Salta i links e vai al contenuto

Un inizio di depressione a causa dei miei genitori che non lo vogliono

LUI E’ 15 ANNI PIU’ GRANDE DI ME…
Ho 19 anni e penso di avere un inizio di depressione a causa dei miei genitori che non accettano la persona che amo perchè non solo è piu’ grande di me ma perchè non ha un lavoro stabile.
Stiamo insieme da un mese e ci vogliamo veramente molto bene… lui mi ha detto che è disposto ad aspettarmi e che farebbe di tutto per rendermi felice… ma che non mi lascerà per nessuna ragione al mondo.
Ci stiamo vedendo di nascosto, ma io voglio vivere il nostro amore alla luce del sole. Non so proprio come fare i miei mi hanno perfino detto che mi tolgono dallo stato famiglia se continuo a stare con lui. =(
AIUTATEMI VI PREGO

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

5 commenti

  1. 1
    ChiaraMente -

    Capisco i tuoi ganitori ma non credo che loro possano toglierti dallo stato di famiglia. Che io sappia dovresti essere tu a richiedere una cosa dal genere. Certo la differenza d’età è notevole però..hai provato a presentare loro questo signore? Magari per parlare, fare in modo che anche lui spieghi la sua posizione..non so.

  2. 2
    Leilaluna -

    io credo che tu sei troppo ingenua.. e lo sanno anche i tuoi genitori.

  3. 3
    ilconte -

    Passavo casualmente da qua e mi sono trovato a leggere qualcosa che ho già vissuto sulla mia pelle facendomi soffrire molto, ma alla fine ho scelto la mia vita (adesso è mia moglie) e loro hanno capito che non potevano continuare ad ostacolarmi se non volevano perdere un figlio, comunque sono passati almeno cinque anni prima che ci riuscissi. I miei genitori con i suoi posso dire che si sono conosciuti al matrimonio, ma poco conta, anche se nn si fossero conosciuti affatto, io volevo vivere la mia vita con lei e adesso siamo felicemente sposati.

  4. 4
    Anonima -

    Purtroppo non sei la sola..ad evere qst problemi in casa!!..Io per colpa dei miei genitori non ho più al mio fianco la persona più importante della mia vita..sono già passati 4anni,nonostante ciò continuo ad amarlo in silenzio..anke se ormai l’ho perso del tutto..non immagini qnd c soffro ancora,dopo tanto tempo.
    Cara l’unico consiglio che possa darti è di lottare fin che puoi e non gettare mai le armi..vai contro tutto e tutti..non lasciare che siano gli altri a imperdirti di amare,colui che ami dawero.

  5. 5
    valeri -

    anche io vivo in queste situazioni..i miei non accettano il mio ragazzzo xke ha avuto una storia con un altra ragazza,e dicono tutti in paese che lui gli alzava le mani,ma con me non lo farebbe mai mi ama veramente…non posso stare senza di lui,mi mancaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.cosa posso fare,i miei non mi danno il telefono da 2 mesi e ad aprile faccio 18 anni.voglio andare via con lui ma mio padre mi ha dettto che se faccio una cosa del genere uccide me e lui,xke non mi fara stare felice con lui aiutatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii x favore

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili