Salta i links e vai al contenuto

Gli uomini a volte sono proprio incomprensibili

Lettere scritte dall'autore  iris89
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

66 commenti

Pagine: 1 3 4 5 6 7

  1. 41
    andy -

    sergio:
    il problema è un altro.
    è che ancora questa “bimba” deve incontrare uno che le piace, che la sfotte e di cui sente che si può fidare.
    perchè questo è essenziale per una donna.
    le donne tengono il piede in due scarpe in gran segreto perchè non si fidano dell’altro e non si lasciano andare per paura di perdere la pacchia che vivono.
    il discorso di bimba lo posso capire a 60 anni.

    io fossi al posto del ragazzo comincerei a tremare.
    anche perchè sto fatto che lei è stata sincera è solo una vecchia tattica per pararsi il deretano.

    si chiama “mettere le mani avanti”.
    nel caso: “io te l’avevo detto”…

    ormai nel 2534 va di moda il:
    “mi assumo le responsabilità di quello che ho fatto!”.
    e quindi?
    “e quindi niente, mi assumo le responsabilità di quello che ho fatto!”.
    e non devi pagare?
    “col cavolo! mi sono già assunto le responsabilità, ora mi volete anche punire?!”.

    e via così.. grazie televisione.

  2. 42
    Bimba -

    A me che sia “moderno” o “non moderno” non interessa un ficco secco. Se fossi una ragazza “moderna” mi comporterei come tale. Uscite con le amiche, shopping, consigli, mi guaderei in giro, manicure, parucchiera, esetista, vestiti firmati, discoteca, aperitivi vari, frequentazioni “in”, bei sorrisi falsi sfoggiati ai “fighetti”, battutine “accattivanti”, sculettamenti vari e via dicendo: tutto questo non mi appartiene. Credi che non abbia anch’io gli occhi? Vedo benissimo come si comportano “le ragazze moderne”, ma per fortuna lo vedo da lontano!
    Non ho nessuno a cui “sembrare fi..” nel dire che “non amo”. Se dico così è purtroppo perchè l’amore piano piano si è affievolito nel complesso: per me l’amore è totalitario. E in alcuni aspetti non è definibile tale, non completamente almeno. Ma ribadisco, non è una colpa. Credi che a me non farebbe piacere provare esattamente quello che provavo qualche anno fa? Sarebbe tutto quello che potrei volere!
    Però purtroppo i sentimenti non si comandano. Non posso costringermi ad amarlo, non posso tenerglielo nascosto, non posso però nemmeno non essergli grata con tutta me stessa della possibilità che mi ha dato per costruire tutto questo (il problema che tu poni è anche al maschile, e io sono fortunatissima ad avere incontrato lui).
    Sarebbe furbo e opportunista (oltre che caratterialmente non ce la farei) fare FINTA di amarlo. No. E’ giusto sia per me che per lui sapere la verità, e di conseguenza scegliere. E abbiamo scelto di andare avanti perchè entrambi sappiamo che quello che ci siamo dati a vicenda nessun altro/a al mondo potrebbe cancellarlo, sostituirlo, sarebbe un vuoto troppo immenso, incolmabile per entrambi.
    Detto questo, ribadisco che qualcuno può considerarlo ipocrita, e forse per certi versi, quelli dettati dal buonsenso, avrebbe anche ragione. Ma in ogni coppia si crea un rapporto in realtà comprensibile fino in fondo solo dai protagonisti. Ci stiamo rispettando e unendo. Questo conta, al di là di tutto.

  3. 43
    Bimba -

    Ti ringrazio Gioia, credo che tu in poche righe hai colto più di quanto io stessa sia in grado di descrivere.Io, sì, non ci vedrei nessuno al mio posto. Sinceramente, a mio sfavore, devo dire che mi è successo di ritrovarmi a pensare “e se mi dovesse battere il cuore all’impazzata per qualcun’altro?”. Ma poi ne ho parlato con lui e siamo giunti alla conclusione che potrebbe succedere anche a lui, come a qualsiasi altra coppia e le cose si affrontano quando e se arrivano. Abbaimo deciso di non programmare i sentimenti, anche perchè non sono sotto il nostro controllo. Ci affidiamo reciprocamente alla spontaneità dell’altro/a. Non ha senso fasciarsi la testa prima di rompersela.Devo dire che, come spiegavo sopra, non lo definisco amore “a livello astratto” (scusa, non so come spiegarlo meglio, è un mio limite ma non riesco a trovare le parole per descrivere questo) ma nel pratico viviamo come se fosse tutto perfettamente “funzionante” (e per me il miglior sintomo sono le litigate: ci arrabbiamo reciprocamente, significa che ci teniamo l’uno all’altra, ci confrontiamo e poi facciamo pace). Ad esempio, la sera quando torna dall’università per me è festa, non vedo l’ora che arrivi. E poi mi piace tantissimo metterci lì a decidere cosa fare per cena, e poi ritrovarmelo in cucina che sbircia in tanto che sono all’opera con quel sorrisetto che sembra dirmi “sono fiero di te”. Tutta questa semplice quotidianità per me è appagante, tanto quanto ogni tanto mollare tutto e decidere di andarci a fare una gita, un pic-nic. Questo mi fa credere “a livello pratico” di amarlo, quello che non mi torna è il “concetto” (ripeto, scusa l’astrazione, immagino non si capisca niente).Però per me questa storia è irrinunciabile, cioè il mio sogno più grande è costruire una famiglia, e anche presto, a dire il vero non vedo l’ora, e ci riesco a vedere solo lui vicino a me. Non è per questione logico-pratica, ma istintiva, irrazionale.Comunque accetto volentieri contestazioni.Anzi, grazie A. e S.

  4. 44
    Ikaris -

    x Bimba
    Per schiarirti le idee su ciò che ora provi leggi questo libro: “L’arte di amare”,è scritto da Erich Fromm, fossi in te lo leggerei data la tua situazione..

  5. 45
    andy -

    non ho niente da contestarti, bimba.
    mica sono un ottuso come vogliono far credere, perchè conviene loro.
    arriva ai 60 così e personalmente riceverai da me un grossissimo applauso.
    e mi dimostrerai coi fatti che le eccezioni esistono.
    ma in fin dei conti non siete eccezioni, siete solo.. donne già fidanzate da quando eravate più piccole.
    e che a differenza delle altre meretrici non avete mollato, mentre tutte le fanno.
    siete ancora più meritorie per quanto mi riguarda proprio per questo motivo.
    infatti.

    però prima arrivaci eppoi ne riparliamo.

    cmq per coerenza, io diffido di quelle dai 26 in su, single.
    sicuramente, tranne eccezioni, hanno lasciato i loro fidanzati storici per spassarsela a differenza tua o per mettersi con un altro eppoi sono state abbandonate.

    e ora cercano il fesso con cui sistemarsi.
    e il qui presente fesso fa loro una bella pernacchia.
    gli altri ahimè non tutti.
    purtroppo.

  6. 46
    Sergio -

    Dopo tutto quello che sto leggendo spero di non avere mai più una relazioni che superi la settimana.

  7. 47
    Bimba -

    Ikaris, sinceramente? Ce l’ho quel libro a casa, me l’aveva regalato il mio ragazzo qualche anno fa, ma in tutta onestà non hai avuto il tempo per iniziarlo. Lo cercherò, ti ringrazio.

    Andy, ti ringrazio ma perdona la franchezza, dei tuoi applausi sinceramente a 60 anni nemmeno ci penserò, spero di essere dietro ai miei nipotini a quell’età come facevano le mie nonne con me.
    Nonostante questa pseudo-apatia, auguro anche a te, come ho scritto ad Ivan nella sua lettera, di trovare la tua eccezione. Davvero.

    Sergio, ok ti faccio schifo, anche se non capisco sinceramente il motivo, ma contestami pure apertamente, non preoccuparti, sputa fuori tutto! Ben vengano le opposizioni, sono il miglior confronto. Magari mi insegneresti qualcosa di nuovo, magari mi aiuteresti a vedere cose di cui io non riesco a rendermi conto, chi lo sa! Magari faresti un favore sia a me che al mio ragazzo indirettamente. Non sto ironizzando, dico veramente.

  8. 48
    terrona78 -

    Caro Andy…le spalle coperte perche’ il mio ex fidanzato vorrebbe ancora stare con me?
    Il mio ex , quello che mi ha tradita senza ritegno e che mi ha fatto soffrire come non mai!!!
    Che nei giorni in cui si decideva il ristorante , la chiesa ..lui trovava anche il tempo per spassarsela con un’altra????
    Mentre io tra lavoro e preparativi e decisioni crollavo e mai potevo immaginare che ne approfittasse e che mentisse alla persona che falsamente diceva di amare , ammirare …
    Non so’ andy se per te e’ comprensibile cio’ che ho scritto in merito ma immagino di no!
    La mia singletudine oggi mi sembra ovvio che mi piaccia ..e che al pari del tormento subito e della enorme delusione sia il paradiso.
    E non perche’ posso fare sesso quando voglio e godermi la cosidetta pacchia…ma che mi frega..!!!
    Si ..e’ un eden per me oggi la mia vita, perche’ ho la possibilita’ di rifarmi una vita se vorro’ e quando mi sentiro’ pronta con una persona meritevole e se non la incontrero’ la mia vita sara’ meravigliosa la stesso..perche’ ce la mettero’ tutta per renderla tale, VOLERE-POTERE e non perche’ sono donna!!!
    Non sono velenosa affatto anzi sono sempre piu’ fiduciosa nonostante le brutte batoste in amore…
    Sai che me ne faccio di corteggiatori e uomini che non sono in linea con me … guardo avanti e passo!( fino a 35 anni poi come dici te crollero’ a picco..)
    Lo stronzo di turno se lo prendessero le illuse di turno insieme al traditore seriale , al bugiardo cronico, e al viscido !
    Un passo verso la guarigione e’ accettare che ci sono persone diverse da noi , evitarle se si puo’ , osservarle e imparare nel tempo a non considerarle!
    Certo non e’ considerando tutti gli uomini e le donne uguali che si puo’ vivere una vita serena e tendere verso la soddisfazione e la felicita’..!!!
    No non farai che allontanare da te ogni piccola gioia sempre che tu voglia gioire della tua vita invece che pensare a quanto la vita delle donne e’ pacchiosa..

  9. 49
    andy -

    terrona basta con le chiacchiere.
    ancora non hai capito con chi parli.

    goditi la pacchia fin quando vuoi e puoi, perchè le parole belle se le porta via il vento e intanto quando ti pare e piace fai sesso e hai gli uomini che ti corteggiano, consolano, ecceccecc e hai anche il fidanzato che ti rivuole, a prescindere dai suoi errori.

    e noi niente di tutto questo, perchè ovviamente le nostre ex, essendo donne, nel periodo in cui le piangiamo di uomini se ne sono fatti così tanti che nemmeno si ricordano come ci chiamiamo.

    nemmeno la soddisfazione di mandarle dove meritano al loro ritorno.

    tu sei stata tradita o lasciata come tutti, ok ci sta, però da donna fai la pacchia, noi no.
    ed è questo quello che conta.
    il resto è fuffa.
    le tue solite paroline del nulla, mentre la realtà è nella direzione opposta.

    fatti la pacchia.
    fin quando puoi.

    io non devo guarire da nulla.
    sono gli altri che sono malati che vi stanno a sentire e vi lasciano casa e risparmi.
    io devo solo andarmene da sto cesso di regione.
    se ci riuscirò.

  10. 50
    terrona78 -

    Mamma andy, sei troppo velenoso e anche pesante….ufffff!!!!
    Sempre le stesse cose ..ma non ti annoi da solo sentendoti parlare ogni tanto cambialo sto disco non se ne puo’ piu’!!!!
    Le mie paroline del nulla che ad ogni modo come le tue corrispondono a realta’ caro andy!
    Te sei come un muro di gomma..ma mi kiedo perche’ scrivi su lettere??
    Non ti confronti, non interagisci se non offendendo ( non parlo di me perche’ mica mi offendo per cosi poco), reagisci sempre in modo esagerato anche quando non c’e’ motivo..comprendo la tua frustrazione , la tua delusione, il tuo malcontento ma cavolo che senso ha se hai capito tutto delle donne e di come girano le cose oggi avvelenarsi cosi!!
    Agisci di conseguenza !!!
    Non ho capito con chi ho a che fare ci mancherebbe e che ho la palla di vetro…??? Arrogante te o forse semplicemente ancora troppo devastato per pensare minimamente di sapere con chi parli!
    I tuoi pensieri , i tuoi punti di vista e le tue statistiche per carita’ le leggiamo e le accettiamo ma spero un giorno di leggere su lettere un nuovo andy..

Pagine: 1 3 4 5 6 7

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili