Salta i links e vai al contenuto

Sto impazzendo e sto male

Mi spiego brevemente e per favore cercate di capire eventuali errori, ho l’ansia e sono terribilmente confuso. La mia storia inizia circa tre anni fa, quando su un sito comune ho conosciuto una ragazza stupenda, mi sono innamorato di lei, lei era tutto per me, speciale solare allegra dolce bella da mozzare il fiato. Insomma era una ragazza stupenda. Ci siamo innamorati e abbiamo fatto questa follia. Lei aveva sedici anni e io diciassette. Eravamo ragazzi che andavano a scuola, giovani, innamorati per la prima volta entrambi, cotti di aver trovato l’anima gemella finalmente. Per vari motivi personali, lei non è mai potuta venire da me e io da lei… sua madre mi ha messo i bastoni fra le ruote una volta di troppo: per poter incontrare la persona che amavo ( all’epoca appena maggiorenne) dovevo recarmi la con i miei genitori. Io sono dell’Emilia. Lei della Sardegna. Non di certo sarei potuto scappare da lei prendendo solo un treno, economicamente non mi sarebbe stato facile ed emotivamente ero a terra per questa decisione della madre di mettermi ancora di più i bastoni fra le ruote coinvolgendo fra l’altro la mia famiglia che benestante non è e non ha tutto questo tempo a disposizione. Inoltre pochi mesi fa si aggiunge una terribile notizia, da alcune visite e abbassamento di voce risulta che io abbia un problema alle corde vocali. Tumore. Cure pesanti, cicli di radio, stress paura di perderla… tutto mi sta buttando giù ora. Io l’amo da morire e mi manca. Sapere che la decisione di sua madre ci divide ancora di più mi fa male ma ancora di più sapere che mi ha dato un ultimatum e se non sarò guarito tra due mesi e non scendo da lei… dovrei morire di dolore perché lei mi lascerebbe. Sento un vuoto dentro perché lei è tutta la mia vita, è stupenda… saperla tra le braccia di un altro mi ucciderebbe. Cosa dovrei fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Sto impazzendo e sto male

  1. 1
    Clara -

    Una che ti dà un ultimatum quando sa che hai un tumore non ti ama… se poi è la madre ad averglielo consigliato, è una bambinetta smidollata che si diverte a giocare con i sentimenti altrui…
    Mi ricorda tanto una canzone di De André. Si chiama “La ballata dell’amore cieco”… non finire cosi per lei, te lo consiglio!

    Ciao

    Clara

  2. 2
    Morgan1991 -

    E cosa dovrei fare? Lei è l’amore della mia vita. L’amo…mi ritroverò solo senza di lei vuoto…a lacerarmi sapendola tra le braccia di un altro mentre io giorno dopo giorno cadrò sempre più in depressione.

  3. 3
    riders -

    Pensa a curarti e a guarire. Pensa che avrai una vita lunga davanti, e pensa che sei giovane e chissa quante ragazze avrai ancora. Quando avrai superato questo momentaccio, tutto il resto, compreso certi tipi di affetti, ti sembreranno banalita. Io ci sono passato e dopo tredici anni di fidanzamento, al finire delle cure mediche, appena ha potuto se ne e andata. Ciao

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili