Salta i links e vai al contenuto

Una verità incoffessabile

Buongiorno, gentili lettori.
Scrivo questa lettera sia per sfogo, sia per avere qualche consiglio in merito. La mia è una storia assurda che qualche volta soltanto nei film o nei libri ho immaginato lontanamente…ed è per tale motivo che mi vergogno di raccontarla tutta, per cui ometterò molti particolari.
Più di un anno fa ho incontrato una ragazza simpatica e piena di amore da dare al prossimo che ho sonoramente preso in giro! Ammetto che il mio scopo era prenderla in giro soltanto per qualche giorno, ma ahimè, preso dalla mia superficialità nel trattare i sentimenti altrui, questa presa in giro è durata per quasi 9 mesi! Il tutto è stato contornato dall’averle detto una bugia incofessabile ai comuni esseri umani, ma soltanto a dio, sulla quale ci ho marciato come uno stupido e un indemoniato per cosi tanto tempo. La bugia è veramente colossale e farebbe male persino se voi, da estranei, la ascoltaste.
Tuttavia, dopo tantissimo tempo lei ha scoperto tutto e mi ha, persino a stento dato che mi amava, mandato a quel paese. Mi sono preso gioco di lei e me ne pento amaramente (neppure io mi riconosco), ma il punto è che lei neppure tutta l’ha scoperta la verità. Il dilemma è… Dirle tutta la verità (che fa veramente male), oppure lasciare tutto cosi come è in sospeso per evitare di infliggerle ulteriori sofferenze?
Ad una sola persona ho detto questa atroce verità, ad una sola altra persona l’ho confessata. Questa persona mi ha perdonato…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti a

Una verità incoffessabile

Pagine: 1 2

  1. 1
    angy -

    lasciala stare.. le hai già fatto troppo male. pentiti e lasciala vivere, e poi forse un giorno se migliorerai e smetterai di comportarti così, forse allora lo meriterai l’amore di qualcuno.

  2. 2
    davide -

    coraggio Marco tira fuori il rospo! sii uomo! …mi chiedo che sará mai …magari le hai detto che la amavi e nn era vero …giusto x…dai sn ragazzate …ci siam passati tutti! forza! mi dispiace xché mi sembri addirittura spaventato da sta storia!

  3. 3
    verdebottiglia -

    L’inganno è una delle cose più terribili da infliggere ad un altro essere umano. Lascia ferite indelebili, è un trauma dal quale non se ne esce facilmente, si continuerà a dubitare del mondo per anni e anni, se non per sempre, e distrugge l’autostima.
    Come hai potuto ingannare per puro gioco una ragazza che tu descrivi dall’animo pulito? Perchè? Avevi voglia di “sporcare” l’unica cosa limpida e sana che avevi incontrato nella tua vita, che da come ne parli mi sembra torbida e inguardabile anche a te stesso?
    Io credo che questa ragazza abbia diritto ad un risarcimento da parte tua. Innanzitutto devi scusarti e ammettere l’inganno. Le scuse sanano, la verità libera, il perdono guarisce e ridona la luce.
    Qualunque sia la tua scomoda verità, seppure fosse un insano incesto, questa ragazza ha diritto di sapere.
    Si sente dalle tue parole un misto tra piacere e tormento. Io mi auguro che tu possa liberarti e liberare. Perdonarti, e farti perdonare.
    Auguri.

  4. 4
    pink -

    se non dici cosa hai combinato sarà difficile consigliarti.
    a me è successa una cosa analoga con un ragazzo tempo fa, me l’ha combinata grossa e ancora ne sto pagando le conseguenze. sinceramente non so se risentirlo mi farebbe piacere. forse soltanto delle scuse in forma scritta. non so… tu che hai combinato?

  5. 5
    Marco o. -

    La mia bugia fa veramente male e mi reputo al pari di un assassino o uno stupratore ormai…ho difficoltà a guardarmi allo specchio.
    Per 9 mesi ho avuto due donne contemporaneamente. La prima è la mia ragazza con cui sto insieme da 8 anni ormai, la seconda l’ho usata per nove mesi. La verità incoffessabile che entrambe hanno scoperto è che mi sono finto vedovo. Ho inventato alla ragazza che ho preso in giro che avevo perso la mia ragazza qualche mese prima…tutto per avere cosi una scusa più semplice per potere lasciarla successivamente. Sono uno stronzo che non ha sentimento, lo so.
    Tutta questa verità l’ho detta alla mia ragazza. Le ho già raccontato tutto, entrando addirittura nei minimi particolari, raccontandole cosa avevo detto di lei, di tutte le bugie che le dicevo per andare con l’altra. La cosa incredibile è che la mia ragazza mi ha pure perdonato, mi ha detto che in fondo era come se fosse colpa sua perchè non era stata in grado di accorgersi di nulla e che era disposta a continuare la nostra storia per sempre, ma senza più bugie.
    L’altra sa pure quasi tutto e, l’altra volta preso da un rimorso impressionante, l’ho voluta contattare per dirle che in fondo l’avevo amata e che per quei nove mesi, nonostante tutto ero stato con lei.
    Infine, stamattina le ho mandato un messaggio in cui le chiedevo di guardare la mia pagina fb in cui ci ho reso pubbliche alcune foto inconfutabile scattate l’anno scorso, per farle capire di quanto idiota e privo di sentimento sia stato, di come l’abbia usata per nove mesi interi.
    E’ una verità che fa male e che sono sicuro mi segnerà per il resto dei miei giorni….

  6. 6
    Sarah -

    io semmai mi chiederei chi tu ami veramente…no secondo me nessuno, parli di sensi di colpa ok, ti sei pentito ok ma non puoi dire che per nove mesi hai amato un’altra mentre te ne stai con la ragazza fissa, il tuo amore è una bandiera che va a seconda del vento?

  7. 7
    pink -

    sicuramente non è bello quello che hai fatto ma ti posso dire che c’è chi fa di peggio. questa però non è una scusante! l’importante è che tu abbia capito l’errore e che tu sia veramente pentito. Certo ormai è successo. Cerca di non mentire più d’ora in avanti

  8. 8
    Crank -

    eeeehh…capirai,pensavo andassi regolarmente a trans. Ok hai sbagliato come hanno sbagliato milioni di esseri umani e come ancora milioni di esseri umani sbaglieranno. L’importante ora e’ chiudere con questo modo di fare e non far soffrire piu’ nessuno.

  9. 9
    Katy -

    Io pensavo avessi scannato un po di gente…

    A parte gli scherzi, hai fatto un bel pastrocchio…la correttezza è la prima cosa, il resto sono baggianate.

    Ciao

  10. 10
    marco o. -

    Quest’oggi c’è stata l’ultima chiamata al telefono in cui le ho detto tutta la verità. Non so se abbia fatto bene o male, ma sta di fatto che le maledizioni che mi sono state lanciate sono indicibili…
    E’ vero, l’importante è capire di avere sbagliato e promettersi di non farlo mai e mai più.
    Questa ragazza forse avrà difficoltà a fidarsi di qualcun altro da adesso in poi, ma la verità la doveva sapere per evitare che continuasse ad avere un bel ricordo di uno come me….

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili