Salta i links e vai al contenuto

Come uscire dal dolore di una storia finita senza nessun senso?

  

Salve. Una settimana fa è finita la storia più importante della mia vita. Siamo stati 4 anni insieme. È finita senza nessun motivo logico!! Una settimana prima stava con me e mi parlava di amore eterno, mi presentava ancora alla gente come l’uomo della sua vita, parlavamo di figli, di futuro ecc ecc. Quando stava vicino a me non riusciva a staccarsi, e voleva sempre carezze e coccole. Poi da un giorno all’altro, dice di vedere tutto buoi. Non mi ama più!!! A capito che vuole stare da sola!! Che dentro di lei é cambiato qualcosa. Non vede più futuro tra di noi! Non ha voglia di costruire più niente con me!!! E molte altre frasi che mi hanno sconvolto!! Fino a ieri volevi tutte queste cose, e adesso mi butti come uno straccio!!! Lei dice che non aa spiegazioni, che sa che non me lo merito e che non ha scuse per il suo comportamento. Ed è irremovibile!! a me è caduto il mondo adosso!!! Io la amo da morire, come diceva di amarmi lei pochi giorni prima!! La cosa che mi fa più star male è il ricordo suo e di me così tranquillo e sereno!! Niente poteva far mai pensare a una cosa del genere!!! Io sto male da morire, e mi sembra di impazzire!! La penso ogni secondo della giornata!!! Penso solo a quanto stavamo bene insieme!! Ho paura delle sensazioni che provo adesso in testa!!! Non riesco a reagire!!! Sto di un male cane!!! Ma come si fa?!! Da un giorno all’altro?!!! come si fa a non provare più niente?!!! Ragazzi è successo anche a voi?!!! Come ne posso uscire??! Vorrei morire!!!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

17 commenti a

Come uscire dal dolore di una storia finita senza nessun senso?

Pagine: 1 2

  1. 1
    Caracolito_ -

    Ciao,è successo a migliaia di noi,e sempre secondo lo stesso copione.
    La verità è che si è innamorata di un altro,non ha il coraggio di dirtelo e tu sei solo il passato da dimenticare.Un passato scomodo e ingombrante.
    Per il tuo bene,lasciala perdere e leggiti gli infiniti messaggi scritti su lettere uguali alla tua.

  2. 2
    IO -

    ti ha tradito, mi spiace

  3. 3
    don1984 -

    é scesso anche a me, senza nessun motivo mi ha lasciato dopo 6 anni insieme in cui non abbiamo mai litigato, qualche discussione ma niente di serio, progetti bellissimi, andare a vivere insieme sposarci creare una famiglia e via dicendo, poi un bel giorno ciao. La cruda verità è che aveva trovato un altro con il quale sta tutt’ora, e da quel che leggo il 90% e passa delle volte che succede qualcosa del genere è per “colpa” di una terza persona….Con questo non voglio dire che sia la tua situazione, ma per esperienza (capitato ben 2 volte) mi viene da pensare che si sia infatuata di un altro, e non te lo voglia dire….io l’ho scoperto per conto mio altrimento non credo che lei avrebbe avuto il coraggio di dirmelo….all’inizio voleva il mio perdono e dopo 3 giorni di sofferenza ho voluto concederlo per ripristinare il rapporto….ma poi invece di dirmi grazie scusami ha iniziato a dirmi che voleva tempo che era confusa e che voleva essere sicura….è andata a finire che ha scelto la novità….e di tanto in tanto si fa sentire per dirmi cavolate, ogni scusa è buona per farsi sentire direttamente o indirettamente tramite amici….il mio consiglio è quello di tagliare tutti i ponti, se credi di non poter sopportare il dolore che abbia deciso per un altro non stare ad indagare, lascia perdere, vivi la tua vita andando avanti (non è facile lo so benissimo, ci sto passando anche io ora, son 2 mesi che ci siamo lasciati), ma sforzati nel dire che ormai è andata, parlane con piu persone possibili sfogati e piangi come ho fatto io, ora sto molto meglio e vivo la mia vita uscendo divertendomi con amici….certo il pensiero di lei è sempre presente ma sotto forma di persona che non merita uno come me che in 6 anni ha sempre dato il 100% nel rispettarla e trattarla nel miglior modo possibile(cosa che il suo nuovo ragazzo non fa dato che la critica per i vestiti e per come si trucca)….ma ha preso lei la sua decisione e se lei è felice cosi son contento per lei, rispetto la scelta fatta, tanto è inutle tenere una persona accanto che non prova e non ha rispetto per te. Vedrai fra un po vedrai le cose in maniera diversa, con piu lucidità e capirai che a giro ci sono tantissime ragazze migliori di lei. Non è facile superare questo momento, ma se vuoi uscirne il prima possibile non la cercare, non risponderle a niente, perchè se continui a sentirla ti illudi e basta, sforzati di autoconvincerti che è meglio non sentirla, che hai fatto tutto bene nel rapporto e che è lei che ha preso la sua decisione e che non è colpa tua se ha deciso cosi. Se c’era veramente qualcosa che non andava fra di voi lei aveva comunque la responsabilità di parlarte in modo chiaro e conciso…se non lo ha fatto vuol dire che è una ragazza debole che non vuole affrontare i problemi, ma li evita, e una cosi non vale la pena tenerla accanto, perchè se non affronta i problemi che ha e li proietta verso altre persone significa che non è una persona matura! Almeno questa è la mia esperienza!

  4. 4
    Blu -

    E’ successo,è successo…eccome!
    E il dolore che si prova non si può spiegare.
    Però una cosa te la posso garantire:tutto passa!
    Anch’io mi sentivo morta,mi sono fatta trascinare dalla sofferenza,ho cercato di capire,mi sono fatta mille domande…ma sai che c’è?
    A cosa serve cercare di spiegare qualcosa di assurdo?Come pensi di poter capire un gesto insensato opoerato da qualcun’altro che per primo ti dice di non sapere perchè lo fa?
    Puoi scegliere di accettare,subire,capire l’incomprensibile…e farti ogni giorno più male,puoi odiare,incazzarti,logorarti…e farti comunque male,oppure puoi fermarti un secondo,tirare un bel respiro e darti il tempo di assorbire il colpo,poi prendi e ricominci a fare la tua strada.
    E ti posso garantire che pian piano tutto torna a posto.
    Quando è successo a me credevo che tutto fosse finito li…e invece dopo un anno ho incontrato un uomo migliore di lui,che da quasi due anni è diventato il mio ragazzo.E quando mi capita di ripensare a quel periodaccio mi vengono i brividi,e ora di domanda me n’è rimasta solo una:come ho potuto confondermi al punto di credere che tutto potesse finire con quell’uomo?
    Il passato è passato e a guardarlo troppo si finisce per diventare ciechi nei confronti del futuro.

  5. 5
    Cristina -

    Io nn credo che da un giorno all’altro nn si ama più una persona ..forse nn hai voluto vedere o inconsciamente la tua mente nn voleva accettare questo cambiamento nel vs rapporto .Purtroppo il logorio di un legame e’ un processo lento e i segnali sono evidenti solo che a volte evitiamo di razionalizzare il problema..Caro amico devi farti una ragione perche’ le persone non ci appartengono e se lei ha preso la sua decisione tu nn potrai fare altro che accettarla ..Forse non era amore o meglio non guardavate nella stessa direzione ..magari il destino avrà in serbo qualcosa o qualcuno di più giusto

  6. 6
    grandepuffo -

    quanto è duro accettare la decisione che lei ha preso per “noi”

    ho sofferto come non pensavo fosse possibile soffrire

    ora i giorni passano, lenti ma passano, e tutto mi appare piu’ sfumato … quindi accettabile

    in certi momenti anche a me sembra di impazzire, in altri mi trattengo a stento nel sentirla, perchè poi a fine telefonata non riesco a sentirmi meglio, anzi …

    è ancora il mio primo pensiero, da quando mi sveglio a quando, a stento, riesco finalmente ad addormentarmi

    tutta questa storia mi ha cambiato, voglio “ritrovarmi”

  7. 7
    Pedro83 -

    Non ha trovato un’altro…. Questo lo so con sicurezza…. E non perché non voglio credere a una cosa del genere, ma perché lo so con sicurezze che adesso sono troppo lunghe da spiegare…. Cristina lo so che magari uno è talmente acceccato dall’amore che non vuole accetare certi problemi…. Ma il problema se le creato lei interiormente…. Senza far mai intravedere una tale reazione…. Te l’ho assicuro…. E diventata un’altra persona…. Non la riconosco più….

  8. 8
    Rambo -

    Ciao, purtroppo succede, a me è capitato quasi 2 mesi fa, ma ancora sto molto male. Entro fine anno saremmo dovuti andare a convivere, mobili e altro già pronti, tanti progetti…
    Quando fanno così c’è sempre un altro, che sia un ex o una novità.
    Piangi, disperati, parla con chiunque, fai uscire tutto il dolore, prima o poi tutto passerà, non sei solo purtroppo, siamo in molti così.
    Un in bocca al lupo, quando hai bisogno sfogati qui.

    Ciao

  9. 9
    Roberto1972 -

    Tutte dicono che non c’è un altro, o è entrata in depressione o è in conflitto con sé stessa, se non è una di queste 2 opzioni ha in testa un altro, magari non ci va ancora.

    Sta di fatto che non sei più nei suoi pensieri, ti resta la strada della sofferenza, quella strada che con il tempo ricomincerà ad andare in discesa e non più in salita.

    Ciao.

  10. 10
    Vale -

    Ho digitato su google “mi ha lasciata” e mi ritrovo qui..un cuore spezzato in mezzo ad altri cuori spezzati nei medesimi giorni… -_-‘ e che consiglio posso darti? sarebbe come il bove che dice cornuto all’asino,come faccio a dirti guarda avanti se io stessa in questi giorni guardo indietro?… Ma da profondo del mio mezzo cuore ti Auguro ogni bene e che tutti i tuoi desideri felici possano realizzarsi presto!…un semplice bacio da chi sta a mori’ dentro pur sorridendo :*

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili