Salta i links e vai al contenuto

Tanta tristezza nel cuore

Ciao a tutti.
Ho tanta tristezza nel cuore.
Il mio ragazzo mi ha lasciata dopo un anno. Dice di non essere in grado di rendermi felice perché eventi del passato con ex lo hanno raffreddato.
Voi cosa ne pensate? Io ero un angelo con lui.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

70 commenti

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    cristallina -

    Non un’anima che mi abbia risposto…..

  2. 2
    Tony -

    Cristallina, prova a parlargli. Se lo ami, digli che tu lo accetti cosí comé, che sei felice solo avendolo accanto, che non deve sentirsi in bisogno di fare meraviglie per te, perché solo stando con lui ti tiempi di gioia…
    Peró fallo solo se lui ha veramente dimenticato la sua ex, ma se ci é ancora attaccato, lascialo in pace, se ti ama tornerá….

  3. 3
    Matteo P. (madhacker01) -

    Concordo in parte con Tony.
    Se lui ti ama ancora, e anche tu, allora è giusto tentare di nuovo.
    Se episodi del genere però continuassero a verificarsi, io personalmente lascerei stare.
    Nel frattempo rifatti una vita, non so quanto ti convenga aspettarlo.

  4. 4
    angelo -

    Ciao Cristallina già il tuo nome è simbolo di purezza , lui non è stao puro con te. é dura ma sono comportamenti vili i suoi. chi lascia con scuse cosi banali è perchè c’è un altra\o . io dopo 4 anni e mezzo sono stato scaricato in quanto non si litigava abbastanza, pensa un po,ora io son da 2 mesi solo lei il w end successivo era con un altro. proviamo ancora a vivere e credere che qualcuno ci amerà davvero.Deve essere la nostra energia positiva per affrontare questi periodi. ciao da un angelo con le ali tarpate dalla delusione ma pronte a riaprirsi e volare verso un bel futuro

  5. 5
    cristallina -

    Ma lui non mi amava ragazzi…

  6. 6
    cristallina -

    Angelo mi spiace per la tua storia.
    Che stronza la tua ex….si è consolata subito.

  7. 7
    Tuttodarifare -

    Ciao Cristallina.

    Sapere i motivi reali per cui una persona ci lascia sono spesso impossibili.
    Anche le parole servono relativamente. Prima che una persona si apra e dica la verità capita che ti dia mille versioni finte e poi giunga ad dirti come stanno le cose.
    Cerca almeno di arrivare alla verità per due motivi.
    Il primo è per non impazzire. Sapere almeno se ti lascia davvero perchè non riesce a farti felice o perchè c’è altro dietro.
    Secondo perchè può essere davvero che si senta così insicuro che non riesce più ad apprezzare quello che dà agli altri ( come capita a me ).
    Se scopri poi che è questo il problema solo con la costanza e la pazienza potrai farlo sentire accettato e far sì che si apra.
    Tieni presente che è probabile che le storie passate lascino segni pesanti nelle nostre vite.
    Ma non dimenticare anche che si potrebbe trattare di una bugia perchè non sta bene con te.

  8. 8
    cristallina -

    Io gli ho scritto cosa pensavo della sua giustificazione ma non ho avuto risposta.Evidentemente vale di più la tua seconda opzione ovvero:non stava bene.
    Che vita!!
    E cmq anch’io ho segni indelebili ma guardo alle cose belle diamine.

  9. 9
    Davide -

    Ciao cristallina,
    per caso sono capitato sul tuo articolo.E’ vero sono poche righe ma posso capire benissimo cosa provi perchè sto vivendo le stesse cose sulla mia pelle in questi mesi.La mia ragazza (fino a prova contraria lo è ancora) attraversa momenti in cui sta bene con me ad altri in cui ha in mente ancora il suo ex.E dire che lui si è rifatto una vita,ora sta con un’altra e sembra felice,ma la mia ragazza penso non voglia rassegnarsi al fatto di averlo perso.
    Immaginati come mi possa sentire io e la cosa più brutta è che non riesco a regire,non riesco ad uscire da questa cosa.
    Da diversi mesi è sempre la solita cosa,un giorno stiamo benissimo assieme,magari il giorno dopo si dimentica già tutto e va in crisi.Poi dopo qualche giorno viene a cercarmi.Come se per lei fosse importante sapere che io ci sono,come se avesse bisogno di questa sicurezza.Ed io di riflesso un giorno sto bene ed il giorno dopo sto da cani.E stai male,e cerchi di darti le colpe più disparate,cerchi di analizzare tutte le situazioni possibili immaginabili in cui avresti potuto ferirla,con il risultato che non trovi nulla,anzi è lei stessa che ti dice che il problema non sei tu,ma lei.Come se questa fosse una consolazione,un contentino.
    In sisntesi con il senno di poi preferirei una situazione come la tua in cui c’è qualcosa di definito.A volte la distanza serve a far riflettere.Quando invece vivi le cose come le sto vivendo io è come fare 2 metri avanti,fermarsi e poi tornare indietro,poi fare un passo avanti,poi ancora uno indietro.Il tempo passa e tu non riesci ad uscirne.
    Buona fortuna

  10. 10
    Tuttodarifare -

    X Cristallina

    Niente, dagli il tempo di schiarirsi le idee ma nel frattempo tu rifatti una vita. Se fosse insicuro di quello che ti offre dovrebbe essere almeno abbastanza uomo e/o innamorato da cercare il tuo aiuto per rimettersi in piedi. Se si vuole rinchiudere così nel suo mondo, che sia vero o meno, tu puoi fare fino ad un certo punto. Fino a quanto il tuo amore può dare. Ma ricorda che rimane un problema suo.

    X Davide

    Scusa, magari non sono fatti miei, ma siamo qui per scambiarci i pareri e sfogarci. Però non dovresti tollerare dalla tua ragazza una cosa del genere! Un conto è risollevarti perchè un tuo ex ti ha ferito, un conto è non riuscire a dimenticarlo!
    Una persona come te ( con molta forza a quanto pare, quasi chiunque avrebbe già mollato una storia così ) non merita una tortura medievale del genere!
    Ma se pensa al suo ex come fa ad amare te?
    Se l’ex ritorna che succede?
    Ma soprattutto vorrei vedere se lei riuscisse a sopportare una storia del genere.

    P.S.
    Date qualche consiglio anche a me perchè sono anche io in crisi!
    Ho un post su un problema un pò simile.

Pagine: 1 2 3 7

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili