Salta i links e vai al contenuto

Stare insieme ad un ragazzo disabile

Ciao a tutti, ho deciso di provare a esporre i miei dubbi e le mie perplessità in questo forum magari i vostri pensieri mi possono aiutare…
Partiamo dall’inizio… sono stata per sette anni con un ragazzo che nell’ultimo anno è partito per l’america per fare un corso… tra me e lui nonostante stavamo bene insieme ci sono sempre stati dei problemi perché io volevo avere una storia più seria mentre a lui non importava molto. Quando è partito ci siamo lasciati apparentemente, perché effettivamente ci siamo sempre sentiti, e ho sempre sperato in un qualcosa di più al suo ritorno anche se in cuor mio sapevo già di non poterci contare; a novembre ho conosciuto via chat un ragazzo ero cosciente già da subito che questo ragazzo è disabile a seguito di un incidente in moto…
Ci siamo sentiti per un po’ e abbiamo deciso di vederci ed è da novembre che ci vediamo e ci frequentiamo. Una settimana fa è tornato il mio ex ragazzo ci siamo rivisti e mi sono resa conto che non fa per me per tanti motivi ho deciso di chiudere la storia definitivamente, anche se sto davvero molto male… ma veniamo al cuore del problema… Il ragazzo che ho conosciuto mi piace parecchio è quello che ho sempre desiderato.. però ho paura vista la sua situazione.. non faccio che pensare a tutte queste banalità che per la sua situazione non potremmo mai condividere insieme e per questo ho paura a lasciarmi andare nella storia, i miei non sono d’accordo perché dicono che è una situazione che non sono in grado di affrontare…
Che cosa devo fare è possibile stare insieme a una persona disabile senza poi arrivare a “pesare troppo la situazione”?? So che probabilmente passo da cattiva o insensibile però sono piena di dubbi c’è chi mi può aiutare????

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook Stare insieme ad un ragazzo disabile

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Salute

102 commenti

Pagine: 1 2 3 11

  1. 1
    Blackfly -

    Personalmente non me la sento di definirti “cattiva”. Sei giovane, è normale che tu ti senta spaventata, la situazione è delicata, non tanto per la sua disabilità effettiva, ma soprattutto per quello che lui ha passato: è stato “violentato” da quell’incidente, un giorno è partito in moto ed è tornato con una parte di lui persa..
    Sei sicura che lui sarebbe pronto ad impegnarsi con qualcuna? E soprattutto…di piacergli????? Forse stai facendo un passo più lungo della gamba, dovresti prima fare chiarezza sulla vostra “frequantazione” come la chiami tu.. devi stare un pò attenta perchè, senza ipocrisia ma con obbiettività, per lui una delusione d’amore credo sarebbe particolarmente difficile, soprattutto se la prima dopo l’incidente.
    In ogni caso quello che ti invito a pensare è a LUI…cosa ti trasmette? Senti di amarlo..allora amalo, andando oltre tutto.
    Nel paese in cui abito una ragazza 40 anni fa si è sposata con un ragazzo affetto da una malattia che lo avrebbe costretto di lì a qualche anno in una sedia a rotelle (il pe di lei, medico, ha fatto di tutto per convincerla a lasciar perdere, così racconta mia nonna). E’ stata una scelta consapevole, oggi li vedo sereni (anche se “la facciata” sociale spesso non corrisponde alla realtà) e orgogliosi dei loro ragazzi, credo siano l’emblema della forza dell’amore..(sempre se sia vero)! Comunque io ci credo davvero..all’amore vero, dico…ciao ciao

  2. 2
    milli73 -

    carissima, è difficile aiutarti sei tu che devi decidere,
    e la prima cosa che devi chiederti è di non fare nessun passo se non sei veramente sicura di volerlo.
    quali sono i problemi dell’handicap, e cosa non potreste fare insieme…
    si può essere importante ma .. cosa potete fare insieme?
    vuoi bene a questo ragazzo? non è sufficente che ti piaccia parecchio, devi essere coinvolta sentimentalmente, per pensare di stare con lui.
    insomma se ami una persona con handicap o no.. val la pena lo spirito di sacrificio:-)

  3. 3
    stella87 -

    ciao, lui è molto preso da me, fosse per lui credo che ci saremmo gia anche sposati e mi spaventa anche questo, non vorrei che facesse cosi perchè pensa di non trovare nessun altro oltre a me allora si crede “innamorato” . non so mi spaventa perchè anche le cose piu semplici come il sesso che alla fine, diciamo la verità è importante in un rapporto, con lui nn posso averlo, ci sono un casino di cose che non possiamo fare..anche andare in giro diventa un problema in alcuni casi. io mi sto facendo tutti questi problemi perche non voglio farlo stare male assolutamente.

  4. 4
    gio -

    vivitela giorno per giorno, in qualsiasi rapporto difficilmente si ha la certezza di quel che sarà,ma se ragioni per il bene dell’altra persona non sbagli,comunque se tu non gli nascondi la verità e le tue paure lo rendi piu’ consapevole e magari se non sarà amore potrà essere una bella amicizia senza traumi per entrambi.

  5. 5
    Maddalena -

    Tu ami questa persona? e allora amala senza pensare a niente, neanche a quello che dicono i tuoi. L’amore supera davvero ogni ostacolo, e isieme supererete (se ci saranno) tutti gli ostacoli, perchè è solo l’amore quello che conta, solo l’amore, nient’altro.

  6. 6
    Leo -

    Ho 22 anni, sarò brutto, non piacerò alle ragazze, magari starò solo a vita… ma leggendo certe storie mi sento molto fortunato. In bocca al lupo stella

  7. 7
    PiCCoLaSteLLiNa -

    ciao, io sono una ragazza disabile… ma nonostante ciò ho avuto sempre un prendi e lascia di ragazzi ( lascia da parte mia eh 😛 ) sono sempre stata corteggiata e amata…certo anche io ho avuto qualche delusione d’amore…come tutti del resto!
    da come hai scritto questo post si percepisce ke questo ragazzo ti piace veramente…
    ma chi te lo ha detto che con lui non potrai fare tante cose?!!!
    non è vero! anke il sesso…perdonami ma quello proprio non manca… non gli funzioneranno le gambe… ma qualke altra kosina si! 😛 scusami!
    e poi l’amore è stare insieme…cosa c’è ke con lui non potresti fare?
    andare a sciare sulla neve ad esempio? e ti sembra un buon motivo x non iniziare una storia???
    vivila…provaci.
    e non farti mille problemi…
    vedrai ke sicuramente di darà un qlkosa ke nessun altro ti ha mai o possa darti…noi disabili siamo + sensibili e amiamo molto di +…
    in bocca al lupooooooooo! 😀

    PiCcoLaSteLLiNa 😀

  8. 8
    stella87 -

    ciao piccola stellina… grazie x la risposta… hai perfettamente ragione.Il sesso, in realtà manca perchè non è possibile attualmente 🙁 so che non è tutto, sono la prima a dirlo ma è il completamento di un rapporto! mi fa stare male il fatto di desiderarlo piu di ogni altra cosa e non poterlo avere! Forse per una donna è diverso da quel punto di vista!:-) comunque al di la del sesso, che è una cosa momentanea, io vorrei stare con lui,davvero!!!! non gli ho mai detto ti amo per principio visto le insicurezze sullo stare insieme, ma ti assicuro che non faccio che pensare a lui. Però penso anche a tutta quella “normalità” che mi manca… e ti prego non prenderla male… !! vorrei tanto lasciarmi andare ma ho paura!!!! come faccio??? aiuto!!! anche perchè lui adesso si è un po scocciato giustmente e credo che tra un po mi manda “a stendere” come si dice … io non voglio perderlo!!!

  9. 9
    PiCCoLaSteLLiNa -

    le tue paure sono assolutamente normali… non preoccuparti! *,*
    cmq può sembrare di avvicinarti a un mondo a te completamente sconosciuto…ed è normale avere mille dubbi ed incertezze…
    non potete viverla tranquillamente???
    senza dover prendere una decisione…
    fidanzarsi o meno…
    vivetela normale…
    incontratevi ogni volta ke ne sentite l’esigenza,state insieme.conoscetevi prima…vedi un pò come potrebbe essere la vostra vita insieme…
    ma come è normale in qualsiasi altra coppia…
    bisogna prima conoscersi x davvero.
    al di là del problema…poi se davvero vedi ke lui non potrà essere l’uomo ke volevi allora dvi dirglielo senza problemi..
    forse hai paura di provar a vivere una storia con lui,perchè nel caso ti accorgi un giorno,remoto e lontano, di non volerlo + hai paura di lasciarlo… ma non devi aver paura.
    pensa prima a te…e poi agli altri,indipendetemente disabile o meno.
    e poi a te lui piace. quindi non è il suo problema in sè a crearti problemi… è tutto il contorno ke ti fa creare uno scudo. ed è normale non devi sentirti in colpa.
    provaci… iniziate a frequentarvi.senza un niente di SeRio.
    Parlaci,non è la sua disabilità in sè ke ti blocca,xkè altrimenti non lo avresti proprio guardato!
    e poi,parliamoci kiaro,sei stata fidanzata 7 anni … sono tantissimi!
    anke tu hai diritto a pensarci due volte prima di commettere un altro errore..in fondo è uomo anke lui! 😛 è si sa,gli uomini sono tutti stro***! 😛

    ciaoo un bacioneeeeeeee
    <3

  10. 10
    stella87 -

    ciao, le tue parole mi confortano…
    però, per esempio, un’altra cavolata anche solo andare a fare qualche viaggio come faccio??
    io vorrei viverla bene ma quando penso a un futuro ho una paura tremenda! purtroppo questo è un mio difetto devo sempre guardare avanti non ce la faccio a fare qualcosa senza sapere cosa potrebbe succedere dopo. io vorrei condividere con lui delle cose che magari non potremo mai fare e ho paura di doverlo lasciare dopo e si sa che piu si va avanti peggio è… e ne so qualcosa…
    si gli uomini sono come dici str…. lui no, è fantastico davvero, solo un po possessivo ma quello sia normale.
    un’altra cosa tu non credi che si sia affezionato a me solo perchè a differenza di altri lo accetto lo stesso anche per il suo “problema”? non credo però mi è venuto questo dubbio! ti sto riempiendo di domande ma mi fa piacere avere dei consigli da una persona che la vive! ma tu adesso sei fidanzata? ciao a presto! ricambio il bacione 🙂

Pagine: 1 2 3 11

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili