano criticati a causa tua? o derisi? te lo dico col cuore, non la prendere come una critica o altro, ma lascia perdere tutti sti uomini perché hai finito per rovinarti solo la reputazione. Se davvero vuoi accanto a te un punto fermo su cui contare inizia col cambiare comportamento e vedrai che la persona giusta prima o poi arriverà!
    Un abbraccio.

  2. 2
    maddy235 -

    Ciao Dafne, guarda io credo di aver sicuramente fatto degli errori, però li ho fatti lasciandomi trasportare dal cuore. Io ho sofferto tanto nella mia vita e sono stata sfortunata, e adesso credo di aver tutto il diritto di ricominciare a vivere. Non posso farmi condizionare la vita dagli altri, non sarò mai felice in questo modo. Perchè la gente non si fa i fatti propri? L’unica cosa che rinnego è aver avuto la storia con quello che ha picchiato la moglie, quella è stata la mia rovina, ma in quel momento ero convinta di amarlo e anche se non abbiamo consumato lui per vendetta e cattiveria mi sta rovinando. E poi io mio marito non l’ho mai tradito, anche se va in giro a dire il contrario, perchè lui non mi ha mai voluto bene, stava con me solo per interesse e adesso che si ritrova senza niente mi odia a morte.

  3. 3
    colam's -

    Il fatto di fare le cose lasciandosi trasportare dal cuore purtroppo non è una ragione valida, anzi essendo adulti e ancor di più genitori, è con la testa che si pensa, non con gli istinti.

    A dimostrazione: è sempre il “cuore” che ti ha spinta verso quello violento.

    Comunque io al posto tuo, in un paese, salverei innanzi tutto le apparenze per non far parlare la gente e startene per i fatti tuoi. Se tu ti fai vedere a braccietto di tre uomini (ex marito, il violento, il rammolito) nell’arco di un paio d’anni, scusa ma chiacchiererei pure io !

  4. 4
    Dafne -

    Mi dispiace molto.. tuo marito è di certo una persona poco intelligente altrimenti non si comporterebbe così.
    L’unico consiglio che posso darti è quello di trasferirti da un’altra parte e ricominciare! hai il diritto di essere felice e di rifarti una vita! ben presto darai la risposta a tutti.
    Buona fortuna!

  5. 5
    alba43 -

    Non ti consiglio di spegnere il cuore, non si può, ma almeno accendi il cervello; noto che in pochissimo tempo hai avuto tre uomini, tra cui uno violento e poi ti lamenti se la gente chiacchiera.
    Non t’ illudere, tu probabilmente non consci l’ amore o non sei stata educata a distinguerlo dall’ attrazione e dagli istinti, ma non è mai troppo tardi, prima però deve riflettere lungamente sul tuo passato, sui tuoi errori e soprattutto sul fatto che hai un figlio, sei una madre. Questa condizione non ti consente di commettere altri sbagli, se sei giovane, come penso, hai un motivo di più per divetare più responsabile, impara a dominare i tuoi istinti anche tuo figlio te ne sarà grato.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili