Salta i links e vai al contenuto

Sto impazzendo! (2)

  

Dopo 8 mesi bellissimi, di complicità, dolcezza, amore, in cui sono stata davvero felice, è finito tutto… Lui, tutto quello che ho sempre desiderato, prima mi fa sentire la persona più importante del mondo e poi chiude tutto. Dopo aver trascorso un San Valentino a casa perchè lui doveva lavorare, ma per me avrebbe fatto la nottata, e io che lo amo più che mai e stupida più che mai gli ho detto di non preoccuparsi e lavorare. Dopo altri giorni in cui mi aspettavo un suo gesto o di incontrarci. Dopo che il sabato mi dice che ci saremmo visti la domenica perchè quella sera sarebbe uscito con la sua comitiva. Io scoppio! E per le sue mancanze degli ultimi giorni gli rispondo che avremmo potuto anche non vederci più e lui mi risponde che condivide il mio pensiero, ma che è pieno di problemi e non ne vuole altri e che non riesce a starmi dietro; che io voglio giustamente delle cose da lui, ma che ora non può darmi; che quando stiamo insieme stiamo bene, ma altrimenti finiamo per litigare… Boom! Mi è caduto il mondo addosso. Ci vediamo per chiarire il martedì sera e lui non riesce a guardarmi in faccia. Mi ripete che ha problemi e vuole affrontarli da solo. Io sarei la sua ragazza ideale e molto probabilmente se ne pentirà. C’è di mezzo pure il fatto che dovrebbe mettere un apparecchio ai denti “che mette sotto i piedi la sua già poca dignità”. Io gli rispondo che per me potrebbe essere pure paraplegico per quanto lo amo. Resta sorpreso delle mie parole. Mi dice che se avesse voluto allontanarmi per sempre mi avrebbe detto della presenza di un’altra ragazza e così io sarei sparita. Dice che ora la sua logica gli impone questo e che non si è fatto mai condizionare dai sentimenti. Avvicinandosi si vede che si trattiene dal baciarmi, ma gli concedo solo un abbraccio e me ne vado. Dopo giorni su fb la sorella gli scrive in bacheca che per lei è il migliore; io scrivo sulla mia “anche per me!” , lo intuisce e mi risponde con “grazie <3 ” sulla sua. Il giorno seguente, dopo una quindicina di giorni dall’ultimo incontro, mi manda un sms dove dice che è stato bocciato a due esami in due giorni e che non è migliore in nulla. Dopo uno scambio di sms gli dico che per me resta il migliore perchè io mi sono sentita una persona migliore stando con lui. Gli chiedo se ha fatto una visita che aveva in programma e mi risponde che l’avrebbe fatto il 6 marzo e mi chiede se sarei voluta andare e io ovviamente ho accettato per rivederlo. Arriva il giorno della visita, passiamo 4 ore insieme, sembriamo noi, i nostri discorsi, le nostre risate, mancano solo i baci… Mi chiede durante l’attesa “ora cosa siamo?” e io gli rispondo che non lo so e evito di aprire il discorso. Faccio solo un riferimento all’apparecchio e lui mi risponde che non ne vuole sentire parlare e che sta cercando di evitarlo a tutti i costi. Tornata a casa sono più distrutta di prima perchè mi manca da morire. L’8 marzo gli mando un sms dove gli confesso che mi manca e che non ce la faccio più senza di lui. Lui mi risponde che gli fa piacere sentire quelle parole, ma che ha preso una decisione e per il momento intende rispettarla e che gli dispiace. Allora io non mi faccio sentire e lui mi ricontatta il mercoledì successivo su fb appena mi collego, come se mi stesse aspettando. Non dice nulla di che, come stai ecc… però alimenta in me la sua mancanza. Poi silenzio. Lo contatto io lunedì scorso e dopo avermi risposto con “tesoro”, per un attimo mi si è fermato il respiro, mi racconta che sta passando un periodo un pò così e che non riesce a combinare nulla di buono, riusciamo addirittura a scherzare un pò… E da allora silenzio. Io penso che tra poco impazzisco, la notte me lo ritrovo sempre nei sogni, la mattina mi viene in mente ancora prima di aprire gli occhi, tutto il giorno un pensiero fisso: “perchè? tornerà mai?” . I giorni mi sembrano un’eternità e a me sembra di non avere più una vita…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento a

Sto impazzendo! (2)

  1. 1
    KATY -

    “I giorni mi sembrano un eternità..”. SIIIIII purtroppo si.
    I giorni passano in funzione di un suo sms, di una chiamata, di un qualcosa che venga da lui. E’ orribile

    Posso solo dirti una cosa, un’opinione mia?

    “C’è di mezzo pure il fatto che dovrebbe mettere un apparecchio ai denti “che mette sotto i piedi la sua già poca dignità”.

    Un apparecchio per i denti?????????????????????????????????????????

    MA leggi bene cosa hai scritto (cioè cosa ti ha detto).

    che scusa idiota è?
    UN apparecchio ai denti lede la sua dignità e la sua autostima a tal punto da lasciarti?

    Ma che collegamento c’è tra te e un apparecchio odontoiatrico??

    E tu,
    che gli hai risposto una cosa bellissima,
    che lo ami anche fosse paraplegico.

    Dai, lui ha escogitato queste fesserie per allontanarsi.

    Magari torna, anzi, però che pagliacciata ha messo sù?

    Un bacione, tieni duro!

    Katy

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili