Salta i links e vai al contenuto

Trovare una fidanzata, manuale d’istruzione

Salve, sono un ragazzo di 36 anni e vi voglio svelare tutta la mia esperienza in campo amoroso: premesso che in tutta la mia vita mi sono sempre chiesto come fa un uomo ad attrarre una donna, come mai tutti quanti si sono fidanzati tranne me, com’è possibile che io sia sempre stato escluso da questo circuito senza nessuna ragione come se fossi gratuitamente maledetto. Dopo attenti esami ecco la risposta: è molto più complicato di ciò che sembra perché le donne (soprattutto in Italia) socializzano soltanto con persone che conoscono dalla loro infanzia e non vogliono conoscere più nessuno, quindi per agganciarle è necessario avere una conoscenza in comune, sarebbe preferibile un familiare, un parente o al massimo un amico fidato d’infanzia; perché loro vivono troppo chiuse nel guscio della loro famiglia e dei loro amici storici. Io quando avevo 17 anni decisi (anche prematuramente) di voltare le spalle a tutta la mia comitiva formata da amici di famiglia e vicini di casa per cercare di farmi dei nuovi amici tutti per me che non avessero nulla a che fare con la famiglia, ma non mi accorgevo che erano rapporti poco stabili ed ero anche di troppo, in questo modo ho remato controcorrente per una vita intera e mi sono precluso la possibilità di intraprendere qualunque tipo di relazione sentimentale.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

16 commenti a

Trovare una fidanzata, manuale d’istruzione

Pagine: 1 2

  1. 1
    Suzanne -

    Benny, non concordo molto con la tua diagnostica sulla situazione. Ci sono persone invece molto aperte alle nuove conoscenze, anche perché I fidanzati non te li trovi quasi mai nel gruppo di amici d’infanzia. Forse sbagli tattica d’approccio…

  2. 2
    Soleluna -

    “le donne (soprattutto in Italia) socializzano soltanto con persone che conoscono dalla loro infanzia e non vogliono conoscere più nessuno”

    Ma dove vivi? in una comunità Amish?

  3. 3
    Maldamore -

    Esistono le agenzie matrimoniale.
    Il vantaggio è che di solito chi si iscrive ha realmente motivazioni serie.
    Dopodichè cercane una non troppo distante,
    diciamo nel raggio di 30km in modo da poterla conoscere meglio.
    Anche le ragazze della tua età e anche di età
    diverse hanno lo stesso tuo problema, cioè
    incontrare qualcuno con cui metter su famiglia.
    Ovviamente i siti di incontri hanno invece altre aspetattive.

  4. 4
    Benny Gambino -

    Aperte a nuove conoscenze certo, purché siano raccomandate dai vostri parenti!

  5. 5
    Suzanne -

    Benny, ma sei reduce di un viaggio nel tempo? Da che epoca arrivi?

  6. 6
    Benny Gambino -

    Scusa, come si spiega che una donna esca la sera in un locale con un obeso di oltre 100 kg con la barba malcurata, vestito da straccione con pantaloncini e ciabatte da casa con i piedi sporchi, sudati, ingialliti e con tutte le micosi alle unghie? Dai, voi donne potete permettervi di meglio, si capisce che qualcuno gliel’ha raccomandato!

  7. 7
    Fiore -

    Ciao Benny!
    sinceramente mi sembri un po’ troppo negativo e un tantino estremista.

    Ci sono moltissime situazioni e la vita non è uguale per nessuno.

    Non è una prerogativa delle donne relazionarsi con uomini “raccomandati dai familiari”.

    Pensa a quante relazioni a distanza esistono, quante coppie si incontrano tramite internet o altre durante uscite nei locali o luoghi di interesse comune.

    A queste di aggiungono anche quelle nate attraverso la conoscenza di amici o parenti, certo ma non si tratta di un’esclusiva!

    Metti da parte il risentimento che penso ti nasca dal grande desiderio di avere una fidanzata e non averla ancora trovata.
    Ti consiglio di fare come ha detto Maldamore, affidati ad un’agenzia matrimoniale o tenta ugualmente la strada di app e siti d’incontri anche se sembrano meno seri (con me hanno funzionato, ho incontrato il mio fidanzato su uno di questi e si è rivelata una storia seria).

    Tentar non nuoce!
    e su con la vita (:

  8. 8
    maria grazia -

    Ma secondo voi chiunque giri assieme a qualcuno di sesso opposto è perchè ci va a letto? non potrebbero essere semplicemente amici o conoscenti? comunque lasciate perdere le persone consigliate da parenti e amici: non sono mai quelle che ci attizzano. è una regola matematica.

  9. 9
    Maldamore -

    Ormai hai 36 anni, prova come ti ho scritto
    o come ha fatto Fiore.
    In effetti se una donna sa che sei arrivato a questa età e non hai mai trovato una fidanzata
    si chiederà il perchè.
    Comunque se fai come ti abbiamo consigliato,
    non si faranno domande più di tanto,
    perchè anche loro, specie se hanno un ‘età simile alla tua vogliono trovarsi un fidanzato
    e se non è il principe azzurro pazienza.

  10. 10
    Simone Racioppa -

    Ciao Benny. Devo dire che parecchie persone mi confermano il fatto che le amiche d’infanzia divenute migliori amiche offrono maggiori possibilita’ di diventare nostre fidanzate o mogli.
    Non dare retta a chi ti consiglia di rivolgerti alle agenzie matrimoniali o ai siti d’incontro: sono delle trappole in piena regola, degli escamotage per far spendere una montagna di soldi agli uomini single (anche a costo di ridurli sul lastrico) usando la loro disperazione per turlupinarli. Di siti d’incontro ce ne sono una marea, ma funzionano tutti allo stesso modo: per le donne sono sempre gratis, per gli uomini sono sempre a pagamento (anche quelli dove ti dicono che la registrazione e’ gratuita). Infatti le donne potranno sempre mandarti i messaggi in privato o vedere il tuo numero, ma per vedere le loro info devi sborsare tanti soldi o costringendoti a pagare il pacchetto completo annuale.
    Io penso che le agenzie debbano essere gestite dallo Stato (magari scrivero’ un’altra lettera per fare piu’ chiarezza).

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti per lettera ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili