Salta i links e vai al contenuto

Tradimento… un tarlo nel cervello

Salve sono sposato con due figli, voglio bene a mia moglie ma ultimamente mi è capitato di conoscere una ragazza alla quale piaccio molto, è passato un anno e ancora non ci sono andato al letto perché io ho paura, però c’è un problema perché se non ci vado al letto mi rimane un tarlo nel cervello, come faccio faccio sto’ male! Che mi consigliate voi?

L'autore ha scritto 19 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

36 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    cogito -

    bah fattela senza pietà! divertiti più che puoi..e quando ti sei stufato mandala a cag.re!
    e se dovessi avere dei sensi di colpa…fot.itene!!
    è il mio consiglio

  2. 2
    realtàdeifatti -

    l’amore monogamico patriarcale cade a pezzi

  3. 3
    Tabacco73 -

    Hai un tarlo se non ci vai? ma per favore….2 figli, una moglie che ti vuole bene e a cui vuoi bene e il tuo dubbio è se ti vuoi fare o meno l’amica? senza parole…..

  4. 4
    ima76 -

    Il tradimento è un ERRORE: mette in pericolo il progetto di vita insieme con tutte le conseguenze, fa svanire tutti i sogni che vi siete costruiti in due, causa delle ferite che rimarginano lentamente !
    Pensa ai tuoi due figli metteresti a rischio quanto hai costruito per la tua famiglia. Il tuo è solo un segno di profonda debolezza, altrimenti l’avresti già fatto! Rifletti…non rischiare per un capriccio…i sensi di colpa prima o poi riaffiorano!
    Saluti

  5. 5
    maite -

    E’ umana l’attrazione che provi ..nel mondo però ci sono sempre uomini e donne migliori /peggiori di quelli che abbiamo scelto…se
    ci poniamo il dubbio sulla scelta…abbiamo capito gran poco…se invece ci manca qualcosa..corriamo gran forte…verso la nostra famiglia…e ci inventiamo tutto ciò che ci può far sorridere…e ritornare a vivere,,,,

  6. 6
    katy -

    Un tarlo.

    Tu hai un tarlo…Il tarlo rode, rode, corrode. Povero tarlo!

    Ma per cortesia.

  7. 7
    Paolo25 -

    Mi ritengo indignato per quanto letto…non vale neanche la pena di commentare

  8. 8
    kiky9326 -

    prova a pensare come ti sentiresti se fosse tua moglie ad andare a letto con un altro… hai una bella famiglia, non rovinarla per un bisogno fisico. @cogito non tutte le donne sono t**ie

  9. 9
    Fabio -

    Lo so’ tabacco tu hai ragione! Pero’ ti ci devi trovare in certe situazioni! Questa situazione mi e’ capitata senza cercarmwla io ho sbagliato a continuare sicuramente dovevo interrompere subito! Ho paura anche che entrano i sentimenti ecco perche nn lo faccio! Pero’ penso che se me la faccio mi passa questa situazione che ne so’! Ho paura di venire scoperto e mandare all’aria un matrimonio! Pero’ e’ vero che anche a nn farmela ci sto male che ne ne so’ il mio cervello dice questo che devo fa?
    Saluti fabio

  10. 10
    Haless -

    Il tuo tarlo sarà la tua rovina,ma che parlo a fare,tanto è certo che prima o poi cederai alla tentazione,si capisce da come hai esposto il problema.
    Sappi comunque che sono segni indelebili,anche se passano gli anni dovrai prima o poi confrontarti con la tua famiglia.
    Fatti un giro in questo forum e leggi quante persone vorrebbero vivere una storia serena con una persona a cui si vuole bene,come la tua,ma non possono farlo,forse ti aiuterà a prendere una decisione nella direzione giusta,spero.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili