Salta i links e vai al contenuto

La timidezza, un brutto mostro

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti! Ho conosciuto oggi questo sito e già ho letto molte storie (interessanti) & commenti (utili) e vorrei raccontare il mio disagio. Sono una ragazza (giovanissima). Sono sempre sola, non ho amici, vivo con la mia famiglia ma io sola sto bene. A scuola ho solo un’amica, che mi incita a parlare con le altre ma io non ci riesco. Ho un blocco. E’ come se non avessi nulla da dire, e quando penso a qualcosa da dire mi sento in più. E’ da almeno 4 anni che ho questo problema e diciamo che il mio aspetto non mi aiuta: ho qualche kg in più & sono brutta. Per diverso tempo mi hanno preso in giro & per questo forse sono così. Avrei bisogno di un consiglio da voi. Stare sola non mi provoca problemi.. ma in fondo so che vorrei delle amiche e/o un fidanzato come le mie coetanee : ) chi di voi ha sofferto di questo problema? E come è riuscito a superarlo? Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    playboy 5 -

    Ciao Aury, La timidezza è uno stato che farà sempre parte di noi. Non si puó eliminare, Si puó solo diminuire in alcune situazioni. Nella vita tutti noi veniamo presi in giro per il nostro aspetto fisico o altro , ma non possiamo buttarci giú per questo motivo. Dunque il mio consiglio è quello di provare ad essere piú socievole possibile ( vedrei col tempo ti verrà naturale ). Questo è l’unico modo per poter uscire dalla timidezza. Cerca di parlare di piú con i tuoi compagni , di fare discorsi interessanti. Prova a chiedere se nel pomeriggio sono libere e le inviti a casa tua o vi fate una semplice passeggiata al centro , insomma muoviti e le cose si muoveranno. Ovvimente all’inizio sarà difficile ma ti assicuro che col tempo sarà natule… Solo cosi uscendo con le tue amiche avrei delle possibilità di trovare un ragazzo. Adesso per concludere voglio darti 2 consigli.
    Il primo è quello di abituarti alla vita , se non lo fai adesso , da grande ti verrà ancora piú complicato. Io ho 17 anni e ho tanti amici cambio sempre la ragazza grazie al mio essere socievole e anche perchè sono un bel ragazzo
    ( non sono vanitoso ) dico solo la verità.
    Un paio di anni fa ero super timido e sfigato e per uscire da questa sfera mi sono buttato nella vita…
    Il secondo consiglio è quello di essere piú sicura di te stessa. Devi piacerti sia esteticamente che sia caratterialmente. Non dire mai piú che sei brutta o cose del genere. Ciao ragazza giovanissima

  2. 2
    elisabeth -

    Ciao..io ho 20..anch`io ho qualche kg e da piccola venivo presa in giro e queste prese in giro mi portavano sempre a essere più insicura di me e a mangiare..avevo pochi amici e sono diventata bulimica…ma la dott che mi aveva in cura mi ha messo davanti ai miei probl e insicurezze e mi ha fatto capire che il piú delle volte ero io che mi giudicavo che gli altri…ora sto meglio,mangio sano, e mi curo..mi faccio ancora molti probk sul mio corpo ma cammino sempre a testa alta perchè Noi valiamo quanto gli altri..non di meno..prima farci amare dagli altri peró bisogna amarci noi stessi..so che sembra una frase fatta ma è cosi..perchè non provi a parlare con qlk psicologo??aiutano tanto..buona fortuna

  3. 3
    KATY -

    Non fossilizzarti su: 1.peso superfluo
    2.sei brutta

    Davvero, cercati un qualcosa che ti piaccia (se lo sport non ti piace, fa niente, l’importante è che ci sia qualcosa che ti fa battere il cuore, e non sia un ragazzo 🙂 e nel quale vorresti impegnarti).

    A me piaceva molto scrivere, avevo una vecchia macchina da scrivere olivetti verde e battevo sui tasti come una matta.

    Ho scritto 4 romanzi, nessuno dei quali terminato, però sono ancora lì, mucchi di fogli con dentro storie create da me…

    Per le amicizie…io non avevo un solo amico, ero sola ma proprio sola. Aggiungi che sono figlia di figli unici, quindi no zie no zii no cugine no cugini.
    Niente 🙂

    Cerca, davvero, qualcosa che ti piaccia, che ti piaccia sul serio…non so, le piante ti piacciono? Io mi ero fatta un mini orto sul balcone.
    E adoravo anche i bulbi di fiore, ne andavo a cercare nei vivai e poi li piantavo sul mini balconcino.

    Secondo me anche andare in piscina è simpatico. Se ti fai passare il blocco “sono cicciotta, non posso spogliarmi ” vedrai che ti diverti. A me stare nell’acqua piace da matti, mi sento libera e leggera.

    Un abbraccio spero di averti detto qualcosa di utile

    KATY

  4. 4
    Aton -

    Senti, perdere qualche chilo è alla portata di tutti. Però occorre tempo, io consiglio 5 Kg in 6 mesi. Ne guadagnerai in aspetto fisico e salute. Va da un dietologo e fai 30′ di corsa tre volte a settimana, sempre seguendo una tabella decente. I risultati non mancheranno. Se no sta lì a piangerti addosso, ma mi pare magra alternativa. La piscina per me è noiosa e piena di batteri, ma se ti va…

  5. 5
    rob -

    Io ….semplicemente non credevo in me
    i peggiori commenti su me stesso gli faceva il mio cervello….poi ho cambiato e tutto il resto di conseguenza…..

  6. 6
    u22 -

    Ciao 🙂
    Anche io sono un ragazzo giovane, timido e riservato, faccio fatica a intervenire nei discorsi con i miei coetanei, mi sento più maturo di loro, purtroppo penso che la società in cui viviamo si nutre di modelli troppo soggetti a mode e poco profondi. Dal mio punto di vista trovare una persona da amare aiuta molto ad aprirsi perché ti fa sentire più sicuro, una persona che ti vuole per quello che sei e ti aiuta con molta pazienza a superare le difficoltà. Io ho avuto poche relazioni, l’ultima finita da poco, le ho vissute sempre profondamente nella speranza di costruire qualcosa di importante…ma per vari motivi non ho ancora conosciuto la persona giusta.
    Se ti va di conoscermi puoi scrivermi, ti lascio la mail: corallophora@gmail.com

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili